Xiaomi Meri (Mi 5c) passa su AnTuTu, Geekbench e si mostra in nuovi scatti | Agg. Nuove foto

17 Ottobre 2016 263

Aggiornamento 17/10

Dopo aver visto alcune immagini e i primi risultati Antutu e Geekbench, torniamo a parlare dello Xiaomi MI 5C (Meri), il nuovo dispositivo di fascia economica dell'azienda cinese.

Caratterizzato da un corpo realizzato totalmente in metallo, il dispositivo è dotato di un elegante vetro 2.5D frontale in cui alloggia anche un sensore delle impronte digitali, molto simile a quello visto su un altro dispositivo dell'azienda cinese, lo Xiaomi MI 5S. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche infine, le ultime informazioni trapelate confermano la presenza di un display con risoluzione FHD (1920x1080), un processore Octa Core da 2.2Ghz, 3GB di memoria RAM e Android 6.0 con MIUI 8.

Xiaomi MI 5C dovrebbe essere venduto ad un prezzo di 215 euro.

Articolo originale

Qualche giorno fa abbiamo avuto modo di scoprire un nuovo smartphone di Xiaomi, al momento conosciuto come il probabile Xiaomi Mi 5c e caratterizzato dal nome in codice Meri. Oggi il dispositivo si è mostrato nuovamente grazie al suo passaggio presso le tabelle di Geekbench e grazie ad alcuni scatti che mostrano il risultato ottenuto su AnTuTu, oltre a qualche altro dettaglio interessante.

Partendo proprio dai risultati di AnTuTu, scopriamo che Xiaomi Meri ottiene un punteggio 63581 punti che lo colloca in piena fascia media. Nulla di sorprendente, dal momento che i rumor emersi in precedenza parlavano di un SoC Helio P20 da 2,2GHz, 3GB di memoria RAM e un display con risoluzione FullHD. La seconda immagine ci mostra un confronto tra i punteggi di Meri e quelli di LG V10, uno dei top di gamma LG del 2015, equipaggiato con il SoC Qualcomm Snapdragon 808. In questo caso è molto interessante notare come P20 sia in grado di offrire punteggi mediamente superiori a quelli ottenuti dalla soluzione Qualcomm, sopratutto per quanto riguarda il test 3D, segno che i miglioramenti grafici introdotti rispetto alla precedente generazione sono assolutamente tangibili. Interessante anche il punteggio superiore nella sezione RAM, visto che potrebbe indicare la presenza di moduli LPDDR4, pienamente supportati da P20. Per ora non ci sono dettagli precisi riguardo la GPU utilizzata su Helio P20, anche se dovrebbe trattarsi di una versione aggiornata dell'attuale Mali-T860, al momento chiamata Mali-T864.


Per quanto riguarda Geekbench, invece, i risultati ci mostrano 758 punti in single core e 3105 in multi core. In questo caso i Cortex-A53 di Helio P20 ci offrono un risultato non particolarmente esaltante per quanto riguarda le performance in single core, anche se si tratta comunque di punteggi pienamente coerenti con la fascia di appartenenza, mentre il risultato in multi core viene spinto verso l'alto dalla presenza degli 8 core in grado di poter essere sfruttati contemporaneamente. I punteggi, in questo caso, non si discostano molto da quelli ottenuti dal predecessore Helio P10, anche se va tenuto conto del fatto che, con il passaggio da Geekbench 3 a Geekbench 4, i punteggi passati non sono direttamente confrontabili con quelli attuali, dal momento che la versione più recente produce risultati, in media, più bassi in senso assoluto.


Per finire Xiaomi Meri si mostra in altri 3 scatti, provenienti dalla stessa fonte che ha mostrato quelli di AnTuTu, nei quali è possibile cogliere alcuni dettagli dello smartphone, come la presenza di un modulo Dual SIM, confermato dai due diversi IMEI mostrati nella schermata di diagnostica, e l'utilizzo di un sensore fotografico, probabilmente principale, da 12 MegaPixel con apertura f/2.2. I dati emergono dalla foto relativa ai dati EXIF della fotografia scattata dallo smartphone (seconda immagine). Insomma, Xiaomi Meri, o Mi 5c, sembra essere un interessante dispositivo di fascia media, anche se manca ancora ogni dettaglio relativo ad un suo possibile debutto in tempi brevi. Non ci resta che continuare a seguire la scena in attesa di maggiori informazioni in merito.



263

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
.v.v.v.

Si avevi ragione te! Si possono fare 8ore di schermo stando fissi sotto WiFi.

andyroid

2 settimane fa stava a 260/250

ROMEN

Troppi Xiaomi, troppi Xiaomi!

.v.v.v.

Beh effettivamente avendolo da poco non mi è mai capitato di tenerlo sempre sotto WiFi con le modalità che descrivi tu quindi forse può farle anche il mio... Proverò! :)

Nightmare

Potrebbe avere un SoC proprietario/alternativo rispetto ai soliti Qualcomm e Mediatek.

Pistacchio

Bello ma cos'è ? Un telefono ?

BoORD_L

Inventare e cinesi è un ossimoro

Red, trainer

Questa cosa del force touch separato sarà un delirio, lato modding :/

Dig Bick

Iniziassero a farli amoled che gli ips hanno rotto. Se c'è scarsa disponibilità si inventassero qualcosa che sono cinesi

ÜBERMENSCH

eh si, per distinguere maggiormente il 5s base da quello top a sto giro li hanno differenziati sul clock del processore, sullo storage interno, sul quantitativo ram e sulla presenza del force touch

Francesco

Dipende dall'uso secondo me, non tanto dalla rom, io le ho fatte sia su china dev, che su xiaomi eu.
Calcola però che non mi sono mosso da casa, solo WhatsApp, web browsing e video su YouTube, sempre sotto wifi, quindi credo sia per quello. Ma in totale le ho fatte 3-4 volte, per il resto con un uso normale, usando perlopiù la rete dati, si fanno 5 ore grossomodo.

Red, trainer

Oh, non pensavo ci fosse pure la distinzione sul touch :O

hot dogz

mi4c piu potente del mi5c? adesso si che dico hanno fatto na caxxta

Claudio 23

Ahahah, grazie, anche a te :)

Gieffe22

la maggior potenza e stabilità del soc non è MAI sprecata in ottica futura...non ti può servir ora, ma tra 1-2 anni sarà sempre un bene

alesazza

eh ma lui è un "professore universitario" ahahaha
buon proseguimento Claudio :)

Claudio 23

Ahahaha, plebbeo, un somari, e poi diceva fosse il "correttore ortografico" e successivamente la " dettatura vocale", che soggetto...

thelion

Più potente per far che?

lucas87

dientro è un iPhone 5 nero....ah no aspetta....

pinkopallinoqualsiasi

Mi sembra un po' scarsino come potenza gpu

alesazza

ahahahah non farmici ripensare :')
"se avrebbe avuto"

drew1893

Si è stupendo..... Peccato per la fotocamera non stablizzata

Claudio 23

Ho scritto al moderatore, spero prenda provvedimenti, ne vale la qualità generale del Blog. Un professore universitario, certo...

Gieffe22

si ma con il mi4c più potente e a 100 euro meno non ha alcun senso

Davide Barbero

Però è bello

Giacomo

Oggi sono passato da Unieuro e c'era l'honor 8 lì in bella vista... cavoli se è bello quello blu :O

alesazza

a me piace, sia frontale che soprattutto il retro..
sarebbe un ottimo muletto, peccato che non sappia mettere mano alla rom :/

alesazza

i commenti segnalati sono stati rimossi, purtroppo l'utente non è stato bannato..

sai che un pò (ma solo un pò eh) mi fa anche pena? era ed è evidente che è una persona con gravi problemi.. sia lato educativo sia lato relazionale.. sorvolando sulla capacità linguistica e di argomentazione.. :)

ÜBERMENSCH

Si ma chi sarebbe "quella bestia non è sua papà" del Meri di Xiaomi?

Extradave

So che non sono molto intonato... Mi spiace! LOL

SteveMcQueer

Alessio B.

Hai fatto benissimo!

Leon

Scusate se scrivo qui ma vi chiedo una cortesia, devo pagare con paypal (collegato a carta postepay) un oggetto preso sulla baia, valuta in sterline, e da quello che ho capito le poste dovrebbero far pagare meno rispetto a paypal il tasso di conversione valuta.
Ora nelle condizioni di paypal c'è scritto

"L'utente può decidere di non applicare la conversione di valuta da parte di PayPal prima di completare il pagamento selezionando "Altre opzioni di conversione" nella pagina "Rivedi i tuoi dati" durante il pagamento."

Il problema è che sono alla pagina del pagamento su ebay, ho fatto l'accesso con paypal ma io questa opzione "altre opzioni di conversione" non la vedo proprio.

ÜBERMENSCH

Il mi5s non rappresenta un grande plus rispetto al mi5. Considera che quello a 330 è la versione con 821 downcloccato. Preferisco un mi5 da 64 che ha l 820 furioso e potente che il mi5s base...se proprio vuoi l "s" punta al modello da 128 gb ed hai anche l inutile force touch

Giorgio

Meri per sempre...

ÜBERMENSCH

gran bel pezzo. Lo ho preferito all'Op3. Nero è spettacolare .

Extradave

Meri, che cammina sui sentieri più scuri... UooUooUoooooooo

Paperinik

Su gearbest sta già a 250€ veramente.

Red, trainer

E di grossoshop che ne pensi?
Hanno il mi 5s a 330€

TecSS

Devono aspettare la disponibilità del 653 per fare il prossimo modello di fascia medio/alta, prima arriveranno Mi Note 2 (

821) e redmi 4 (625)

Gabriel #JeSuisPatatoso

Non è il caso di Xiaomi

mds

Solitamente mettono delle loro rom infarcite di schifezze... Con la garanzia invece dipende chi ti capita. Nulla che un utente mediamente capace non riesca a risolvere in 10 minuti

Luigi24

Ah quindi confermato mediatek, tanto faranno il mi5 i con snapdragon

Alessio B.

È mtk, lo sd650 fa di più su antutu.. intorno a 75/78k..

Red, trainer

Cos'ha che non va gearbest?

Alessio B.

C'è il mi5 3/64gb che costa 300€ ora (sd820 non downcloccato), quindi penso che a Natale forse a 250€ si troverà..

Luigi24

Spero piu in un 650 che in un mediatek

Red, trainer

Comunque esteticamente bellissimo

Claudio 23

Ora lo sblocco un attimo per vedere che fine ha fatto, era molto offensivo e mi voleva denunciare, certo...

Claudio 23

Ora lo sbocco un attimo per vedere cosa hanno fatto

Anteprima Asus Zenfone 5Z: Snapdragon 845 a 449 euro fino a domenica

Nokia 7 Plus: fotocamera Stock Vs Google Camera | Confronto fotografico #GCamMod

Recensione Honor 10 a 399 euro spiazza tutti (anche Huawei)

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35