Moto G 2015: la Recensione di HDblog.it

07 Agosto 2015 883

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Anno nuovo, Moto G nuovo. Squadra che vince non si cambia ed effettivamente la terza generazione di Moto G non sembra apportare quelle novità tecniche che in molti speravano ma, nonostante la nostra prova veda protagonista la versione base, Moto G 2015 ha comunque diverse frecce al suo arco. Scopriamole insieme nella recensione completa:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Moto G 2015 arriva nel nostro paese in versione 8GB espandibile a circa 200€, una cifra piuttosto contenuta che dovrebbe vedere l'uscita anche del modello 16GB nei prossimi mesi e con 2GB di RAM a circa 40€ in più anche se non è ancora chiaro se arriverà ufficialmente anche in Italia. Lo smartphone nella nostra prova è il modello base e a differenza dello scorso anno non è Dual SIM ma porta in dote l'LTE.

Moto G di terza generazione a 137€ da Amazon.it

3 anni faLa serie Moto G è sempre stata una delle più interessanti, amate e consigliate. Negli ultimi mesi grazie all'arrivo della terza generazione di Moto G, si sono però create un po' di complicazioni per questa serie di prodotti.

Più notizie
  • Dimensioni: 72.4 x 142.1 x 11.6 mm
  • Peso: 155 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916
  • CPU: ARM Cortex-A53, 1400 MHz, Quad Core
  • GPU: Qualcomm Adreno 306, 400 MHz
  • Memoria RAM: 1 GB, 2 GB, 533 MHz
  • Memoria interna: 8 GB, 16 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5 pollici, IPS, 720 x 1280 pixel
  • Batteria: 2470 mAh
  • Sitema operativo: Android 5.1.1 Lollipop
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

L'hardware è attuale e si basa su uno Snapdragon 410 a 1 .4GHz MSM8916 Cortex-A53 Quad Core con una GPU Adreno 306. Si tratta di un processore ormai noto, montato su moltissimi dispositivi di fascia media e in grado di offrire prestazioni ottime sopratutto se l'ottimizzazione software viene fatta in modo adeguato.La CPU, oltre ad essere ottimizzata da Qualcomm, è sufficientemente potente e permette di muovere la Ui e anche giochi pesanti senza reali problemi. La RAM è 1GB, esattamente come il modello precedente e un upgrade a 2GB, anche in previsione di Android M, sarebbe stato estremamente gradito. Fortunatamente è comunque disponibile in Europa la variante 2GB.

L'assemblaggio è privo di difetti e fortunatamente la sensazione in mano è migliore del Moto G 2014 con un senso di robustezza superiore sebbene i materiali siano plastici. La cover posteriore è gradevole al tatto e la linea stondata rende molto comoda la presa. Sembra di avere in mano un piccolo Nexus 6 anche se la qualità è comunque inferiore. Le dimensioni sono giuste visti 5 pollici di display ma non si impugna male sebbene lo spessore non sia certamente contenuto e il peso importante.

Display:


Uno dei punti di forza di questo Moto G è il display. Si tratta di un pannello HD da 5 pollici con vetro Gorilla Glass che migliora ancora rispetto al modello precedente essendo più visibile al sole e non perdendo qualità in nessuna condizione.

La gamma cromatica è ottima e se qualcosa si perde con angoli di visuali particolarmente accentuati, Moto G ha comunque uno dei migliori display visti su questa fascia di prezzo e anche i neri e le tonalità dei bianchi possono essere promosse a pieni voti. Perfetto anche il Touch Screen e la reattività del tocco, ancora più enfatizzata dalla fluidità del sistema operativo basato sull'ultima distribuzione Android 5.1.1 Lollipop nella nostra prova. Il sensore di luminosità lavora molto bene e Moto Display fa davvero la differenza nell'utilizzo quotidiano andando a "sostituire" il led di notifica assente.

Batteria, Audio e Ricezione:


Motorola è da sempre un'azienda che in fatto di ricezione e audio su dispositivi mobili ha sempre fatto scuola. Moto G 2015 non tradisce questa aspettativa anche se quest'anno perdiamo il Dual SIM in favore del 4G. la ricezione è davvero ottima, migliore anche di smartphone top di gamma e con l'LTE che prende davvero bene. Nessun problema con il posizionamento GPS che è perfetto e velocissimo nel fix satelliti.

Per quanto riguarda l'audio non abbiamo una doppia cassa frontale come il modello 2014, ma la pressione sonora è notevole e anche il volume davvero molto forte. Moto G e riesce a riprodurre i contenuti multimediali con una qualità ottima sia per volume, che per qualità ed equalizzazione generale. Difficile trovare di meglio sulla fascia dei 200€ a prescindere dal produttore e sistema operativo. Ottimo anche l'audio in capsula.

Capitolo nuovamente positivo per la batteria. 2470 mAh che grazie ad un'ottimizzazione notevole e allo Snapdragon 410 che non richiede molta energia, si arriva a coprire la giornata intera senza problemi. Se poi ci associamo un display HD che ha consumi molto inferiori al Full HD e una personalizzazione di sistema praticamente assente in puro stile Android Stock, ecco che i consumi si riducono molto e con Moto Display non si deve necessariamente accendere il display per controllare le notifiche.

Software:


Se fino ad ora Moto G 2015 può essere approvato in tutte le sue caratteristiche, il reparto software non è da meno. Come detto poco sopra, non troviamo praticamente nessuna personalizzazione di sistema e abbiamo la stessa UI presente sui Nexus con Android 5.1.1. Questo permette di avere un'ottimizzazione veramente buona e sopratutto un impatto sulla RAM minimo. La differenza rispetto ad un Samsung Touch Wiz, anche top di gamma, la si percepisce da subito e non solo il sistema è reattivo praticamente sempre, ma anche il ritorno alle applicazioni è immediato e solo il browser richiede qualche istante per ricaricare la pagina se lo si abbandona per alcuni minuti o si aprono molte applicazioni successivamente.

Ottima la navigazione Web anche con Chrome che migliora se usate altri browser alternativi ancora più fluidi e leggeri. Piccolo appunto per la memoria. Sebbene questa sia espandibile, purtroppo dimenticatevi di utilizzarla come memoria predefinita per le applicazioni. Non vi sono infatti impostazioni, opzioni o parametri che permettono di utilizzare la SD come disco di scrittura e dunque saranno le applicazioni a gestire la SD inserendo dati nella memoria esterna ma installando il cuore del software nella memoria interna. Un peccato dato che 8GB sono comunque pochi e con una SD tutto si potrebbe risolvere. Vedremo se con futuri aggiornamenti le cose potranno cambiare, magari con Android M.

Fotocamera e Multimedia:


Moto G 2015 migliora la qualità fotografica rispetto al modello 2014 in modo sensibile. Le foto sono più definite, la messa a fuoco più rapida e anche lo scatto avviene in tempi molto brevi e in generale la qualità è buona. Anche la camera anteriore fa bene il suo lavoro e le impostazioni sono comunque facili da raggungere a livello di interfaccia di sistema.

Video non male a 1080p non molto stabilizzati ma comunque con un buono zoom e audio:

Per quanto riguarda la gestione multimediale troviamo un buon software per la fotocamera, mentre per la riproduzione dei contenuti multimediali, l'esperienza è praticamente identica ai Nexus con apertura di praticamente tutti i formati senza problemi. In questo caso ancora una volta si nota come l'assenza di personalizzazione e l'ottimizzazione del device permetta di ottenere un'usabilità vicina a quella di un top gamma recente. Comparto gaming promosso anche se non è possibile pretendere compatibilità massima con titoli di prossima generazione.

Conclusioni:

Moto G 2015 porta tutto il buono di Moto G migliorando ulteriormente alcuni aspetti. Camera superiore, speaker frontale comunque ottimo, LTE, materiali più gradevoli e assemblaggio migliore sono gli aspetti che colpiscono da subito. Impermeabilità e per alcuni Moto Maker sono poi ulteriori ciliegine sulla torna. Peccato per l'assenza del dual sim e la difficolta di trovare il modello con 2GB di RAM in Italia.

Voto 8.5


883

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Cerasuolo

Tutti tranne zenfone 2

Dario · 753 a.C. .

ma cosa c'entra moto display col led di notifica?
con moto display si accende lo schermo solo na volta qwuando ricevi la notifica e poi basta.
non ha la funzione da led di notifica

Luca_pilloni

Non ti danno nemmeno un caricabatterie??

Cantiere navale

Guarda io sono veramente contento xke di difetti secondo me non ne ha. Consiglio la versione 16gb.

PadreMaronno

Waaa grande bellissimo sto proprio pensando di comprarlo il mio vecchio telefono ha fatto il suo tempo! Secondo te che difetti ha o che problemi da?

Cantiere navale

Per l'uso che ne faccio io arrivo a coprire 2gg pieni. Luminosità auto uso moderato e senza giochi.

PadreMaronno

Senti ma con l'autonomia come si comporta? Con luminosità auto?

Yuto Arrapato

la fotocamera è migliore di quella di un zenfone 5?

Cantiere navale

Moto g

Cantiere navale

Lo sto provando da 2 giorni e va che è una meraviglia. Con uso moderato senza giochi ora sono le 23.30 e sono al 63% di batteria.

Cantiere navale

Mi è appena arrivato il moto g3 16gb. Una bomba. Prima avevo un moto g1 lte.

Francesco Mangano

Io li ho avuti entrambi.... Tutta la vita Moto G.. anche l'8gb...
Fotocamera,fluidità,impermeabilità,robustezza,aggiornamenti sono tutti a favore di moto g.... poi fate voi...

Jjkillz

Sui 200€ con display a 5 pollici meglio moto g 2gb/zenfone 2 2gb/p8 lite?

Yuto Arrapato

le foto le fa molto peggio di LG G4?

Davide Grecuccio

E una buona idea passare da sony m4 aqua a moto g 2/16,vorrei provare annodi puro?Chi c'è l'ha come si trova?Grazie

RAW

è più potente il SoC Intel dello ze550

Seicorde

ok ti ringrazio intanto!

TheKingOfSilicon

Su YouTube se cerchi bene c'è un videoconfronto tra le due fotocamere ed in effetti il moto g non ne esce affatto male ;)

Seicorde

ragazzi scusate...stando alle recensioni (di questo sito) di moto g e moto x play sembrerebbe ci sia più decisione per la fotocamera del primo piuttosto che di quella del secondo, che sia una considerazione in relazione al prezzo oppure in senso assoluto? qualcun altro ha riscontri pratici? grazie

TheKingOfSilicon

È in preordine la versione da 16 Gb a 221€

Nicola Bertrami

moto x play

Simone Cancia

il mio problema è che lo userei come secondo telefono , quindi non so cosa scegliere, certo con moto g 1 gb scegliere ad occhi chiusi m2 note

Cantiere navale

Ho il tuo stesso dubbio. Per me la priorità è la parte radio quindi il moto g penso sarà la mia scelta.

Simone Cancia

moto g da 2 gb o meizu m2 o m2 note?

Cantiere navale

Solo il vers. ITA quello Francia no.

Simone Cancia

su amazon lo da ancora in prenotazione il 16 gb

smash228

ma cosa cambia comprandolo su amazon francia? Per la garanzia? Lo spediscono in italia? Ci sono il caricabatteria e gli auricolari?

Cantiere navale

Vai su amazon è in disponibilità immediata non è più in preordine.

