Google Pixel: Carphone Warehouse anticipa foto e caratteristiche

03 Ottobre 2016 475

Carphone Warehouse, noto rivenditore britannico di telefonia ed altri articoli di elettronica, con oltre 2.400 punti vendita in tutta Europa, anticipa la presentazione dei nuovi smartphone Google Pixel, prevista per la giornata di domani. Pubblicando gran parte del materiale stampa sul proprio sito ufficiale, schede, informazioni e foto ufficiali dei device non hanno praticamente più segreti, confermando praticamente tutte le precedenti indiscrezioni.

Ecco dunque le prime slide che mostrano già alcune delle funzionalità messe in campo dai nuovi smartphone realizzati da Google in collaborazione con HTC: tra queste avremo il backup illimitato delle foto alla massima risoluzione tramite Google Foto per entrambi i dispositivi, una novità anticipata da un teardown di alcune settimane fa, che, a quanto pare, rappresenterà una delle novità di domani.

A seguire, viene pubblicizzato anche Google Allo e Google Duo insieme a Google Assistant, il sistema di ricarica tramite USB Tipo C e il ritorno delle cover Live Cases sugli smartphone Google.

Parlando invece della scheda tecnica, entrambi i dispositivi saranno equipaggiati con il SoC Qualcomm Snapdragon 821, 4GB di RAM e due tagli di memoria come già evidenziato in precedenza, 32 o 128 GB di storage. Le dimensioni dei display saranno da 5 e 5.5 pollici, con pannelli AMOLED e vetro Gorilla Glass 4 a risoluzione fullHD (1920x1080) per Google Pixel e risoluzione QHD (2560x1440p) per il Pixel XL.


Per quanto riguarda invece le batterie, Google Pixel dovrebbe montare un'unità da 2770 mAh, il fratello maggiore Google Pixel XL aumenta invece a 3450 mAhm, a seguire le specifiche per esteso.

Google Pixel

  • Display 5" AMOLED fullHD (1920x1080), 441 ppi, Gorilla Glass 4
  • Processore Qualcomm Snapdragon 821 quad-core a 2,15 Ghz
  • Sistema Android 7.1 Nougat
  • RAM 4 GB
  • Memoria interna 32 o 128 GB
  • Wi-Fi, NFC, Bluetooth, GPS, LTE, Sensore impronte digitali
  • Fotocamera posteriore da 12 MP, f/2.0, Pixel 1.55um, OIS
  • Fotocamera frontale da 8 MP
  • Dimensioni: 143.8 x 69.5 x 8.6 mm
  • Peso: 143 grammi
  • Batteria da 2770 mAh

Google Pixel XL

  • Display 5"5 AMOLED QHD (2560x1440), 534 ppi, Gorilla Glass 4
  • Processore Qualcomm Snapdragon 821 quad-core a 2,15 Ghz
  • Sistema Android 7.1 Nougat
  • RAM 4 GB
  • Memoria interna 32 o 128 GB
  • Wi-Fi, NFC, Bluetooth, GPS, LTE, Sensore impronte digitali
  • Fotocamera posteriore da 12 MP, f/2.0, Pixel 1.55um, OIS
  • Fotocamera frontale da 8 MP
  • Dimensioni: 154.7 x 75.7 x 8.6 mm
  • Peso: 168 grammi
  • Batteria da 3450 mAh

Carphone Warhouse riporta tra le specifiche delle pagine dedicate ai due device, la possibiltà di espandere la memoria interna con una microSD, un dettaglio inedito e forse errato, in quanto Google non ha mai fornito questa caratteristica sulla gamma Nexus.

Ecco dunque le schede tecniche degli attesi dispositivi Google, diversi soltanto nelle dimensioni e nella batteria integrata, una scelta interessante, con tanta potenza a disposizione, memoria, comparto multimediale che dovrebbe finalmente offrire ottime qualità di scatto e un design per alcuni discutibile, per altri più convincente.

Appuntamento a domani per le conferme ufficiali da parte di Google, ma soprattutto prezzi e disponibilità.

