App Android con pubblicità in Lock Screen, Google dice basta

30 Novembre 2017 142

Le app Android non potranno più inserire annunci nel Lock Screen dei dispositivi, a meno che non risiedano esclusivamente nel Lock Screen stesso (per esempio i Lock screen alternativi) Google ha aggiornato le regole per il piazzamento degli annunci pubblicitari con questo nuovo dettaglio da pochi minuti.

È un giro di vite importante da parte di Google in ottica di miglioramento dell'esperienza d'uso dell'intero ecosistema. E un freno a una cattiva abitudine diffusa già dalla notte dei tempi. Ecco il testo preciso della nuova regola, direttamente dalla fonte:

Monetizzazione della schermata di blocco

A meno che un'app non abbia esclusivamente la funzione di schermata di blocco, non devono esserci annunci o funzioni che monetizzano la schermata di blocco di un dispositivo.

Non ci sono tuttavia dettagli sulle modalità di applicazione delle nuove regole: quanto tempo avranno gli sviluppatori per adeguarsi? Google eliminerà le app "incriminate", a un certo punto? Speriamo!


142

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
qandrav

tutti, l'unico serio è sdmaid

Daniele Gigantino

Siamo 5

Daniele Gigantino

Ai raggiome!1!1!1!11!1!1!2!2!1!

Daniele Gigantino

Pure gli antivirus e i cleaner inutili

Daniele Gigantino

Si sta parlando di look screen mentre l'app non è aperta

Daniele Gigantino

Google Fuchsia.

Rick Deckard®

A me ciccia un 0,4 gb..
Poi il consumo della RAM devi saperla leggete...

Antonio Guacci

Esattamente, non saprei: i report di BlueCoat non entrano nel dettaglio (credo per questioni di sicurezza), si limitano a riportare che alcuni malware (in genere ransomware) sfruttano le vulnerabilità di Android per autoinstallarsi senza alcuna interazione da parte dell'utente (non hanno bisogno di nessuna autorizzazione né di alcuna azione specifica da parte di costui: basta che venga aperta la pagina web infetta, poi fanno tutto in automatico).

al404

si mi diceva che se lo trovava anche in home ogni tanto, oltre al fatto che il telefono era diventato lento

no non ne sarebbe capace, il cell lo abbiamo impostato insieme un anno fa
oltretutto non usa facebook o social, ha veramente 4 app in croce e l'unica di qualche piccolo publisher era quella oltre al fatto che non usandola mai il consumo della batteria era alquanto strano

domani gli chiedo conferma, ma la momento non sono usciti altri banner

comunque è un app che ha tante installazioni ed è nel play store da molto tempo

ci sono anche altre segnalazioni

https : // play . google . com / store / apps / details?id=com.pixign.premiumwallpapers

https://uploads.disquscdn.c...

stiga holmen

Se non è un'apk, cosa si installa esattamente?
Al massimo va a modificare il file host (non so nemmeno se possibile) oppure si presenta come instantApp, ma anche li no so se è possibile previa conferma dell'utente

stiga holmen

Ma forse le apriva su tutte le app? mi pare strano vada a modificare solo whatsapp, per quello ho scritto che forse ha una versione di whatsapp modificata.

Il fatto che sorgenti sconosciute fosse disabilitato non implica che magari lo avesse abilitato prima. Occhio che ci sono versioni fake di whatsapp anche sul playstore.

Antonio Guacci

Sì, molti malware sono "veicolati" da app per la personalizzazione (sfondi, emoji e via dicendo) scaricati fuori dal Play Store, e ce n'è per tutti i gusti.

Tra i più fantasiosi che ho visto c'è uno "pseudo-launcher" che ti riproduce la tua schermata Home, ma se tappi sulle icone ti apre l'app corrispondente solo dopo molti secondi, e di tanto in tanto ti appare in centro schermata un pop-up che ti avvisa che il tuo smartphone è troppo lento: se clicchi sul pop-up ti apre il browser su decine e decine di pagine web con servizi a pagamento, e bene o male, cercando di chiudere manualmente tutte quelle pagine (che continuano ad aprirsi a ruota), attivi inavvertitamente qualche servizio.

al404

dopo aver esaminato il cell ( sorgenti sconosciute era disabilitato ) il colpevole dovrebbe essere Sfondi HD ha un icona con delle riche colorate verticali.

mi sembra anche di aver letto che sono tra le app che più facilmente portano problemi

comunque visto con i miei occhi apriva dei banner pubblicitari a tutto schermo sopra whatsapp

al404

dopo aver esaminato il cell ( sorgenti sconosciute era disabilitato ) il colpevole dovrebbe essere Sfondi HD.
ha pochissime app installate, e sono batteria sfondi HD aveva consumato il 4% ha un icona con delle riche colorate verticali
mi sembra anche di aver letto che sono tra le app che più facilmente portano problemi
comunque visto con i miei occhi apriva dei banner pubblicitari a tutto schermo sopra whatsapp

Antonio Guacci

Non è detto che il malware passi dal centro di controllo dei download: ce ne sono alcuni che non sono APK, e che si autoinstallano appena apri la pagina Web (come spiegato da alcuni report dell'azienda BlueCoat Systems).

...Comunque concordo: ci vorrebbe più cultura, purtroppo però è un'utopia.

stiga holmen

Ma scusa, l'installazione dell'app deve passare per la schermata di installazione in cui l'utente conferma.

Lì non c'è sistema che tenga. Se un sito dice che sta installando un wallpaper e la gente non sa che i wallpaper non hanno bisogno di essere installati allora il danno arriva in automatico..

Putroppo ci vorrebbe più cultura.

stiga holmen

Immagino abbiano un whatsapp modificato...e poi si lamentano pure..

Shane Falco

E la gente poi dice che il suo telefono lagga, chissà quante porcherie piene di malware e pubblicità installano.

al404

infatti sicuramente le 2 persone che hanno quel malware non hanno abilitato le sorgenti sconosciute, o è stato sfruttato un exploit o è stato installato dall'appstore. Su questo ne sono sicuro perchè uno è un mio amico l'altra è la mamma di un altro amico che so appassionata di giochini ti Ruzzle ma su Facebook.

Mauro Corti (Sbabba)

Su android non puoi installare qualcosa che non venga dallo store a meno che tu non attivi espressamente il permesso per le app di terze parti.

Se lo fai e poi non sei capace di navigare la colpa è tua, non del sistema operativo.

O_Marzo

Non tutti hanno la nostra stessa capacità di discernere app spazzatura da app serie, la stragrande maggioranza di utenti non ha conoscenze tali, sa solo che quello che installa dallo store è sicuro. La storia delle pubblicità ammiccanti non regge, internet ormai è un banner semovente, le app e i giochi ti aprono banner a tradimento, quando stai per cliccare compare e spesso li premi inevitabilmente, io stesso, che posso definirmi un utente consapevole ed avanzato, mi sono imbattuto una volta in un abbonamento attivato sulla sim per aver tappato per sbaglio su un banner. Prima o poi capita a tutti.

O_Marzo

E quindi? Sei fuori tema, software spazzatura esistono in ogni sistema operativo ma non siamo qui ad elencarli tutti

Gianni Papera

Tipo che a telefono appena avviato una stock rom android ciuccia 1,5gb di ram e indovina un po? Windows 10 prende lo stesso quantitativo... ahahhaha

Gianni Papera

La gestione della Ram è praticamente la stessa visto che il kernel è fondamentalmente quello, gli LMK pure.
Cambia solo il quantitativo di monnezza eseguita e android ne esegue a iosa in tutte le sue versioni.

bruno

Nessun costruttore si azzarda a cambiare android cosi in profondità,nemmeno sony.
Cosa centrano i branch?
La stessa cyanomod é diversa da android stock,ma épur sempre merdroid.
Provami che hanno la gestione della ram completamente diversa.
Android é cosi, nato male e sviluppato peggio,in 9 anni non sono riusciti a fare un os come si deve e risolvere in tanti problemi che si porta da versioni vecchissime.
Lo puoi modificare superficialmente,puoi fare aggiunte,puoi aggiungere la gestione dell'sd come ha fatto Samsung,la stock l'ha introdotto un anno fa e ancora oggi fa pena.
Ahahahahhaha
La gestione della ram in 9 anni é cambiata migliorata ma rispetto a os seri fa pena.
I produttori ,sapendo che android gestisce la ram in modo indecente,corrono hai ripari, inserendo suite,con programmi per svuotare e gestire la ram.
Ma neanche su Windows xp servivano questi queste cose.
Ahahahhahaha
Android ha il brutto vizio di lasciare in memoria app anche non usate,per poi caricarle in minor tempo possibile.
Solo che funziona malissimo e quelle app non solo hanno la stessa velocita di apertura(quindi inutile) come se non fossero in memoria, ma aumentano la quantità di memoria usata con il passare del tempo(in pochissimo tempo) e quindi poi rallentano il tutto perché android si dimentica di killerarle piu delle volte e questo avviene, anche perché gli sviluppatori su android sono per la maggior sviluppano cani e porci.
Lo store é pieno,ma la maggior parte dele app sono fatte con il cu.o dei babbuino e fanno impallare l'Os.

bruno

Nessun costruttore si azzarda a cambiare android cosi in profondità,nemmeno sony.
Cosa centrano i branch?
La stessa cyanomod é diversa da android stock,ma épur sempre merdroid.
Provano che hanno la gestione della ram diversa.
Android é cosi nati male e sviluppato male,in 9 anni non sono riuaciti a fare un os come si deve.
Lo puoi modificare superficialmente,puoi aggiungere la gestione dell'sd come ha fatto Samsung,la stock lha introdotto un anno fa e ancora oggi fa pena.
Ahahahahhaha
La gestione della ram in 9 anni é cambiata poco e male.

Rick Deckard®

Ma tipo? Cos'è che ti fa in versione stock?

Rick Deckard®

Beh insomma.. le fork proprietarie purtroppo non sono solo un Launcher

bruno

Certo.
Lg riprogramma android da zero.
Non mi risulta.
Al massimo li personalizzano, ma di certo non riprogrammano il codice da zero.
Sogna

Gianni Papera

Onestamente io Android l'ho sempre usato, a parte per 2 anni in cui ho avuto soltanto iPhone e devo dirti che non è come dici tu, anche in versione stock la ram viene gestita in maniera praticamente uguale.
Spiace dirlo ma la gestione è veramente fatta male.

Zeronegativo

non voglio indagare su quali servizi e app abbiano utilizzato e installato i tuoi amici.

qandrav

urca addirittura alla grnade!

io veri veri good :)

JacopoRS

Appunto, caro amico mio.. Era proprio quello che volevo dire io.. Purtroppo chiedere una gestione della ram (degna di questo nome) ad Android, sarebbe come andare da una b a l d r a c c a e chiederle un abbraccio

Rick Deckard®

Alla grande. Tu?

Rick Deckard®

La gestione della RAM è tutta diversa e si nota la differenza

alexhdkn

Magari tramite qualche notifica

alexhdkn

Beh li è colpa dei commessi

bruno

Provati e fanno cagare

bruno

Si ,invece i telefoni gestiti da google direttamente vanno una crema
Ma fammi il piacere.

bruno

Androdi fa cagare.
Inutile difendere l'indifendibile

bruno

Android fa cagare.
Non puoi pretendere oro da una capra.

bruno

Si, e fagioli.
Se controllasse lo store in modo decente come fanno le aziende normali e riprogrammassero android da zero per farlo diventare un os fatto bene, a quel punto crederei anche agli asini che volano e per giunta, chiederei persino a la loro giusta posizione in altezza.

Xfce

A me li leggeva tutti interi, meglio se trovo alternative alle app di google

Antonio Guacci

Devi vedere il mercato globale: in tutto il mondo Android è all'86%, iOS al 14%.

Gli sviluppatori di malware sono pochi (per lo più cinesi), poi vendono i loro "prodotti" in tutto il mondo: è ovvio che lavorino sulla piattaforma universalmente più diffusa, perché mai dedicare il 50% degli sforzi a qualcosa che può fruttare il 14%, piuttosto che risparmiarselo e puntare direttamente all'86%?

al404

Questo discorso può valere per macOS, in Italia iOS ha circa il 30% contro il 70% di android ma in UK e Usa sono circa 50% e 50%

Antonio Guacci

Non è tanto questione di cura nello sviluppo e nella "manutenzione" di in OS, quanto di "market share": è ovvio che se il 90% circa degli smartphone è Android, allora gli sviluppatori di malware lavorano su Android (il loro fine è monetizzare, e monetizzano sulla quantità).

Anche iOS è "bucabile": se gli iPhone aumentassero sensibilmente il loro market share allora i link a giochini, test e casalinghe insoddisfatte rimanderebbero a malware anche per iOS.

Rodolfo Beltramini

Ma dai non sono tutti Malware! Semplicemente esiste una versione gratuita con la pubblicità e una versione a pagamento senza pubblicità!

al404

non ho però mai sentito di un app su iOS che riesca ad aprire banner anche quando è chiusa, trojan o malware in generale.
se ci sono sono eventi sporadici e prontamente rimossi

al404

non si può patire dal presupposto che tutti facciano un uso "avanzato" di uno smartphone, ogni volta che mi avvicino al banco telefoni di Unieuro ci sono persone: anziane, casalinghe, o he probabilmente non hanno mai acceso un PC che chiedono un telefono qualsiasi dove possono usare whatsapp per parlare con i parenti / amici

alexhdkn

Beh tu hai detto che Android è colpito, io ti ho semplicemente detto che anche su iOS ci sono applicazioni spazzatura

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Nokia 2.2 ufficiale: notch e Android Q (a breve) a circa 100 euro | VIDEO

Redmi K20 Pro vs OnePlus 7 vs Mi 9 vs ZenFone 6: flagship killer a confronto