Huawei annuncia ufficialmente Ascend P6s: piccola rivisitazione del modello attuale

20 Gennaio 2014 10


Dopo i tanti rumor e anticipazioni che abbiamo visto nelle scorse settimane, Huawei ha annunciato in Cina il nuovo Ascend P6s Cina, smartphone praticamente identico al modello precedente che verrà venduto al prezzo di 2688 yuan pari a circa circa 330€. A livello tecnico non abbiamo grosse novità e le specifiche sono veramente molto simili:

  • Display da 4.7 pollici HD ultra sensibile con riconoscimento guanti
  • Processore proprietario Hisilicon quad-core da 1.6 GHz
  • RAM pari a 2 GB
  • 16 GB di memoria interna
  • Fotocamera da 8 megapixel (anteriore da 5 megapixel)
  • Batteria da 2000 mAh
  • Dimensioni pari 132,6 x 65,5 x 6,48 mm
  • Peso di 120 grammi
  • Android 4.2 con interfaccia  Emotion UI 2.0

Le differenze principali sono nel clock del processore che passa da 1.5 a 1.6GHz e nell'assenza della memoria espandibile che trova solo un raddoppio di quella interna che sicuramente non sarà apprezzato da molti utenti. Non resta che attendere il MWC 2014 per scoprirne la disponibilità in Italia.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 560 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauflex

Sono interessato a questo terminale. E' dualsim è ha un ottimo design. Vedremo...

Gis80

Di interessante c'e' che ha il dual sim che nell articolo non vedo menzionata, ma quel processore .... mettessero almeno un MT6589T

ANtonio Gasbarrone

Quoto quoto quoto quoto

Davide Bergamaschi

Sembra un'operazione commerciale alla samsung riedizione di un prodotto peggiorandolo

david

Vi siete dimenticati una "piccola" differenza ..questo e dual sim ,forse per questo e stato sacrificato lo slot micro sd ..

andryuz

cioe' aggiornamento praticamente inutile..potevano almeno migliorare la batteria che non è un granche'

tb3

Quando erano usciti i primi rumors sul P6 i modelli in circolazione erano 2, uno con singola sim e memoria espandibile, la seconda con doppia sim senza espansione di memoria, ignoro se in fase di progetto una scelta inibisse l'altra, in ogni caso lo stavo aspettando.
Doppia Sim di qualità a costo "contenuto" ce ne sono pochi, ora almeno la scelta ricade tra il P6s (sempre se arriverà sui mercati europei) e il Motorola Moto G Dual Sim.

mauy00

Wow, che novità. (Tono ultra ironico)

Maurizio Mugelli

si, prima di tutto non devi pagare le licenze a microsoft poi c'e' il costo fisiologico di connettore, assemblaggio ed area extra sulla mb.
singolarmente non sono costi molto alti ma in volume hanno il loro impatto sui ricavi.

BlackSharky

mah non capisco il perchè di questa mossa.
il cambio di processore, visto quanto poco cambia il clock, presumo sia dovuto solo all'esaurimento delle scorte.
quello che non capisco è perchè toglier la memoria espandibile. offre un risparmio in fase di produzione?

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità