Microsoft NTFS USB Driver: app Android per accedere alle memorie USB NTFS

30 Novembre 2017 56

Paragon Software ha rilasciato l'app Microsoft NTFS USB Driver per dispositivi Android, attraverso la quale sarà possibile accedere al contenuto di una pennina USB o di un Hard Disk portatile senza essere costretti ad utilizzare un classico PC Windows.

L'app consentirà di utilizzare i più noti file System Microsoft (NTFS / FAT32 e HFS+), aprire file come video, immagini, musica e documenti di testo su qualunque device Android e condividerli attraverso una email o servizi di Cloud (Drive, OneDrive o Dropbox). L'unico limite del programma riguarda il tipo di connessione in sola lettura che non consentirà, ovviamente, la modifica o la cancellazione di alcun file presente sulla memoria esterna.

Microsoft NTFS USB Driver è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store cliccando sul link che trovate qui sotto.


56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
a'ndre 'ci

dipende solo ed esclusivamente da una cosa: se hanno pagato la licenza e le roialties per usarlo.

Alexv

Con molti dispositivi è possibile solo leggere le ntfs, non scrivere.

ale

Non servono licenze, dato che usano NTFS-3g che è un implementazione open source che viene usata anche su Linux. Se mai c'è la questione che NTFS è un brevetto di MS e bisogna pagare royalties, ma penso sia solo per applicazioni commerciali, per progetti open source in teoria si è esenti.

[-Mac-]

Basta formattarle exFAT, così si superano i limiti dei del FAT32 e non si hanno problemi con Android.

Pippo_Pozzi

severo ma giusto!!!!

franky29

No più probabile che un giorno uscirà uno smartphone con Windows 10 direttamente

Enzo

ottima cosa... consiglio a tutti le chiavette usb dual type c /type A... davvero comode...

Andre

beh... prima costava qualcosa tipo 5 € dopo un paio di giorni di prova, questa volta invece pare che sia gratis.
https://uploads.disquscdn.c...

ErCipolla

Dipende se il produttore (Sony nel tuo caso) ha incluso il supporto o meno.

Il fatto è che per NTFS se non sbaglio ci sono possibili casini con le licenze, quindi molti non includono il supporto di default. Sulle custom di solito c'è, grazie a un driver open.

Pistacchio

Nono, può essere, normalmente non vedi il formato NTFS ma alcuni cellulari lo vedono nativamente, in verità molto pochi....

ErCipolla

Più che altro, gran parte dei file system proprietari non sono "molto supportati".

Per dire, se vuoi leggere le chiavette JFS+ create dal Mac su altri sistemi ti serve un driver dedicato, cosi come per NTFS su sistemi non microsoft.

Gianclaudio Lertora

eppure giurerei che sul sony mettevo dentro la chiavetta formattata in ntfs e me la leggeva.... forse mi ricordo male

[-Mac-]

Per leggere exFAT non ci vuole nessuna APP, ci riesce il mio Galaxy S2 stock.

Ing.Gae

il root e basta

[-Mac-]

Certo che sì.

momentarybliss

Serve sempre il supporto OTG immagino

Pistacchio

Solo fat32 nativo, NTFS non lo legge nativamente....

Gianclaudio Lertora

mi sfugge una cosa... ma android non leggeva già le chiavette usb con l'otg già di suo?

sommesepino

Leggo nella descrizione dell' app "accesso solo in lettura".... Ma per copiare qlcs dallo smartphone sugli hard disk (per scrivere insomma) esiste qlcs?

Dartagnan92

Anche molte rom stock di diversi smartphone hanno già l'ntfs-3g

alextask

Confermo, la vecchia cyanogen os su Oneplus One accedeva a tutti i dispositivi NTFS, FAT, EXFAT via otg in lettura e scrittura senza app aggiuntive o costi di licenza. ho sempre avuto il sospetto che non avessero le licenze per farlo...

Assetto Corsa ©

Abbiamo detto la stessa cosa ma con due soluzioni diverse.... Ok

BoORD_L

se non ricordo male vendevano nello store microsoft l's7 alla sua uscita con la suite microsoft preinstallata

leonardolol

Paragon ha pubblicato il plugin per NTFS già da parecchio tempo ma si "appoggiava" a total commander, adesso ha anche un proprio gestore per i files dedicato

ale

In teoria in lineageOS ed altre custom ROM dovrebbe essere incluso ntfs-3g (il driver ntfs open che si usa anche Linux e Mac) e nativamente si dovrebbe riuscire a montare filesystem di quel tipo.

ale

Su mac nativamente è supportato in read only, in realtà montando da command line puoi anche forzarlo in write mode anche se è molto sconsigliato e potrebbe comportare perdite di dati. Altrimenti si installa ntfs-3g su mac e si usa senza problemi.

SireInside

Ragazzi, ma almeno provarle e verificarle le cose prima di scrivere gli articoli. Devi acquistare la licenza in-app per poter leggere e scrivere i file system citati (o unico pacchetto a sconto per poterli leggere/scrivere tutti). Appena verificato sul mio Nexus 6P.

failax

Ah...allora è una pagliacciata.

Assetto Corsa ©

Ufficialmente è supportato solo su Windows e Linux, su Mac io uso tuxtera ntfs, un'applicazione di terze parti che ti permette di scrivere su ntfs

Desmond Hume

ottima notizia

Carlo

si si esatto, chiaro che deve essere così. Però non mi ero posto il problema...

Vincenzo

con ES Gestore ho letto le mia pendrive NTFS e anche i miei HD, android mi diceva che erano corrotti e c'era la notifica in cui mi consigliava di formattarli ma li ho letti senza problemi, il problema è scrivere

JacopoRS

Sui Lumia mi sarei stupito del contrario :D Google dovrebbe pagare le royalties per ogni device abilitato a supportare l'ntfs.. Purtroppo è questo il motivo per cui (nativamente) non funziona :)

stiga holmen

In realtà nessun OS tranne Microsoft lo legge, visto che è un loro brevetto.
Alcuni poi tramite plugin/librerie ci accedono in lettura

JacopoRS

Sisi ovvio, anche exfat ;)

Marco

ma sicuro che è gratuito? a me per leggere la chiavetta exFAT mi fa scaricare dal play store exFAT/NFTS for Total Comamnder per leggere la chiavetta e quello è a pagamento.

Nuanda

ne dubito fortemente...ormai è abbastanza chiaro che Microsoft sta accantonando definitivamente la produzione di hardware a favore di software e servizi...

failax

Questo è gratuito pero'.

B!G Ph4Rm4

Non proprio.

Emilio Groppetti

Secondo me supporta pure exfat: almeno è così su altri Samsung

gxaybzo

Beh è il sistema proprietario di microsoft ed è supportato principalmente da microsoft, non vedo cosa ci sia di strano. Tutti gli altri supportano il minimo per compatibilità.

Emilio Groppetti

Pure con usb media importer

The

Se vi interessa si può fare con Solid Explorer con relativo plugin anche in scrittura con gestione completa

Max

spero proprio di no, spero che torni nel settore mobile.

Mario

Scusate Ragazzi lo so forse parlo da profano, ho Utilizzato ed apprezzato Windows Phone Dal 7 Al 10, attualmente ho Android da circa un'anno, e mi trovo bene, secondo voi sarebbe possibile che Microsoft produca uno smartphone Android, con tutti i suoi servizi preinstallati??? Io ad esempio appena acquistato il mio Smartphone ho disattivato tutti i servizi Google ed ho istallato tutti quelli Microsoft a cui sono molto legato, ed Oggettivamente funzionano bene(OneDrive, OneNote, Office Mobile, per non parlare dell'ottimo Luncer) e mi trovo davvero bene, sto anche aspettando che EDGE esca dalla beta e il passaggio è completo.
Che dite è un'idea assurda o potrebbe essere un qualcosa di fattibile, io immagino un dispositivo Premium e produttivo, una sorta di Note...

Solaris

oooh questa mossa ci piace

B!G Ph4Rm4

Sbaglio o l'NTFS non è molto supportato in generale?

Alberto

Buono a sapersi. Potevano anche permettere la scrittura:/

Carlo

Immagino. Usando un Lumia con supporto OTG non mi ero mai posto il problema, pensavo funzionasse analogamente su Android. Ho imparato una cosa nuova! :)

Carlo

si si mi hanno già risposto grazie, non sapevo che Android stock non leggesse NTFS nativamente.

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50

Nokia 2.2 ufficiale: notch e Android Q (a breve) a circa 100 euro | VIDEO

Redmi K20 Pro vs OnePlus 7 vs Mi 9 vs ZenFone 6: flagship killer a confronto