Asus FonePad 7 Dual Core: La Recensione da HDblog.it

09 Dicembre 2013 15

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

A pochi mesi di distanza dalla commercializzazione del primo FonePad 7, Asus rinnova il suo mini Tablet che telefona con una versione praticamente identica ma migliorata sotto il profilo hardware. Si tratta di un prodotto che ci ha subito sorpreso visto il prezzo di listino di 199€ e al quale non abbiamo resistito appena lo abbiamo visto su Amazon a 169€. Proprio il rapporto qualità/prezzo è, ad oggi, il migliore che possiamo trovare e batte, di gran lunga, anche il Nexus 7 che parte da 229€ nella versione base solo Wi-Fi. Ma come si comporta questo Tablet? Scopriamolo nella recensione:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Come la versione lanciata ad inizio anno, FonePad 7 si basa su una piattaforma Intel ma migliora la CPU integrando un Dual Core da 1.6GHz in grado di muovere bene tutta la UI e le funzionalità generali. L'unica vera mancanza la si può trovare nella RAM che è pari a 1GB e quindi meno ampia rispetto ai modelli recenti e al Nexus 7 2013 sempre realizzato da Asus.

Intel Atom Z2560 Dual-Core, 1.6 GHz | RAM 1GB | 8GB + MicorSD

120 x 196.8 x 10.5 mm | 328 grammi

Le dimensioni sono classiche e molto simili ai tanti modelli da 7 pollici commercializzati durante il 2013. Maneggevolezza dunque buona, ottima per un Tablet, peso non eccessivo e presenza della gommatura posteriore che rende più facile impugnare il device | Nota: il modello brandizzato TIM ha una cover posteriore lucida e più scivolosa |. Materiali e assemblaggio buono e in linea con Nexus 7 2013.

Display:


Il prezzo basso potrebbe far pensare ad un display di scarsa qualità ma Asus ha fortunatamente utilizzato un pannello di buon livello. La risoluzione è infatti HD 1280x800 pixel con una densità di pixel pari a 216ppi e dunque buona ed in grado di mostrare qualsiasi tipo di contenuto senza nessun problema.

7" LED Backlight WXGA (1280x800) | Pannello IPS | 10 punti di prezzione multi-touch

La gamma cromatica è ben gestita con un angolo di visuale discreto e neri che sono accettabili sebbene lontani dagli Amoled o dai display LCD di nuova generazione. Ottimo il touch che risponde bene al tocco e risulta preciso anche durante la scrittura di Note con il programma SuperNote integrato da Asus. Sufficiente la visibilità al sole, situazione dove il Tablet non emerge rispetto ad altri testati. Unica pecca il sensore di luminosità un po' pigro.

Batteria, Audio e Ricezione:


La batteria ha una capacità in linea con la categoria e sfiora i 4000mAh. La durata però dipende moltissimo dall'uso che viene fatto del Tablet. Essendo un dispositivo 3G, in grado di fare e ricevere telefonate, se viene utilizzato come uno smartphone la giornata normale la si farà tranquillamente mentre, con uso intenso, le prestazioni saranno simili a quelle degli smartphone di ultima generazione con una media di 10/12 ore di utilizzo. In modalità tablet solo in wi-fi i due giorni saranno facili da raggiungere.

15Wh Li-polymer Battery | 3950mAh

La parte audio è un altro punto a favore di questo eccellente prodotto. Grazie alla presenza di due casse stereo posizionate nella parte anteriore e alla tecnologia SonicMaster, il volume è eccellente sia durante la riproduzione multimediale che in vivavoce. Anche in capsula auricolare, durante le chiamate, l'interlocutore risulta bene udibile.

UMTS DC-HSPA+ UL:5.76 Mbps/DL:42 Mbps | 3G : 850/900/1700/1900/2100 | 2G : EDGE/GSM : 850/900/1800/1900

Discreta la ricezione che non eccelle ma risulta in media con molti smartphone e buono il reparto connettività in rapporto al prezzo. Manca ovviamente il supporto LTE e NFC ma wi-fi, bluetooth e microSD sono comunque presenti.

Software:


Asus FonePad 7 è basato sull'ultima distribuzione Jelly Bean Android 4.3 (o comunque è subito presente l'aggiornamento se vi arriva con Android 4.2.2) e offre una personalizzazione davvero gradevole che si sposa molto bene con l'estetica Holo di Android puro. Sono tanti i programmi e Widget che Asus ha inserito all'interno del Tablet e in grado di migliorare l'esperienza utente quotidiana.

Si passa dall'area notifiche, modificata e in grado di offrire una serie di comandi rapidi per l'attivazione o disattivazione di funzionalità, al menu dei programmi con tanti applicativi per la produttività, passando per il reparto multimediale e la gestione del PIM. Non manca chiaramente la parte telefonica che permette di fare e ricevere telefonate e la gestione SMS in grado di vantare un ottimo sistema di input testo, leggermente lento in alcuni frangenti ma molto comodo nella selezione dei caratteri in doppia funzione tramite swype.

Davvero comodissima la gestione delle mini applicazioni in finestra che permette di impostare anche widget di terze parti che potranno cosi essere richiamati con facilità all'interno di qualunque schermata. Comodissima anche la selezione di scorciatoie che possiamo aprire facendo uno swype dal basso verso l'alto all'interno della barra di navigazione in basso.

Per quanto riguarda la navigazione web abbiamo una buona velocità, render discreto e in grado di affrontare praticamente qualunque contenuto e la visualizzazione desktop impostata di default. Da sottolineare l'auto impaginazione delle pagine nel momento in cui effettuiamo lo zoom tramite pich che rende più facile la lettura dei contenuti a schermo. Per il resto la fluidità è molto buona, qualche leggero ricaricamento in alcuni casi a causa della RAM limitata ad 1GB ma nessun problema durante qualsiasi utilizzo.

Multimedia e fotocamera:


Uno dei miglioramenti avvenuti rispetto al modello di inizio anno riguarda anche il reparto fotocamera. Per essere un Tablet cosi economico avere una 5 megapixel possiamo considerarlo quasi un lusso. Asus inoltre ha curato in modo veramente ottimo l'interfaccia fotocamera che offre anche più opzioni e funzionalità rispetto a molto smartphone di ultima generazione. Pulita, ben organizzata e intuitiva, la UI della fotocamera permette di modificare il bilanciamento, applicare filtri, modificare scene e sfruttare altre opzioni avanzate.

Il risultati sono discreti se pensiamo al rapporto qualità/prezzo offerto:

La registrazione video è inoltre garantita fino a 1080p e risulta sufficiente:

La riproduzione multimediale è invece molto buona. Sebbene manchi il supporto nativo per i DivX (sarà sufficiente scaricare un programma dal Play Store), gli altri formati di test vengono visualizzati senza problemi, MKV compreso. Inoltre, grazie all'ottimo audio e alla presenza delle due casse frontali, ascoltare musica, vedere un film o giocare è veramente gradevole. Unica pecca riguarda la parte ludica che trova luci ed ombre. Se molti titoli funzionano senza problemi (RR3 per esempio), altri recenti come Asphalt 8 non riescono a trovare la compatibilità con la CPU Intel e risultano inusabili.

Conclusioni:

Asus Fone Pad 7 Dual Core è un prodotto che possiamo sentire di consigliarvi ad occhi chiusi. Il prezzo, anche ufficiale, è veramente basso considerando la presenza del 3G, microSD e la possibilità di chiamare. Non eccelle in nessun reparto ma offre una qualità più che soddisfacente in tutte le situazioni di utilizzo. Guardando il mercato attuale in Italia e i concorrenti, non esiste nulla di meglio se cercate un Tablet da 7 pollici sotto i 200€. Se poi riuscite a trovarlo in promozione poco sopra i 150€, il regalo di Natale è pronto che vi aspetta.

Voto: 8.5


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Srnicek

Ma la versione da 16 GB è in vendita da qualche parte in Italia?

jannas3985

Scusate una domanda......io ce l'ho ma brandizzato TIM. L'aggiornamento ad Android 4.3 lo posso fare?

EDOARDO

Comprato da mediaworld di Trento a 199 euro! Ottimo prodotto aggiornato all'indomani dell'acquisto via OTA ad Android 4.3 (brava ASUS)! Volevo chiedere all'autore della recensione quale app di lettore divx sia consigliabile dato che ho provato ad installarne una, ma non andava dicendo che era incompatibile con l'architettura del mio device...
Grazie e complimenti per la prova!
Edoardo

Mau Rizio

A me dava problemi di errore il memo hd7 ho dovuto installare un launcher alternativo

GNex

Purtroppo, non l'ho mai posseduto, però effettivamente era davvero un grande dispositivo! Il prezzo e la scarsa distribuzione lo hanno penalizzato non poco...

Diamond Lover

Piango ancora il Samsung 7.7... era PERFETTO.

WONDERBRAun

Sempre meglio di quelle patacche Samsung che sembrano uscite da Gingerbread...

Fabio Cerutti

eh infatti ho cecato su ebay subito ma nn ho travoto :( ok adesso cerco ;)

Flower10

Negozio...ma sono finiti
consiglio di usare idealo oltre trovaprezzi

Fabio Cerutti

cavolo buona! ma negozio o privato?

Flower10

io ho preso il memopad hd 7 a 99€ su ebay

GNex

Ormai io ho deciso... 7 pollici per me sono troppo pochi... Vado di LG G Pad 8.3! :)

Fabio Cerutti

sto cercando un tablet sui 150€, sto prendendo in considerazio il memopad 7 hd 173x, avete qualche suggerimento?

FabX

wow sono l'unico a cui piace tantissimo quel widget meteo? è un widget asus?

matteventu

Ottimo dispositivo, non me lo sarei aspettato a questo livello :)
A parte la fotocamera, SuperNote e la possibilità di avere le floating-apps anche creandole partendo dai widget, però la UI personalizzata di ASUS non mi piace proprio per niente, non ha coerenza ed ha scelte stilistiche che sembrano fatte da un daltonico.

Recensione Black Shark 2: ottimo gaming phone, meno come smartphone

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: video anteprima

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri