Svelati tutti i modelli Nexus in arrivo e i prezzi? | Speculazioni

06 Ottobre 2012 180


Nelle varie fiere del settore a cui partecipiamo ogni anno, incontriamo e conosciamo moltissimi colleghi internazionali e uno dei più bizzarri, simpatici e omnipresente è Nicolas Charbonnier del sito ARMdevices. Un personaggio bizzarro che va letteralmente alla caccia dei device più strani e bizzarri presenti in tutte le manifestazioni. Tramite un post sul suo profilo Google+ mette altra carne al fuoco sulla questione Nexus facendola diventare più una rincorsa a chi la spara più grossa che una vera e propria gestione controllata di Rumor attendibili. I dettagli offerti dal collega sono anche troppo precisi e in assenza di basi realistiche possiamo interpretarla come un'ipotesi basata sulle ultime informazioni che circolano in rete. Ecco quindi cosa, secondo Nicolas, potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

Almeno 5 modelli di Nexus saranno realizzati nei prossimi mesi:

  • 1. LG Nexus G (Optimus G): S4 Quad, 4.7" 1280x768 True-HD IPS+, $499
  • 2. Sony Nexus T (Xpertia T): S4 Dual, 4.55" 1280x720 Bravia LCD, $449
  • 3. HTC Nexus X (One X) : Tegra 3+ Quad, 4.7" 1280x720 IPS, $399
  • 4. Motorola Nexus R (Razr HD Maxx): S4 Dual, 4.7" 1280x720, $349
  • 5. Samsung Nexus 2 (Galaxy Nexus 2): OMAP4470 1.5Ghz Dual, 4.65" 1280x720 AMOLED, $299

In futuro altri modelli potrebbero essere possibili (e in questo caso è una sua ulteriore ipotesi)

  • 6. Samsung Nexus S3 (Galaxy S3): Exynos4412 Quad, 4.8" 1280x720 AMOLED, $449
  • 7. Huawei Nexus D: K3V2 Quad, 4.5" 1280x720 IPS+, $399
  • 8. Motorola Nexus M: S4 Dual, 4.3" qHD LCD, $299
  • 9. Huawei Nexus P: OMAP4470, 4.3" qHD AMOLED, $299

Tutti i modelli saranno dotati di Android 4.2 vanilla con la possibilità di accedere al customization center come anticipato nelle scorse ore/giorni. In chiusura del post aggiunge anche:

Android 5: merge with Chrome OS and Google TV on HDMI/MHL mode.

Rimanendo al momento idee, speculazioni, fantasie e ipotesi, i dettagli pensati da Nicolas sono interessanti e immaginano 5 dispositivi creati dai 5 maggiori produttori Android sulla base delle proprie esperienze e degli smartphone commercializzati fino ad oggi. Un futuro di questo tipo potrebbe essere indubbiamente molto interessante anche se forse la differenza tra i 5 device potrebbe essere minima e premiare magari soluzioni che hanno un rapporto qualità prezzo più vantaggioso rispetto ai top gamma o ai dispositivi "low level". Voi preferireste una gamma cosi ampia o un solo device di riferimento importante?

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Bass8 a 475 euro oppure da Amazon a 519 euro.

180

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabrizio

prezzi un po troppo ottimisti mi sa..

Mirko Berto

nexus s3.....sbavvvv.. :Q_____

iNicc0lo

ha la stessa valenza di tutti gli articoli rumor su nexus che girano in rete ovunque. Non essendoci prove certe tutti hanno lo stesso peso come "veridicià" :) e qui è ampiamente scritto nel titolo, nel premabolo, a metà e alla fine che sono speculazion, ipotesi.

ges

mi meraviglio di hd blog...ma questo articolo secondo me è tarocco dalla prima all ultima frase ;)

Novacane9

Io direi che sarebbe veramente figo se ogni casa iniziasse a produrre, invece che una miriade di smartphone, pochi smartphone incentrati su google. Tipo, Samsung fa 3 prodotti: fascia alta, media e bassa. Tutti Nexus. E con lei anche le altre case. Cosi facendo riducono la frammentazione e schifezze varie, e Google è sempre libera di tenere un proprio Nexus personale da seguire meglio. Tutto questo sarebbe molto figo se, ovviamente, la linea nexus mantenesse la qualità che ha adesso. Del tipo, Google continua a seguire più strettamente i propri nexus, e gli altri produttori devono impegnarsi a tenere stretti gli aggiornamenti. Alla fine Google, da quello che ho letto, era stata chiara: i modelli Nexus devono seguire regole ferree al quale non trasgredire.