Cantiere navale

Hai la versione 16gb?

Cantiere navale

Ok ho visto grazie. Qualcuno sa se recensiranno la versione 16gb? Qualcuno che ce l'ha già può dare qualche impressione?

Leonardo Di Maggio

C'è già su amazon

Cantiere navale

La versione 16gb in preordine su amazon si sa quando esce?

Nicholas Damiani

Qualcuno sa dove comprare il dal SIM?

Ciccio

E di una bruttezza assurda o.o

Nicola Vitale

Amazon, se non errò ora è in preordine

Nicola Vitale

Chronus , lo trovi gratuitamente sul play store

Nicola Vitale

Nella recensione dice che l audio è molto potente, beh io lo possiedo e non è affatto così...volume niente di che e se per esempio paragonato a un g4, non c'è paragone! Pompa molto molto di più LG! A questo puno non voreei che la mia cassa avesse qualche problema....HELP!

pesapesp

Su Amazon France lo trovi a 229€, tra l'alto con auricolari e caricabatterie.
Anche io sono molto interessato, ma leggo diversi pareri contrastanti, almeno su questa versione.

Atr3ju

Certo che funzionano!! Ma scherzi?? Io per sicurezza ho pagato circa 5 eur la ModRom del rivenditore (Etotalk) ma poi mi sono accorto che ne potevo fare a meno siccome su MIUI ITALIA ci sono tutte le ROM italiane e stabili create dagli esperti del settore...in italiano...e gratis!!!!
Basta scaricarla sul pc, collegare il cavetto al tuo Xiaomi e incollare la ROM. Poi segui la guida IN ITALIANO. Durata dell'operazione: nemmeno 5 minuti!! E te lo scrive uno che di queste cose ne capisce proprio poco!!!
Ogni venerdì viene rilasciato l'aggiornamento ufficiale da Xiaomi peccato sia in inglese o cinese, invece se si aspetta qualche settimana viene rilasciata la versione STABILE ed in ITALIANO su MIUI ITALIA!!
E io ho lo Xiaomi Redmi 2 Pro comprato direttamente in Cina eh!!!
Vai tranquillo!!

Enrico

ma se si compra in cina un xiaomi o un meizu poi funzionano in Italia? per quanto riguarda reti e soprattutto google service che mi sembrava avessero tolto da meizu.....?!?
grz

Lollolollo84

Qualcuno sa dirmi come si chiama il widget meteo nel video?

Matteo Favretto

A me interessava la versione 2GB / 16 GB. Dove la posso comprare?

Cristian Louis Watta

meglio un asus zenfone

giuliusfrm

anche a me piacerebbe avere il dual sim 8 o 16GB non mi importa ma la funzionalità dual sim è fonadamentale.
spero che approdi in europa

Ilaria Raccis

Capisco, grazie

Francesco

Penso che dovremo aspettare settembre... Anch'io attendo la versione 16/2

Ilaria Raccis

Salve sapete dirmi quando potrò trovare la versione da 16gb?

Atr3ju

E poi io ho scelto di comprarlo in Cina perché alla modica cifra di 167€ tutto compreso ho preso anche la Mike, 2 pellicole normali e 1 ufficiale Redmi 2, ed in fine la Mod ROM del rivenditore. Nello store italiano ti danno solo lo smartphone e forse il caricabatterie...

Atr3ju

Perché dici che non verrà aggiornato alla imminente MIUI 7 (Android L)?? Dove l'hai letto?

marco

130 euro circa anche no visto che costano 189 nello store ufficiale italiano, pur continuando ad essere un buon rapporto qualità prezzo. Peccato solo che sia ancora android 4.4.4 e probabilmente morirà cosi

Recensione Xiaomi Mi 9T: spacca la fascia media e fa concorrenza in casa

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO

5G in Italia: Samsung Galaxy S10 vs Xiaomi Mi Mix 3 vs LG V50