Ancora nuovi dettagli su Android 4.2: Google Now e Play rinnovati, Project Roadrunner e altro ancora

06 Ottobre 2012 77


Se tutte le caratteristiche anticipate nei giorni scorsi non vi fossero bastate, ecco che arrivano ancora nuove informazioni, conferme e ulteriori dettagli su quelle che dovrebbero essere le novità della nuova versione Android 4.2 che si aspetta possa arrivare entro la fine del mese sul prossimo Google Nexus Phone probabilmente prodotto da LG sulla base dell'Optimus G.

partendo dalle precedenti voci, sembra ancora confermato il fatto che ogni produttore potrà realizzare un modello Nexus. Gli aggiornamenti software saranno direttamente gestiti da Google che imporrà anche delle condizioni sull'hardware i modo da uniformare i prodotti ad uno standard simile. Tutti gli smartphone create per Google non dovranno necessariamente avere nel nome il suffisso Nexus.

I device Nexus non solo godranno dei benefici di Google per quanto riguarda gli aggiornamenti, ma avranno anche uno speciale Google Play dotato di un servizio di media streaming oltre alla possibilità di accedere a giochi esclusivi per dispositivi Nexus.

Confermato anche il Custumization Center che avevamo introdotto pochi giorni fa e che permetterà ai produttori di personalizzare i device Nexus creati attraverso piccole modifiche. Non sembra infatti possibile modificare elementi della UI in modo troppo eccessivo ma piuttosto cambiare suonerie, lingua, background, launcher, ecc. Ci saranno però anche alcune nuove funzionalità template che permetteranno di cambiare l'aspetto delle icone dinamiche (una novità di Android 4.2), e altri filtri che caratterizzeranno sull'estetica della UI.

Oltre a queste conferme con dettagli ulteriori, ecco altre novità importanti:

  • Project Roadrunner: una sorta di Project Butter ma studiato per ottimizzare i consumi e migliorare l'autonomia.
  • Nuovo Google Play: verranno implementate ricerche personalizzatecampagne promozionalinuove opzioni di acquisto e migliorato il supporto in-app purchase.
  • Nuovo Google Now: che permetterà di essere una sorta di guida all'interno del sistema stesso aiutando l'utente.
  • Nuovo Video Player: con nuove API e maggiori codec per leggere più formati video.

Insomma di novità ne abbiamo lette tante e tutto sembra pronto per il debutto entro fine mese. Non resta che attendere!

via

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 567 euro oppure da Amazon a 739 euro.

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giorgio085

A fatica? guarda che lo fanno apposta a non aggiornare... devono vendere hardware, mica hanno interesse ad aggiornare il già venduto... fa bene google ad andare avanti per la sua strada e chi vuol seguire segua.

Pietro Rampini

Questo sarebbe la risoluzione del problema finale, Android, se ciò che dici tu si avvererebbe, si avvicinerebbe molto alla perfezione ...
Stiamo a vedere :D

Lorenzo Coveri

guarda,dimmi tutto tranne che uso il galaxy nexus come un 3310,perfavore

Gigi

A questo giro Google batte tutta la concorrenza senza neanche sforzarsi :D

lucax85

si e poi ti svegli tutto sudato!!

Alessandro Rossignoli

da qualche giorno anche il mio freme :D

maualt

Credo che con il Customization Center daranno la possibilità all'utente di modificare diversi fattori ma con contenuti ottimizzati proprio per la serie Nexus, cosa possibile anche attualmente, per esempio con i vari launcher presenti nel Play Storie, ma spesso con risultati spesso deludenti.
Almeno credo (spero) sarà così.

losteagle17

Stanno appena arrivando i primi aggiornamenti a JB e si parla di 4.2, molti smartphone e tablet in commercio non lo vedranno mai, ad iniziare dal mio GS2 .... bah ...e poi ci lamentiamo della frammentazione di Android. Costa per un'azienda investire in aggiornamenti ed upgrade, ci propineranno dei nuovi modelli e noi come degli scemi tutti a fare la corsa a comprare il nuovo GS4/GS5 ... mi sà che il mio prossimo sarà solo un Nexus 3 o 4 .... addio Samsung !

Matteo Fiorelli

io voglio solo che ci sia la UI di google pulita e , se migira,di installarci qualcosa di proprietario di produttori del cell.
Se mi gira.

Matteo Fiorelli

Se il nome non contiene la parola nexus mi girano a elica.

Gios

Scusa avevo risposto ma disquisizione da un sacco di problemi...

Dicevo che questa è la tipica risposta di uno che vuole fare il figo perché ha preso il gnexus e che dice "maremma quanto poco ne sai" e poi lo usa come un 3300....
Io da smartphone che costano dai 500 euro in su (ricordiamo che il gnexus di listino costava 600 ora dopo un anno 300) pretendo prestazioni e funzioni avanzate che poi uso! Il fato che tu compri un gnexus per poi dire certe cose e risponda con battute come la precedente a chi fa scelte oculate e spreme a fondo il terminale dimostra che lo hai comprato per tua "moda"....

Io ho preso il gs3 con il buono di 100 euro con cui ho preso la micro sd da 32 gb e il cavo mhl e l'adattatore usb....cose che avrei preso senza buono quindi è coke se avessi realmente pagato 600 euro il mio terminale proprio perché volevo farne l'uso di un minipc portatile...siccome durante il weekend torno a casa lascio 3kili di portatile nella casa dove sto a studiare e mi porto il cellulare e 2 etti tra tastiera mouse e cavetto in borsa per avere un mio pc personale a casa senza morire sotto libri portatile e valigia!

Furiabuia

Ve lo dico io cosa porterà android 4.2, la frammentazione sulla serie nexus.

furiabuia

Triplo post

furiabuia

Ve lo dico io cosa porterà android 4.2... la frammentazione anche sulla serie nexus.

furiabuia

Spero in un veloce Nexus non lg.

furiabuia

Arriverà la frammentazione anche sulla serie Nexus?

Gios

Si concordo anche se molte cose belle potrebbero andare perse....vedi il multy tasking del note 2 o il browser di Samsung o quello di HTC con il riadattamento della pagina, la sense, il direct call e così via...
Pur troppo chi come me ha il gs3 ma a questo punto anche il gnexus o un qualsiasi cellulare prima della nuova serie android nexus phone rimarrà fegato......se verranno standardizzati a livello hw per avere tutti i nuovi aggiornamenti gli attuali cellulari saranno tutti fatti fuori in blocco

Gios

Si ho sbagliato io mea culpa:)

StefanoValota

project Roadrunner.... wow non vedo l'ora ... il solo project butter ha lasciato anni indietro le vecchie distribuzioni speriamo bene... mi fido di google... che è sempre la migliore... speriamo però che adesso al lancio dell'evento lancino un po di servizi pesanti ed importanti in tutto il mondo , primi su tutti MOVIES e MUSIC, ed infine google now completo come su nexus americani e con una buona lingua italiana...

Oliver Thomas Cervera

Progetto bip-bip lol

Gios

Ma infatti io non dico di non fare step aggiuntivi ma di concentrarli uno all'anno unitamente all'uscita del nexus nuovo;)....io ho visto il gnexus di un amico e i satelliti non li becca mai se non usa agps o simili e con agps ha un ampio margine di incertezza sulla posizione

Mario Sernicola

È vero, non sono il massimo: manca SD e un po' di potenza rispetto alla concorrenza... ma per me è più importante l'uso a 360 gradi e le novità software, per chi invece dà maggiore importanza ad altro (fotocamera, giochi) allora si orienta altrove.

Comunque non sono d'accordo su quello che dici... non credo che sia più facile aggiornare 1 volta all'anno su 10 novità rispetto 1 volta ogni sei mesi con 5 novità... da sviluppatore ti dico che è meglio aggiornare più spesso con meno novità che si possono testare meglio.

