Nokia 8: no allo sblocco ufficiale del bootloader, la conferma di HMD Global

28 Settembre 2017 126

Nokia 8 è giunto sul mercato e ha riportato il famoso brand anche all'interno della fascia alta, grazie ad un dispositivo potente e ben bilanciato. HMD Global, la vera anima di Nokia, ha quindi portato a termine la distribuzione di questa sua prima ondata di dispositivi Android, caratterizzati dalla scelta di offrire un'esperienza d'uso quanto più possibile vicina ad Android Stock.

Proprio questo aspetto è infatti molto apprezzato da una buona fetta di utenza, la quale preferisce avere maggior controllo sul proprio dispositivo e nessun orpello stilistico imposto dal produttore, spesso visto come un intralcio al raggiungimento di ottime performance piuttosto che come un reale aiuto nell'esperienza d'uso quotidiana.

Tuttavia, nonostante questo approccio sembri favorire un importante concetto di libertà, gli utenti più smaliziati che vorranno accedere al livello di personalizzazione successivo si troveranno ad affrontare un problema non da poco. Parliamo dell'impossibilità di sbloccare il bootloader dei terminali Nokia, con particolare riferimento a Nokia 8.

La società ha infatti confermato, attraverso un tweet del suo Chief Product Officer, la volontà di non offrire alcun tool ufficiale per effettuare questa procedura, mentre ha ribadito il proprio impegno nella pubblicazione dei classici codici sorgente. La motivazione di ciò è da ricercarsi nell'intenzione di mantenere invariato un certo standard di sicurezza a cui Nokia pare non voler rinunciare.

Questo è lo stato attuale delle cose e non è detto che Nokia non possa rivedere le proprie politiche in futuro. In ogni caso, ad oggi, è bene sapere che lo sblocco del bootloader non rientra tra le possibilità dei dispositivi venduti da HMD Global, almeno in maniera ufficiale. C'è da dire che, sia per via della personalizzazione estremamente ridotta di cui abbiamo parlato e dell'assenza di app di terze parti invasive, sono sempre meno le ragioni che possano spingere un utente a voler affrontare il flash di una custom rom su questi dispositivi. Ma come al solito la scelta finale spetta all'utente.

Nokia 8 è disponibile da puntocomshop.it a 429 euro.
(aggiornamento del 24 febbraio 2018, ore 16:30)

126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
alex-b

Ma si infatti non dico che la chiusura sia un bene... dico solo che i maggiori produttori del momento sono attualmente piuttosto chiusi, segno che, alla massa, della moddabilità frega poco. Samsung ricordo anche io fino a s3/s4 si faceva di tutto poi hanno messo knox che ti faceva perdere la garanzia... credo che sia un modo loro per non dover gestire in assistenza roba su cui si è smanettato.
Ora comunque nokia sembra aver cambiato idea dicendo che rilascerà il tool di sblocco vista la grande "richiesta"

Dexios9

Alex considera che in un primo momento Samsung supportava i suoi dispositivi in modo decisamente eccellente. basta ricordarsi come il suo S2 sia partito dalla versione 2.3.3 Gingerbread sia arrivato addirittura alla 4.1.2 Jelly bean ufficialmente aggiornandosi per ben 7 volte (2.3.3, 2.3.4, 2.3.5, 2.3.6, 4.0.3, 4.0.4 ed in fine 4.1.2) fino a quando nel 2013 uscì Galaxy S4. ovviamente i "cuochi" sono riusciti a far girare anche android 7.1.2.

Il cambio di politica è dovuto solamente per questioni economiche (se faccio un aggiornamento del S.O. lavoro a gratis mentre se sviluppo ogni volta un telefono ci guadagno) così come è sempre per una questione economica quando Samsung da S4/note3 ha deciso di puntare sulla sicurezza dei suoi dispositivi (il motivo è semplice: Samsung voleva essere il dispositivo utilizzato dai vari enti statali di tutto il mondo) e successivamente da S5 in poi ha cercato di entrare anche nell'ambito sanitario (grazie al lettore di battito cardiaco).

Credo che la politica corretta da adottare è la stessa di Sony e Xiaomi: registrandosi sul loro sito è possibile fare l'unlock del bootloader e permettere all'utente finale - che possiede le capacità - di poter smanettare sul proprio telefono permettendo di inserire funzionalità extra che il produttore non ha voluto ( o non ci ha pensato) inserire.

John

Il modding non si fa solo per necessità ma anche per semplice voglia di farlo.... cambiamo un po' mentalità?

Luca Bussola

La fetta tagliata fuori guarda che ad essere generosi sarà al massimo un 2%. Molto marginale!!!

Kappa11

Andrebbe aggiornato l'articolo. https://uploads.disquscdn.c...

Kappa11

La notizia è già vecchia... Su twitter il CTO ed il CPO di Hmd hanno risposto a dei commenti affermando che in futuro sbloccheranno i bootloader.

Balthasar.©

Sapevo che fossi frociettö

CIAWA

matteventu

Volentieri, non mi tiro mai indietro.
Escilo :D

Balthasar.©

Suka.

CIAWA

matteventu

Ma che problemi hai?

ferrarista10

Concordo pienamente, mentre prima il modding era quasi obbligatorio, oggi non più

Balthasar.©

Io scöpo.
*Standing ovation di negri che fanno OOOOOOHHHHH*

CIAWA

Gark121

Esempio che comprendo, ma che non corrisponde alle mie esperienze.
Io smanettone prendo per me un telefono smanettabile, mi trovo bene, sono portato a consigliare ad altri la stessa marca, e a mostrare ad altri che magari non conoscono la mia marca semi sconosciuta che in invece è un buon prodotto. Se un telefono non è smanettabile, semplicemente, non lo compro, e non mi interessa nemmeno sapere come andrebbe. Non arrivo a vedere le buone foto etc. Oltretutto se consigli 2-3 prodotti di marche diverse dalla "tua", spesso la domanda "ma tu non hai il xxx? Come ti trovi?" esce fuori, anche se magari non è proprio il telefono per loro. Però magari lo prendono perché "se si è trovato bene lui, figuriamoci io".
Poi magari sono anche abbastanza curioso da sapere che comunque c'è il Nokia 8 che potrebbe andar bene a tizio e a caio, ma alla fine non lo arrivo a consigliare comunque salvo abbia qualche killer feature, che nel mercato di oggi semplicemente non ha nessuno, oppure un pezzo particolare che Nokia al momento non ha e ha scelto di non avere (non vende nulla di troppo aggressivo come prezzi).
La ragazzina che fa moda non è un target per una azienda che deve riemergere da anni di inesistenza sul mercato, potrebbero fare 9273927 cover, le foto di una Hasselblad da 100 000 euro, non sarebbe di moda lo stesso, perché quelli che fanno moda sono sempre solo gli iPhone, e in seconda battuta i galaxy.
Spero di essermi spiegato, non è un discorso semplice.

alex-b

Già...

Franz

Aaaah quanti pomeriggi "persi" alla ricerca della rom perfetta per l'HTC Wildfire, che spettacolo! Ogni volta che vedo xda mi vien voglia di riprendermi un Android.

mario

Per rispondere alla prima parte del tu commento: nì, alle 100 persone che nomini tu interessa se ha le app, se fa buone foto, se ci puoi applicare 10000 cover. Se sei uno smanettone e devi consigliare a 100 persone se comprare o meno uno smartphone non penso gli dirai compra X perchè è più personalizzabile invece di Y che non lo è quando magari Y ha delle cover stellari e fa foto bellissime da condividere direttamente su facebook, twitter e instagram contemporaneamente (è un esempio ovviamente XD).
Un esempio ancora più chiaro: su questo blog immagino che molti siano smanettoni eppure ci facciamo la guerra tutti i giorni per decidere qual'è lo smartphone migliore, la ragazzina con iphone invece ha fatto comprare ad altre 50 milioni di persone un iphone, quindi (per la massa) meglio uno smartphone che fa bothie che uno da smanettoni, ecco spiegata la scelta di Nokia-Hmd (secondo me) XD

Gark121

S3 che a sua volta campò di rendita sull's2, visto che di suo era inusabile da Android 4.1 in poi. Resta un mistero anche per me, anche perché nel mentre uscivano m7, z e g2. Tutti e 3 imbarazzantemente migliori di s4.

Gark121

Il 99,9999999% degli acquirenti potenziali non sa manco che Nokia esiste ancora. Per questo era utile che chi sa che esistono ancora si facesse un'idea positiva...

fire_RS

si certo perchè la prima cosa che guarda il 99.99% degli acquirenti è il bootloader....

Imperium

Parli di preistoria però. Su gnex ai tempi il modding migliorava tutto.

faber80_

onestamente il "bisogno" oggi come oggi è molto ridotto, direi quasi nullo.
Un device nato con nougat-oreo sarà valido per anni, con molta probabilità fino alla fine del device stesso. E come detto già nell'articolo.. in particolare con una rom stock che bisogno c'è?

alex-b

Considera però che gli android più venduti sono samsung e huawei che hanno soc proprietari e sono tutt'altro che “generosi” con i modder... credo che nokia voglia andare su quel tipo di utenza, ossia quella che compra anche e soprattutto “un nome”. Chi vuole moddare sa scegliere altro...

alex-b

L's4 resterà un successo misterioso per me. Forse campò sulla rendita dell's3... già con s5 il calo fu evidente tanto che in samsung si diedero una mossa con l's6 rivoluzionando tutto. Certo la touchwiz faceva ancora un po’ pena e anche questa nuova grace ux non rende giustizia all's8 ad esempio, ma va decisamente meglio

alex-b

Vero... ma credo che i modi di ragionare non si discostino molto.

Antonio Guacci

Ovvio: ognuno la pensa come vuole.

Gark121

Sony mobile è un'azienda separata da Sony "centrale". Non hanno la stessa assistenza.

Gark121

Ma assolutamente no. È cambiato, questo si, ma è pieno di possibilità. Se apro la pagina xda di un s7 o quella di un s2 ci sono sempre decine di cose da fare e provare. Meno aosp (grazie a di0), ma tante mod, tante app, tante cose che compensano.
Quello che sta sparendo è la necessità di risolvere bug insopportabili, per fortuna. Ma se oggi decido di prendere un telefono tra quelli supportati seriamente (quindi o molti diffusi, o molto supportati), posso smanettare sempre tantissimo.

Orlaf

Eh...Si...Come primaria causa é coerente.

c1p8HD

Ok... Si compra altro, nessun problema :D

mdma

Su ogni smartphone, era una delle novità “migliori” di Nougat. Il root è una procedura che anche un bambino saprebbe fare, ben diverso è sbloccare il bootloader.. per il resto, la pensiamo in due modi diversi. È inutile discuterci più di tanto :)

alex-b

Sony? È tra le aziende più “severe” con le prove d'acquisto. Ricordo addirittura che mi fece problemi con una ps3 comprata da mediaworld per un guasto durante il secondo anno, non si accontentava dello scontrino ma voleva la dichiarazione di vendita (o qualcosa del genere) del negozio. Tanto che a quel punto la portai direttamente da mediaworld che manco sapeva cosa fosse questo documento richiesto da sony... dissi boh vedetevela voi... per fortuna dopo 2-3 settimane riebbi la console riparata.

matteventu

Ma dove?

Su su tornatene nel tuo CMD a scrivere comandi ADB...

Gark121

Può essere. Ma comunque non credo sia quella la cosa determinante. S4 ha stravenduto con un software che dire m3rdoso è un eufemismo... Secondo me il punto è che ha azzeccato tempismo (5 anni fa...), fasce di mercato sguarnite, qualche prodotto, tantissima pubblicità etc. Nokia di tutto ciò non ha nulla.

Balthasar.©

Auto rekt

CIAWA

ZioGrimmy

Bah, al 95% delle persone che acquisterà il nokia 8 gli fregherà meno di zero dell'impossibilità dello sblocco del bootloader. FORSE chi acquista Samsung, LG, HTC, Huawei interessa un filo di più (5-6% degli acquirenti?) ma alla stragrandissima quasi totale maggioranza non gliene può fregar di meno, anzi una marea di persone ignora proprio cosa sia il bootloader!

Orlaf

Anche, ma per me non solo.

C'é una parte che sicuramente preferisce Huawei a Mediacom (esempio) per questo.

Gark121

Spalle grosse che si è fatta prima, occupando prima le fasce entry level, e poi con una abilissima politica volta a rafforzare il brand. Tra l'altro la scelta di non aiutare il modding l'ha fatta coi suoi Soc, un utile strumento per permettersi ottimi rapporti qualità prezzo. Nokia non ha questa "scusa".

matteventu

No, ho semplicemente Gmail aperto in un tab di Chrome e quando mi arrivano le notifiche dei tuoi commenti posso rispondere subito perche' grazie a di0 non lavoro in miniera.

Orlaf

Per onor di cronaca una base realistica bisogna aggiungerla sempre, poi si esagera e si spinge tutto all'inverosimile (cosa che a questo giro però hanno fatto loro ahaha).

alex-b

Beh mi riferisco ovviamente al boom “italiano”... almeno personalmente prima di p8 lite la vedevo solo io sui blog ma amici e conoscenti non sapevano cosa fosse XD
Logico aveva le spalle fortissime perché è un colosso mica da ieri in cina :)

Orlaf

AHAHAHAHA

Ti giuro che se ne sono inventate di così deliranti, che a stento reggevo il fiato. xD

Gark121

Si, ma nessun influencer gira con altro rispetto ad iPhone / galaxy. Quelli importanti sono già schierati da anni. È uno dei tanti problemi di beccare un mercato saturo.

Gark121

Nessuno compra Huawei per la emui dai... Lo si fa eventualmente per il rapporto qualità prezzo.

Gark121

Huawei ha colpito la fascia economica molto prima del p9 lite... Che poi anche il p9 lite stravenda perché colpisce una vulnerabilità del mercato è vero, ma era già un colosso prima. A Nokia piacerebbe molto trovarsi tra 4 anni ad avere il mercato di Huawei del 2015...

mds

Vabbé ma anche tu ad andare a criticare in un articolo MS... è come dire ad un obesa che le ossa grosse non esistono.

Balthasar.©

Lol ma stai col telefono attaccato per rispondere? Ma fatti una vita, e una scøpata anche. Che gentaglia sto sito

CIAWA

alex-b

Boh... a me ad esempio non ha mai risposto perché l'ho sempre ignorato. Poi ci sarebbe l'alternativa di non rispondergli seriamente e di prenderli in giro, così almeno se proprio hai tempo ti diverti XD

mds

Sì, gli smanettoni hanno un influenza più ampia delle persone comuni ma è, purtroppo, infinitamente inferiore a quella di un qualsiasi "influencer" dei giorni nostri.

Orlaf

Huawei customizza.

La differenza é abissale.

alex-b

Beh huawei c’è riuscita colpendo su una fascia lacunosa del mercato, i 200 euro... prima di p8 lite e (soprattutto) p9 lite roba decente a quel prezzo non te la portavi a casa andando da mediaworld. E si è fatta il nome. Vedremo quale strategia sceglierà nokia, per ora direi che non è male stare di listino molto almdi sotto dei listini dei concorrenti che montano hardware simile

Google Pixel 2 XL con Pixel Visual Core, cosa cambia? | FOCUS

Xiaomi Mi Mix 2 ITALIANO: unboxing, MIUI 9.2 e garanzia | Video

Recensione Amazfit Bip: è lo smartwatch da battere

RECENSIONE Alcatel 3C: 18:9 economico ma senza stupire