Guest

Secondo me più Nexus sarebbe una buona idea sempre che però la definizione di Nexus venga rispettata ossia che l'aggiornamento del software venga fatto direttamente da Google! Poi più modelli ci sono più uno ha scelta ossia può scegliere il modello più bello con i materiali migliori, assistenza tecnica migliore ecc ecc... a secondo dei gusti della singola persona senza però vedere abbandonato il proprio modello da aggiornamenti ufficiali dopo soli 6 mesi dall'uscita o farti aspettare mesi e mesi perchè il tutto sarebbe curato da Google. Il mio prossimo cellulare sarà un Nexus non vedo l'ora di fine mese per avere delucidazioni su quanti e quali modelli saranno prodotti.

Raff Malvone

Imho questo è il primo passo verso una 'non frammentazione' di android. Con questo intendo dire che, secondo me, presto il 'Nexus certified' diventerà uno standard, saranno pochi i device al di fuori della Nex expirience. Alla fine ci guadagnamo tutti, vuoi android casto e puro? Perfetto, ora puoi addirittura sceglierti un produttore. Vuoi le personalizzazoni del produttore? Ti scarichi tutto dall customize center. Insomma di questo passo tutti i top gamma saranno gestiti da google, ora resta da vedere se sia un bene o meno. Sinceramente non credo che a google siano così stupidi da dare degli standard per l'hw se poi sanno di non poter stare al passo col sw. Proprio per questo google ha dettato legge sull hw: Vuoi la certificazione ed aggiornamenti costanti? Fai il cell come dico io, che non sto lì a sbattere la testa per fare aggiornamenti per 400 cell diversi, ne faccio uno compatibile con tutti driver e le ottimizzazioni

Callisto

Si, in effetti 5 Nexus più o meno simili servono a ben poco oltre che a far perdere identità al marchio

Callisto

Chissà se fra poco non rilasciano un inchingostile mini..

Callisto

la m**a in confronto è una leccornia..

Damiano Galasso

La vera evoluzione sarà solo una: Android 5.

massimandorino

Un HTC che costa 100 euro in meno di un LG??? Htc non produrrà mai uno smartphone con quell'hardware.. a quel prezzo

Giuliano Mastropietro

Speriamo :P

Lady Randagia

Sarà una ca**ta ma funziona alla grande.

inchingostile

Solo in Google riescono a fare certe cose ahahha

Mihai Gori

Forse hai ragione.....nn si Sto arrivando!
Fra qualke settimana lo scopriremo.....è questo il bello di ogni evento, nn sai mai a cosa aspettarti, io credo ke come al solito google presenterà una cosa a qui nessuno aveva pensato.....mah, vedremo

inchingostile

LOL

inchingostile

AHahahha hai proprio ragione.

inchingostile

LOL

inchingostile

ASD ahahahha

rommone

fatela finita con queste ROM. La gente non ha tempo da perdere a testare le varie rom instabili e con problemi qua e la.

Da Rio

ma la frammentazione (a parte la parola spaventosa), perchè mette paura se tanto gli aggiornamenti arriveranno puntuali come sempre? Invece di avere 1 solo nexus come adesso ce ne potrebbero essere 5, ma se la politica rimarrà la solita perchè farsi problemi inutili?

Federicosvevo87

vedremo, ma sembra piuttosto difficile conciliare l'approccio "pure Google" che ha contraddistinto finora la gamma (anche in virtù di un posizionamento di prezzo aggressivo rispetto agli altri top di gamma) ed una sua estensione a tutti i principali marchi in modo da farne uno standard... Chissà magari ci esce qualcosa di interessante :)

Giuliano Mastropietro

Tu credi veramente che Samsung produrrebbe qualcosa che faccia concorrenza ai suoi modelli? Io credo che se tutte queste speculazioni fossero vere, quì non si parla più di Nexus o non Nexus, ma di definire uno standard per tutti gli Android a venire.

Scudino

motorola nexus r lo comprerei oggi stesso

Federico

La personalizzazione direi di lasciarla agli sviluppatori...non alle case produttrici...Quindi penso a una sezione nel playstore apposita per scaricare le varie personalizzazioni...Io ho avuto anche la sense ed è spettacolare, però secondo me lasciamo fare sto lavoro ad altre persone non ai soliti htc samsung ecc ecc

Antonio Kaiser Naso

è una cosa che nn avrebbe senso...quello che dici si può fare con tutti i tipi di laucnher e i set di icone...aprire un custom center solo per permettere di cambiare icone mi sembra eccessivo..:-) per me cercano di avvicinarsi alle cyano col il suo themechooser,magari ci saranno dei temi fatti da vari artisti su un playstore only for nexus(come succede per GCrhome vers.Desk)..questa sarebbe un gran cosa...o che so magari il launcher stock google da 5 a 3 facce(nel senso che nasce a 5 e qualcuno nel CustomCenter ne inserisce uno senza searchbar e a 3 home cosa fattibilissima)per il resto nn saprei a cosa possa servire,siamo sempre nel mondo delle idee e delle ipotesi...chi vivrà vedrà...alla fine c'è poco da aspettare i rumors dicono fine ottobre...

