Curiosità | Un Nexus 5 con sensore di impronte digitali appare in un video di Google

01 Giugno 2015 52

Con la presentazione di Android M e Android Pay, abbiamo visto come Google sia sempre più intenzionata a rendere il sensore di impronte digitali uno degli elementi fondamentali su cui basare le sue politiche dedicate alla sicurezza dei dati e dei pagamenti dell'utente. Nonostante ciò, nessun dispositivo della famiglia Nexus integra, ad oggi, un sensore di impronte, anche se questo non vuol dire che in Google non ci stiano lavorando su. Come si fa quindi a provare una nuova tecnologia quando questa non è presente su un dispositivo attuale?

Semplice, si prende un device come Nexus 5 e lo si implementa nella parte posteriore, proprio come mostrato nel video ufficiale che Google ha rilasciato in occasione della presentazione delle nuove API dedicate al lettore di impronte.

Ovviamente quello mostrato è un dispositivo ad uso e consumo esclusivo degli sviluppatori interni a Google, quindi non è proprio il caso di aspettarsi una revisione di Nexus 5 dotata di tale sensore, mentre è più lecito ipotizzare che il prossimo Nexus non si farà mancare la presenza di un sensore biometrico.

LG Nexus 5 è disponibile su a 119 euro.
(aggiornamento del 22 maggio 2019, ore 12:36)

52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Parliamone

ma secondo voi vale la pena acquistare un Nexus 5 adesso? Premetto che non ho mai avuto un device Android, anche se ne ho provati in realtà diversi.

Markiarom

Il senso è il prezzo. Se rincarano 30/40€ solo per il sensore sul nexus 5 sai quanti clienti perdono?

Kipe

Già, ma è sempre carino rivederlo...

CariatideX

direi che 5 pollici sono la misura ideale oltre la quale si passa da smartphone a scomodphone

Frankbel

E prezzo assolutamente contenuto :;)(.'[}{[,`°^*-

CariatideX

sperando che il prossimo nexus non sia un 72 pollici bordi esclusi...

ale2882

Il galaxy nexus con lollipop l'ho visto come una beffa....

Tr1n1ty86

si ma fare due nexus di cui solo uno può sfruttare il lettore non ha molto senso. O lo metti su entrambi i device o evita di metterlo solo su uno...

Markiarom

Il sensore di impronte è solo un modo per non dover inserire la password, per il resto android play funziona con NFC, no?

Munaron Giacomo

E prezzo possibilmente contenuto :)

Giuseppe Di Spirito

Anche io gli ho messo varie rom Lollipop...ma non sono paragonabili alle release ufficiali, a partire dallo schermo che, quando si riceve una chiamata, si accende dopo vari squilli

Rodolfo de Angelis

Il mio Gnex se la spassa alla grande con Lollipop ;-D

Francesco Fulminis

Spero per gli appassionati dei nexus che google faccia un nexus riuscito come il nexus 5.

Mett

Guarda sotto i 5 te lo puoi scordare e probabilmente anche sotto i 5.5!

Demetrio Marrara

basta LG. Preferisco la cura dei Huawei ma soprattutto la qualità delle antenne radio. Ne fanno 2 appunto per questo, cosi ognuno si sceglie la dimensione che preferisce. A me l'idea di un Mate7 con Snapdragon attira non poco, sperando non sia l'S810 (preferisco l'808).

dicolamiasisi

speriamo in un 4,8 pollici FHD

mtvittori

neanche lollipop ma M lol

baldanx

E' praticamente certo che avrà il sensore di impronte.....qualsiasi implementazione nell'OS è chiaramente supportato dal device che lo monta

Theuser19

Adesso Samsung ha adottato il riconoscimento tenendo premuto. Secondo vari speed test è più veloce quello di S6 che quello di iPhone 6

Oliver Cervera

ma sarà quello quasiTV da 5.7 pollici, voglio quello da 5.2 lol (anche se 5 andrebbe meglio)

Tr1n1ty86

Arrivati a questo punto, non ha molto senso che google metta il lettore impronte solamente sulla versione 5,7" di Huawei. O lo mettono su entrambi o nisba. Quindi se Huawei avrà il lettore, lo dovrà avere per forza anche il Nexus 5 by LG. Altrimenti non capisco perchè implementare android pay se poi solamente uno dei nexus lo potrà usare.

