Pixel 2 XL migliore di Pixel 2 nel test di resistenza, ma la scocca resta delicata

26 Novembre 2017 13

Google Pixel 2 XL è stato sottoposto all'immancabile test di resistenza dall'instancabile ''torturatore di smartphone", ovvero JerryRigEverything che presenta così il suo nuovo video test: Pixel 2 XL ha una costruzione differente rispetto al Pixel 2 di dimensioni normali, ciò rende differente anche la resistenza? La risposta è contenuta nel filmato riportato di seguito:

La resistenza della parte anteriore è buona, così' come accadeva nel fratello minore: i primi graffi visibili sul vetro appaiono al livello 6 della scala di Mohs e resiste bene anche la griglia metallica che protegge l'altoparlante frontale. Il componente più critico resta però la parte posteriore: il rivestimento della scocca in metallo tende a rovinarsi piuttosto facilmente, in maniera simile a quanto avveniva con il Google Pixel 2. Lo Youtuber suggerisce di equipaggiare lo smartphone con una cover, considerata la delicatezza della finitura.

L'aspetto in cui Pixel 2 XL si differenzia in meglio rispetto alla variante ''più piccola" riguarda la resistenza della scocca alla flessione: il terminale non riporta danni rilevanti, esercitando una marcata pressione sulla medesima, che si piega di pochi millimetri, ma resta integra. Nessuna sorpresa per quanto riguarda test sul display che, esposto alla fiamma, si danneggia in pochi secondi, come avviene per tutti gli AMOLED.

Google Pixel 2 XL è disponibile su a 404 euro.
(aggiornamento del 19 maggio 2019, ore 16:11)

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AceDuff

Stai confondendo due elementi diversi. Quello di cui parli è la disposizione dei pixel, che comunque è uguale in entrambe i casi (diamond pentile). Per ora nessun produttore usa oled RGB.

B!G Ph4Rm4

Io sapevo che gli OLED di LG al momento hanno matrice RGB e non diamond come gli AMOLED di Samsung.

AceDuff

Tu l'hai compreso il senso di quell'articolo, si?
AMoled = active matrix
Poled = plastic (substrate)
Tutti gli oled attuali hanno matrice attiva, e tutti gli AMoled Samsung attualmente usano un substrato plastico. Ergo al di fuori dei dettagli tecnici (sui quali non mi dilungo, in quanto irrilevanti) siamo sostanzialmente di fronte alla stessa tecnologia, alla quale le due aziende hanno dato nomi diversi per questioni di marketing.

ghost

Perché non capisci niente, iphone lo compri per farlo vedere quindi non è importante quanto sia delicato tanto non lo usi xD

Tito73

Ironia questa sconosciuta!

doctor_bike

Chiediamo a Fasola di fare un crush test comparativo tra, come dice lui, "iphone ten" e "pixel due ics elle" (sì uno in inglese e l'altro in italiano, dice lui). So perfettamente che "iphone ten" si romperebbe subito. È più delicato di una bambola di porcellana.

B!G Ph4Rm4

https://www. androidauthority. com/poled-vs-amoled-792869/

AceDuff

Poi ci farai sapere la differenza (inesistente) tra le due tipologie, vero? ;)

riccardik

La memoria PIENA ovviamente è più resistente

B!G Ph4Rm4

Infatti non avviene per tutti gli OLED, come per OP5 e S8, e sopratutto questo è un P-OLED, non un AMOLED.

lucatini

"Nessuna sorpresa per quanto riguarda test sul display che, esposto alla fiamma, si danneggia in pochi secondi, come avviene per tutti gli AMOLED". Vedete il test del one plus 5

Zapic99

In effetti la presenza dell'OS avrebbe appesantito il telefono e di conseguenza la resistenza dello stesso, se non è presente allora il test non ha alcun valore scientifico

B!G Ph4Rm4

Ma è con o senza sistema operativo il test?

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO

Recensione OnePlus 7 Pro: un bel passo avanti ma cambia la fascia di prezzo