BlackBerry Priv: sicurezza al primo posto anche su Android

19 Ottobre 2015 59

Il BlackBerry Priv è ormai pronto per arrivare sul mercato e dal prossimo 6 novembre sarà possibile acquistarlo in UK al prezzo di 579£. Sebbene non sia ancora stato comunicato il prezzo per l'Italia, lo smartphone ha comunque catturato l'interesse di molti e BlackBerry continua a promuoverlo attraverso i canali ufficiali.

L'ultimo post del blog sottolinea l'importanza della sicurezza e l'impegno di BB in questo senso applicato alla piattaforma Android. Priv assicurerà una maggiore tutela della privacy e integrerà tutte le funzioni per la produttività e la sicurezza classiche dell’azienda canadese. La privacy per BlackBerry Priv può essere riassunta in questi 4 principi:

  • Un approccio in grado di garantire la sicurezza tecnica a tutti gli smartphone. L’interfaccia del Priv sarà bella e semplice e BlackBerry ha compiuto dei miglioramenti alla sicurezza del mondo Android. Inoltre BlackBerry ha apportato il proprio marchio di fabbrica attraverso una migliore gestione della privacy e una facilità di utilizzo che permettono l’autenticazione agli smartphone in modo sicuro.
  • Garantire agli utenti una ricca scelta di comunicazioni private sicure e applicazioni di supporto. Partendo da BBM, che ha gestito milioni di messaggi privati, il BlackBerry Priv supporterà terze parti partendo da Google Play ad un’ampia gamma di applicazioni BlackBerry per gli utenti business, come WatchDox per il file sharing privato, BBM Meetings per le conference private e SecuSUITE per le chiamate private.
  • Dare agli utenti la massima trasparenza e il massimo controllo sulla configurazione della privacy. BlackBerry ha costruito dei ganci che monitorano la privacy all’interno di Android i quali mettono a disposizione degli utenti feedback sul livello di sicurezza garantito dalle applicazioni. In questo è incluso il BlackBerry DTEK, un sistema di controllo, e altre caratteristiche. La privacy viene comunicata in modo semplice ed elegante, puntando sulla sicurezza ed evitando la complessità.
  • La promessa della privacy degli utenti che va oltre l’hardware e il software. Android, essendo in continuo aggiornamento ed estremamente popolare, è facilmente attaccabile per ciò che riguarda la sicurezza. Da sempre BlackBerry garantisce la migliore sicurezza ai propri utenti e la tutela della privacy aiutando a prevenire i danni che potrebbero essere causati prima che gli utenti si espongano ai rischi.

Dunque uno smartphone che sembrerebbe riuscire ad unire tutto il meglio del mondo BlackBerry all'estrema flessibilità e diffusione della piattaforma Android. Speriamo che prestazioni e qualità siano all'altezza delle aspettative.

Blackberry Priv è disponibile online da Amazon a 556 euro.
(aggiornamento del 09 aprile 2021, ore 21:19)

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
manuelmay

è vero che allora sei "poco esperto".i telefoni più produttivi in assoluto sono proprio i blackberry.Io ci faccio di tutto di più

manuelmay

sinceramente ci hanno convinto che usare una tastiera sia il passato.E tastiere come quelle del Passport nel passato non potevamo averne

michele

io già lo amo

Ph03n1x

"Apple rimuove oltre 250 app che usavano una SDK di terze parti per raccogliere dati

Gark121

La batteria che dura all'infinito per una azienda che ha avuto come top gamma (e ha ancora fino a quando 950 e 950xl non saranno disponibili) il 930 è in assoluto la trollat@ dell'anno.

Gark121

Necessario? Dove avrei scritto che è necessario? Per capire. È utile e comodo. E soprattutto a 800€ lo pretendo. Sarebbe come se il 1020 non avesse il l'autofocus perché tanto puoi mettere a fuoco a mano che, anzi, ottieni foto migliori...

ilLUMIAn

Informati su stagefright, spegni i tuoi laggadroid, ti spiano! Sssssh!!

Giustiziere

si ok ma sbrigatevi a vendermelo.

Mirko

mi dispiacerebbe per lo sforzo ingegneristico che hanno fatto..e finirei per usarla ahah :D

maccio

in questo caso non si tratta di un "seguire la moda" né si tratta di un qualcosa di strettamente necessario, però in un device incentrato sulla sicurezza non dovrebbe mancare quella che è forse la più classica ed inequivocabile misura di sicurezza, ossia il sensore di impronte per lo sblocco.

Antimo Nunziante

Beh vero che l'italiano non è nemmeno il tuo forte. Ho scritto "potranno sostituire tranquillamente un PC, quando si dovranno effettuare presentazioni". Ma credo tu non abbia mai effettuato una presentazione, un pitch, proiettato una slides insomma.
E' una bella rottura girare con un MacBook da 1500€ o un PC sempre della stessa fascia di prezzo (che sono gli unici con una durata della batteria giornaliera), andare ad una fiera, attaccarlo ecc, solo per proiettare delle slides. Una dock è decisamente più pratica da portare in giro.

Poi forse non hai capito cosa significhi "smartphone aziendale", e vuoi usare Xposed, fare il root, e flashare il kernel che ti pare.

Ph03n1x

Tutti espertoni di stoçazzo qui ... :)
Mai sentito parlare di Knox?
Sai che è dai primi firmware di note 3 che non c'è modo di aggirarlo?
Sai che è oramai un componente fisso anche di android stock?

Demetrio Marrara

perchè per la sicurezza è necessario il sensore di impronte? Cavoli, alla Apple hanno fatto un grande lavoro come sempre. Non pensavo ti lasciassi influenzare pure tu da queste .....ate Gark :D

Demetrio Marrara

lo tieni sempre chiuso :P

Ph03n1x

Beh, per un protozoo come te ci credo che sostituiranno il PC .....
Da come scrivi, il tuo massimo uso di un PC è modificare il temino e andare su facebook.

Antimo Nunziante

I listini sono 599€ per 950 e 699€ per 950XL, non saranno regalati, ma sono minori dei top di gamma Apple (789€ 6s e 889€ 6s Plus), Samsung (S6 739€, S6 Edge+ 839€), e minore anche di questo BlackBerry, visto che si vocifera di 799€ o più.

La linea Nexus ha prezzi allineati ai Lumia, con un 5X più economico (ma anche inferiore come specifiche).

Mirko

molto bello, ma lo avrei preferito full touch...oramai con la tastiera fisica mi sembra di tornare nel passato, e sinceramente non ne sento la mancanza.

marco

il 950 e 950 xl non mi sembrano tanto economici.

BadFox

Mai lette tante vaccate in un solo post!

Ecchilo

Quindi usi uno smartphone solo da quando sono usciti quelli con il lettore di impronte?

Stefano

Meh. Guarda che le parole inglesi non si pluralizzano in italiano.

Tiwi

sono davvero curioso di vedere se tutte queste parole si tradurranno in fatti o se saranno solo parole al vento

Antimo Nunziante

Non è terribile, anzi. Ma a volte mi è capitato che qualche app avesse bugs o crashes,ed ho dovuto riavviarla. Oppure cancellare la cache, oppure aspettare un aggiornamento della stessa.
E su un telefono aziendale, megilo che funzioni sempre tutto, subito.

capitanharlock

Mi sa un poco di "too little, too late".

Bautista

Ma io non capisco che telefoni android usate. Sono un utente android da tanti anni, ma dire "spesso ha lag e crashes imprevisti" non lo capisco... Si certo, il mio Huawei Ideos ha a volte qualche lag, ma sugli altri telefoni non mi è capitata questa situazione orrenda che descrivete!

Ratchet

Priv-acy

Antimo Nunziante

Non ho scritto la verità assoluta, è un dato che percepisco da ciò che vedo negli ambienti lavorativi. Vedo moltissimi WP!
E se avessi un'azienda, non darei questo Priv ai miei dipendenti, a 799€. Ma un Lumia 950 o 950 XL a 599 o 699€, risparmiando, ma dando un prodotto secondo me più adatto.

@CapitanQwark non hanno tutte le app che servono a me come utente (infatti sono utente Android) ma hanno tutte le app che mi servirebbero in ambito lavorativo. I telefoni aziendali sono spesso secondi telefoni.

CaptainQwark®

"Hanno tutte le app che servono"...a te forse,il problema è proprio quello...

Giardiniere Willy

Ah! E dove hai preso questo dato?

Antimo Nunziante

Oramai gli smartphone aziendali sono Windows Phone! Sono davvero sicuri, fluidi ed affidabili (non come Android, che spesso ha lag e crashes imprevisti, od incompatibilità dopo aggiornamenti vari).

