Meizu presenta ufficialmente il nuovo M3E

10 Agosto 2016 68

Dopo essere stato anticipato da diversi rumor nel corso degli ultimi giorni, Meizu ha finalmente svelato il nuovo Meizu M3E, il primo smartphone della società cinese ad inaugurare l'inedita gamma E.

Si tratta di un dispositivo di fascia media, caratterizzato da un display 2.5D da 5.5" FullHD 1080p, mosso da un SoC Helio P10 octa core a 1.8GHz, assistito dalla GPU Mali-T860 MP2. Sotto il cofano troviamo anche 3GB di memoria RAM LPDDR3 e 32GB di memoria interna, espandibili sino a 128GB tramite lo slot micro SD presente nel carrellino dedicato alle SIM card. Meizu M3E è infatti uno smartphone LTE Dual SIM che permette di rinunciare alla seconda SIM per poter usufruire dell'espansione di memoria, una scelta interessante visto che gli ultimi top di gamma della casa cinese non hanno adottato questa soluzione.


Il comparto fotografico è affidato ad un'unità principale da 13 MegaPixel, più precisamente un sensore Sony IMX258 con apertura f/2.2, 5 lenti e Phase Detection AutoFocus, mentre l'unità frontale è una fotocamera da 5 MegaPixel con apertura f/2.0. Meizu M3E è realizzato con una scocca completamente in metallo finemente lavorata, la quale riprende il design già visto sul ben più prestante MX6, ed ha un peso di 172 grammi a fronte di dimensioni di 153.6 x 75.8 x 7.9mm. Tra le novità troviamo il rinnovato sensore mTouch, vero e proprio marchio di fabbrica della società, il quale giunge alla versione 2.1 e garantisce, a detta di Meizu, una velocità di sblocco di appena 0.2 secondi. La batteria è un'unità non rimovibile da 3100 mAh e supporta la tecnologia di ricarica rapida proprietaria mCharge.

Meizu M3E è basato su YunOS 5.1.1, un fork di Android realizzato in collaborazione con Alibaba, al quale è applicata l'interfaccia FlymeOS 5.2 Il terminale sarà disponibile nelle colorazioni blu, black, silver gold e rose gold al prezzo di 1299 Yuan (circa 175 Euro) a partire dal 14 agosto in Cina. Ovviamente non ci sono dettagli relativi alla commercializzazione nel mercato occidentale, dal momento che una variante internazionale dovrà necessariamente essere basata su una comune versione di Android e non su YunOS.


68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hiruzen

Tutti hanno copiato HTC, m7 è un po' il papà di tutti, iPhone 6 per primo.

Pistacchio

o u

Che i soldi non esistono ci credo... io non li vedo mai!

Pistacchio

Sei stato programmato sin da piccolo che esiste, difficile pensare il contrario.
Reverse engineering, torna ai primordi e scopri le cose vere

Pistacchio

Vai su internet e cerca il tempo non esiste, io ci credo, l'ha detto un fisico italiano.
I soldi non esistono, il tempo non esiste

o u

Uno smartwatch (o smart watch) è un orologio con funzionalità oltre il semplice cronometraggio. Mentre i primi modelli erano in grado di eseguire solo operazioni di base, come ad esempio calcoli, traduzioni, e giochi, gli smartwatch più moderni sono dei veri e propri computer indossabili. Molti smartwatch eseguono app, mentre un numero minore di modelli hanno un sistema operativo per dispositivi mobili e funzionano come lettori multimediali portatili, offrendo riproduzione di radio FM, audio, e file video attraverso un auricolare Bluetooth. Alcuni smartwatch, sono chiamati watch phone, perché, come un cellulare, hanno piena capacità di rete e possono effettuare o rispondere alle chiamate.

o u

Il tempo è la dimensione nella quale si concepisce e si misura il trascorrere degli eventi. Esso induce la distinzione tra passato, presente e futuro. La complessità del concetto è da sempre oggetto di studi e riflessioni filosofiche e scientifiche.

Pistacchio

Il tempo non esiste

Morfeo

Intendevo lo smartwatch

k87

chissà se l'unieuro lo importerà da noi..da qualche giorno i meizu vengono venduti nei loro centri

o u

L'orologio è uno strumento di indicazione dell'ora e, in senso più generale, di misurazione del trascorrere del tempo.

Eugenio

Ok, allora vado ad ordinarli all'UniEulo che sta a Piazza Tien An Men (o come si scrive).

fabio

Prendine due perché uno lo regali a me

Morfeo

ma l'orologio?

Eugenio

ok, appena lo vedo da Uni€ lo compro, promesso!

o u

NO, adesso lo compri e basta!

Cicciput77

Ovviamente è solo questione di scimmia.. :-) Certo il tasto m-back già provato su m2 note è una vera droga.. Unici nei che rilevo sono il comparto fotografico (su X Play credo sia migliore) e la parte radio che in Motorola è eccezionale. Però Meizu vince in design e materiali... Sono davvero tentato...

Mister chuk revenge

Se lo fai per provare ok, ma fondamentalmente dono prodotto equivalenti...

Cicciput77

Caro Chuk sono tentato dal provare M3 Note, togliendomi X Play (che mi sta dando grandissime soddisfazioni..). Che ne pensi, procedo??

Eugenio

ah, ma non lo voglio comprare. Chiedevo giusto per curiosità!

o u

Beh, sicuramente hanno accordi con Alibaba per la diffusione di questa UI in Cina... vendere un M3 Note con YunOS non ha senso, per renderlo più appetibile lo devono installare in un device ad-hoc...

o u

E' una UI per il solo mercato Cinese, esteticamente identica alla Flyme, ma piena di bloatware, app e store cinesi non disinstallabili... poi per carità, volendo si riesce ad eliminare tutto ed installare i servizi Google... ma ne vale la pena?

C'é già M3 Note pronto con firmware Global...

o u

Credo che il 90% degli smartphone usciti negli ultimi 2 anni hanno qualcosa di M7, del resto ha fatto scuola!

o u

YunOS, no grazie, piattaforma per bloatware!

Comunque bello, come tutti i Meizu...

Mister chuk revenge

ma dai...fa ottime foto di giorno e discrete di sera, è molto migliorato

fire_RS

Ottenendo però un design migliore è senza cornicioni..

Joey

Il frontale dell'iPhone e il retro dell'htc

Vive

Huawei è partita scopiazzando HTC, adesso però si sta creando il suo design, Mate 8 non ha le linee per le antenne, P9 o Honor 8 ormai sono design Huawei senza somiglianze.

Francesco Dongiovanni

Meiuzu e Huawei hanno clonato il design di HTC

Alex'99

Ahahah

Starnat

Be' a quel prezzo, bellissimo!

LH44

Sicuramente avranno degli accordi ed il.terminale e della serie e che sta per e con merce penso.
Alla fine questo non deve uscire in Italia o europa

Electric Blue

certo, peccato che sui ns M3 note abbiano montato dei pessimi sensori fotografici, mentre su questo c'è un sony sicuramente migliore. :(

Simtopia23

è una sorta di Flyme e simili, sarebbe anche un'ottima UI peccato che non la tradurranno mai.

Simtopia23

davanti forse (ma Meizu aveva questo design prima), dietro è palesemente un one M7, notare il design della cam circolare senza sporgenze, hanno spostato giusto la posizione del flash da sinistra a sotto.

Davide

è l'equivalente di qualunque fork di android

Alessio B.

Nono quello è op3

Alessio B.

Come fu per m2 metal questo telefono è solo per il mercato cinese.

Alessio B.

No beh quello è op3!

Axel27

Beh, con quel retro in stile htc una sense potrebbe avercela :P

Zanna

HTC One, sei tu?

pizzinho86

HTC M7 2016

GiorgioGR

Ops mi sono confuso, 0.3mm... lol

Davide Barbero

Neanche 1 mm...

FedEx

Si corrisponde al Meizu M3 Metal

FedEx

L' avevo detto che era YunOS... Niente di cui preoccuparsi, non é roba per noi.

Eugenio

Yun OS sarebbe l'equivalente del Fire OS di Amazon?

c1p8HD

Per forza... È il design di HTC...

Schumi

Cinesata lorda

Davide

voglio trovare un senso a questo telefono..anche se questo telefono un senso non credo ce l'abbia...bello eh..ma m3 m3 note non bastavano? o forse è un evoluzione del metal?

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta