Google Keep: in arrivo un servizio di Note made in Google

18 Marzo 2013 13


 Google si sta preparando per il prossimo Google I/O 2013 e dopo Google Play News sembra che arriverà un nuovo servizio dedicato alle note: Google Keep. Si tratta di un concorrente a Evernote che permetterà di sincronizzare note tra device mobili e desktop permettendoci di prendere appunti da qualsiasi device. Uno strumento molto utile ed interessante che siamo sicuri potrà tornare utile a moltissime persone in quanto si integrerà direttamente con l'accoungo Gmail e Drive. Sembra che sarà infatti un'estensione di Drive anche se la sua presenza sicuramente la vedremo in varie applicazioni Google sia desktop che mobile.


Questa che vedete sopra dovrebbe essere l'icona di Google Keep che è apparsa sui server di Google insieme ad un primo portale che è scomparso in poche ore e che adesso è "off-line" | https://drive.google.com/keep/. Non resta dunque che attendere e vedere come Google integrerà questo nuovo servizio anche su Android.

via


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Lo so, era per far notare l'errore nell'articolo, "accoungo" invece di "account" XD

Alexx

se hai Gmail hai già un account Drive

baldanx

Comodo, utilizzare drive per tenere le note è un po' macchinoso

matteventu

"si integrerà direttamente con l'accoungo Gmail e Drive"
Dove posso registrarmi per ottenere un accoungo di GDrive? :D

Comunque ottimo, ma sarà la fine di Evernote.

M_90

da come ne parla l'articolo ci sarà anche un'app per android. probabile che più avanti o all'evento di google ci saranno altre novità.

Guest

Infatti, le "note" sul calendario via web ci sono da tempo immemore ma non sono mai state implementate sull'app, non capisco però se questo nuovo servizio sarà qualcosa di diverso o un aggiornamento di quello.

Milton89

Hanno piantato google notes proprio perchè questo nuovo è integrato in drive e quindi suo successore...
Buzz è stato mollato per Google+, suo diretto successore e moooolto migliore.

GReader ? Bella domanda !! Si parla di un play news, ma avrebbero cmq potuto aspettare... Mossa che mi ha dato fastidio ma attendo prima di sputtanare del tutto il brand

LoLLoBeK

Io sto ancora aspettando i servizi completi del play store cioè i film e magazine

argo

inizio il conto alla rovescia per vedere tra quanto lo chiuderanno perchè non confacente alle logiche dell'azienda (come stanno facendo con greader, buzz, google notes......).
Hanno piantato google notes per concentrarsi su google docs ed ora voglio riaprire un altro servizio di note?!?!!....mi pare stiano perdendo i lumi della ragione in questa azienda.

Maurizio Mugelli

da una parte integrare tutti questi servizi sotto un'unico sistema semplifica l'accesso e la fruizione, specie sotto dispositivi multipli, d'altra parte se riescono a compromettere anche solo uno di questi servizi hanno accesso a -tutto-, il che non e' bello.

M_90

ottimo, è una cosa che mancava ad android come app base(anche se ci sono molte app sullo store che sono davvero ben fatte).

Antonio_lovy

Perfetto :) ora manca solo un servizio simil-spotify e posso morire felice :)

Luca

Sembra interessante, speriamo venga ben programmato

Samsung Galaxy S21 (4000mAh): live batteria | Fine ore 23.10

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay