ZTE Axon 7: la Recensione

27 Settembre 2016 258

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Tra i protagonisti pronti ad arrivare in Europa e nel nsotro mercato non poteva mancare ZTE che con il suo Axon 7 cerca di arrivare dove la concorrenza non è riuscita. Sebbene a livello hardware sia molto simile ai migliori device usciti nel 2016, è la dimensione rispetto alle casse frontali che rende Axon 7 davvero un prodotto ben studiato e riuscito. Scopriamolo nella recensione:

Hardware, Materiali e Costruzione

Basato sullo Snadragon 820 e corredato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, Axon 7 supporta due sim e permette di utilizzare un vano come lettore microSD per aumentare la memoria. Ovviamente c'è il supporto OTG tramite Type-C e non mancano tutte le connettività possibili, NFC compreso.

Essendo un prodotto destinato al nostro mercato, ha tutti i servizi Google ed è garantito in modo completo | AXON VIP SERVICE: 3 anni di garanzia (anche liquidi) e sostituzione schermo per Axon 7 |. Da subito si nota la cura con cui lo smartphone è stato realizzato. La confezione è ricca, completa e offre custodia, adattore type-C/microUSB, un caricabatteria rapido (75% dopo 45 min, 91% 1 ora completo 80 min) e delle cuffie davvero di ottima qualità e che confermano il doppio Doc audio e amplificatore presente all'interno del prodotto.

In mano è praticamente perfetto: smussato nella parte posteriore, con angoli arrotondati, riesce a contenere le dimensioni risultando anche più gradevole di OnePlus 3 nonostante le doppie casse frontali. Unica pecca il peso che si avverte: 175 grammi non sono pochi ma visto l'hardware e la batteria da 3250mAh sono più che giustificabili. Nulla da dire sulla costruzione davvero ottima e assemblaggi perfetti.

Più notizie

Display


Lo schermo è sicuramente una delle qualità del prodotto. Oltre ad essere da 5.5 pollici è un Amoled con risoluzione QHD, la massima ad oggi desiderabile. A livello software troviamo varie opzioni per la gestione del colore ma purtroppo la luminosità non è particolarmente alta. Per fare un paragone S7 Edge e Nubia Z11 sono migliori ma rispetto a OnePlus 3 lo preferisco in quanto ha tonalità più gradevoli e cariche. Non si hanno comunque reali problemi di visibilità all'aperto.

Molto bene il lettore di impronte che, posizionato dietro sotto la fotocamera, può essere programmato per avviare un'applicazione associata ad ogni dito registrato. I tasti frontali sono fuori dal display, ed è un bene, ma non sono retroilluminati anche se si può invertire la posizione del back/multitasking. Forse non proprio comodissimi da premere inizialmente e un po' di abitudine va fatta visto che la navbar è molto in basso rispetto al punto di bilanciamento del telefono.

75 x 151.7 x 7.9 mm
5.5 pollici - 2560x1440 px
72.3 x 151.8 x 7.5 mm
5.5 pollici - 1920x1080 px
74.7 x 152.7 x 7.35 mm
5.5 pollici - 1920x1080 px
77.9 x 158.2 x 7.3 mm
5.5 pollici - 1920x1080 px

Batteria, Audio e Ricezione


Bene ma non eccellente la batteria. Di fatto considerando l'hardware e i 3250mAh mi sarei aspettato prestazioni migliori di Z11 e di OnePlus 3. Questo non accade sebbene siano allineate ai primi due prodotti citati. Va detto che Axon 7 soffre dello stesso problema di OnePLus 3 (e non di Z11): se manterrete attive molte app, avrete un consumo superiore in quanto il sistema non riesce ad ottimizzare perfettamente le risorse. Poco male ma una "passata" di "chiudi tutto" ogni tanto non guasta. In generale comunque si arriva introno alle 22 salvo consumi anomali dipendenti da questo aspetto appena citato.

Audio mostruoso. Nulla da dire. Quanto un produttore lavora bene è un piacere poter parlare di qualità su mobile. I due altoparlanti sono eccellenti, con un audio forte, chiaro e sopratutto pulito e ricco di bassi. Benissimo anche la scelta di non limitare l'uso dei due speaker alla musica e multimedia ma anche suonerie e vivavoce saranno "stereo". Lodevole la presenza del Dolby Atomos che enfatizza ancora queste qualità ed è integrato in tutte le app di sistema. Si sfrutta bene anche a livello di equalizzazione grazie ad un menù apposito che permette di gestire il bilanciamento in tutti i programmi che sfruttano le casse.

Bene, benissimo anche le cuffie in dotazione che sono comode, non in ear in senso stretto e qualitativamente eccellenti. Considerando il prezzo del prodotto, cuffie di ottima qualità non fanno altro che piacere.


Ricezione in linea con i top gamma recenti ma con due precisazioni. Lo smartphone è Dual SIM e il software permette di avere un'ottima gestione delle due numerazioni. Non solo sarà possibile impostare la rete 4G sulle sim inserite, entrambe, ma anche diversificare alcune opzioni, suonerie e comportamenti all'interno dei programmi/contatti. Purtroppo, al momento, Axon 7 soffre un po' dell'effetto mano e la ricezione è dunque inferiore ai top pur rimanendo buona. Va detto che gli aggiornamenti sono frequenti (ad oggi 3) e questo aspetto potrebbe migliorare (lo dico perchè in cina l'ultimo firmware pare proprio aver risolto il problema).

Software


Alti e bassi lato software. Da una parte il telefono è sempre fluido, reattivo e veloce in ogni contesto; dall'altra si nota come la UI ZTE non sia proprio un fiore all'occhiello del mondo Android. Non solo è "semplice" con un launcher che non offre nulla di particolare e con icone discutibili, ma i temi al momento sono limitati per il mercato Europeo e dunque la personalizzazione è blanda. Non nego di aver utilizzato per due giorni Nova Launcher per tornare ad avere un prodotto più smart.

Fatta questa considerazione, la gestione della RAM è buona ma soffre di una pesantezza del sistema che occupa, da solo, circa la metà della RAM disponibile. Questo vuol dire che non avrete alcun problema nell'utilizzare la stragrande maggioranza dei programmi anche in multitasking ma, qualche volta potreste vedere dei ricaricamenti di Chrome, Facebook o simili che su Z11 e OnePlus 3 non vedete cosi "spesso".

L'esperienza è comunque sempre molto piacevole, il browser proprietario è sorprendentemente veloce e le voci all'interno delle impostazioni sono complete e ben gestite. Manca un Dual Windows ma arriverà con prossimi aggiornamenti di distribuzione e con magari la Cyanogen. Si perchè chi è più smanettone potrà divertirsi anche con firmware non ZTE visto che l'azienda ha stretto una collaborazione con il team Cyanogen (da metà ottobre).

Fotocamera


Considerando come la moda del 2016 si divida tra Dual Camera e 12MP con apertura ampia, mi sono avvicinato a questo reparto con scetticismo. In realtà Axon 7 con i suoi 20MP si difende davvero bene. Abbiamo l'OIS e un software immediato e ricco con codifica video 4k 30fps anche in H.265 (anche per 1080p fino a 60fps) e una sezione manuale che permette di impostare moltissimi parametri a piacimento, fuoco e luminosità compresi.

Notevoli anche le modalità predefinite soprattutto per la notte con alcune opzioni che permettono di avere effetti eccezionali sopratutto in abbinata ad un cavalletto con apertura dell'obiettivo prolungata. In definitiva, foto ottime e dettagliate di giorno, buone di notte e potenzialmente ottime se riuscite a rimanere immobili (non facile).

Lato video confermo la buona realizzazione del software che elabora bene le immagini e che, grazie alle casse frontali, permette di godere dell'audio registrato in modo eccezionale.

Lato gaming nulla da dire: bene tutti i principali giochi, tempi di avvio in linea con i competitor anche se, dopo lunghe sessioni, si sente un leggero calore dovuto alla scocca in metallo che tende a dissipare nella parte alta del telefono. Nulla di preoccupante comunque (ma c'è chi fa meglio).

Conclusioni

È impossibile oggi dire che questo Axon 7 sia migliore di Z11, OnePlus 3, S7, G5, P9 Plus e simili come è altrettanto impossibile dire che questi ultimi siano migliori di Axon 7. ZTE è riuscita a realizzare un prodotto che non solo si distingue dagli altri, ma riesce ad offrire un hardware paritetico con in più una qualità audio unica tra gli smartphone Android di punta.

Creare qualcosa che si distingue dalla massa non è facile oggi ma ZTE con Axon 7 ci è riuscita. Certo, non è perfetto ma prezzo (449€), qualità e velocità non mancano.

Voto 8.7

Qualità audioDimensioni rispetto al displayCostruzioneVivavoceFoto e Video di giorno
Launcher troppo sempliceEffetto mano al momentoGestione RAM migliorabileRadio FM assente (visto il DAC ci stava)

ZTE Axon 7 è disponibile su a 360 euro.
(aggiornamento del 20 maggio 2019, ore 23:01)

258

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Valvonau7a

Preso la settimana scorsa in super offerta a 298 (ma sarei stato disposto a spendere anche 350).
Sono stupefatto che un così bel terminale sia praticamente sconosciuto, non solo all'uomo della strada, ma anche a tutti gli altri. Ero alla ricerca di un telefono che potesse sostituire il mio Nexus4 (che non avrei ancora cambiato se non fosse per il digitizer frittosi dopo una caduta...) e che avesse oggi le stesse caratteristiche che il nexus aveva nel 2013: adroid stock (o quasi), prezzo accettabile, comparto tecnico di alta gamma, estetica gradevole, con un buon seguito da parte del costruttore in termini di aggiornamenti.
Foste mai interessati ad un mezzo del genere, l'Axon 7 fa per voi.

Nico Troiano

Ma cosa cavolo dici? G5 si vede benissimo in ogni condizione, e non penso che il mio abbia uno schermo migliore degli altri

Mattia B.

Anche a me sta mettendo in crisi sai...ora posseggo m8....e sono qui che penso se prendere 10 o aspettare 11 ( in arrivo buone novità) oppure andare su questo..che è appena uscito a questo ottimo prezzo....quindi tra qualche mesetto scenderà ancora e sarà meglio ottimizzato :)

d4N

No, purtroppo sto ancora aspettando, principalmente per una questione economica, ma anche perché da quanto ho visto in realtà il supporto a Cyanogen è ancora latitante.
Sul lato aggiornamenti ufficiali vedevo che la versione europea non è seguita allo stesso modo di quella americana e cinese ...
Aspettavo anche la messa in vendita al MediaWorld, ma ancora niente (anche se comunque lo prenderei su Amazon).

maxfkt

Ciao Ciuf... Non ci crederai ma l'ho ordinato ora... No, tranquillo non tradisco htc... giammai... ( il mio htc 10 e assolutamente strepitoso) , ma ti giuro che questo ZTE axon 7 é il primo telefono che stimola la mia curiosità, soprattutto lato audio. Farò un bel confronto con il 10. Ciauuuu

maxfkt

Ciao... L'hai preso? Se si come ti trovi? Io l'ho appena ordinato...

maxfkt

Ordinato ora.... Pur avendo htc da 8 anni, e credo che con HTC ci rimarrò, è la prima volta che un prodotto mi attira come oggetto da provare... Soprattutto lato audio visto che sono audiofilo e questo "audio da riferimento" mi incuriosisce non poco... Vi farò sapere le mie impressioni...

mauri_va

L'effetto mano è l'alterazione del segnale di ricezione a seconda di come si impugna il cellulare. In sostanza la mano può indebolire il segnale.
Da quel che leggo in alcuni modelli la difficoltà di ricezione non dipende soltanto dall'impugnatura...
Provate a leggere anche il forum ufficiale di ZTE: troverete diversi utenti abbastanza inferociti.
Non ci sono però risposte ufficiali da parte dell'azienda: non si capisce se tali (grossi!) problemi di ricezioni siano un problema software (sembra che il cell vada in crisi in particolare nel passaggio da una banda ad un'altra) o un problema hardware.
Spero nel primo, perchè vorrebbe dire che un aggiornamento potrebbe risolvere le cose, ma temo fortemente il secondo, e qui non c'è aggiornamento che tenga.

Gino

Cosa s'intende per " effetto mano"?

Gino

Ma si parla all'accensione di 1,7 gb liberi??
Ciò vuol dire che circa 2,3 gb di ram sono occupati da interfaccia e sistema di ZTE??
Però si afferma che la reattività del sistema sia ottima. Non capisco come le due cose siano associabili in un unico device!

olè

no sicuramente tra i requisiti base ci metto l'autonomia la memoria espandibile e una buona fotocamera, subito dopo un'ottimo audio per lo meno in cuffia, però soprattutto il discorso autonomia di axon7 mi fa titubare, per il resto non è che prendendo s7 si avrebbe un prodotto scadente...