Tr1n1ty86

820 purtroppo dovrebbe arrivare nel Q1 del 2016 solamente...

Giuseppe Di Spirito

assolutamente no...

Ciccio87

A me sembrava più un Nexus S

asd555

Ma solo se risolvono i problemi di surriscaldamento...

Alessandro

Le carte di credito diventano sempre meno sicure con questa tecnologia delle impronte digitali... che più che un feature di sicurezza sembra un feature per il marketing e per gli amici al bar

Luca

Sinceramente non lo sapevo, non ho letto molto su i Meizu, se fosse davvero così tutto di guadagnato!

Demetrio Marrara

Nexus by Huawei con S810 e Sensore impronte.

CaptainQwark

Non ho provato altri sensori di impronte ma devo dire che quello di iOS è molto preciso e comodo

Gianni

Concordo sulla posizione infelice di Samsung...comunque, io ho un Meizu MX4 Pro e ti assicuro che non fa cilecca una volta ed ha una velocita di acquisizione impronte velocissima, confrontato al I-Phone 6 plus che ha la mia compagna.

gioby

russa penso

asdlalla2

Snapdragon 820 in arrivo ?
Di sicuro l'810 non gode di buona nomea

Luca

Non ne ero al corrente, tanto di cappello allora! xD
Comunque anche con il fatto che non funziona da spento mi fa storcere il naso, se si fossero limitati a copiare fedelmente iPhone fin da subito secondo me sarebbe stato molto meglio

Dado

questa è informazione!!!!! Grazie

Andre

Sul sito ufficiale c'è scritto: "Snapdragon Sense ID 3D fingerprint technology is designed to be compatible with Snapdragon 400 series, 600 series and 800 series processors and is first being introduced in the Snapdragon 810 and 425 processors. You can expect to see Snapdragon Sense ID in commercial devices in the second half of 2015."

Gp914k

a me solo in particolari casi è risultato difficile da utilizzare, la meggior parte delle volte mi ci trovo benissimo, cmq questa è la mia opinione personale... ;-)

Tr1n1ty86

https://www.qualcomm. com/news/ snapdragon/2015/03/02/breakthrough-3d-fingerprint-authentication-snapdragon-sense-id

Tr1n1ty86

esatto, parlavo proprio di quello. L'unico problema dell'810 è la brutta fama che possiede riguardo il surriscaldamento.

Gp914k

con kitkat infatti non ne valeva la pena di impostarlo, ma con lollipop è diventato velocissimo e anche più preciso, ci mette almeno la metà del tempo che ci metteva prima, se con futuri aggiornamenti lo faranno funzionare anche da spento allora sarà davvero ottimo, anche se probabilmente non lo faranno XD

krzh

Con la tecnologia Sense ID di Qualcomm supportata dallo Snapdragon 810 (anche dall'808?) si può integrare un sensore di impronte ad ultrasuoni senza che sia visibile... anche sotto lo schermo...

Tr1n1ty86

Molto probabilmente il lettore impronte sarà una feature di Snapdragon.

navacomelava

su s5 e note4 fa pena nell'uso quotidiano, non per nulla su s6 hanno cambiato adeguandosi alla mela.

Giardiniere Willy

Dai google, dai LG.... vogliamo sto nexus 5 2015!!!!

Torto

A me non dispiacerebbe per nulla un nexus 5 con la stessa scocca\design ma con hardware migliorato :)

Luca

Non ero informato riguardo S6!
Comunque per me era davvero inutile, a sto punto sblocco direttamente con il tasto e non perdo tempo con lo scorrimento

Gp914k

su s6 funziona proprio come su iphone, solo s5 era a scorrimento, cosa che io non trovo affatto poco funzionale

Luca

Io resto convinto che il migliore sensore d'impronte digitali lo abbia Apple, si trova obiettivamente in una posizione davvero azzeccata, mentre trovo la soluzione adottata da Samsung con il trascinamento davvero poco funzionale.

Giuseppe Di Spirito

...che ora mi spiegassero perché inserire nel video un sample di galaxy nexus che fa girare Lollipop quando lo hanno abbandonato alla versione 4.3...come soffro per il mio povero gnexus XD

Hybris

che strano accento ha la tipa

GianlucaA

L'importante è che il sensore funzioni bene e non come i primi che ha utilizzato Samsung

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro