Google Spaces si aggiorna consentendo il download delle immagini

29 Settembre 2016 17


La misteriosa quanto curiosa applicazione Google Spaces, lanciata qualche mese fa, continua ad aggiornarsi e ad implementare funzioni che la rendono più "completa".

Con l'arrivo della versione 1.7 sono stati risolti numerosi bug minori che l'affliggevano ed è stata inserita una funzione che consente di scaricare le immagini, condivise dagli utenti all'interno degli spazi, che verranno poi automaticamente salvate nella cartella download del proprio dispositivo. Sembra incredibile ma, sino ad ora, questo non era ancora fattibile.

Rimane ancora poco chiaro lo scopo di questa applicazione che non risulta essere un social network, ne una chat, ma più semplicemente una applicazione/sito utile per la creazione di piccoli gruppi all'interno dei quali avviare dei dibattiti e condividere link, immagini e video di YouTube.

L'aggiornamento di Google Spaces è attualmente disponibile soltanto per sistema operativo Android del quale vi lasciamo qui sotto il link diretto per effettuarlo, mentre, se vorreste sapere qualcosa in più su questo servizio di Google, vi inseriamo anche il video della nostra recensione.

  • Spaces | Android | Google Play Store, Gratis

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Amazon Telefonia a 320 euro oppure da Amazon a 419 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
giorgio085

perchè unire calendar con gmail? non vedo il nesso.

Light93

quando non ricordi il tuo nome ad esempio! xD

Filo

In che situazioni ad esempio?

Oliver Cervera

L'icona è dannatamente simile a Telegram!

Stefano Locatelli

Classica inutility per gli utenti... ma molto strategica per raccogliere altri dati.

Rhodos

Chi sei, cosa fai, dove vai, con chi vai, cosa ti piace, cosa compri ecc, ecc, ecc...

qandrav

speriamo sia più gentile di Allo.... XD

Luca Bussola

Secondo me Google frammenta molto per testare idee che se funzionano poi integra con molta calma sulle app più usate.
In un certo senso l'idea è buona ma troppe cose poi muoiono nel nulla.

Pester²

Non mi ricordavo neppure che esistesse....

M3r71n0
Rimane ancora poco chiaro lo scopo di questa applicazione...

provare e riprovare fino a beccare l'app/servizio giusto. Ovvio!

gxaybzo

a me questa google spaces piace molto, veramente comoda in certe situazioni

@Vagliokki

Io intendevo proprio dire che lato app Google è la più confusionaria :)

Nicolò S.

Per me è proprio il contrario. Lato app, Google sta facendo una confusione pazzesca: Hangouts, Google+, Play Libri, Play Notizie, Google Notizie e Meteo, Play edicola, Allo, Duo, GMail, Calendar e poi Imbox (unirle queste ultime 3 no eh?) in più altre che non sto qui a nominare, quando di tutte queste potrebbero essere unite (Allo con Hangouts, Gmail con Imbox e Calendario, tutte le app di notizie, meteo e quant'altro magari integrate in Now e basta)...
MS e Apple sotto questo punto di vista sono molto più ordinate. Outlook, seppur non perfetta, ha integrate la mail, il calendario e i documenti, per esempio. Google non potrebbe fare altrimenti?

asd555

Da affezionato utente Android preferisco di gran lunga l'ordine che propone Apple nel suo ecosistema con le app che sviluppa lei stessa.
Google sembra l'eterna indecisa della situazione, alla lunga è una rottura di palle.

@Vagliokki

Lato comunicazione MS secondo me rimane ancora in testa ma per quanto riguarda le app bhè.,.. Google vince

Nicolò S.

Ma quanti "social" e app di messagistica ha creato Google (senza poi tutto questo successo)? Spero che con l'unione di Android e Chrome OS, facciano anche una bella ripulita di app. Perché, non dimentichiamoci, recentemente ha rilasciato anche Duo e Allo. Pochi ma buoni, no eh?

Matteo

Come crea confusione Google, nessuno mai.

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35

Android GO: le prime, disastrose, 24 ore...

Sony Xperia XZ2 Premium ufficiale: doppia cam e display 4K HDR

Recensione Sony Xperia XZ2 Compact: l'unica alternativa in un mondo di giganti