Adhamo

La fiera dei Nexus! Che bello poter scegliere!!!

M_90

non sò se su s3 c'è il problema del surriscaldamento, ma su s2 con la 4.04 è stato risolto bene. era una questione di voltaggi, quindi credo che problemi non ce ne siano.

dragondevil

ma ragazzi, un pò di serietà...manca quello che NGM e Alcatel XDDD

Dr. Fragle & MrShark

il mitico charbax :D

baldanx

Vedrai che ognuno di "questi" Nexus (virgolettato perchè non credo saranno esattamente questi) sarà supportato più che a dovere......aspettare per credere

Mihai Gori

Allora mi spiego meglio
Tu stai parlando della Ul, ma io sto dicendo ke su questi nexus si potranno installare il launcher samsung ovviamente su un samsung (stessa cosa con htc, sony, lg) come installiamo un launcher da play store con la differenza ke ne nn si potrà cambiare stile della fotocamera, ma solo l'icona.....stessa cosa con la galleria.....poi ogni produttore metterà sullo store o direttamente sul telefono senza ke questi influiscano sugli aggiornamenti e viceversa. In fondo è sempre un nexus e una modifica importante nn sarà accettata dato ke è un nexus

Antonio Kaiser Naso

su xda ci riescono in parte...nn si può fare tutto.La sense su S3 nn si può mettere e se ci riescono mancano wi-fi,connessione dati e chiamate...:-) per il resto si,se volessero le case potrebbero smerciare i loro "segreti"(che sono poi quello che fanno pagare negli smartphone) ma sarebbe controproducente per loro..Ipotesi : Esce JB su One X(credo tra una settimana,anche se si trovano le prime rom)il OneX o peggio il OneX+ costano sulle 600,se ipoteticamente si potrebbe fare la stessa cosa con il nexus htc i primi sopraindicati chi li cacherebbe più?

Maximus89

impossibile. piuttosto creo 50 account falsi e gli metto tutti meno... non può e non deve andare in positivo!

Antonio Kaiser Naso

beh forse tutti fanno un grossolano errore...è inutile parlare senza oste...cosa sia sto custom center io nn lo so,ma per chi ne sa un pò di modding ti posso assicurare che su un prodotto puoi fare poco nel senso che Esempio : Nexus HTC--uscirà con 4.2 ma nn pensate che nel custom center trovate la sense UI.Mi spiego meglio nelle personalizzazioni delle varie case( Sense,Touchwiz) le varie app sono applicate ad un dato firmware (ICS,JB etc etc)questo però comporta che tutto sia diverso nel senso più stretto nn potremmo mai mettere il launcher touchwiz in un nexus solamente tramite una mod( ne andrebbe del cambiare framework-res e le varie app associate)ergo sarebbe una ROM nuova e assestante...io credo che custom center faccia molto meno di quando si dice magari cambierà il colore della status bar,o magari la percentuale batteria ma scordatevi di poter mettere il launcher Sense sul Nexus HTC,per farlo si dovrebbe fare una ROM a parte,con il suo kernel,la sua framework,la sua meta-inf e la sua boot.img.Al massimo potremmo avere l'app della camera ma deve essere un app fatta da 0 compilata tramite l'AOSP di google nn certo l'app fotocamera del S3 o che so altro esempio S-Memo per averla dovremmo inserirla nella framework-res a questa aggiungere la Touchwiz(che nn è solo launcher,il launcher è ciò che si vede ma gira in suo sistema creato ad hoc) e creare una rom nuova e così via.

Fabio981

Mah, considerando i chipset diversi, secondo me vedremo un solo, vero, Nexus.

E 3-4 terminali google experience.
A buon intenditor...

Maurizio Mugelli

esatto, sui modelli di punta da 550€+ ci sono ricavi cosi' enormi da permettere molte soluzioni sperimentali.
d'altra parte ironicamente saranno proprio questi quelli con la "vita" (intesa come periodo supportato) inferiore, mentre se vuoi un supporto prolungato devi andare sul nexus generico (che a quel punto sara' il prodotto di fascia media).

