Xiaomi Redmi 5: foto, specifiche e certificazione TENAA

30 Novembre 2017 243

Aggiornamento 30/11

A distanza di qualche giorno dalle ultime notizie in merito a Xiaomi Redmi 5, lo smartphone torna al centro della scena attraverso la certificazione cinese ricevuta dal TENAA.

Come di consueto, insieme ad essa sono emerse anche le immagini che richiamano il design già visto nelle indiscrezioni dei giorni scorsi, insieme alle probabili specifiche hardware.

  • Display 5.7" HD (1440 x 720)
  • Processore octa-core fino a 1.8 Ghz
  • Sistema Android 7.1.2 Nougat personalizzato MIUI
  • RAM 2, 3 o 4GB
  • Memoria interna 16, 32 o 64GB espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore 12 MP
  • Fotocamera frontale 5 MP
  • Dimensioni 151.8 x 72.8 x 7.7 mm
  • Peso 157 grammi
  • Batteria da 3200 mAh

Articolo originale 28/11

Xiaomi continua a stuzzicare la curiosità di milioni di fan, prima con l'atteso Redmi Note 5, e adesso con il modello di fascia più economica Redmi 5, anticipato sul web dall'operatore China Telecom, attraverso una serie di immagini e caratteristiche tecniche.

Sfuggite accidentalmente all'operatore asiatico, Xiaomi Redmi 5 è praticamente alla luce del sole nella variante color oro, con un design che per la prima volta nel segmento entry-level strizza l'occhio al formato 18:9, riducendo le cornici sulla parte frontale e ampliando l'area di utilizzo dedicata al display.

Estetica notevolmente diversa anche per la parte posteriore rispetto a Redmi 4X, l'obbiettivo della fotocamera si sposta al centro, adiacente al singolo flash LED ed al sensore per le impronte digitali, nuovamente posizionato dietro. Xiaomi sembrerebbe aver mantenuto anche il sensore IR e il jack audio nella parte superiore del dispositivo, mentre sul lato opposto troviamo una porta micro USB e le griglie degli altoparlanti.

Dal punto di vista puramente hardware, potrebbero esserci interessanti sorprese, ma in questo caso dovremo attendere l'ufficializzazione del prodotto, visto che si parla di un processore Qualcomm Snapdragon 625 in versione "lite".

  • Display 5.7" HD (1440 x 720)
  • Processore MSM8953 Lite (Snapdragon 625 a frequenza ridotta?)
  • Sistema Android 7.1.2 Nougat personalizzato MIUI 8.5.1
  • RAM 4GB
  • Memoria interna 64GB espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore 12 MP
  • Fotocamera frontale 5 MP
  • Batteria da 3300 mAh

Un salto di qualità non indifferente, rispetto al modello di generazione precedente, se le specifiche dichiarate da China Telecom dovessero rivelarsi corrette.

Secondo le ultime indiscrezioni, il prezzo da pagare per questo terminale dovrebbe aggirarsi sui 1399 Yuan, circa 199€ al cambio nostro, con una commercializzazione prevista dal 10 dicembre.

Xiaomi Redmi 5 è disponibile su a 129 euro.
(aggiornamento del 19 maggio 2019, ore 01:56)

243

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nic0m

Senz'altro sono fotocamere accettabili per un telefono da 120 euro, ma per la nuova generazione avrei preferito che migliorassero quest'aspetto invece che rincorrere la moda dei padelloni da 6 pollici 18:9 (5,5" ben ottimizzati sono già ingombranti IMHO)

muchoman

leggevo in giro che il samsung rispetto al sony fosse nettamente peggiore..a questo punto devo dedurre che comq in linea di massima nelle foto diurne il telefono ha comq prestazioni sufficienti con entrambi i sensori...per le foto notturne ci rinuncio nache alla luce del prezzo di acquisto

raf96

oneplus 5t è uscito da poco, potevano aggiungerla tranquillamente

FedEx

Osceno

Midnight

5.8"...

uncletoma

Come ho scritto altrove, ogni costruttore fa come preferisce e tu lo dimostri). Ci sono quelli che ottimizzano gli spazi (LG, samsung) echi no (Xiaomi, Wiko)

uncletoma

In teoria si, in pratica non lo so :)

uncletoma

Concordo con te sull'ottimizzazione degli spazi. In questo tra i peggiori c'è Wiko :)

Allons-y

No, redmi 4 india e redmi 4x sono lo stesso telefono, redmi 4 è un redmi 4 pro depotenziato con procio e ram diverse.

Gianclaudio Lertora

Che questa non sia la versione pro ok. L'avevo capito.
Non ricordo come erano le versioni normali

Nic0m

Il mio RN4 Global ha sensori Samsung, il posteriore non è malvagio in condizioni di buona luminosità, però sono l'aspetto su cui avrei preferito vedere dei miglioramenti nella nuova generazione (insieme ad un sistema di stabilizzazione decente) mentre gli ultimi rumor paiono confermare l'accoppiata dell'anno scorso

Francesco Galli

Anche sul sito ufficiale non sono attualmente disponibili, avranno finito le scorte

Pike

OT: Intanto da amazon spagnolo sono scomparsi da giorni MI A1 black e Mi Mix 2, forse hanno deciso di rimuoverli dallo store, compare solo la versione bianco/oro del Mi A1 ma non venduta direttamente da amazon. Ci avevo fatto un pensierino sul Mi A1 visti i prezzi del nostro amazon

Kozmo

Ce... Quello di fascia più bassa ha Nougat mentre il Pro no, allucinante

iclaudio

guscio meliconi

iclaudio

fa parte di una serie economica non credo che mettano la tipe-c e nemmeno display sofisticati

FuckingIdUser

Mi sembra molto strano non abbia la usb type c.

ZioThor

Dubito sia cosi, mi sembra uguale alle foto del redmi note 5, e anche il display e le misure son troppo simili.
È troppo grande per essere un redmi 5 liscio

iclaudio

in foto non rende...bisogna vederlo fisicamente...chiaramente il prezzo potrebbe calare a 150 allora potrebbe fare danni...le cornici laterali sono un po grossette quasi inguardabili :D

Desmond Hume

Spero che non sia lo schifo in copertina perché sembra un telefono giocattolo

Giulk since 71'

Ok per lo snap 450, la risoluzione invece mi sembra comunque bassa, ma il problema è il rapporto con il prezzo 199 euro sono troppi per quell'hw per me, poi magari import si troverà anche a 50 euro di meno eh

WOrld1

Alla fine se costerà regolarmente sotto i 200€ andrà bene con lo snap 450 (625 downclockato) che è decisamente meglio del 435 sul redmi 4x (sempre che sia il suo diretto successore come sembra)

checo79

si ma perchè preferirlo al 4x? ha lo schermo 2:1 però meno batteria

piervittorio

È lo snap 450, IP 625 e 626 non sono più prodotti, al loro posto c'è il 630.
La risoluzione HD+ sul quelle dimensioni ti garantisce ESATTAMENTE gli stessi PPI di un 5.2" HD 16:9, dunque basta e avanza.
Quella batteria, con quel SoC estremamente efficiente, gli garantirà comunque autonomia record.

Batuffolino

Un gabinetto cinese a quel prezzo

Simone

Verrà abbandonato in favore della versione note come successo per il redmi 4?

WOrld1

Ma qui si parla della versione base non del Pro.
Questo va confrontato con redmi 4x probabilmente (spero)

WOrld1

In verità tutti gli Xiaomi travi due Amazon costa decisamente meno (circa 50€ in media) su quello spagnolo, qua secondo me il rivenditore italiano se ne sta approfittano (e non è Amazon)

volpe96

Aspettiamo di vedere la versione con il frontale nero prima del giudizio definitivo.. certo è che il redmi 4 è esteticamente 2 spanne sopra a questa schifezza, per ora

WOrld1

4 e 4x sono lo stesso telefono.
Si chiama 4 in India e 4x la versione globale.
Poi trattori è esagerato, alla fine il 4 pro è un medio gamma col 625 uguale al note 4 tranne per lo schermo da 5" e non 5.5"

WOrld1

Anche il 4X uscito con Android 6.0.1 è miui 8 ha da poco ricevuto android 7.1 e miui 9 (global stabile) anche se aspetterò sia più stabile con futuri aggiornamenti prima di provarlo.
Bene considerando la fascia bassa che appartiene
5" HD
Snap 435
3/32
4100mah

AlphAtomix

fate fate la foto coi samsung che poi si vede demmerda...Comunque è orrendo...

WOrld1

Ovvio, i top del 2017 hanno (quasi tutti) la type c 3.1
Ma tanti altri (a partire da OnePlus 5/5T) hanno la type C con la vecchia 2.0

kedwir

Soundmagic e10bt, buona qualità audio, costruzione e durata.

Les

non hanno specificato se verso l'alto o verso il basso

Giulk since 71'

Non per dire ma dalla foto sembra avere delle cornici belle presenti, a sto punto entrava anche il sensore delle impronte davanti xD, ma poi risoluzione HD su un 5.7? soc downcloccato del 625? batteria credo che c'erano margini per farci entrare qualcosa con più amperaggio, insomma mi convince ben poco sopratutto a 199 euro, forse avrebbe senso sui 130 euro o meno

Everything in its right place.

Aspettando la versione pro.

stiga holmen

TI consiglio delle cuffie classiche ed un ricevitore bluetooth che attacchi alla cinta. Oltre ad avere meno radiazioni, hai più durata ed il ricevitore lo puoi utilizzare in altri ambiti, tipo rendere un vecchio sistema HI-FI wireless.

draconian

Infatti non è la versione Pro

Minion

Redmi 4 pro/prime aveva il 625.

Volpe

Che comunque non è 5.7"

Jerda

Se vuoi un consiglio prenditi delle inear con cavo intercambiabile così hai delle ottime cuffie che in futuro potrai avere wireless prendendo un cavo col bluetooth.
Col filo guarda le brainwavz b400

Doncoco

ma è infilato in una cover o cosa?? Orribile!

Leslieeeeee

5 ore durano

Jerda

Advanced Evo X

Michele De Pierri

Cosa vi aspettavate dalla commercializzazione nei negozi? Non avevate messo in conto un aumento dei prezzi? Ovvio che il rapporto qualità/prezzo è più basso.

Leslieeeeee

OT
Qualcuno mi consiglia delle auricolari in-ear di buona qualità?
Stavo guardando su eglobal e ho visto marchi come RHA, ONKYO che non ho mai sentito.
Preferirei fossero wireless, di buona qualità con una buona durata (minimo 10 ore); altrimenti vanno bene anche cablate (anche se dovrò usare quello stupido adattatore lightning to jack).
Ho fatto due anni con soddisfazione con due paia di xiaomi hybrid.

Budget 150€ massimo.
Grazie mille

Gianclaudio Lertora

ora.. io magari ho ricordi distorti dal redmi 4 pro/prime.... ma questo non sembra meglio in niente...
meno batteria
fotocamera sporgente mentre prima era a filo.
display hd quando prima era full hd

magari il processore sarà meglio del base gamma 435, però boh
rispetto al pro/prime è un deciso passo indietro.
non ricordo rispetto ai modelli base

losteagle17

Qui si sta parlando del Redmi 5 non del Redmi Note 5, magari avesse lo Snap625 e non la solita cag@ta della serie 425/435.

Felk

Bah, mi sa che pure Xiaomi si sta adeguando al mercato... Peccato davvero.

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO

Recensione OnePlus 7 Pro: un bel passo avanti ma cambia la fascia di prezzo