Motorola pubblica il codice sorgente di Android 7.1.1 per Moto Z

30 Agosto 2017 17

A distanza di circa un mese dal rilascio dell'aggiornamento ufficiale dedicato ad Android 7.1.1 Nougat su Moto Z, Motorola ha pubblicato il codice sorgente dedicato al kernel, relativo a questo update.

Il rilascio è avvenuto tramite la solita pagina GitHub e questo permetterà a tutti gli sviluppatori di realizzare delle custom ROM perfettamente compatibili con il primo terminale della famiglia Moto Z. Il codice pubblicato include sia quello della variante internazionale, commercializzata nel nostro mercato, che quello dedicato al modello statunitense, ovvero Moto Z Droid.

I cuochi più interessati potranno quindi mettersi subito al lavoro, consultando il link a GitHub pubblicato poco sopra. Tutti gli altri possessori di Moto Z, invece, potranno attendere con calma l'arrivo di nuove e interessanti custom ROM dedicate al loro smartphone.

Motorola Moto Z è disponibile da puntocomshop.it a 252 euro.
(aggiornamento del 24 febbraio 2018, ore 00:56)

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
dario

Motorola is death, Samsung aggiorna S5 neo, Motorola oltre alle patch rimaste a gennaio è ferma a 6.0 per il 98% dei prodotti

Matteo Cerchiai

Con uso misto si arriva anche a oltre 5 ore di schermo acceso

MIHAI BOGDAN BOJAN

Preso a 240 con lo sconto eBay. Un affare

MIHAI BOGDAN BOJAN

4 ore di schermo acceso con 34 % di batteria residua. Uso misto e 44 minuti di gaming (MKX)

marcoar

Ah figurati. :)

Tzr

ah ok, grazie mille per l'info! :)

marcoar

No. Hanno sempre pubblicato i sorgenti per "aiutare" la community.
Per moto z sono stati anche più veloci rispetto al passato. Nel giro di un mese al massimo dal rilascio delll'update arriva il sorgente.

SI ne riceverà altri

Tzr

ok questo lo capisco ma, in passato, la pubblicazione del kernel non implicava che motorola/lenovo non supportasse più il dispositivo ufficialmente e, quindi, nel caso specifico questo modello non dovrebbe ricevere altri aggiormenti dopo 7.1.1?

marcoar

Il kernel (a grandi linee) serve per gestire l'hardware, i processi, i driver connessi all'hardware.
Il sistema operativo poi sfrutta questa base per interfacciarsi con tutto l'hardware del dispositivo.

Senza il rilascio di questi sorgenti non si può creare delle custom rom in grado di funzionare al 100%, per uno sviluppolo (chiamiamolo così) parallelo.

Tzr

l'ho letto...
anche riletto...
sei così gentile da indicarmi cosa mi sfugge?
lo scrivo seriamente e senza polemica, grazie

marcoar

Si. Stai sbagliando qualcosa.

Basta leggere l'articolo

Tzr

in genere, se non erro, la pubblicazione della rom implica il fine supporto.
però, se non erro, oreo doveva riceverlo...
o sto sbagliando qualcosa?

Tzr

chiedi a mr chuck revenge (un altro utente molto attivo qui su hd)!
scrisse anche che, considerata la batteria, durava davvero molto ma non ricordo quante ore di schermo riuscisse a fare! :(

flaviog7

alle ore di schermo effettivamente non faccio tanto caso... ma dura meno di OP3. Diciamo che se lo usi a sera difficilmente ci arrivi...una ricarica nel pomeriggio ci sta sempre

castorino88

Come autonomia per caso ti ricordi le ore di schermo acceso che riesci a fare?

Massi91

Insieme allo zuk e al mi6

flaviog7

Certo che a 300€ è veramente un affare (infatti l'ho preso)... peccato solo per la batteria scadente e il sensore di impronte oggettivamente brutto e limitato...

Google Pixel 2 XL con Pixel Visual Core, cosa cambia? | FOCUS

Xiaomi Mi Mix 2 ITALIANO: unboxing, MIUI 9.2 e garanzia | Video

Recensione Amazfit Bip: è lo smartwatch da battere

RECENSIONE Alcatel 3C: 18:9 economico ma senza stupire