RECENSIONE Alcatel 3C: 18:9 economico ma senza stupire

22 Gennaio 2018 395

Anche Alcatel si adegua al trend del momento, presentando una nuova line up che ha come caratteristica comune il display in formato 18:9. Il primo esponente della gamma ad arrivare sul mercato, e nelle nostre mani, è Alcatel 3C, entry level commercializzato a 130 euro. E' equipaggiato con un display da ben 6" particolarmente adatto alla fruizione dei contenuti multimediali. Per convincere, tuttavia, non è sufficiente un ampio display con un formato sempre più in voga. Scoprite perché nella nostra recensione.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

Il terminale è piacevole sia alla vista - soprattutto in questa colorazione blu - che al tatto, in quanto la back cover in alluminio ha una lavorazione leggermente zigrinata, che favorisce la presa e non lo rende scivoloso. Gli aspetti ergonomici sono accettabili, nonostante le dimensioni non estremamente contenute (161x76x7.9mm), mentre il peso di 168 grammi è molo ben distribuito.

Posteriormente troviamo la cam da 8 megapixel con il flash LED e, poco sotto, il lettore di impronte digitali. Quest'ultimo è situato in una posizione favorevole, visto che il dito poggia in maniera naturale sul sensore quando prendiamo lo smartphone in mano. Il lettore può essere ovviamente utilizzato per sbloccare il terminale, ma anche per svolgere ulteriori funzioni, ad esempio rispondere ad una chiamata, o scattare una foto.

La parte anteriore è dominata dal display che occupa oltre il 76 per cento del frontale; mancano tasti fisici, sostituiti da quelli virtuali a schermo. Nella cornice superiore si trova la cam anteriore da 5 megapixel, anch'essa dotata di flash, il sensore di luminosità e prossimità, e un LED di notifica. Lateralmente troviamo il bilanciere del volume, lo slot 3 in uno (che contiene quindi due SIM in formato NANO e la Micro SD), e sul bordo superiore il jack audio.

DISPLAY CON RISOLUZIONE HD+ IN RAPPORTO 18:9

Come già anticipato, la caratteristica principale di questo entry level di Alcatel è il display con aspect ratio 18:9. Si tratta di un pannello da 6 pollici con risoluzione HD+ di buona qualità. E' un'unità che ha colori vivaci, una buona luminosità e un discreto angolo di visione. L'utente può personalizzare la resa del display tramite la funzione Miravision presente nelle impostazioni.

L'enfasi posta dal produttore sul display fa già intendere quale sia il suo obiettivo: questo 3C è infatti pensato principalmente per fruire dei contenuti multimediali quali foto e video. In fase di test non sono emersi problemi con il touch che risulta essere reattivo.

PRESTAZIONI

Senza troppi giri di parole, le prestazioni di questo Alcatel sono deludenti. A bordo troviamo un solo GB di RAM e il processore Mediatek MT 8321 quad core da 1,3 Ghz. Questa combinazione non è vantaggiosa ed il tutto purtroppo viene confermato dall'esame concreto delle prestazioni.

Il terminale si affatica anche nello svolgimento delle operazioni quotidiane, a partire dall'utilizzo dei social, nella navigazione Web, e persino quando ci si muove nell'interfaccia. Si va da rallentamenti piuttosto frequenti, a veri e propri impuntamenti che si protraggono per qualche secondo. Dei 16 GB di memoria (espandibile) invece, una decina sono a disposizione dell'utente.

Stesso dicasi dell'esperienza gaming: non riscontriamo un'esperienza piacevole e fluida, anche se Asphalt 8, dopo un tempo di caricamento mediamente lungo, riesce ad essere giocabile senza particolari difficoltà.

  • Display da 6", formato 18:9, HD+
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel+ flash led
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel + flash led
  • SoC: quad core (1,3 GHZ)
  • Memoria: 1GB di RAM, 16GB di storage (espandibile tramite microSD )
  • Batteria: 3000 mAh
  • Sistema operativo Android 7.0
  • Connettività: GSM Quadband 850/900/1800/1900 UMTS: B1/8 GPRS/EDGE/ HSPA+ (21M bit/s DL, 5.76Mbit/s UL) Wi-Fi 802.11b/g/n, Wi-Fi direct, Wi-Fi hotspot Bluetooth 4.2 GPS Dual Sim Dual Stand By (5026D) 3 slots Sim Tray : Nano SIM + Nano SIM + microSD slot
  • Dimensioni: 161x 76 x 7.9mm
  • Peso: 168 grammi
ANDROID NOUGAT CON INTERFACCIA ALCATEL

A bordo troviamo Android in versione 7.0 con un'interfaccia personalizzata in stile Alcatel. Non c'è lo store dei temi, ma uno proprietario con tutte le app selezionate dal produttore. Il launcher ed il menu in generale, hanno un aspetto molto colorato ed intuituivo, 'fumettoso' per certi versi, ma tutto sommato pulito e piacevole.

Non altrettanto piacevole è l'esperienza d'uso, anche questa, infatti, non è esente da rallentamenti e scatti. Nel menu troviamo la possibilità di switchare tra le due SIM, in modo da scegliere quale utilizzare per la rete dati, e la modalità uso ad una mano che consente di usare al meglio lo smartphone, rimpicciolendo la dimensione dell'interfaccia.

BATTERIA, AUDIO E RICEZIONE

La batteria è da 3000 mah. Sufficienti per portarci a sera anche con un utilizzo intenso. Sono poi presenti due sistemi di risparmio energetico per prolungare l'autonomia in caso di necessità: uno che limita le prestazioni e chiude le app in background, e l'altro 'estremo' che interrompe le connessioni. Il fatto che la batteria sia ampiamente sufficiente per una giornata intera, giustifica in parte l'assenza della ricarica rapida. Per caricare completamente la batteria, servono infatti circa 3 ore.

Pollice in alto per lo slot 3-in-uno. Ospita due SIM in formato nano, e la microSD. E' possibile cambiare la SIM utilizzata per la connessione dati comodamente dalle impostazioni. Purtroppo, anche in questo caso non si può sfruttare al meglio questo aspetto molto comodo, perchè questo Alcatel è sprovvisto di 4G.

L'audio in chiamata ha un volume abbastanza alto sia in capsula che in vivavoce, ma il suono risulta essere leggermente distorto e metallico. Analoga prestazione poco soddisfacente la ritroviamo nell'ascolto della musica. L'audio dello speaker mono, posizionato sul retro, gracchia e sporca il suono, oltre a non aver un volume particolarmente elevato.

FOTOCAMERE SOTTOTONO

Alcatel 3C è equipaggiato con una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una anteriore da 5 megapixel, entrambe dotate di flash LED. Le foto catturate dall'unità posteriore possono avere una risoluzione massima di 13 megapixel, grazie ad un'interpolazione software. L'interfaccia della fotocamera è semplice ed intuitiva, la messa a fuoco non è fulminea ma lo scatto è abbastanza veloce.

Le foto però hanno una qualità mediocre. Pur tenendo conto del fatto che si tratta di un entry level da 130 euro, gli scatti sono sempre pastosi e non ben definiti. Di giorno è possibile portare a casa scatti accettabili, ma la qualità decisamente insufficiente quando peggiorano le condizioni di luminosità. Nemmeno l'intervento del flash, che fa il suo dovere illuminando molto la scena, contribuisce a migliorare la definizione degli scatti.

Sono di qualità scarsa anche i selfie, caratterizzati dalla presenza di rumore digitale anche in diurna. Comodo il flash per gli autoscatti notturni perché illumina bene, ma anche in questo caso la qualità fotografica è molto bassa.

Allo stesso modo i video, girati in full HD, sono sufficienti di giorno e insufficienti di sera. Il display gradevole contribuisce a renderli più godibili.

CONCLUSIONI

La buona notizia è che il prezzo di Alcatel 3C si è già attestato sui 100 euro online. Inoltre, acquistandolo entro luglio, avrete diritto anche a 30 euro di contenuti omaggio da spendere su Chili. E' chiara la destinazione di questo smartphone: pubblico, giovane, display-centrico. Ma questo non giustifica le gravi mancanze riscontrate nella pratica sia dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, che nell'uso quotidiano. A volte meglio spendere qualcosa in più per evitare delusioni.

Dsiplay da 6'' 18/9Slot 3 in 1Lettore di impronteAutonomia
Prestazioni e usabilitàAssenza 4GFoto notturne Ricarica lentissima
Alcatel 3c è disponibile su a 83 euro.
(aggiornamento del 15 agosto 2018, ore 12:01)

395

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Carlo

Un popolo ignorante è piu facile da comandare

Stiuu89

Mi sono perso nei suo occh,...tett..occ..tettte...occhi

saetta

è come dici, ma credi che il décolleté sia casuale?
cosa non si fa x 2 click.....

Tantien64

Francesca...sei bellissimaaaaaa!!!!

JUDVS

Come mai è stato messo il video in non elencato?

g.r.

se non ci fosse stata lei a recensire chi caxxo guardava sta recensione ?!?!?

NEXUS

3c sta per 3 cocks per te in quelle t3tt3?

NEXUS

p0vero sporco sfigato

Ampelio Attanasi

Stai tranquillo, quando servirà qualcuno con 100gr di cervello in totale chiameranno te.

Max

Per poi lasciarla esposta qui a bifolchi che sanno solo lasciare commenti da camionisti sul suo décolleté...

NEXUS

3c sta per 30 cm per te?

dicolamiasisi

che brutte le unghie rosse

Kamgusta

Eh, magari è mingherlino e quindi ha l'invidia dei muscoli, che te devo dì... Il problema è che il suo è un esempio che non c'entra niente... Dovrebbe scrivere "Cosa succederebbe nei commenti se Patrick Dampsey recensisse a petto nudo un aspirapolvere sul sito di Donna Moderna?"
Te lo dico io: "meglio non saperlo..."

Manolo Salamone

Ormai Alcatel la supera anche wiko

LeChuck

francamente ci sono tanti siti di "videorecensioni" molto più complete e profonde a sto punto

Desmond Hume

Credo di capire

Kircher Papa

Gli altri devo parlere bene della munnezza spacciata da top di gamma.

Kircher Papa

Invece certi "top" di gamma erano munezza vecchia e dalla recensione di qualcun'altro risultava un campo di margherite.

wiggaz

Fa parte della gavetta. Si parte dal basso, con recensioni "facili", di m3rdoni come questo Alcatel, sino a salire ai top di gamma, molto più difficili da criticare. Credo sia il percorso più sensato.

Max

Ma a sta ragazza fanno recensire solo ciarpame ?

fabio

c'è un commento di kamgusta in alto che ti spiega come non sia pesante.
Non riesci a renderti conto che sei te quello che vede le cose male, non possiamo sbagliare tutti ti pare?

Francesca è vestita in maniera normale, nulla che fa urlare allo scandalo, se poi ti distrai per un accenno di fessura di tetta il discorso è diverso.

A questo punto immagino cosa avresti detto se avesse cominciato a saltare...

alfazefirus

Eccone n'artro. Chi ha parlato di dimensioni? Una puó anche avere la retromarcia, ma se va in giro in topless si vedono di piú, o no? Per il trucco questione di abitudini, evidentemente, ma lo stile del trucco in generale é visivamente pesante (adesso per cortesia non mi rompete i cogl10ni, non c'é nessun giudizio negativo implicito, intendo solo dire che il trucco é piú evidente)

fabio

hahahahaha mi fai morire ti giuro.
E poi la solita menata sulla parità dei diritti puoi anche risparmiartela visto che le donne ne hanno e anche tanti.

E comunque grazie, vedere come ti accanisci su ste cose mi fa sorridere e mi sta migliorando una giornata che non è stata il massimo fino ad ora

fabio

Aridaje con i muscoli!

Endan78

Non sono indignato, ho solo detto che lo trovo di cattivo gusto, come sono di cattivo gusto le battute infelici e squallide.... ma non lo sono i commenti normali, non lo sono perchè sono "evidentemente" cercati dal tipo di video fatto con l'intento di farti cadere l'occhio sul seno. E' ridicolo allo stesso modo anche un uomo che vuole mostrare una parte del corpo in un video in cui si parla di un telefono per poveracci da 130 euro, ma sappiamo benissimo tutti che questo tipo di trucchetti è più da "donne". In questo caso la donna è ridicola, ma evidentemente la redazione di hdblog ha scelto così, fatti loro.

Faigaman

tettone ciccione

Youngstown

ti chiedo, fosse un uomo a esporre una parte del suo corpo per apparire più bello, ti indigneresti? Se sì, allora non c'è problema

Youngstown

è per fare un paragone con una parte del corpo maschile che potrebbe essere "esposta" come il decollete di una donna. Sono proprio le battute tristi come la tua, degne del peggior trump, che la società italiana è rimasta indietro di decenni in fatto di parità di diritti.

Youngstown

ma infatti io non critico lei e la sua scelta, può fare quello che vuole e ovviamente anche decidere di essere provocante. Tutto il contrario: critico gli uomini che fanno battute orribili, frecciatine ed espressioni maschiliste in generale su questo tipo di abbigliamento. Perchè, se al suo posto un uomo usasse i muscoli per apparire meglio, questi omini non farebbero alcun commento sulla sua sessualità.

Kamgusta

Guarda, se conoscessi un minimo le donne sapresti che:
1) Per avere quelle bocce Francesca ha usato un reggiseno pushup che "le strizza", chiudendolo anche un buco più del normale, così da aumentarne l'effetto. Quindi sa bene come valorizzare le proprie forme e farle risaltare. Le bocce di una donna normalmente non stanno né così in alto né così compresse.
2) Francesca ha usato un outfit voltato alla sensualità e ha cercato di non cadere nella volgarità. Infatti la giacca verde scura è aperta (nonostante sia un freddo Gennaio), ma pur avendo quindi così il decolté in bella vista vi è una maglietta intima dello stesso colore della giacca ad evitare che la scollatura prosegua troppo e si cada nel volgare. L'abbigliamento viene completato con una bella maglia vellutata rossa, che riprende lo smalto rosso e il rossetto. Rossetto che invece di essere acceso come lo smalto è di un rosso spento, anche qua per restare femminile e non cadere nel volgare.
3) Le inquadrature non sono proprio "casuali", al minuto 2:30 il cameraman, per inquadrare meglio le bocce, taglia completamente metà testa di Francesca. Ora, capisco tagliare parte di capelli, ma tagliare dalle sopracciglia in su significa voler proprio inquadrare a tutti i costi le bocce. Cosa che entrambi sanno bene e di cui sono evidentemente d'accordo.

Francesca è una bella donna e nonostante lo sappia qualche complimento in più non gli fa che piacere. E' adulta e sa quello che fa. Così come la redazione.

fabio

io tutto sto trucco e tutta sta scollatura non la vedo...
Se noti queste cose allora non posso che dispiacermi per te, si vede che le hai avute tutte con le tette piccole...

fabio

oh ma te hai una fissa con i tizi che hanno le braccia enormi, dovresti andare a rimorchiare in un forum di bodybuilders.
Qui di enorme abbiamo solo il braccio destro...

Endan78

Sono in disaccordo, e ritengo la tua osservazione banale. Se indossi una maglia brutta, puoi aspettarti un commento sulla maglia brutta, se mostri un seno perchè hai una evidente scollatura, puoi aspettarti un commento sulle tette.... nessuna filosofia o senso primitivo, nessuno stupro.... certo di persona, dal vivo, la battuta sul seno sarebbe molto più difficile e rara, ma fare la morale a chi nascosto dietro una tastiera fa una battuta del genere, beh, lo trovo un tantino ridicolo.... come trovo di cattivo gusto fare un video di una recensione di telefono con una scollatura simile, opinione personale.

Youngstown

ma non ti vergogni? Una donna deve essere di qualcuno (come un oggetto) per essere difesa? Per evitare i commenti schifosi come il tuo deve coprirsi fino al collo? Forse preferisci un velo tipo burka?

Le donne non sono di nessuno, e nemmeno gli uomini. Siamo persone, siamo liberi.

Se fosse stato un uomo con le braccia enormi in maglietta avresti detto qualcosa? No.

Youngstown

quindi una donna deve andare in giro coperta fino al collo per non scatenare i commenti lascivi di poveracci che non ne vedono una da molto? Se fosse stato un bel ragazzo in maglietta con i bicipiti esposti nessunoa avrebbe detto nulla. Siamo al primo gradino della scala che porta al "mi spiace se sei stata violentata, ma certo mettere la minigonna di sera.."

vape77

Io da ragazzina pensavo di morire dal dolore che avevo, poi con la pillola ho risolto. Era peggio del male che ho provato durante il parto del primo figlio

tommaso

a ma perchè c'era anche un telefono da recensire? ahahahahah

Desmond Hume

"Mi pare una che se deve parlare male di un telefono lo fa senza farsi problemi"

Forse è questo il problema :D

alfazefirus

Ah ah sí immagino, complesso rispetto agli altri primati con i quali vivi sugli alberi, ma fammi il piacere...

Tech_manico

Potrei formulare un pensiero ben più complesso di quanto tu possa comprendere. Tuttavia, dato che sei un miserabile, lascio perdere. La Merd4 la salto a piè pari.

Kamgusta

Guarda, del telefono non so che abbia detto, come funzioni, non so neppure se è un telefono, stavo guardando altro... è pure un Alcatel quindi il mio interesse è zero, però la videorecensione me la sono vista tutta e devo dire che merita assolutamente... brava Francesca!!!

Fabri

"Eh nienzi, Francé...recensioni nu ne pueti fare propriu..."
Lassali futtere. ;-)

Kircher Papa

Chiedo che sia Francesca a recensire i prossimi top di gamma. Mi pare una che se deve parlare male di un telefono lo fa senza farsi problemi. Così evitiamo l'ennesima recensione fotocopia ed edulcorata che in fin dei conti è del tutto inutile.
Io voglio sentire recensioni che parlano dei problemi e delle criticitá. Inutile che leggete 4 minuti di caratteristiche tecniche. Quelle ce le leggiamo sulla scheda tecnica.

Davide

I commenti sono splendidi. Ci sono persone che hanno fatto confusione. Bisognerebbe scindere il discorso recensione telefono da quello recensore. Oggettivamente il telefono è un insulto all'umanità ed i responsabili marketing meriterebbero la crocifissione in sala mensa.
Il discorso Francesca è opinabile, si può dire tutto come non dire nulla ma non mischiatelo con la recensione.

corbezzoli

il commento più inutile dell'articolo. Grazie.

Endan78

La recensione è perfetta e lei è brava.... ovvio che non condivido i commenti beceri su Francesca, però fare la morale a chi fa battute su di lei è un po ridicolo, visto la foto usata per la copertina dell'articolo e l'abbigliamento del video che mette spesso in risalto il seno......

alfazefirus

Detto da un povero id10ta che non é capace di mettere insieme due frasi sensate e non é neanche in grado di formulare un proprio pensiero indipendente, considero tutto un complimento guarda. Immagino che vedere le proprie "opinioni", faticosamente formulate su Internet in anni di altrettanto faticosa comprensione del testo, distrutte in tre righe di elementari considerazioni logiche sia difficile. Consolati con qualche banana dai, vedrai che ti passa. Un abbraccione, é evidente che ne hai bisogno.

Giuseppe75

Nurgiachi vedremo se ci saranno commenti come questi in difesa della prossima foto di una "povera" ragazza semi nuda che linkeranno alcuni utenti in questo blog.
Io sono FIERO di essere nato negli anni 70!

Alessandro Cavalieri

...e pensare che ci sono tante ragazze brave che non fanno video-recensioni o hanno smesso di farne perché certe persone (che forse sono poche ma hanno la voce più grossa degli altri), fanno commenti che non c'entrano NIENTE con il contenuto dei loro video. Se Francesca continua è una santa donna, e alla redazione di HDblog: datele più spazio; non siate pavidi!

Tech_manico

Frustrato abbandonato dal mondo. Troglodita e ignorante. Poveraccio.

Recensione Xiaomi Mi 8 Globale: notch sì o no? | Bonus test con Miui 10 Global

Samsung Galaxy Watch: LTE in Italia, prezzo, specifiche e disponibilità | Video Anteprima

Samsung Galaxy Note 9: caratteristiche, prezzo e disponibilità | Video e Unboxing

Recensione Xiaomi Mi A2: un'ottima riconferma ma non è ancora perfetto