Sono anche economici rispetto agli altri top di gamma, ed offrono una produttività maggiore (con la suite Office ottimamente integrata). Hanno tutte le app che servono. Poi con la funzione Continuum potranno sostituire tranquillamente un PC quando si dovranno effettuare presentazioni, basta portare il dock. Ed hanno una batteria che dura all'infinito!

bonzuccio

E' quello che penso anche io ma non avevo il coraggio di dirlo, solo che in questo caso stiamo parlando di BB e quindi si saranno approcciati al problema in maniera accorta per far conoscere certe piattaforme anche a chi di sicurezza tendenzialmente se ne frega.

Aster

Hai ragione e valido visto che e stato autorizzato l'uso anche dei samsung dal pentsgono, ma BlackBerry come sicurezza e molto avanti da anni ormai,sicurezza e qualità sono uno dei suoi punti forti insieme a bb hub recente

CaptainQwark®

a 800 euro ne vendono 2

ilLUMIAn

Sicurezza e android, due termini l'uno l'opposto dell'altro! Chissà come saranno contenti gli utenti business quando gli proporranno laggadroid!!

Gark121

Bah, più che altro trovo poco sensato puntare tanto sulla sicurezza e non mettere quella che è la più "semplice" e immediata delle modalità di sicurezza possibili. Inoltre ricorda che fino ad Android mm non c'era il supporto nativo a questa cosa, ma da ora c'è, quindi in teoria la sicurezza dello sblocco con li l'impronta dovrebbe essere migliorata. Poi boh. Diciamo che visto che ci puntano, e che il terminale costerà comunque caro, potevano integrarlo ecco.

BigBlack

Potrebbe essere effettivamente anche questa una scelta legata alla sicurezza, non dando abbastanza garanzie i lettori di impronte su Android. Ma potrebbe essere anche per una motivazione più radicale: l'impronta è un dato molto personale, non mutabile e potenzialmente pericoloso proprio perchè non modificabile, possibile quindi che per filosofia aziendale non vogliano utilizzarla a prescindere. Che è poi la posizione anche di molti hacker ed esperti di sicurezza. Poi non so, magari non han messo il lettore solo per risparmare e son pippe mentali mie.

TheFluxter

"io sono nestruazzone" xD

Family Guy

Le tastiere fisiche ormai hanno perso il loro fascino.

io sono nappo

mestruazioni e nappone nella stessa frase suonano veramente strano.

TheFluxter

Anche oggi le mestruazioni? Eh daje Nappone..

BigBlack

Secondo me sottovalutate un po' troppo Knox. E' un sistema di sicurezza molto ben progettato, l'unico davvero adatto ad un'utenza aziendale. Paragonarsi a Knox significa paragonarsi al primo della classe, in questo momento.

iTed

se non sbaglio avevo letto che l'unico sensore d'impronte davvero sicuro è il touch ID di apple gli altri sono più che altro una questione di comodità e poco altro, ad ogni modo un top senza lettore d'impronte nel 2015 non si può...

R4nd0mH3r0

prezzo stratosferico come al solito. RIP BB, te la sei anche cercata

Gark121

Sicurezza di qua e di là, ma poi niente sensore di impronte lol

M_90®

si e poi dopo una settimana che esce lo bucano da tutte le parti... secondo me non venderà molto.

Alessandro Angioni

perche' hardware superato?

Alessandro Angioni

Non c'e' nessun'azienda di telefonia sul mercato che si dedica realmente alle aziende. Iphone non e' studiato per le aziende ma le sue caratteristiche sono idonee anche per quel tipo di utenza. Per questo non mi sembra una cattiva idea puntare su un mercato che blackberry ha da sempre dominato, ma questa volta con delle carte in piu'Quello che manca a blackberry e' la parte multimediale, che ha tentato di colamre con il suo nuovo sistema operativo mobile, ma non all'altezza con i suoi concorrenti per mancanza di applicazionie altri 1000 motivi

Alessandro Angioni

e' un'affermazione che in effetti ha lasciato perplesso anche me, ma visto l'hardware e la chicca della tastiera fisica, un prezzo di 700 euro non sarebbe esagerato. Poi oltre la sicurezza blackberry ha altre carte da giocare come il suo servizio di messagistica che e' tra i migliori come affidabilita' e sicurezza

BadFox

Il treno dell'utenza aziendale oramai è passato per BB e se ha messo android è per attirare un po' tutte le fasce d'utenza ma sta sbagliando il posizionamento soprattutto per una new entry del mondo android. A parer mio ovviamente...

io sono nappo

800 diviso 579 fa circa 1.3, il numero di priv che venderanno, lol.

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti