HMD Global Oy, Seiche è il nuovo CEO. Rantala nuovo Executive Vice President

30 Ottobre 2017 28

Florian Seiche è stato nominato nuovo Chief Executive Officer dal Consiglio di Amministrazione di HMD Global Oy. Seiche, con effetto immediato, entra anche a far parte del Global Board dell’azienda.

Maggiori responsabilità in HMD anche per Pekka Rantala che oltre al suo ruolo di Chief Marketing Officer è stato anche nominato Executive Vice President.

Florian Seiche e Pekka Rantala

“Florian ha co-guidato l’azienda in qualità di Presidente sin dalla sua nascita e rappresenta la scelta migliore come CEO perché ha svolto un ruolo strumentale in termini di global operation e di gestione della commercializzazione dei primi prodotti in oltre 80 paesi negli ultimi mesi. Stiamo entrando in una fase molto interessante e siamo entusiasti di avere Florian alla guida del team”, ha dichiarato Sam Chin, Chairman del Board HMD Global Oy.

Sam Chin ha anche commentato la nomina di Pekka Rantala:

Sono contento di nominare Pekka Executive Vice President di HMD Global. Pekka ha gestito il rinnovamento del brand Nokia nel settore dei cellulari e, mentre prosegue questo percorso, si occuperà attivamente di supportare Florian nella prossima fase di crescita di HMD Global.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
azi_muth

Perchè i paesi hanno un brand che rafforza i marchi originari.
Alla nazionalità "finlandese"sono associati una serie di valori che fanno parte integrante della brand equity della vecchia Nokia come serietà, razionalità costruttiva, design, qualità, innovazione.
Mentre alla nazionalità "cinese" sono ancora associati valori di segno opposto: farlocco, inaffidabile, low tech etc.
Un marchio finlandese in mano a cinesi crea una forte dissonanza.
Nei fatti poi sappiamo tutti che sono str...zate galattiche.
Ci sono marchi cinesi che costruiscono ottimi prodotti come marchi europei che fanno cose penose.
A mio avviso questa puo' essere ancora la "vera" Nokia al di là della proprietà quello che conta veramente è che non venga disperso il patrimonio della marca. Semplificando consumatore deve poter aver in mano un terminale degno della vecchia Nokia.
Cosa che per esempio non esiste da almeno dalla comparsa degli smartphone sebbene a quei tempi Nokia fosse al 100% finlandese....

azi_muth

Nel 2017 è talmente ingenuo parlare di nazionalità per un prodotto che non ha il minimo senso e sicuramente non è importante.
Peer essere la vecchia nokia dovrebbe avere gli stessi ingegneri, lo stesso management, gli stessi azionisti.
Ma nel tempo alla fine in tutte le altre aziende sono elementi che variano. Quello che non varia sono i valori del brand.
Il vero problema di Nokia è se incarna i valori del vecchio brand Nokia: es. telefono robusti, innovativi, con fotocamere eccezionali, ottima assistenza.
Il resto è un discorso basato sul nulla.

Paolo Giulio

WAIT... io non ho nemmeno lontanamente accennato o tirato in ballo qualità o prodotti o altre menate secondarie rispetto al mio post... possono fare i migliori cellulare della galassia, ma io continuo a puntare il dito contro un'altra questione.

Il "problema" è proprio quello che hai evidenziato: è una normale operazioni finanziaria in una epoca di globalizzazione... ma allora perchè intestardirsi a definire "finlandese" un prodotto asiatico con soldi asiatici sviluppato e costruito in Asia (anche con ingegneri europei, per carità)? ... forse perchè c'è un nome con tante oooo e qualche carattere strano nell'organigramma?!! ... LOL... forse perchè han preso in affito una stanza nell'edificio della vecchia sede (e tra l'altro, preso giusto giusto perla presentazione del passato MWC; prima avevano sede presso uno studio legale, sempre per la cronaca) ? ... LOL ...

Il personaggio di cui ho postato la foto ("Sam") è il presidente del consiglio di amministrazione di HMD come lo è stato di Foxconn e FIH in passato, da DECADI uomo di fiducia di Gou (quello che ci ha messo i soldini nella faccenda) ...
Chiaro non sia una "faccia" da spendere a livello di marketing come invece lo sono i vecchi nomi di gente che era nella FU nokia... ma la REALTA' è questa... non piace? ... è la "globalizzazione"! ... fatevene una ragione (non tu, obv; dico a quelli che pensano ancora di comprare i "vecchi" nokia di un tempo) ...

Raiden

Tra l'altro il team di Hmd sta a 500 metri dalla sede Nokia, sempre ad Espoo... ma Paolo Giulio farà finta di nulla come al solito. Alla prossima notizia riguardante Nokia sarà sempre qui, in prima linea a sputare come un beota.

X Wave

Ho visto oggi il Nokia 8 per la pripma volta ed è proprio bello! Poi chi lo fa e dove sinceramente m'interessa poco, che sia Xiaomi, HMD, LG se una cosa mi piace me ne sbatto!

azi_muth

Come se fosse una novità nel mondo della finanza globalizzata di oggi. Prima di rispondere pensa a quanti marchi "made in Italy" che non hanno più proprietà italiana e nemmeno designer o tecnici.
La nazionalità non è più un valore nel mondo globalizzato.
Alla fine conta per il consumatore conta solo la qualità del prodotto e l'assistenza, e il prezzo.

Raiden

il bello è che da agli altri dell' "infantile". Che tristezza che internet venga utilizzato in questo modo.

Dexter

Se non sbaglio tempo fa era un accanito sostenitore di Windows phone, poi quando Nokia si è rimessa a fare smartphone Android non deve aver gradito di buon occhio la cosa e come ogni "buon" tifoso di un marchio si è messo a gettare fango sul marchio, evidentemente non digerisce il fatto che Nokia si stia riprendendo... mi ricorda un po' quei ex fidanzatini che non sopportano il fatto che la propria ex ragazza/o esca con qualcun altro e si rifaccia un'altra vita. Questo spiega perché ad ogni notizia di Nokia stia sempre in prima linea con i suoi commenti carichi di odio e cercando ogni minima cosa che possa gettare fango sul brand.

Raiden

Non riesco a spiegarmi i suoi continui post contro qualsiasi cosa riguardi Nokia. Puntuale ad ogni notizia c'è sempre un suo monologo contro quello o quella. Evidentemente c'è qualche trauma infantile che lo riconduce ad uno strano odio viscerale, non riesco a trovare altre spiegazioni plausibili.

Kimo Timonen

Del resto il CEO Florian Seiche è certamente asiatico, come lo è anche il vicepresidente Pekka Rantala (cinese del sud come si deduce da nome e cognome), la COO si chiama Pia Kantola (Kantola è cognome originario della Korea del sud secondo recenti studi), poi c'è immancabile ed ineffabile CPO Juho (anzi JuNo come insistono a chiamarlo da queste parti) Sarvikas che con quel cognome non può certo essere finlandese, non dimentichiamo il CTO Mikko Jaakkola che come minimo sarà japponese, Anssi Rönnemaa koreano del nord ma cinese da parte di madre..
Insomma, uno che palesa evidenti problemi può essere lasciato ad annegare nel proprio brodo anzi brodaglia.

Paolo Giulio

APPUNTO... inutile per chi non vuole capire o imparare (e ovviamente nemmeno leggere quello che scrivo limitandosi FORSE ad una riga...)
Complimenti per l'ottusità... a nanna, su, che domattina hai l'asilo...

Dexter

Non rispondergli.. conosciamo tutti che tipo di personaggio è ed i suoi post idioti anti-Nokia. Meglio lasciarlo blaterare da solo

Raiden

Sempre con la tua solita ed inutile crociata che ripeti ad ogni notizia riguardante Nokia e Hmd. E niente, non vuoi capire che hmd è formata da decine di ingegneri Finlandesi. Purtroppo con te è come cercare di ragionare con un ubriaco o un piccione. Continui a sbattere la tua testolina parlando di chi sta in capo, senza guardare a chi davvero ci mette i progetti. Per carità, pena.

Paolo Giulio

... muahahahaha... menti geniali come la tua... muahahaahah...
Manco se vi sbattono in faccia la realtà riuscite a riconoscerla...

Io mica ho scritto che non ci lavorano persone di altre nazioni (e mica solo europee, tra l'altro), ma ho solo sottolineato che cmq E' e RESTA una REALTA' ASIATICA che ovviamente sfrutta, per motivi di marketing e di appeal commerciale, atavici legami con un passato che non c'è più e MAI tornerà...

Sinceramente ci possono lavorare anche milanesi e palermitani, ma, se al comando c'è un uomo di fiducia di Terry Gou (il proprietario di Foxconn che ha messo i soldi per il fondo LUSSEMBURGHESE proprietario della azienda di facciata con sede in Finlandia, per capirsi), uomo che dagli anni 90 è SEMPRE a controllo degli investimenti del succitato miliardario asiatico, beh, non è che poi mi possa illudere che una azienda è di Milano o Palermo... O NO? ... muaahahaha FURBISSSSSIMO TU che ti fai abbindolare con così poco...

Raiden

Nadella invece ha una faccia americanissima vero? Perché non pubblichi anche le foto degli ingegneri FINLANDESI che lavorano in hmd e che sono loro la vera mente? Furbo

Paolo Giulio

Samuel W. L. Chin (abbreviarlo Sam lo rende più occidentale? LOL), chairman di HMD... ex chairman e CEO di Foxconn e FIH... così, per non dimenticare che è Terry Gou a cacciare i dindini in questa decennale cessione dello storico brand in licenza a Foxconn (ma chiamatela HMD che vi piace di più...) e a decidere chi mettere al comando...

Notoriamente una faccia finlandese... se ne riconoscono i tratti inconfondibili...

- https://uploads.disquscdn.c...

alex-b

Magari avrà postato in compagnia di un amichetto

Tzr

si anche questo è possibile! :)

Bruno

Sarà il mago otelma

Tzr

non è importante se lo sia o meno...
la cosa importante è se pensa di esserlo! :)

AstraGiurgu

non mi pare che sia "un'autorità civile o religiosa in veste ufficiale o in contesti istituzionali" :) o si?

Tzr

si ma se lui sta usando il pluralis maiestatis è formalmente corretto!!! :)

Giorgio

Willy Wonka

Danny #

Nei paesi dei balocchi o alla fabbrica di Willy Wonka?

Raiden

Mestruazioni?

AstraGiurgu

"non vedo che possa fregarcene sinceramente", non capisco perché parli al plurale. Lo capirei se tu fossi a capo di una delegazione. A me, ad esempio, interessa eppure non dico "a noi tutti interessa".

Liuk

Il prossimo anno voglio un 3310 4G e con l'wi-fi, capito?

Giorgio

Ne prendiamo atto ma sinceramente non vedo che possa fregarcene sinceramente!

PS se dovete rispondere "allora perchè commenti se non ti interessa" o stronxate simili andate direttamente dove sapete

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Honor Magic 2 (3.500mAh): live concluso alle 00:02

Recensione Meizu 16th: una piacevole sorpresa

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55