Google Authenticator: supporto a FIDO U2F per Chrome e backup/ripristino preferenze

28 Settembre 2017 24

Google Authenticator si è aggiornato alla versione 5.0 portando con sé due interessanti novità che verranno certamente apprezzate da parte degli abituali utilizzatori dell'app di sicurezza messa a disposizione dal colosso di Mountain View.

La prima funzionalità riguarda il supporto sperimentare per Chrome alle chiavette di sicurezza USB certificate FIDO U2F, mentre la seconda consentirà il backup e il ripristino delle preferenze relative alle app di Authenticator. Quindi, tutto coloro che sfruttato questo metodo potranno recuperare o salvare le impostazioni senza doverle settare manualmente su ogni dispositivo e sfruttare pennine come le YubiKey facilmente reperibili su Amazon a prezzi che si aggirano attorno ai 50 euro.

Per chi non conoscesse Google Authenticator, ricordiamo che questa app può essere sfruttata per l'accesso all'account ed ai servizi Google tramite l'autenticazione a due fattori, una soluzione utile per scongiurarne un possibile furto. Potete scaricarla o aggiornarla cliccando sul link diretto che trovate qui sotto.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 572 euro oppure da Amazon a 645 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

Ehm... avevo appunto specificato che le utilizzo normalmente...

Mi sfugge la relazione con Chrome, non il significato di autenticazione a due fattori. A meno che non si intenda che ne sarà consentito l'uso anche per loggarsi all'account chrome (oltre che alle Google Apps).

stewie321

Tu parli del solo account Google, io che uso la 2FA per account che non hanno nulla a che fare con il login di Google dovrei rifare tutta la procedura che ti dicevo sopra.

Tony Musone

non metto in dubbio che possa essere una menata e nemmeno quel che dici ... ed è anche vero che non ho molti account e non cambio terminale spesso però il passaggio che non ho mai fatto è stato quello di "autenticarmi in tutti gli account con il vecchio dispositivo e disattivare la 2FA" invece ho:
- installato Authenticator su quello nuovo
- autenticato i due account google che uso e
- cancellato il vecchio dispositivo

poi tutte le app che richiedono il login con google è bastato un tap solo al primo ingresso

mi son perso qualcosa ;)

29atal

Anzi, backup diverso perché pure come estensione Chrome lo ho!

29atal

Stranissimo.. io comunque uso Authy, una marea di servizi disponibili in più, comodo tanto quanto gli altri - forse esteticamente meno bello!..
Ad ogni modo mai dovuto reimpostare niente, anzi, tra iPhone e iPad si aggiorna in automatico aggiungendo un servizio - dev’esserci backup iCloud o altro

stewie321

No, con la 2FA l'app Authenticator genera i codici OTP per l'accesso ai vari account per i quali la abiliti (Google, Facebook, Microsoft, GitHub, ecc.) e solo il dispositivo associato in fase di registrazione ha la possibilità di generare tali codici.
Se non hai modo di trasferire questa funzionalità a un altro dispositivo devi autenticarti in tutti gli account con il vecchio dispositivo, disattivare la 2FA, installare l'app sul nuovo dispositivo e reimpostare la 2FA su tutti gli account.
Nel mio caso utilizzo (per lavoro e per uso personale) la 2FA su 12 diversi account e ti assicuro che reimpostare tutto è una procedura molto lunga (ogni servizio è diverso).

Tony Musone

scusa ci sono arrivato adesso, intendevi la fatica di riconfigurare quest'app 25 volte... ma tu hai 25 diversi account? ;)

Tony Musone

ah occhei...capito ma ...
non basta rimuovere il vecchio terminale dai "dispositivi usati di recente"?

Ale_Gaino

A me si

KenZen

Aggiornamenti del tel e dell'app cancellano gli account? Ma sei sicuro? Mi sembra assurdo.
Saluti

Tony Musone

questo ci sta, quel che non capivo è cosa c'entri questa app

Tx888

se hai 25 account e doverli riconfigurare manualmente ti assicuro che scoraggia

Ale_Gaino

Dopo gli aggiornamenti del telefono (e forse anche quelli dell'app) mi si cancellavano gli account, mentre con quello di Microsoft no

stewie321

Immagino si riferisca al fatto che finora non era possibile fare un backup dei codici di autenticazione né sincronizzarli quindi per usare un nuovo dispositivo dovevi disabilitare l'autenticazione a 2 fattori da tutti gli account in cui la utilizzi per poi riabilitarla con il nuovo dispositivo (un processo lungo e macchinoso).

KenZen

Che intendi per "aggiornamenti vari"?
Saluti

Ale_Gaino

Io su iOS uso Authenticator di Microsoft, visto che mantiene gli account gestiti anche dopo aggiornamenti vari.

Tony Musone

non capisco cosa c'entri questa app con lo scoraggiamento?

Tx888

è l unica app che mi scoraggia a provare telefoni nuovi, ma non possono implementare un backup e ripristino degli account gestiti? senza dover fare root , titanium o twrp ecc ecc.

Code_is_Law

sono dispositivi hw che vengono usati come secondo conferma nella autentificazione a due fattori invece che il classico sms inviato sul telefono . Ad esempio usando il mio ledger nano s quando faccio il login su Facebook mi chiede di dare la conferma dal dispositivo scritto sopra invece che scrivere il codice generato dalla app di Facebook .

Tony Musone

"backup e il ripristino delle preferenze relative alle app di Authenticator."

Ashif

Hardware & Software

Mi sono chiesto la stessa cosa

Ashif

Ma dov'è Il Backup e Ripristino?

LaVeraVerità

"supporto sperimentare per Chrome alle chiavette di sicurezza USB certificate FIDO U2F,"

Cosa significa e come funziona?

Fabulo_Ous

Ma Google Authenticator per iOS è stato abbandonato?

GUIDA | Android 9 Pie su Pocophone F1 e su tanti altri Smartphone | Video

OPPO Find X LIVE Batteria (3730 mAh): fine 20.45

I miracoli della Google Camera: Mi A2 VS Mi A2 Lite | Confronto fotografico

PocoPhone vs Honor Play vs Nokia 7 Plus: confronto | Video