Pixel 2: il burn-in non fa paura. Always-on display si sposta un pixel per volta

18 Ottobre 2017 154

La tecnologia OLED nel corso degli anni ha compiuto veri e propri passi da gigante in ambito smartphone. Display con risoluzioni elevate e con colori sempre più fedeli da ogni angolo di visione sono alcune delle caratteristiche che spingono sempre più produttori ad utilizzare questo tipo pannello sui propri prodotti.

Uno degli aspetti negativi, però, è sicuramente il burn-in: un fenomeno che, in presenza di un'immagine statica visualizzata per lungo tempo come può essere quella dell'Always-on Display su Pixel 2 e Pixel 2 XL, 'macchia' inesorabilmente il display lasciando una traccia visibile in ogni schermata (ecco perché viene anche chiamato effetto memoria o effetto fantasma).

In che modo Google ha pensato di non incappare in tale problematica? Semplice, cambiando automaticamente posizione dei contenuti dell'always-on display di un solo pixel ogni minuto.

Muoviamo l'orologio con un movimento a zig-zag ogni minuto. E' stato programmato per essere molto discreto, spostando al massimo un pixel ogni minuto. C'è un modo semplice per vedere l'effetto: cambiare la data e vedere l'ora spostarsi in una posizione molto diversa.


Una soluzione simile è stata adottata anche da Samsung con i propri nuovi top di gamma, Galaxy S8, S8 Plus e molto probabilmente Note 8. In questo caso, infatti, Samsung ha deciso di applicare un movimento di un paio di pixel verso destra o verso l'alto del pulsante home a schermo per evitare brutte sorprese.

(aggiornamento del 25 settembre 2018, ore 12:23)

154

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KaIser

la glance non si muoveva come faceva sui symbian ...
c'erano app su symbian che potevi impostare la posizione dell'always on anche in modo casuale...
su WP/WM10 la posizione è fissa in verticale

KaIser

quindi è copiare se è l'unico metodo

KaIser

(perlomeno con quelli fatti in Europa)

KaIser

è ancora così

LeChuck

Aaa ok

dicolamiasisi

eh dici niente

Edoardo Giuffrida

comprati un televisore oled e poi vedi se non ho ragione

Mina Bianca

E di luminosità

Mina Bianca

Bah

Mina Bianca

Quando il telefono è in tasca è spento quindi...

Mina Bianca

Nessuna

Mina Bianca

Si verissimo eccellenti

.wizard.

Il burn-in è un problema risaputo degli OLED...spero risolvano prima o poi...detto ciò vorrei tranquillizzare tutti perché non appena uscirà iPhone X il burn-in sarà non esisterà più XD

LeChuck

Lol... Ma è esattamente quello che fa

LeChuck

Ci sono anche quelli che non li vedono... E comunque non è un problema esclusivo di Samsung ma di tutti i produttori che usano display Samsung!

LeChuck

Ahahahahah ma cosa dici? I crt avevano questo problema! Gli LCD assolutamente no... Comunque I Samsung (e non solo) sono progettati per durare massimo 12 mesi quindi ci sta

LeChuck

Era così anche su Symbian

piero

950 schermo oled. Nessun burnin.

doctor_bike

Uso il telefono con la luminosità automatica, ho la barra, display acceso in media 4h al giorno e ci faccio di tutto.

Anal Natrak

Io faccio almeno 7 ore di schermo al giorno (non vuol dire che sono davanti... Ascolto youtube). Se li uso molto meno, un mio anno possono essere fino a 10 tuoi.

Anal Natrak

Usi il telefono sempre a luminosità minima?
Hai una rom custom senza barra notifiche?
Usi lo schermo acceso almeno 3 ore al giorno?
Lo usi come lettore mp3?
Hai usato il telefono da quando ce l'hai?
Una spiegazione scientifica c'è sicuramente per la tua anomalia.

doctor_bike

Ti assicuro che non mi osserva nessuno. Libero di non crederci.

maxforum

Mah, francamente mi sembra che Samsung produca gli OLED migliori, inoltre Nokia non produce e non ha mai prodotto display OLED, non so cosa ci fosse montato e comunque da gran sostenitore di display OLED (penso di aver comprato il primo OLED in assoluto con Samsung del quale non mi ricordo il nome del modello. Forse era Symbian o forse proprio proprietario) ho acquistato anche altre Marche con OLED, Motorola, Huawei, LG.. E tutti hanno sempre lo stesso problema. Preciso anche che ho un uso altissimo del telefono.. 5 o 6 ore di display al giorno, e alla sera mi addormento sempre con un film sul cellulare nel letto. Niente di così di disastroso, ma il problema c'è ed è inutile nasconderlo

Marino palmacci

Direi che in modalità aereo consuma il 2 % in 10 ore! Quindi il tuo conteggio direi che è parecchio sbagliato,

Puoi imparare ad esempio cosa significa CBD, giusto per farti capire che uno schermo é di più rispetto ad una matrice di pixels.

Giardiniere Willy

Non è poco eh. È il 15% in una giornata. Diciamo pure il 10, non è poco per nulla

Anal Natrak

Spiegami, dai.

Scannatore™

Ma lo capisco, difatti il problema non si e mai posto subito, ma a distanza di mesi o anni, ma il fatto e che si sa che questi display sono soggetti a problemi, vedrai ora con iPhone X in quanti si lamenteranno (gli iPhonari) abituati all'LCD per 10 anni

E se ti dicessi che c'è differenza tra pannello e schermo?

Demetrio Marrara

Tra l'altro pronunciando la frase "show me" puoi accedere temporaneamente alle app direttamente dalla lockscreen per qualche secondo. Ad esempio, se ti serve consultare un attimo il calendario "show me calendar" e vedi per qualche secondo il calendario e poi si spegne. Ultimamente hanno anche aggiunto la funzione per rispondere direttamente alle notifiche dal Moto Display. Ancora più comodo. Questi AoD cosi concepiti non servono ad una mazza effettivamente.

Scannatore™

Osti ale, brutta cosa, che hai preso ora per tua moglie? Il 3310? Ahahahaha

LordRed

Concordo su tutto, ma il burn in non si ha solo quando si hanno immagini statiche, bensì è un fenomeno che genera un continuo deterioramento su tutta la superficie "accesa". Si nota in modo particolare su immagini statiche perché il deterioramento è diverso, ma se si prendono due display identici ma con ore diverse di funzionamento si noterà una differenza sostanziale di colori.

marco

Evidentemente non ci arrivano, le moto actions sono comodissime

Chevlan

Provata sul Moto X 2013 che ho avuto un paio di anni fa. Sì comoda, ma le funzioni erano superflue, almeno per me.

massimo mondelli

e che vedono i difetti anche senza averlo il pannello amoled!

Anal Natrak

e se ti dicessi che il nokia n8 montava un OLED samsung?

Anal Natrak

schermi low cost. EHEHEHEHEHEHEHEH
da anni i telefoni samsung hanno tra gli schermi più costosi sul mercato, tanto da intaccare i guadagni per pezzo.
sei un burlone AHAHAHAHAH

Anal Natrak

hai provato a installare dead pixel test, pulire bene lo schermo e osservare bene? le schermate migliori sono quella bianco sporco e blu. La barra delle notifiche è lì che ti osserva.

Aster

Come lo xiaomi:)

Edoardo Giuffrida

nessun paladino, ed ho avuto anche io samsung in passato, non ho riscontrato il problema, problema che cmq esiste anche negli schermi dei pc e eni televisori, ecco perchè ci sono gli screensaver

Viva Android

Si parla della fascia top ovviamente

ilmondobrucia

custom navigation bar, tramite adb puoi modificare i tasti virtuali nascondere la barra superiore e molto altro. le modifiche rimangono anche se si cancella l' app.

Non cambiare discorso ;)
Usano un timer interno... Ma l'OS non é in grado di gestirlo! Lo faceva anche Oppo, ma finché non lo gestisce l'OS, é complicato da usare :P

La qualità costa!
Trovami 1 solo N8 (anno 2009 mi sembra) o 808 (anno 2011) con problemi burn in...
Samsung ha sempre inserito dei schermi low cost, e lo si vedeva già dal colore celeste del display... Lontano dal bianco che riusciva a darti Nokia.

Dopo 10 anni, si comincia ad avvicinarsi alla qualità Nokia, non male! E' come con la cam da 41MPx: ancora oggi nessuno smartphone si avvicina alla qualità del 2009 di Nokia.

Mauricio

È che non riesco a pronunciarlo. :)

maxforum

se va beh
allora siamo tutti stronxi a dire che il nostro ha problemi... e se se samsung non ha oled di qualità allora siamo apposto

Mauricio

Io spero di no, un mercato con un sola opzione è un mercato senza scelte.

Damiano

C'è già... XIAOMI docet...

Mario I/O

La soluzione motorola mi sembra di gran lunga migliore. A che serve un always on quando con un gesto della mano o estraendo il telefono dalla tasca hai tutte le info che ti servono?

Aster

Hai dimenticato gli igzo di sharp

GUIDA | Android 9 Pie su Pocophone F1 e su tanti altri Smartphone | Video

OPPO Find X LIVE Batteria (3730 mAh): fine 20.45

I miracoli della Google Camera: Mi A2 VS Mi A2 Lite | Confronto fotografico

PocoPhone vs Honor Play vs Nokia 7 Plus: confronto | Video