Nvidia Tegra K1 "Denver" a 64-bit avvistato nel codice sorgente Android

15 Maggio 2014 18

Con la presentazione di iPhone 5S, Apple ha definitivamente aperto l'era dei processori a 64-bit in campo mobile. Dopo un simile evento ci si attendeva una reazione tempestiva da parte di tutti i principali concorrenti nel mercato smartphone, tuttavia ciò non è accaduto. Inizialmente si riteneva che Samsung, produttore dei chip A7 a 64bit per Apple, potesse sfruttare il know-how acquisito per fare il primo passo nel mondo Android 64-bit, ma come sappiamo le cose sono andate diversamente.

Android, nel bene o nel male, non è iOS e richiede un quantitativo di lavoro maggiore per adattarsi a tutte le possibili configurazioni. Una di queste sembra essere rappresentata dalla piattaforma Nvidia Tegra K1, precisamente nell'edizione a 64-bit denominata Denver, recentemente avvistata all'interno del codice sorgente di Android.


Identificata con il codice "Tegra 132", la versione di Tegra K1 avvistata sarebbe composta da due processori ARMv8 a 64-bit e utilizzerebbe la stessa GPU Kepler da 192 Cuda Core presente sulla variante K1 a 32 bit. Inoltre il codice ci svela che ci sono più varianti supportate, rappresentate dai nomi Loki, Exuma, Laguna, Norrin, TN8 e Bowmore.

Non è chiaro se si tratti di diverse varianti di Tegra K1 Denver o se sia l'anticipazione delle prossime piattaforme sviluppate da Nvidia. L'unica cosa certa è che il codice è in fase di lavorazione e le ultime modifiche risalgono alla settimana scorsa, segno che i lavori per il passaggio ai 64-bit procedono spediti e che già a fine 2014 potremmo avere a che fare con le prime soluzioni in campo smartphone, probabilmente con Snapdragon di fascia media | Snapdragon 410 è il primo chip Qualcomm LTE a 64-bitSnapdragon 410 è il primo chip Qualcomm LTE a 64-bit.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sebastiano Trunfio

tegra K1 loki...fuggite!! tempeste, fulmini, tornadi....aiutooo xD

gablib83

Marketing........

Benjamin Sisko

probabile... inoltre, considerando i volumi di vendita degli smartphone, oltre che per test, è anche un modo discreto per rientrare velocemente delle spese per ricerca e sviluppo di queste cpu

ginopilotino

pls iNicc0lo si sa qualcosa del Mi3S?

math

Si fino a 4 gb i 32bit reggono poi servono i 64 bit. Penso che in realtà ci stiano usando per testare gli arm a 64bit prevedendo che tra qualche hanno potremmo trovare dispositivi con 4 o più gb di ram

Benjamin Sisko

Diciamo che anche con oltre 4gb potrebbero bastare i 32 bit.
Saresti costretto a lavorare con pagine di 4Gb, ma hai voglia... quando mai un applicativo per smartphone ha bisogno di 4gb di ram ?????

Stà roba è pensata per applicazioni diverse da smartphone... probabilmente si vuole sviluppare un settore per i server a basso consumo... le farm moderne e tutta stà mania di cloud, hanno bisogno di cpu sufficentemnete performanti e bassi consumi... tutte cose che l'architettura x86 orma non riesce più a garantire... sopratutto lato consumi.

math

Se per sensibilmente consideri pochi millisecondi allora si. In realtà per piccoli programmi come quelli per smartphone è completamente inutile, finiscono solo per occupare più ram (i software per 64bit richiedono circa il doppio di ram rispetto alla stessa versione a 32bit). Il fatto che non ci siano notevoli differenze si vede su pc i programmi a 64bit sono solo quelli che richiedono molta ram come Photoshop, programmi di grafica 3d, cad... tutti gli altri sono a 32 proprio perché non ci sarebbe un miglioramento percettibile. (ti faccio un esempio in un forum di Opera browser spiegavano la differenza tra opera 32 e 64 bit e anche loro dicevano che la versione 64, solo aprendo un centinaio di pagine al giorno avresti guadagnato meno di 1 sec)

asd555

"Oh mamma saura!" (cit.)

Benjamin Sisko

Voi forse non lo sapete, ma all'entrata della Nvidia c'è un cartello con su scritto "Abandon all hope, you who enter here" !!!

Dav11

i 64bit non servono SOLO per sfruttare più ram ma anche a migliorare le prestazioni in generale, le applicazioni scritte nativamente a 64bit possono contare su velocità di caricamento sensibilmente migliori.

gablib83

device tegra...... fuggite finche siete in tempo!!!!

iNicc0lo

ti voglio bene denver :(

Federico Restifo

Penso che in casa Samsung stiano ancora festeggiando per la scoperta di un metodo di fabbricazione sicuro ed economico dei chip in grafene. Se riescono a sfruttare pienamente le proprietà elettriche del nuovo materiale non ci sarà scampo per nessuno, altro che 64 bit...

asd555

"Denver, con gli occhiali e il nasono all'insù Denveeer!" (cit.)

iNicc0lo

si un paio di minuti ed è on :) ma non è il K1 64 :D

Carburano

bellissimo il mipad! wow!

math

Sinceramente non capisco questa fissa per i 64bit su smartphone e tablet, fino a quando non si superano i 4 gb di ram non serve a niente avere un processore a 64bit.

GattenMUss

É stato appena presentato il mipad proprio col k1..2 varianti di memoria prezzo di 240 dollari per la prima 270 per la seconda(64gb)

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei