zANTI, potente tool per testare la salute della propria rete

15 Novembre 2014 17


Quanto è facile violare una rete? Quante backdoor ci sono aperte, quanti gli exploit da sfruttare, qual è l'anello debole? zANTI è un'app per Android studiata per fornire la miglior risposta possibile a queste domande.


Doverosa premessa: zANTI è pensata per professionisti di sicurezza informatica e amministratori di reti, anche di classe enterprise. È un tool potente e in grado di fare danni, specialmente a noi stessi se l'adoperiamo su reti non autorizzate. È un'app che per alcune funzioni richiede i privilegi root, e non si trova su Google Play.

Si tratta di un completo sistema di analisi e monitoraggio di rete, in grado di rilevare in modo semplice e relativamente intuitivo innumerevoli tipi di falle di sicurezza - porte aperte, dati non criptati facilmente accessibili, exploit e vulnerabilità note per moltissimi tipi di dispositivo (sia componenti dell'infrastruttura che computer / smartphone / etc). zANTI è inoltre in grado di simulare svariati tipi di penetrazione, tra cui furti di password tramite attacco brute force, attacchi di tipo man-in-the-middle ed exploit specifici per determinati protocolli.


L'app è in grado di sondare la rete WiFi desiderata ed evidenziare in pochi secondi tutti i possibili punti vulnerabili, e provvedere dettagliatissimi log device per device, a cui è possibile aggiungere i propri commenti. Sono disponibili anche alcune feature aggiuntive piuttosto interessanti, come un tool per cambiare il MAC Address (non funziona su tutti i dispositivi) e molto altro.

Il tutto in forma completamente gratuita, e con un'interfaccia sorprendentemente curata e moderna - una vera rarità, in caso di app così tecniche e di settore. Se siete interessati, potete scaricare l'APK direttamente dal sito ufficiale:

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 355 euro oppure da Amazon a 405 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

Analizzando con diversi antivirus il file .apk che avete messo a disposizione per il download ho potuto notare che riconosce diversi malware tra cui dei Trojan. Volete spiegare come mai?

Morenetor

Con annesso addio alla garanzia e possibilità che al prossimo aggiornamento dovrai aspettare mesi prima di poterlo rifare?

laguna182

Permessi : jailbreak !!

bulgaro

Si tutto ciò è fantastico! Peccato che credo poco che possa funzionare egregiamente su smartphone poiché la potenza di calcolo che serve per un bruteforce è un ostacolo da non poco.... Con l' i7 più CUDA impallo che è una meraviglia (+backtrack).... Immaginate con uno smartphone...

AsfaltoNero

No, i provaider non li troverai mai. Forse hai qualche possibilità in più con i provider.

Felk

Dovrei usarla per fregare la password della mia scuola :P

Morenetor

No, ios fa schifo.
No scherzo, servono permessi che ios non potrà mai darti

AsfaltoNero

Ho testato la salute della mia rete e sta bene. Neanche l'influenza ha. Ok, si, era un pò triste.

Luca

A me da errore PIE quando faccio il MITM

Flyn

Funziona invece, lo sto usando o.o

dany

c'è qualcosa di simile per IOS???

Claudio M.

zANTI è pensata per professionisti di sicurezza informatica e amministratori di reti, anche di classe enterprise.
Presente!

Luca

Non funziona su android lollipop

qandrav

dubito fortemente si vedrà mai una cosa simile su wp..

ZioGrimmy si, come nome è abbastanza "particolare"..personalmente ho sempre usato dirlo in inglese XD (cosa che poi è presente nell'articolo: bruteforce/Mitm)

ellios76

è tipo dSploit?

Lorenzo Laruffa

nulla di simile per Windows phone?

ZioGrimmy

"penetrazione di rete" è terrificante... :D

Recensione Xiaomi Mi 8 Globale: notch sì o no? | Bonus test con Miui 10 Global

Samsung Galaxy Watch: LTE in Italia, prezzo, specifiche e disponibilità | Video Anteprima

Samsung Galaxy Note 9: caratteristiche, prezzo e disponibilità | Video e Unboxing

Recensione Xiaomi Mi A2: un'ottima riconferma ma non è ancora perfetto