Netflix torna disponibile sul Play Store anche per gli smartphone con root

13 Ottobre 2017 75

Era il mese di maggio quando, attraverso un comunicato ufficiale, la società americana annunciava che a partire dalla versione 5.0 l'app di Netflix non sarebbe stata più disponibile sul Play Store per i dispositivi con root, modificati o non certificati direttamente da Big G.

A distanza di 5 mesi, però, qualcosa sembra essere cambiato e, come dimostra un rapido sondaggio creato da Android Police, sono diversi gli utenti in grado di visualizzare ed installare senza problemi l'app sui propri smartphone moddati. Raggiunta sempre dai colleghi americani, Netflix ha smentito qualsiasi cambiamento policy, confermando di continuare ad utilizzare parametri basati sullo stato SafetyNet dei dispositivi.

Dispositivo con root che visualizza l'app | Dispositivo root che NON visualizza l'app

La situazione risulta ancora più strana considerando che non tutti i dispositivi con root riescono a visualizzare l'app. Tuttavia, come già segnalato poche settimane dopo l'annuncio, gli utenti possessori di uno smartphone con permessi di root attivi possono aggirare facilmente il blocco di Netflix scaricando manualmente l'app direttamente da fonti "sicure" come APKMirror.com.

Voi riuscite a visualizzarla? Fatecelo sapere nei commenti.

  • Netflix | Android | Google Play Store, Gratis
Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 879 euro oppure da ePrice a 989 euro.

75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marco nerli

È incredibile, se cerco direttamente nel PlayStore non vedo Netflix.
Ma, se clicco sul link sopra da voi postato, riesco a vederla ed istallarla .

Giammy

Quindi dovrebbe funzionare pure per chi ha il bootloader sbloccato, giusto?

Alexander Itta

usa Magisk hide

Gark121

Lo so benissimo, ma è una questione di principio, non di aggirare il problema. Esiste magisk se volessi, ma non voglio. Loro non vogliono gli utenti root, benissimo, scelta loro. Vivrò senza Netflix come ho sempre fatto

sardanus

a quanto pare non era solo visibile nel playstore per i rootati, non bloccava lo streaming se scaricavi l'apk da apkmirror

Teuzzo P.

A quanto me lo venderesti?

Desmond Hume

interessante non li conoscevo

zSyntex

Sì, come ho detto dipende dalla ROM, non dai moduli installati (Xposed ecc.).
Lo faceva con una ROM Port S8 sul mio S6 edge+, perché il build.prop, CSC ecc. non combaciavano con vari parametri.

zSyntex

Sisi, posso capire, anche io rimango con la stock quasi sempre. Fino a che Samsung non rilascia i binari proprietari oppure qualcuno ne faccia una versione Open Source, non passerò mai alle ROM AOSP.

Giulio Rocca

Su Huawei P9 rootato con Magisk non visualizza l'App su Play Store

Fede Tralce

Hai notizie, o almeno sei più aggiornato di me, su quale prodotto poter confrontare alla serie 7000 (15" o anche 17") che sia già uscito, o che comunque sia acquistabile nel breve periodo, equipaggiato con i nuovi core?

Tiziano

Nexus 5 custom rom - non la visualizzo sul play store...

Gark121

si, Dell li ha già, ma sinceramente non credo che dell abbia la lineup più interessante del mondo in fascia media. nulla di malvagio in assoluto, ma sempre quei 100€ sopra il giusto, o con dei limiti fastidiosi (ram single channel, peso elevato, cose del genere).

Fede Tralce

Intendi i Coffee lake? Perché Dell ha già la serie 7000 Inspiron con l'ottava generazione a bordo

pietro passarini

Io! ne ho due disponibili!

Gark121

L'anno scorso mi ero quasi detto "boh, ho la fibra, sono due spicci, quando torno a settembre provo Netflix e vediamo com'è". A metà estate se ne sono usciti con sta c@zzata, e per me possono chiudere. Esiste magisk, lo so, ma è una questione di principio: non vuoi gli utenti root? Benissimo, chi sono io per oppormi alla vostra scelta?

Gark121

Qualunque sia il pc, mi permetto di dare un suggerimento: aspetta un paio di mesi che escano i Kaby Lake R.
È la prima volta da almeno 5 anni in cui il salto sulla generazione precedente è evidente, non approfittarne sarebbe masochismo imho

jakall86

provato a verificare e non è così

ErCipolla

Si, se non sbaglio usa Widevine

A prescindere da tutto ciò, comunque... anche riuscendo a decifrare i flussi uno cosa se ne fa? E' un casin0 inutile, fai prima a scaricarlo direttamente da t0rrent (e chi li rilascia di sicuro li rippa da PC, non ha senso farsi del male tentando di farlo da Android)

Quindi alla fine era una restrizione insensata a prescindere.

FuckingIdUser

Nell'era di Facebook e Twitter direi di si. Altrimenti questo posto in primis sarebbe migliore.

Skullboy

sul serio?? ed io che pensavo ci fosse praticamente solo supersu ahahah...oltre a passare safetynet che altri vantaggi ha? c'é giá per oreo?

Eros Nardi

Questo non lo sapevo, anche perchè quando ho cambiato rom ho appunto installato l'apk ma poi mi sono ritrovato con un errore che bloccava lo streaming dopo una manciata di secondi e un altro che bloccava all'apertura i contenuti sincronizzati offline.
Questo unito ad altri problemi con altre app che utilizzo normalmente mi ha spinto a tornare alla stock almeno su smartphone.
Il tablet è un vecchio nexus 7 con lineage os in teoria non ho attivato il root ma mi da gli stessi errori di riproduzione quindi pensavo fosse dovuto ad un controllo successivo allo scaricamento dell'app che ho installato dal play store.

Ad ogni modo.. ti basta andare in Device Storage > Android > data > com.netflix.mediaclient > files > Download >.of. per trovare una cartella per ogni contenuto scaricato e dentro ci sono una serie di flussi.
gli nfa sono flussi audio non criptati mentre gli nfv sono i flussi video in codec vp9 criptati con Widevine (stando a quanto dicono su reddit ed in effetti mxplayer prova ad aprirli e rileva la durata giusta ma non si vede nulla di utile quindi in qualche modo riconosce il flusso video e il codec) su una chiave legata al dispositivo quindi decriptabili a livello hardware solo dal tuo dispositivo. Pensavo che tramite root si potesse in qualche modo intercettare la chiave e quindi reimpacchettare il tutto senza cifratura tramite pc.

Teuzzo P.

Chi ha disponibile uno slot libero per netflix Premium?

Fede Tralce

MEGA OT: che notebook (anche 2 in 1) mi consigliate con un budget intorno a 750/800€ per un utilizzo principalmente da casa, ma che non sia nemmeno troppo male per far girare qualche gioco non troppo/mediamente pesante?
caratteristiche che mi interessa possieda:
-display full hd (4k lo ritengo inutile per il mio utilizzo);
-display da 15" in su;
-wifi dual band;
-almeno 6 gb di RAM;
-almeno 256 gb di disco.

ErCipolla

Esatto. Secondo me lo avevano fatto dietro pressioni da parte delle major che, nella loro ignoranza, non capiscono cosa il root permetta di fare o meno. Passato qualche mese giusto per dimostrare dai dati statistici che la cosa non ha diminuito minimamente la pirateria e l'hanno levata.

ErCipolla

In realtà no, perché non è che l'app Netflix faccia check sul root o meno, semplicemente era nascosta ai rootati sul play store.

E diciamocelo: se sei in grado di "intercettare i file scaricati" e decrittarli (calcola che sono frammentati + cifrati, non è che puoi fare un copia incolla) sei anche in grado di scaricare un APK da APKmirror e installarlo...

Eros Nardi

Io pesavo fosse legato al fatto che si potrebbe riuscire a intercettare i video disponibili offline

Sagitt

Forse perché vogliono imparare a sfruttarlo o gli serve per qualcosa ?

ErCipolla

Ma infatti non aveva senso questa restrizione, il root non ti permette mica di accedere a Netflix "a scrocco"...

riccardik

rom sony stock con root tramite kingroot, il flash dello zip di supersu la sminchi* (è odexed). ho provato altre rom ma quella sony è la più veloce e meno buggata per cui pazienza ;)

mathieu cassaghi

I nuovi TCL, marca vendutissima in usa, terzo produttore mondiale, che ora sta spingendo anche in europa.
Il 65 costa 1200 circa. C'è una bella recensione del 55 su avmagazine

doo_Z

Ho installato xposed systemless ma safetynet non me lo passa comunque :/

doo_Z

Ma devo prima disinstallare Xposed classico che ho flashato tramite twrp, giusto?

GTX88

...

GTX88

ma quanto stai male? ma sei analfabeta?

dimebag darrell

Brikka lo stesso il safety net il systemless xposed

Andre

Ti invito a leggere il mio commento qui, è quello in cima:
android .hdblog.it/2017/10/04/chainfire-ritiro-supersu-modding-android/

Il soggetto del dibattito è SuperSU, ma spiego anche cos'è Magisk.

Desmond Hume

utile più che altro per i millemila box multimediali android venduti col root già fatto.

zSyntex

Sì, funziona, lo usavo sull'S6 edge+ sulle ROM Nougato stock based fallatissime ahaha, figurati.

doo_Z

Boh, ho OnePlus 3 con Oxygen OS. L'xposed systemless non so se funziona con Nougat

zSyntex

Rootato? ROM stock based o comunque non molto ufficiosa? Capita.
Installa tramite .apk, MagiskHide e passa la paura.

zSyntex

Sì, purtroppo Netflix è una "videoteca" virtuale, con solo i diritti di accesso e visione. Sarebbe uno smacco far vedere ai produttori che danno accesso a qualsiasi device, però ne darebbero un'immagine sbagliata nel campo Android.

zSyntex

All'appello ahah

zSyntex

Ma esiste Magisk che funziona similmente a Xposed, soprattutto con i suoi Add-Ons (Xposed Systemless Magisk Add-on, od una cosa del genere).
Se però hai ROM moddate/stock based>/strong> la verifica del SafetyNet non corrisponde con l'ID del telefono e non va.. due maroni!

Krasto

Anche più saranno 2 annetti ormai. Poi è diventato famoso con pokemon go!

zSyntex

Per farlo intendere ai meno studiati di Android, che di sicuro non vanno su APKMirror.
Che poi mi fidi molto più di questo sito, dettagli (contribuì per vari apk di WhatsApp ecc.)

zSyntex

Che poi nemmeno si può veoicolare il flusso tramite Android, soprattutto sulle versioni nuove che Netflix richiede. La solita boiata alla "Know" che adottò anche Samsung.. moddi il tuo telefono? Ciaone.

The_Th

CHe poi non capisco il senso di toglierla...
Se uno paga Netflix che interesse ha a piratare i film o le serie TV, anche se ha un telefono con root? Se uno vuole "estrarre" il video da Netflix immagino ci siano altre strategie, non si mette di certo con un telefono...

Poi se uno paga che gli frega di estrarsi i video?

dimebag darrell

Un anno circa o poco più ,mi sembra o almeno da quanto lo conosco io!

doo_Z

Sì lo so ma tant'è. Raramente guardo Netflix da smartphone

Anteprima Asus Zenfone 5Z: Snapdragon 845 a 449 euro fino a domenica

Nokia 7 Plus: fotocamera Stock Vs Google Camera | Confronto fotografico #GCamMod

Recensione Honor 10 a 399 euro spiazza tutti (anche Huawei)

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35