Opera Mini aiuta a scaricare i contenuti evitando i link ingannevoli

27 Marzo 2017 22

In un mercato browser mobile sempre più dominato da Google e Samsung, Opera Mini prova a dire la sua, integrando un nuovo ed utile strumento assente nei primi due e che, si spera, possa ben presto essere 'copiato'.

Con i siti web sempre più pieni di pubblicità fuorvianti, risulta particolarmente difficile l'individuazione del link corretto per effettuare il download di un determinato contenuto. Per risolvere questo problema, il team di sviluppatori di Opera si è messa a lavoro su un nuovo algoritmo che consentirà di scansionare totalmente alcuni siti web, fornendo un link diretto per il download dei contenuti presenti.

Recandosi in un sito web come Facebook, ad esempio, basterà premere sulla piccola icona presente nella parte superiore della barra degli indirizzi per aprire una schermata con tutti i link adatti per il download.

Di seguito una mini guida di utilizzo:

  1. Controllate di essere in modalità Estrema recandovi sulle impostazioni di Opera.
  2. In alcuni siti web sarà disponibile un'icona per i download nella parte superiore sinistra della barra degli indirizzi.
  3. Cliccate su questa icona e apparirà una pagina web con la lista di link per il download.
  4. Selezionate il contenuto che desiderate scaricare e sarete diretti sul download manager.

Per il momento, il nuovo strumento funziona solo su siti web come Facebook, Pagalworld, Tubidy, DJPunjab e pochi altri. L'elenco sarà comunque destinato ad allargarsi grazie al feedback degli utenti.


Oltre a questa funzionalità, Opera Mini ha aggiunto una nuova barra di notifica di Facebook che consentirà ai propri utenti di tenere sempre d'occhio e a portata di dito le notifiche dell'account, senza dover necessariamente aprire la pagina web ogni volta. Sarà infatti possibile visualizzare notifiche, controllare le richieste di amicizia, ricevere un messaggio diretto e altro ancora.

Per quanto riguarda le restanti novità, infine, Opera Mini integra anche:

  • Compressione delle pagine salvate.
  • Supporto per il video boost in modalità Estrema.
  • Miglioramenti per la UI del download manager.
  • Correzioni di bug e altri lavori sotto il cofano.


La nuova versione di Opera Mini viene fornito con supporto per video spinta quando si utilizza la modalità Extreme, compressione delle pagine salvate, così come miglioramenti al download manager UI.

  • Opera Mini | Android | Google Play Store, Gratis

Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017 è in offerta oggi su a 136 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
stiga holmen

Su Opera normale, mai successo nulla.
UCBrowser in teoria dovrebbe avere server anche in Europa come Opera, però appunto la compressione del secondo è più rapida, fluida a parità di sito e connessione

Persycchiotto

ci sono tante variabili: dipende dal sito, dalla tua connessione, da quanto è distante il server, se è in sovraccarico.. di norma la compressione di Opera è molto più fluida e senza grossi problemi di rendering ma capita che si sminchi tutto :/

Tony Musone

Sto usando opera beta, però cercavo un'alternativa dato che ultimamente crasha ma ieri hanno aggiornato... Vedremo.

Grazie!

stiga holmen

Infatti: come Opera nessuno. Solo UCBrowser si avvicina, ma quando si attiva la compressione noto che è più lento nel rispondere, non so se dipende dal servizio in sè o dalla quantità di richieste che hanno visto che UCBrowser è usato tantissimo in India / Cina / paesi vicini.

Persycchiotto

penso sia un bug, lato server: ti ricordo che il motore Presto che usano per la compressione non è proprio recentissimo, quindi qualche problema può venire a galla. talvolta il browser deve semplicemente "abituarsi": per esempio a me continuava a caricare la versione desktop di google, ma ora carica la versione mobile. se vuoi maggior controllo usa la versione standard

Tony Musone

Grazie mille.

franky29

Non c'è puoi solo farlo se sta nelle impostazioni del sito

Tony Musone

Ciao. Vedendo le risposte che hai dato anche agli altri, sembrerebbe che conosci bene il opera mini, io sto usando opera dopo un felice periodo con Pyrope almeno fino a quando non ha avuto strani comportamenti con disqus

ora, la domanda: com'è che i siti sono tutti in mod desktop e non trovo l'impostazione per cambiare modalità? Grazie.

Persycchiotto

più o meno: la versione mini utilizza ancora il motore Presto, ha la funzione di compressione attiva di default e per questo motivo capita che il rendering non sia proprio il massimo, ma occupa poca memoria, è essenziale e ha una maggiore integrazione con le notifiche facebook. Opera invece è un Chrom* personalizzato, con la compressione attivabile manualmente, e tutti i vantaggi/svantaggi di un browser completo

Black_Codec

Ok differenze di funzionalità tra il mini e il normale? Solo per consumo di ram? Tipo fb e fb-lite?

Antonio Mariani

si piazzano in ottime posizioni anche su desktop

Persycchiotto

e questo soprattutto se hai uno schermo ultradefinito. a quel punto meglio Opera standard: altre alternative, con una compressione e velocità paragonabili, non ne conosco

stiga holmen

Si certo, lo tenevo lì tempo fa, poi ho trovato Opera beta e ho rimosso tutti gli altri.
Riprovato stamattina: su alcuni siti rompe il layout e non si riesce a navigare decentemente (es. Gazzetta, Repubblica, etc etc)

Persycchiotto

questo..

H6

Esiste un browser mini, super leggero, per navigare in rete dati che abbia un adbl@ck?

Vive

Tra tutti quelli provati Opera Mini e Firefox sono i migliori browser per Android.

fancloud

Avete dimenticato una cosa nel changelog.
Hanno introdotto la possibilità di spostare i comandi per il controllo della riproduzione dei video per renderlo più comodo nell'utilizzo a una mano.

Persycchiotto

si può cambiare dimensione del carattere, il "a capo automatico" e c'è anche la modalità in singola colonna. visto che non pesa molto una piccola prova la farei: è pur sempre la versione "mini", ma sulla maggior parte dei siti non ha nessun problema

stiga holmen

Peccato per la mancanza del resize/zoom delle pagine. Lo avevo provato tempo fa ed era l'unico neo che gli avevo trovato. Non so se hanno cambiato

Persycchiotto

no e probabilmente nelle prossime release nessun browser al di fuori di Chrome sarà compatibile col Google Sync. però puoi importare i preferiti

vincenzo francesco

opera mini è compatibile con i segnalibri di chrome?

LordRed

Quando caricate la "recensione"

Anteprima Asus Zenfone 5Z: Snapdragon 845 a 449 euro fino a domenica

Nokia 7 Plus: fotocamera Stock Vs Google Camera | Confronto fotografico #GCamMod

Recensione Honor 10 a 399 euro spiazza tutti (anche Huawei)

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35