Disponibili su : Pixel XL a 515 euro e Google Pixel a 363 euro.
(aggiornamento del 19 aprile 2018, ore 23:26)

475

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
S4RK1Z

nei miei samsung la modalitá base tende al giallo

giorgio085

il mio 6p per ora non ha burn in.... a parte un leggero imprint della navy bar che tente a sparire dopo poco, non è burn in permanente almeno.

LaTanaDelSuono

il 5x è un IPS, comunque se ben calibrato anche un Amoled può dare soddisfazioni guarda ad esempio la modalita Basic dei Samsung e lo schermo del 950 XL, resta comunque il problema Burn In

LaTanaDelSuono

Putroppo non è andata così :(

LaTanaDelSuono

E' proprio quello che mi preoccupa di più oltre al fatto che quasi sicuramente non gli verrà in mente di calibrarlo a dovere e sarà quasi sicuramente il solito Amoled con colori sparatissimi... bleah

snke

Bellissimo il 6

.v.v.v.

Si è davvero bello e anche fluidissimo... La fotocamera però mi ha un po' deluso, forse avevo aspettative troppo alte.

S4RK1Z

è una piaga inarrestabile oramai. il bianco puro non esisterà più, già google ci ha provato l'anno scorso con i display gialli del 5x, ne ho cambiati 4 per averne uno buono.

ale2882

A me in video e foto è piaciuto molto Huawei Nova, bisogna vedere dal vivo.....

LucaP

È pur sempre HTC

LucaP

A quanto pare però non proverai un nexus ma un pixel

Gianluca Scuzzarello

Speravo nel doppio speaker frontale. Però va bene così

gianluca cataldi

Vero, troppo spesso. Il 6p ha stessa batteria dell' XL ma sembrerebbe una sottiletta a confronto

Gianluca Scuzzarello

Beh fu così anche per il 6P. Ma continuo a pensare sia uno dei più bei Nexus il Huawei

Boots Boot

è un testa a testa con iphone

Fabrizio

Bei tempi! Purtroppo 3 anni di progresso ci hanno portato a oscenità come questi Pixel

Fabrizio

Se ci mettiamo il gemello G2 la cosa diventa inquietante. Soprattutto perchè sono passati 3 anni

aleandroid14

Spero che nel "piccolino" mettano un ips igzo ma ormai sembra quasi sicuro l'amoled.

giorgio085

purtroppo dobbiamo abituarci, speriamo solo che regga bene al burn in.

gianpi91

Beh, la testimonianza del tuo amico non vale certo più delle tante testimonianze nostre e dei nostri amici.

Karma Diamond

Ce 'ha un mio amico che lavora in mobilità, quindi spesso in 4g: fa buoni risultati ma mai oltre le 4 ore. 6 ore forse sotto wifi

loripod

la sua vera forza era il rapporto qualità prezzo non l'hardware (che all'epoca di certo non ci sputavi sopra)

loripod

sulla carta si... ora toccherà vedere il rapporto qualità prezzo

loripod

purtroppo non ci sono alternative valide per questo polliciaggio

loripod

strano che nessuno si lamenta delle cornici

LaTanaDelSuono

Dannato Amoled >:(

kpkappa

È migliore come resistenza alle cadute, ma si graffia facilmente. Su YouTube c'è il video di jerryrigeverything dove si vede che si graffia al grado 3, mentre il gorilla glass 4 si graffia al grado 6.

Desmond Hume

"la possibiltà di espandere la memoria interna con una microSD, un dettaglio inedito e forse errato, in quanto Google non ha mai fornito questa caratteristica sulla gamma Nexus"

Quindi il mio Nexus One con micro SD me lo sono sognato? L ignorantità...

gianpi91

Ma perchè devi spacciare per verità assolute TUE esperienze d'uso? OP3 l'ho avuto pure io e facevo anche io oltre 6h di schermo con uso misto 4G/Wifi e tantissima navigazione web.

ekerazha

Il Nexus One aveva la micro sd, basta inesattezze

Giovanni

In realtà stando a quello che dicono non dovrebbe essere migliore rispetto a Glass 4 ?

Plinky

Guarda questo video con delle buone cuffie o casse.
www. youtube. com/watch?v=V-hspiDxyoI

per me il gioco non vale la candela... proprio per niente

Plinky

C'è poco da sperare, guarda la differenza di autonomia fra S7 edge (5.5) e Note 7 (5.7). Entrambi hanno lo stesso amperaggio ma 0.2 pollici di differenza... esattamente come N6P e Pixel XL, solo che l'XL ha inoltre un hardware decisamente meno energivoro.

kaius

Si anch'io aspettavo un Google phone con le caratteristiche che hai elencato tranne che per l'impermeabilità, su quella ci contavo. Si poteva fare un po meglio con l'ottimizzazione scocca e magari avrei voluto qualche altra caratteristica innovativa ed esclusiva, che lo differenziasse di più dalle mille scelte Android che ci sono

franky29

speriamo per lui

kaius

Capito;) pensa me che volevo cambiare s7 edge con iphone 7. Se lo avessi fatto mi sarei mangiato le mani per via di questo pixel

bldnx

ma quanto è bello il N5....

kaius

Già. Anch'io che non ho mai avuto Google phone questo mi attira particolarmente. Ancor più che è per la prima volta brand Google

ZioGrimmy

il google pixel xl mi ispira veramente tanto, più che altro perchè non ho mai avuto un nexus e vorrei provarne uno

gianpi91

Si hai ragione. Volevo dire che è stato l'ultimo Nexus "compatto" a non avere compromessi dal punto di vista strettamente prestazionale. Android Stock + 5" + processore top + ram top = telefono perfetto (per le mie esigenze). Ad ogni modo questo Pixel sarà al top anche nel resto della componentistica (materiali, display, audio, antenne, batteria non al top ma si spera comunque sufficiente). Per chi come me era alla ricerca di un telefono compatto Android max 5" senza compromessi hardware e Google Experience, è lo smartphone dei sogni :)

Julian Ajazi

https://uploads.disquscdn.com/...

per chi volesse, ecco il confronto con il nexus 5:

aleandroid14

Il frontale ricorda un po' troppo iPhone nella colorazione bianca.

kpkappa

Vade retro gorilla glass 5 che si graffia solo a guardarlo.
Son già in paranoia per il note 7...basta di uno.

Danylo

Sapessi quanta gente c'e' che tiene il telefono cosi' come l'ha comprato. Magari si lamenta che non fa' questo o non fa quello, ma non gli passa per la testa l'idea di cercare un app nello store.

Danylo

e l'equo compenso

Plinky

E perché mai? Ti ricordo che il consumo aumenta col polliciaggio del display. Questi sono 5 pollici e 5.5, non 5.2 e 5.7 come tanti altri concorrenti. Inoltre non hanno dei processori energivori come l'808 e l'810.
L'autonomia non sarà sicuramente un problema.

StuartPot

a livello teorico sì, ma bisogna calcolare anche che se 8 core girano insieme probabilmente scalda prima e se scalda troppo le frequenze diminuiscono,

inoltre tutto il software (s.o.+ app) dovrebbero essere fatte per sfruttare un octa core altrimenti è come mettere un motore di una ferrari su una panda.

comunque gli octa core spesso sono solo due processori quad core di cui uno più veloce e uno più lento che vengono utilizzati alternativamente.

la soluzione tecnologicamente migliore, ma onestamente non so se è usata anche su questo tipo di processori, è utilizzare un ogni core del processore come se fossero 2 core virtuali (multi-thread)

Claudio M.

Purtroppo è fidanzata con un mio amico. Mi ha portato delle birre

giorgio085

i pollici nell'uso ad una mano ringraziano.

giorgio085

certo, cosi avrebbero messo meno batteria, geniale.

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35

Android GO: le prime, disastrose, 24 ore...

Sony Xperia XZ2 Premium ufficiale: doppia cam e display 4K HDR

Recensione Sony Xperia XZ2 Compact: l'unica alternativa in un mondo di giganti