ZTE Blade MAX 3 ufficiale: grande display da 6" e batteria da 4000mAh

25 Aprile 2017 22

ZTE ha annunciato il proprio nuovo dispositivo di fascia media per il mercato statunitense, ZTE Blade MAX 3, caratterizzato da una serie di caratteristiche tecniche che lo rendono adatto a chi ha bisogno di un dispositivo con un ampio display e un'ottima autonomia.

Il nuovo smartphone è infatti caratterizzato da un display da ben 6" con risoluzione FHD (1920x1080), processore Qualcomm Snapdragon 625, 2/16GB di memoria e batteria da 4000 mAh in grado di superare le 40 ore di conversazione consecutive e 31 giorni di stand-by.

Di seguito le caratteristiche tecniche complete:

  • Display da 6" con risoluzione FHD (1920x1080) con vetro 2.5D
  • SoC Octa Core Qualcomm Snapdragon 625 @2GHz
  • 2GB di memoria RAM
  • 16GB di storage interno espandibile tramite micro SD fino a 128GB
  • Doppia fotocamera posteriore da 13+13MP
  • Fotocamera anteriore da 5MP
  • Batteria da 4,000 mAh
  • Sensore per le impronte digitali posteriore
  • Network: 4G LTE™ B2/4/5/12/13/25, UMTS B2/4/5, CDMA BC0/1, GSM B2/3/5/8
  • Sistema Operativo Android Marshmallow 6.0.1
  • Connettività: USB Type C, WiFi 2.4GHz/5GHz 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth® 4.2

ZTE ha pensato di integrare anche un DAC audio dedicato che dovrebbe fornire un'esperienza d'ascolto qualitativamente superiore con le cuffie. Il dispositivo verrà distribuito nel solo mercato statunitense ad un prezzo di 199 dollari e non è da escludere che possa arrivare anche in Europa.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 445 euro oppure da Amazon a 549 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max

La roba che stai usando tu per me resta ridicola... Questo non ti impedisce di continuare ad usarla

piervittorio

Potrei dire lo stesso, che se il mercato continua a richiedere (vedasi S8+ che vende più di S8) telefoni di dimensioni sempre maggiori, anche in virtù dell'uso sempre meno telefonico che si fa dello smartphone, è ridicolo vedere gente che ancora si acceca con microtelefoni da 5-5.5" che sono ormai dimensioni assurde per inadeguatezza.
Per cui, come vedi, concetti come "il ridicolo" e "le dimensioni assurde" sono del tutto aleatori, tanto più che sentivo le stesse identiche affermazioni nel 2011, avendo comprato il primo Note da 5.3", quando il mercato definiva "ottimale" il display da 3.5".
E sono sei anni che sento le solite troiate del "ridicolo", "dimensioni assurde", "padella", "mani di Gianni Morandi", "non ci sta nelle tasche" ecc.
L'evoluzione ci ha spiegato che gli unici ridicoli erano quelli che facevano tali affermazioni, non certo io, dato che oggi tutti questi che nel 2011 facevano tali affermazioni, stanno usando telefoni mediamente da 5.3" o superiori, e un 3.5" non lo prenderebbero in considerazione nemmeno come fermacarte.

Max

Ok, rientri in quella sfera che desidera smartphone di dimensioni assurde... Per me telefonare da un coso di 6.6" sfiora il ridicolo, ma giustamente non siamo tutti uguali.
I 5.5" sono un limite che già fatico a digerire (ti sto scrivendo proprio da uno di questi)....

piervittorio

Boh, io che ho avuto tutta la serie Note fino al 4 (5.3, 5.5, 5.7"...), ho sofferto quando ho dovuto temporaneamente regredire ad un ridicolo 5.5".... Ora che ho un Mi Max da 6.44" sono felice, finalmente una misura decente.
Capisco perfettamente perché tra i due Galaxy S8, la versione plus da 6.2", nonostante più costosa, stia vendendo più della 5.8".
E capisco perché il prossimo Note 8 sarà da 6.4", anche se avrei preferito qualcosa di più, tipo i 6.6" dell'Honor Note.

Max

Ritengo che un phablet oggi, con cellulari "normali" che offrono diagonali da 5.5" e dimensioni ottimizzate, non abbia più molto senso, quindi questi giganti da 6" ed oltre e cornici tutt'altro che ridotte (ed io non sono un fissato con le cornici)siano piuttosto ridicoli. Poi so che c'è gente che li ama comunque...

optimusconsul

con i 4000mah e il 625 ci fai due giornate intense quasi

piervittorio

Cioè? Non ho capito...

Max

Infatti è il concetto proprio di phablet che oggi fa ridere...

piervittorio

Le dimensioni sono ormai quelle che oggi rappresentano il limite minimo per un phablet, dunque non si capisce il senso del commento.
Se cerchi le varianti da 5 e 5.5", hai ampia scelta, chi invece cerca un phablet da 6 o più pollici lo prenderà in considerazione!
Circa la posizione del sensore impronte, per me il lato è quello giusto, su un phablet raggiungere con il dito il tasto centrale (che oltretutto qui come in quasi tutti i phablet non c'è...) è di una scomodità inenarrabile, mentre averlo esattamente dove appoggio l'indice quando lo prendo in mano è perfetto.

theage

Visto che ho delle conoscenze in America, se me lo faccio prendere poi funziona di qua??

piervittorio

ZTE negli Stati Uniti vende molto (varie volte più di Huawei, per dire).
Chi cerca un modello superiore, sempre da 6", ha la variante Nubia Z11 Max, con Snap 652 e 4/64 Gb, a 100 dollari in più.

Desmond Hume

prezzo onesta ma ancora android 6, ancora 2GB di ram (ad un padellone magari gli si chiede del multitasking...)

draconian

No problem

Mustik

Bene il soc.
Unico appunto i 2/16 GB, con i 4000 mah ci fai la giornata e hanno messo la type C.
Per chi ama i padelloni può andare

Emanuele

Bellino, speriamo non sia una ciofeca lo schermo, l'autonomia e la fotocamera.

Giuseppe

Forza dell'abitudine, di solito questi cosi montano soc mediatek. Chiedo venia

Giuseppe

Abitudine, nel 99% dei casi dispositivi tipo questi hanno il solito mediatek.
Mea culpa

draconian

Forse conviene leggere gli articoli (specialmente se così corti) prima di scrivere in automatico inesattezze

Chandler Bing

Snapdragon 625 non va in coppia con rom mediatek ed autonomia sottotono.

LaBattutaMortale

Nah..... La ZTE monta sempre un'interfaccia modificata...

Giuseppe

Android 6.0.1 versione mediatek con le app di kitkat scommetto. E autonomia nella media nonostante la mega batteria.

Max

Dimensioni inaccettabili e sensore impronte montato sul lato sbagliato. Il prezzo però è onesto.

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO

Recensione OnePlus 7 Pro: un bel passo avanti ma cambia la fascia di prezzo