Android sempre più una distribuzione Linux: Kernel 3.7 in dirittura di arrivo

12 Dicembre 2012 27


C'è una grandissima differenza di Kernel nei vari smartphone Android a prescindere dalla versione montata. Se è vero che il Kernel viene aggiornato quasi sempre con una nuova distribuzione Google, è altrettanto vero che non tutti gli smartphone, Nexus compresi, godono dei nuovi Kernel.

L'esempio più recente è sicuramente il Nexus 4 che oggi monta il Kernel 3.4 che è più aggiornato del Nexus 7 e Galaxy Nexus che hanno comunque la medesima distribuzione Android 4.2.1. Arrivano adesso interessanti sviluppi per il Kernel 3.7, prossimo step verso la congiunzione tra Android e Linux. Con l'ultima versione per Linux, è stato migliorato il supporto  ai processori ARM ampliando la gamma di produttori compatibili. Sono comunque ancora poche le aziende di chipset ARM supportate ma è chiaro come il tutto possa essere preso in considerazione dai produttori per iniziare a sviluppare il Kernel nuovo per le proprie soluzioni.

Il sempre puntuale Linus Torvalds ha però affermato che nelle prossime versioni Linux saranno inserite maggiori compatibilità e non è da escludere che entro il prossimo anno si arrivi ad un vero e proprio allineamento del Kernel Linux con quello di Android. Insomma, gli sviluppi continuano, le versioni aumentano a tutto vantaggio di una completa interconnessione e facilità di sviluppo.

via


27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fedefigo92

Concordo in tutto apparte che secondo me unity ha delle possibilità...cmq per nvidia intendevo la tecnologia optimus che da problemi come surriscaldamento del pc e difficoltà nel regolare la luminosità dello schermo..ho dovuto trovare una guida per quel portarile specifico...

Teomatmar

Che io sappia "Linux" è il kernel, Ubuntu-debian-gentoo-Arch sono delle distribuzioni, cerchiamo di non fare casino.

Ubuntu è una distribuzione molto semplificata e decisamente funzionale per chi magari è alle prime armi, onestamente sono molto scettico su uinity, e gnome 3, secondo me una bella Mint ora come ora funziona meglio anche per un utente entry level (anche se poi da ubuntu non si discosta poi così tanto)

Debian è la distribuzione più leggera e pulita che c'è, comoda se si ha già domestichezza con questo mondo o la si vuole installare su computer datati senza dover rinunciare o scendere a compromessi.

Arch era una bella distribuzione, ma secondo me da quando ha interrotto lo sviluppo dell'installazione con sistema grafico ha fatto un gran flop, rendendo troppo macchinoso l'installazione.

PS. per quanto riguarda i problemi di driver aggiuntivi nvidia da te citati su ubuntu non ne ho mai riscontrati, io sulla mia Ubuntu 12.10 ho installato i 310.19 con gnome 3 e non riscontro nessun conflitto ne qualsivoglia problema.
Tuttavia invece sulla 12.04 lts gnome 3.6 dava un sacco di lag e problemi legati al fatto che non c'era un supporto nativo, integrato nella 12.10

Quindi secondo me il fatto che Android si stia spingendo a unificarsi con i kernel Linux è solo un vantaggio, ho sempre sperato che potesse diventare una sorta di "distribuzione" da poter portare un dualismo di sistemi operativi ed eventualmente app anche su architetture x86 o x64 e viceversa, anche perchè i nostri telefoni stanno diventando sempre più "computer portatili" e viceversa.

Davide Fabbri

Ma ci sono molti altri tool di ubuntu che in debian pura non ci sono e che sono molto utili per l'utilizzo in ambito produttivo. Vedi jockey per i driver proprietari, deja dup per i backup o l'integrazione con Ubuntu one. Tutte cose che puoi avere anche con Debian ma con ubuntu ce l'hai native e già perfettamente funzionanti. Ma in cosa si distacca? I file di configurazione ci sono ancora tutti e io continuo a fare il 90% delle operazioni di gestione da Konsole. L'interfaccia è uguale sia che tu sia su Ubuntu o su Debian, soprattutto per me dato che utilizzo KDE...

Davide Fabbri

Era per dire che sono abbastanza smanettone e che secondo me non c'è bisogno di utilizzare la distro più geek del momento per apprezzare e conoscere il mondo GNU/Linux. La prossima volta ti scrivo che faccio lo sviluppatore cambia qualcosa?

morgo

si infatti ci stavamo riferendo ad un discorso più ampio... ;)

lars_rosenberg

anche io preferisco Mint... non so perché, ma con Ubuntu ogni volta ho qualche problema, mentre con Mint va meglio. Anche se in generale per avere un'installazione subito funzionante al 100% di Linux ci vuole un po' di fortuna (e soprattutto l'hardware giusto).
Tra schede grafiche, schermi e modem wifi ho sempre qualcosa che non funziona

Nicuz

Io utilizzo Linux da circa 3 anni e sono rimasto su ArchLinux per più di un anno. Ho iniziato con ubuntu 9.10 ma prima era diverso, adesso non mi piace per niente e sembra distaccarsi sempre di più dal concetto di distro linux adesso mi ricorda Windows.
Debian è semplice da configurare, che ci perdi 10 minuti in più per selezionare se vuoi l'ambiente grafico o installarti quello che preferisci?
Se dovessi installare ubuntu piuttosto userei Linux Mint che anche se è una derivata la preferisco

fedefigo92

ubuntu=linux per tutti al massimo devi installare i driver aggiuntivi o risolvere problemini su schede nvidia(consiglio la 12.04)
debian=linux puro per smanettoni non c'è neanche firefox perchè non è completamente open e bisogna installare pure i programmi da terminale.

tornando all'articolo ha annunciato canonical(azienda che sviluppa ubuntu) che dalla 14.04lts ci sarà l'unione di ubuntu per tablet,smartphone,e pc(già in fase sperimentale) quindi manca un anno e il kernel linux sarà pronto e android non sarà più solo.

LOLz

che vuol dire? mica puoi "prenderci la mano".
Il kernel Linux mica lo usi direttamente tu o.O

LOLz

Ma che c'entra che sei ingegnere informatico xD

Davide Fabbri

Impari quello che è necessario per un utilizzo desktop di Linux ovvero quello che ti serve, senza perdere tempo in migliaia di configurazioni installazioni etc.. E te lo dice un ingegnere informatico che da quando era all'università ha usato per la maggior parte del tempo Debian, oltre che Arch Ubuntu e openSuse. Da quando con il PC ci lavoro tengo solo Kubuntu e non penso di aggiornarlo dalla 12.04 fino alla prossima LTS

morgo

si ma non è questo il problema... è che l'abitudine di anni è dura a morire.. ho lasciato da poco anche il gaming e mi rendo conto che con Linux avrei tutto gia operativo senza spendere e senza problemi come per windows..
Ma cmq cambia tutto, dalle app alla gestione dei file.. io poi che ho un 5.1 con bluray devo vedere come fare... cmq effettivamente ci andrei a guadagnare..

witteinstein

All'inizio linux potresti anche odiarlo, metticelo in conto (almeno a me a suo tempo successe questo) poi ti abitui, ci prendi mano ... e non torni più indietro!

F3NN3clol

ottimo!

LeChuck

Vari motivi, come ti hanno già detto.
Tra gli altri, magari gli OMAP non sono compatibili con l'ultima versione del kernel (non so quanto open sia lo sviluppo di queste SoC), novità portate dalla nuova versione del kernel ininfluenti nell'ambito dei device portatili o, semplicemente, in BigG stanno progressivamente iniziando ad abbandonare il GN ;-)

Claudio Mariani

queste sono notizie bomba!

poro alberto

su xda si trova il kernel 3.4 per gnex e implementa di default il clock a 1300 massimo e ottimizazioni video e audio

domenico silvestri

te lo consiglio: più veloce, più semplice e non prende virus ;)

Antonio Altieri

di certo non sarà un kernel "vecchio" a far venire voglia di cambiare device. Come traspare nell'articolo il motivo è un altro. Non ha un kernel più aggiornato perchè dovrebbe essere branchato e si dovrebbe inserire la compatibilità per il chipset del Gnex. Visto che comunque impiega tempo, non viene fatto. Semplicemente perchè il 3.4 non credo porti a cambiamenti/ottimizzazioni così sostanziali.

Don't Be Evil

perchè il kernel 3.4 lo ha per adesso qualcomm come tegra è passata al kernel 3.0.x

Giannib

forse il nuovo soc di qualcomm adotta driver più recenti..

Tuxliri

dubito che qualcuno che sappia cosa sia un kernel e a cui non stia bene che non sia aggiornato (cosa assolutamente legittima) non sappia cambiarlo con uno dei tanti disponibili su xda, quindi probabilmente google sta cercando di migliorare qualcosa ad esempio compatibiltà con i Tegra o gli OMAP

Giacomino15

:/

Nicuz

Piuttosto prova Debian che è la "mamma" di Ubuntu, quest'ultimo ti da già la pappa pronta e non impari nulla :)

R4nd0mH3r0

per spingerti a cambiare device?

Giacomino15

purtroppo non capisco perchè il G.nex non ha il kernel 3.4 come nel nexus 4...
qualcuno sa rispondermi ??

morgo

quasi quasi affianco Ubuntu a Winzoz così inizio a prenderci la mano..

Android 12 Developer Preview: tutte le novità nascoste e non annunciate | Video

Oppo X 2021 provato! Il pieghevole che si srotola è quello che vorrei | Video

Recensione Xiaomi Mi 11 5G: difficile chiedere di più

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12