La Rubrica dei Lettori | Android in Auto ma senza Android Auto

08 Novembre 2016 131

Torniamo oggi con l’appuntamento della Rubrica dei Lettori è una sezione del blog che permette a tutti gli utenti di porre i propri dubbi, quesiti, prove, test e pensieri ai fan del mondo Mobile. Oggi Vincenzo, che ha già condivo molti video legati alla domotica e automazione che trovare nella Rubrica, ci mostra come sfruttare un device Android in Auto in maniera davvero smart.

Il sistema consiste nell'aver sostituito l'autoradio originale con un sistema "leggermente" più evoluto e naturalmente completamente home made che consiste in un Tablet (Nexus 7) collegato ad un amplificatore che a sua volta è collegato agli altoparlanti dell'automobile.
Grazie all'estrema possibilità di personalizzazione di Android, ho realizzato delle home tematiche dove ho raggruppato:
  1. elaborazione dati e sensori letti in tempo reale dalla centralina elettronica dell'auto tramite OBD2;
  2. Domotica per la completa gestione ed integrazione dei servizi che ho a casa mia già realizzati con tasker di cui avete anche pubblicato molti video;
  3. Multimedia (musica, video, radio, televisione, ecc...), tutto in streaming naturalmente (sperando che a qualcuno non venga in mente di farci pagare il canone anche per l'auto! :p);
  4. Navigazione satellitare;
Il tutto naturalmente configurando tasker per fornirmi un completo set di comandi vocali per dover ridurre al minimo le operazioni direttamente sul tablet quando sono alla guida.
N.B. Per realizzare il tutto ho speso veramente pochissimo e questo mi porta a fare una considerazione sui sistemi costosissimi che montano i produttori di automobili che fanno una frazione di quello che sono riuscito a fare io con i miei modestissimi mezzi!

Ringraziamo Vincenzo per questo approfondimento e vi chiediamo: voi avete mai provato ad utilizzare un device Android magari non recente, dandogli una seconda vita?


131

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo

Diciamo che se vuoi l'autoradio Android, ad oggi, devi scendere a grossi compromessi che riguardano sopratutto il display e la versione di Android preinstallata (di solito versioni molto datate e non aggiornabili).

DavyDax

Ma vere e proprie autoradio Android di buona qualità esistono??

Vincenzo

No, l'amplificatore con la 12v, tablet e BT con 5v. Puoi prendere su amazon dei convertitori 12v-5v oppure usare quelli da accendisigari per automobili ;)

floc

quello e' un lettore obd bluetooth, legge e basta... E' inutile che tu vada avanti hai torto marcio non c''e NULLA in quel video che possa essere vagamente illegale.

ferragno

ma tutti i componenti funzionano a 12v?

bigG

Nel video aveva attaccata qualcosa alla centralina per misurare i parametri della macchina

Vincenzo

Magari giungerò alla tua stessa conclusione tra qualche tempo, chi lo sa! ;)

floc

mah, secondo me se i problemi sono lo schermo e android 4.4 ti sbagli, te lo dice uno che 'e tornato "indietro" :)

Michele Totaro

Ma è proprio quello che ho scritto io! Anche io ho un impiantino audio montato da me e problemi non ne ho mai avuti (e mai ne avrò stando al CdS).

Michele Totaro

NO!

Vincenzo

Ecco appunto, quello che c'era in giro non mi soddisfaceva neanche un po'! ;)

floc

ah beh anche io, volevo un device che facesse questo e quello, non c'era... bene, chi fa da se' fa per tre :)

quanto alla tua richiesta, tasto dolente :) sono tutti kitkat a 1024x600 ma onestamente su un 7" non mi infastidisce piu' di tanto, il mediapad era 1280x800 (che x l'epoca era un lusso) ma rifletteva in maniera imbarazzante, il cinese almeno e' stato studiato per non farlo pur avendo uno schermo di qualita'. Non tutto il male viene per nuocere
Io ora ho un newsmy carpad NU5261S-H-H0, che ha un buon seguito su xda e il punto debole di queste unita' e' proprio il software, messo li' e dimenticato. Pero' per esperienza il rapporto prezzo/sbattimento e' nettamente a favore del cinese, :)

floc

ma cosa stai dicendo? Un contro e' la CENTRALINA di bordo un conto un amplificatore collegato all'impianto elettrico, alla CORRENTE... Ma poi non esiste che un centro revisioni si metta a fare un controllo all'impianto elettrico se vanno luci e clacson, non e' nemmeno previsto dalla legge, e ci mancherebbe non sto alterando in alcun modo la sicurezza del veicolo

bigG

Radio non penso però roba collegata alla centralina o modifiche all'impianto elettrico penso di sì .. ora se l'amplificstore lo metti nel vano 2din dietro il tablet non ti dicono niente perché non se ne accorgono però se notano un numero maggiore di casse in macchina e la presenza di subwoofer iniziano a fare maggiori controlli all'impianto elettrico

ferragno

grazie mille :-D

Vincenzo

Sapresti indicarmi un cinese android che non sia fermo a KitKat o giù di lì e che abbia un display sopra i 1024 x 800?

In ogni caso, per quanto mi riguarda, la parte bella è proprio farmelo da solo :)

floc

anche scrivere polizia o montare una ralla con mitragliatrice sul tetto lo e', ma non c'entra un tubo con le modifiche strutturali.

floc

posa il fiasco... L'infoteinment non rientra nell'oggetto della revisione non scriviamo inesattezze che poi scoppia il panico... Rompono gia' su qualunque cosa, manca solo scelgano anche la radio :)

floc

ho fatto la stessa cosa 4 anni fa, smontando un tablet huawei mediapad e integrandolo nel cruscotto (io mi ero fatto anche i pulsanti).

http : // www .dailymotion.com/video/x2zv83z_vw-scirocco-android-tablet-integration_auto

(non so chi lo abbia uppato li' ma grazie, il mio su yt e' sparito per copyright audio lol)

E' interessante la riflessione sui costi ma un po' ingenua: noi non abbiamo costi di sviluppo, test, e certificazioni che le case autiomobilistiche invece hanno. Ovvio, non giustificano 2000 euro per un navigatore vw che fa 1/10 di quello che faceva il mio tablet.
Per la cronaca, al di la' dell'amore per lo smanettamento, ormai ci sono autoradio cinesi android con quad core e 2 giga di ram che risparmiano un sacco di fatica :)
L'unico problema che aveva il mio sistema (prima di essere sostituito appunto con uno di questi) era il fatto che android non puo' fare da "Server" bluetooth e pertanto il tablet collegato all'impianto non era utilizzabile come vivavoce. Io ho risolto con una sim bis di vodafone, i cinesi aggiungendo un bt dedicato con audio switching, ma sarebbe stato molto meglio risolverla via sw utilizzando una sola rf bluetooth integrata

Vincenzo

Amplificatore Lepy LP-V3s,
Logitech Adattatore Audio Bluetooth e Tablet Nexus 7. Più qualche piccolo adattatore da accendisigari per le alimentazioni USB.

Squak9000

finchè l'uomo guida ci saranno sempre incidenti dovuti da molti fattori... stanchezza e stress in primis!

Per qualsiasi età e livello culturale.

La gravità dell'incidente sarà direttamente proporzionale al livello di stupidità.

La stupidità nasce dall'ignoranza.

ferragno

mi diresti tutti i componenti usati? x esempio l'amplificatore?

hassunnuttixe

thanks

Vincenzo

La qualità audio è praticamente la stessa del sistema originale visto che ho mantenuto gli stessi altoparlanti e ho usato un amplificatore senza pretese. L'obiettivo naturalmente non era quello di fare il mega impianto audio, il che naturalmente non è escluso. Basterebbe utilizzare un amplificatore e delle casse di qualità superiore. In caso di furto sarebbe esattamente come perdere il proprio smartphone. Al massimo glielo riformatti da remoto ;)

carlo994

Hai afferrato

Mauro_a_ahhh_96

Desiderata da molto. Ho provato auto mate ma non ho mai trovato la semplicità di utilizzo che cercavo anche se molto completa. Ora con questo app mi basta premere un tasto di un piccolo accessorio Bluetooth, con i 5 tasti per la misica, e parte subito android auto senza dover sfiorare lo smartphone e una volta avviato hai tutta la comodità che vuoi.
Complimenti a Google

Crocodilly

Come pensavo.. Peccato il Tablet non abbia il modulo radio altrimenti sarebbe una radio a tutti gli effetti :D complimenti ancora per il lavoro

marcoar

Il livello generale è abbastanza alto. Certo dipende dallo schianto. Io personalmente sono dell'idea che si debba talmente tanto spaventare i ragazzi da portarli ad evitare determinati comportamenti er paura. (È inutile girarci intorno, la maggior parte dei comportamenti stupidi alla guida arriva da neo patentati e patentati "freschi").

Squak9000

Si... se paghi.

marcoar

Beh guarda le vetture ad oggi sono abbastanza resistenti. Forse resistenti è il termine più sbagliato. Ad oggi sono costruite per limitare il più possibile i danni ai passeggeri.

Vincenzo

L' obd2 l'ho presa tempo fa su Amazon e non ricordo quale, ma ho capito che una vale l'altra. Per l'app uso Torque ;)

Vincenzo

Presa accendisigari femmina sulla 12 v e adattatore doppio USB ;)

Squak9000

Il buon senso è fondamentale... il che è generato dal "sapere".

La patente a punti non ha risolto assolutamente in termini di incidenti.

Inutile aumentare le punizioni e le restrizioni... serve a poco.

ghost.mdb

Non esiste omologazione per i componenti audio
L'omologazione è solo per componenti di struttura o motoristici, vedi cerchi maggiorati, misure pneumatici, impianto frenante, tubi di scarico ecc ecc...
Dentro l'abitacolo puoi anche mettere un woofer da 400kg e nessuno ti dice nulla, a patto che non oscuri la visuale

Squak9000

...e magari anche macchine più resistenti!

Ma si parla sempre di soldi....

hassunnuttixe

Bravo Vincenzo, 2 domandine:
L'OBD2 bluetooth quale hai preso? con quale app leggi i dati?

benzo

solo squillo di lusso :D

marcoar

A naso direi di no. Tutti i sistemi che vanno in auto devono avere un sistema di certificazioni

bigG

Non ci ho fatto caso perché ho quello di serie però all'impianto elettrico è abbastanza rompi p@lle

marco

ah capito non avendola provata non esprimo un giudizio. il touch si impari dove sono ma ovviamente non avendo un feedback tattile non è comodo come un pulsante fisico...ovviamente secondo me

bigG

Però in ogni caso devono essere omologati

marcoar

Basta una interfaccia ben studiata per ridurti al minimo le distrazioni.
Un dispositivo touch, se ben studiato, non cambia il modo di interagire con i comandi classici della vettura. (certo a meno di non provenire da vetture d'epoca).
Anzi, paradossalmente una interfaccia a schermo, con la possibilità di avere dei comandi associati a dei colori ben definiti è infinitamente più semplice e immediata da controllare (e mi viene in mente come esempio il dispositivo touch di controllo che si trova sulla renault zoe, ma solo per come è studiata, per il resto è un vero e proprio cancro)

Simone Dalmonte

Costo infotainment seat ibiza tgi che ho 700€, costo di quello della A6, 3000€. Fanno le stesse cose, nello stesso modo, cambia solo l interfaccia grafica...

marcoar

Si si ho visto, ma il mio è un limite personale :D

marcoar

Con la manopola stai li a controllare un po' dove sei sempre.
L'interfaccia touch alla fine è pari pari ai bottoni. Certo deve essere fatta in un determinato modo (non so che vettura tu abbia) ma si tratta un filo di abituarsi ai nuovi comandi

marcoar

D'accordo che le scuole guida dovrebbero mostrare gli effetti di eventuali comportamenti errati alla guida (e mi viene in mente un spot fato dalle assicurazioni alcuni anni fa in inghilterra, o quello fatto e pesantemente criticato poco tempo fa dal ministero dei trasporti). Ma i costruttori dovrebbero altresì impegnarsi a semplificare la vita ai conducenti delle vetture. Un sistema di infotainment come quello bmw con controller a manopola ti distrae infinitamente di più rispetto ad un sistema touch con una interfaccia ben studiata

Vincenzo

Non ho dovuto riallineare nulla. Per l'estetica ho comprato il mascherino originale proprio per non alterare l'aspetto. Il tablet non sembra tale xche i bordi sono nascosti. Da spento sembra una lastra di vetro che compare dietro il mascherino ;)

marco

guarda la manopola non l'ho mai provata, io sono passato dai tasti classici al touch e devo dire che lo trovo una fonte di distrazioni

Crocodilly

Bravissimo Vincenzo..! Una domanda, non ho bene capito dal video magari mi è sfuggito.. Il Nexus come si carica?

Michele Totaro

Non hai nessun tipo di problema nè alla revisione nè con l'assicurazione.
Non si è autorizzati a modificare le caratteristiche costruttive del veicolo che ne alterino le performance nè le dotazioni di sicurezza, a meno di montare componenti omologati e con nulla osta della casa costruttrice.
Gli impianti audio/video non rientrano in alcuna categoria "sensibile" per il CdS.

Recensione Lenovo Tab Extreme: per la produttività ma anche l'uso multimediale

Recensione Realme 11 5G: ottima autonomia ma con alcuni limiti | VIDEO

Recensione OnePlus Open: il paradosso dei Fold | VIDEO

Il miglior cameraphone del 2023: le vostre e le nostre scelte | VIDEO