Marco Facchin Negri

Ho sempre avuto ragione fin dall'inizio dei primi rumors per quanto riguarda più dispositivi Nexus azzeccando anche la parte hardware!!!! Se così fosse, quelli che più mi attirano sono in ordine di qualifica :1 Htc Nexus X/One X ( perché sono innamorato della sua estetica, bellissimo, perfetto ai miei occhi e tatto avendolo provato ), 2 Samsung Galaxy Nexus 2 ( anch'esso lo trovo spettacolare, solo la parte posteriore non mi piace al 100% e, se il rumor è confermato, pure il processore non mi dice molto, meglio se fosse stato l'A15 ), e 3 l'Lg Optimus Nexus ( mi attira molto la parte hardware, la migliore e dovrà lavorare molto sull'estetica perché fin'ora mi fanno semplicemente schifo tutti quelli che ha tirato fuori di modelli, pure l'Optimus G, troppo semplice ). Ciao e Buona Serata a tutti e, per ultimo e Più Importante di tutte, spero nei prezzi indicati, competitivi e soprattutto "autentici" !

Michele Gurrado

Esattamente. Un pò come fa microsoft e le specifiche stringenti richieste al costruttore che vuole produrre uno smartphone con wp8.

Maurizio Mugelli

l'importante e' che ci siano i sorgenti (ed il know-how per tenerli aggiornati) per i moduli del kernel in google e che non siano "chiusi" da qualche patente strana o produttore che non vuole distribuirli se non in puro codice precompilato inflessibile (tipo con i Tegra in linux o certi modelli di PowerVR)

Mihai Gori

è esattamente a quello che pensavo io......sarebbe una vera rivoluzione....cmq stai attento a cm usi quel frutto..potresti ritrovarti in tribunale

Mihai Gori

Si, infatti ho detto ke sarebbe preferibile ma nn è questo ke incide sulla scelta, poi sostengo ke la batteria scalda troppo.....ma questo è un problemma software, e con la nuova gestione della batteria potrebbe essere risolto.......poi si hai ragione, l'amoled è il migliore

Ma fino all'acquisto di questo fantomatico nexus, sarebbe bello una rom ke riportasse queste caratteristiche, una spece di allyance rom (x gnote).....ma succederà molto probabilmente.....sarebbe bene dal team cyanogen (dato che sn praticamente quasi puri e nn dovrebbe essere difficile), ne sarei molto contento

Maurizio Mugelli

il concetto e' che per avere la certificazione nexus devi obbligatoriamente rispettare certe specifiche comuni, quindi il problema di frammentazione non sussiste.
se poi per le parti che non richiedono driver specifici o modifiche al codice i produttori si inventano del proprio, ben venga.
per me possono fare anche un telefonino tondo come una mela, (pardon, un'arancia, meglio non indurre in tentazioni), basta che poi io possa scaricare l'ultima revisione della rom dal sito google ed installarcela sopra senza tanti discorsi.
d'altra parte cambia completamente il concetto e la visione di cosa sia un "nexus", fino ad adesso era un modello apripista ed alzabandiera per google, mentre dal 4.2 in poi diventa lo standard di base.

rasty++

prima falli confermare i rumor.. comunque tu la vedi come ulteriore frammentazione, io la vedo come una risposta alla frammentazione, cioè piu terminali ma tutti gestiti ed aggiornati da google.. e SE ci riescono hanno trovato l'uovo di colombo, lasciando la stessa libertà ai produttori che già avevano prima.. ti fanno scegliere se vuoi un nexus, con i materiali, il design, il display, il brand e l'interfaccia che piu si preferisce... pur garantendoti aggiornamenti immediati.. poi ripeto secondo me il nexus ufficiale sarà LG.. tutti gli altri avranno solo la certificazione (OTA) di google... che è la cosa piu logica IMHO

Edit( no dicevo che display e ram non devono uniformarli anzi... quello che intendevano appunto da uniformare CPU e GPU)

M_90

io prenderei samsung sia per l'hw che per l'amoled, soprattutto per quest'ultimo, lo reputo il miglior display. i materiali per me non sono un problema, possono essere di plastica o di allumio, per me quello che conta è il cuore della macchina.

Gigi

LOL :D

Gigi

Simpatico 'sto Nicolas, ora lo aggiungo a G+ :D

Cristiano72

Se bastasse uniformare display e RAM come dici tu, i problemi di frammentazione che ha Windows con i pc non esisterebbero.
Basta un chip set diverso, a creare i problemi.
Che non dico che google non risolverà. Dico solo che, un conto è testare un dispositivo. Un conto testarne 10.
e comunque, così facendo, inflaziona tantissimo il brand Nexus, che a mio modo di vedere, conferiva ai modelli che si alternavano, un qualcosa di unico che caratterizzava android.
Adesso, confermati questi rumour, non è più così.

Mihai Gori

Questo nn lo metto in dubbio
Ma se sarà davvero così....allora si che prenderei un nexus samsung.....xò con materiali un po' + decenti, ma soprattutto nn deve scaldare

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Google Pixel 4 e 4 XL ufficiali: prezzo, caratteristiche, disponibilità in Italia

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Recensione Amazfit GTS: ottimo display, notifiche sincronizzate e lingua italiana