Google estende il programma 'early access' a tutti gli sviluppatori Android

02 Settembre 2016 0

Una delle tante novità introdotte da Google all'I/O 2016 è "Early Access" - un programma di beta testing integrato nel Play Store che permette agli sviluppatori di pubblicare le versioni in anteprima delle loro app affinché vengano provate dagli utenti che lo desiderano (con tanto di sezione dedicata nell'app Play Store per Android).

In questi primi mesi gli sviluppatori dovevano essere invitati espressamente da Google per partecipare, ma da oggi le cose cambiano. Google stessa annuncia che ora qualunque sviluppatore può candidare la propria app o gioco a entrare a far parte di Early Access.

Per il momento non si tratta ancora di un processo del tutto automatizzato; è necessario presentare una richiesta a Google per ogni app interessata. Il form di partecipazione è disponibile online, ed è piuttosto basilare. Non sembra che l'accesso sarà garantito a chiunque ne faccia richiesta, comunque vale la pena provare, no?

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da ePrice a 594 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Google Pixel 3: live batteria (2915 mAh) | Fine 18.55

Recensione Sony KD-55XF9005, Android TV UHD con Dolby Vision ed elettronica top

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

OnePlus 6T (3.700mAh): Live Batteria concluso alle 22:50