Gv83

Anche a me.. Ma è un plus, non un requisito base per quel che mi riguarda.

Fiorello iosif

Ma si trova già?Vorrei acquistarlo,ma nessuno ce la da vendere........

olè

però la storia dac\speaker mi attira parecchio...

Gv83

S7 e non si sbaglia

Michele Del Becaro

credo si mooolto più complesso programmare a modo che assemblare pezzi di hardware fatto da altri...

SteveMcQueer

un bel telefono, ma NESSUNO in italia ha pensato di analizzare un po' bene l'aspetto che più lo differenziava dagli altri telefoni di alta gamma... il DAC hifi..!
qual è la qualità IN CUFFIA?
è vero che è attivo solo utilizzando il player axon? mentre con spotify e qualsiasi altro player musicale viene usato solo il dac qualcomm bypassando quello hifi? sono aspetti non da poco, che a mio parere ne decretano il successo o meno...

olè

infatti sono proprio indeciso tra axon7 e s7, però dipende anche da quanto scenderà di prezzo l'axon...

Gark121

il che non c'entra una fava di niente.
se ci sono decine di telefoni da 200€ che hanno schermo migliore di uno da 400 allora quello da 400 (lanciato a 700) ha uno schermo di m3rda.

Rapid_Odeen

il g5 non l'ho avuto. l'ho solo visto un po' nei negozi.

si però il m3 note ha altre cose che non vanno.

antonio iddraghi

sei troppo FIGOOOOOO

Gv83

Ecco, per la batteria serve anche ottimizzazione software. Costa 449, a poco di più si riesce a trovare s7, e con quello si va più o meno sul sicuro

Su_ca_su_ca_su_cantiamo

Davvero, non devo badare a beccare il tastino, lancio lo swipe Che faccio prima. Tutto qui.

Mister chuk revenge

ti sconsiglio quel sito..spendi 230 da gearbest e vai tranquillo :)

Ghet

se fai prima non lo so, prendi le recensioni delle televisioni che sono molto lunghe con quel semplice tastino ti rilancia direttamente ai commenti, che poi tu ti stia trovano male con iOS ci può stare ognuno ha le proprie esigenze e gusti

MR TORGUE

non ci siamo proprio... l'hardware da solo non decide quanta RAM usare... la RAM stessa è hardware (celle di memoria, perlopiù "condensatori") e la CPU/SoC si interfaccia con essa elettricamente ed esegue tutto ciò che viene dettato dalle logiche interne e dal software.

Solamente un software scritto male può condurre ad un uso "meno ottimizzato" delle risorse, e quindi "maggiore allocazione di RAM", oppure altre condizioni che si ripercuotono sull'hardware (wakelocks per esempio...)

la questione "consumo energetico" PUO' dipendere dall'hardware usato (una revisione X può richiedere qualche mV in meno per funzionare, e quindi assorbire meno corrente), e comunque per questioni puramente elettroniche... ma anche in questo caso gran parte dei problemi di consumo dei telefoni (e di altri apaprecchi) è legato al software.

Gark121

si va bene, 3 mesi. convinto tu.

J.K.Red

Non sono pochi 350€ è.

Su_ca_su_ca_su_cantiamo

Avendo un android, faccio prima a lanciare uno scroll, piuttosto che pigiare il pallino. Dovrei abituarmi, ma lo restituisco sicuramente prima.

Su_ca_su_ca_su_cantiamo

Idem

olè

tra htc10 e axon7 non saprei quale prendere, dipende dal prezzo però credo che mi piaccia di più l'axon7

vyncenzo

My Fox lo da a 205 euro la versione 4gb, la scimmia sale ma non trovo da nessuna parte info sul firmware internazionale LeEco

vyncenzo

Mi seve dual sim.
Comunque si, Samsung s7 worldwide ce l'hanno, lg e Huawei ne hanno uno castrato.
Il migliore è il nubia ma non mi piace il brand

olè

ok ma ci sono già telefoni che hanno lo split, in ogni caso allora punta ad un nexus no?

olè

per esempio consumando troppa energia quando è in 4g oppure essendo più esoso a livello di ram

densou

quindi redazione, col DAC, potete confermare non c'è battery drain eccessivo usando gli effetti sonori? Es. tab2 qui in casa, usando qualsiasi rom munita di DSP (specie col ViperFX) ciuccia assai risp la oscena e obsleta stock

d4N

Grazie, in questo modo posso completamente evitare di leggere tutto ciò che viene dopo il "secondo me" :)

Nico Ds

Perché non sai o non vuoi guardare, non ho mai visto un amoled senza problemi, basta visualizzare uno come grigio chiaro a tutti schermo per vedere come già dopo un paio di mesi ci sono aree che hanno perso luminosità. Ne ho visti decine e decine, mai uno senza problema, hanno la scadenza a 3 mesi.

MR TORGUE

"Secondo me",passi comunque da un telefono che non esiste più da secoli a qualcosa di recentee che non offrirà mai lo stesso supporto che hai probabilmente preteso dal galaxy nexus (ma riesci almeno a leggerci le email su quel robo?).

sarà divertente capire quanto in realtà vorranno questo "miracoloso" ZTE e quanto supporto (rigorosamente NON ufficiale) riceverà, quando il re del modding è il realtà lo oneplus 3

Gark121

Posso capire che ad uno la ui o le dimensioni non diano fastidio, ma lo schermo obiettivamente, non ne ha una che va bene.
luminosità, colori, bianco, saturazione, light bleed (comprovato che lo hanno veramente tantissimi esemplari), polarizzazione verticale, non ne ha una che sia degna della fascia in cui si colloca. m3 note gli mangia in testa come schermo (in tutti i parametri indicati prima, che sono tutti misurabili e pertanto oggettivi), e costa 200€. idem molti altri eh, era solo un esempio tra tanti che potrei fare di telefoni da 2-300€ con schermi decisamente migliori.

Rapid_Odeen

ho capito... grazie per la risposta ;)
anche se alcune cose non le condivido (schermo, dimensioni, lettore impronte dietro, ui e update lg)

Gark121

non è l'820 il problema, è la miui. ormai è diventata un mattone peggio della touchwiz.

Gark121

-batteria insufficiente
-schermo indecente
-brutto (soggettivamente?)
-grosso per lo schermo che ha
-lettore di impronte dietro
-assemblaggio che manco un bambino coi lego
-metallo che al tatto sembra plastica ("primer"...)
-ui soggettivamente raccapricciante
-scarsissima fiducia negli update di lg, che ogni anno distruggono i top gamma dell'anno prima (vedi il g4, tanto per dire...)

Ha-Bla

Trappole dell'informazione

DevHunter

Mica tutte le notizie sono on line...

Gark121

ecco dove l'hai letto. ogni volta che c'è lui evito di perdere tempo a leggere e guardare il video.

ho approfondito il discorso su anandtech, e ho finalmente capito.
la luminosità di 800nits non può essere supportata per più di qualche secondo senza surriscaldare, e nel giro di un minuto passa 800 a 400nits.
questo è quel che può fare in condizioni di fresco, sotto il sole diretto ovviamente peggiora ancora, rendendo praticamente impossibile superare i valori "stabili" durante giornate calde (per raffronto, il boost dei samsung può essere sostenuto per 15 minuti al massimo, con limitazioni non dettate tanto dal calore quanto dal fatto che un periodo più lungo rischia di innescare un processo di deterioramento dei pixel).
oltretutto questo "calo" dopo un picco si misura anche in altre condizioni, con luminosità "stabile" manuale che è inferiore ai 350nits.
fuori dal discorso, io un g5 sotto al sole non riuscirei ad usarlo. all'ombra, in pratica, nemmeno (provato e riprovato). e va aggiunto il discorso della polarizzazione verticale dello schermo che lo rende completamente invisibile in portrait in caso si usino degli occhiali polarizzati.
contento di aver chiarito sta cosa.

Rapid_Odeen

perchè eviteresti il g5?

Ha-Bla

Intendevo online.

Gark121

sinceramente, mai vista una cosa del genere... un amico ha un s4 di 3 anni, lo schermo fa sempre schif0, probabilmente si vede pure meno del già 0 che si vedeva da nuovo, ma burn in manco l'idea.
sinceramente, l'ultimo telefono con burn in evidente in un anno che ho visto è stato s3.
e gli s6 delle persone che conosco e che lo hanno da mesi e mesi si vedono ancora tutti al sole, cosa che su g5 non avviene nemmeno da nuovo.

DevHunter

Mica tutte le notizie arrivano per forza dalla stampa...

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI

OnePlus 7 vs OnePlus 7 Pro: le differenze | VIDEO