Gios

Vedi questa è la conclusione di uno che si fa grande avendo il nexus e dice agli altri "maremma quanto poco sai" e poi usa uno smatphone come un 3310!
Io da smartphone che costano dai 500 euro in su (ricordiamo bene che il gnexus costava 600 euro di listino all'uscita quindi non era cosi economico...ora dopo 1 anno è gia piu normale trovarlo a 300) richiedo funzioni superiori e lo vorrei usare in maniera superiore!

Guest

Il mio Nexus S ha Android stock ed il fix dei satelliti viene fatto in pochi secondi... detto questo... il punto è che devi fare una scelta, io ad esempio preferisco in genere i Nexus per via degli aggiornamenti più rapidi della versione di Android, se tu preferisci software personalizzato concentrati sul software personalizzato, ma devi essere pronto ad accettare il fatto che possa essere aggiornato lentamente o addirittura non essere mai aggiornato. Tu vorresti avere l'ultima versione di Android come i Nexus ma con tutte le personalizzazioni... purtroppo è risaputo che la botte piena e la moglie ubriaca sia pura utopia. Ed il progresso di Android non si fermerà solo perché qualche produttore deve inserire le proprie personalizzazioni.

Gios

Non sto dicendo nulla sul nexus nuovo ma su quello vecchio in quello vecchio ci sono limitazioni come hai detto tu che possono far preferire altri device e non per questo si dovrebbe parlare di acquisti su moda o per "ignoranza".....ci sono esigenze diverse:
io avevo l'esigenza di una memoria grande per metterci video serie tv e co , fotografie della reflex e quindi mi serviva una potenza di calcolo maggiore per aprire le foto in tempi rapidi e una buona capienza di memoria;).

Maurizio Mugelli

le limitazioni valgono soltanto per i produttori (se vogliono la certificazione "nexus"), niente ti vieta di personalizzare il tuo dispositivo in seguito.
di sicuro non proibiranno di distribuire launchers, widgets, sfondi attivi ecc. sul play store come adesso, l'unico limite e' che l'aggiornamento e manutenzione degli stessi e' a carico dell'autore e non di google come sempre mentre l'interfaccia base (chiamiamola nexus) e' gestita direttamente loro.

matiu2

lo so ma appunto perchè le aziende hanno difficoltà ad aggiornare di continuo i propri terminali, google avrebbe potuto condensare Android 4.1 e 4.2 in un unico aggiornamento, sarebbe stato meglio secondo me... poi ovvio un fan dei nexus ci gode su questo, ma non sembra una cosa positiva visto che i nexus non sono affatto il massimo che c'è (te lo dice uno che ne ha avuti due).

Mario Sernicola

Mannaggia... poi so già che mi invaghisco del nuovo Nexus in arrivo... che dovrei fare? spendere ora 269 euro e poi rispendere 500-600 euro tra 3-4 mesi?

Preferisco tenere duro e spendere solo sul nuovo Nexus...

Mario Sernicola

Ma non ci perde nessuno... perché non cogliete questo?

Metti che compri un S3... Se escono aggiornamenti o meno di Android e il tuo telefono non viene aggiornato da Samsung... per te NON CAMBIA NULLA!!! Il tuo telefono è buono quando l'hai comprato e rimanendo identico continua a essere buono!!!

Per chi invece sceglie la strada Nexus, ha il VANTAGGIO di avere il telefono sempre aggiornato.

Se il tuo telefono non viene aggiornato non è colpa di Google che cerca di migliorare (mica può riposare sugli allori!) ma dei produttori e della loro politica di aggiornamento.

Se non aggiorni non ci perdi nè guadagni... al massimo sbavi su Nexus, ma non è che bisogna per questo frenare Google.

Magari se si incrementasse l'acquisto dei Nexus a scapito degli altri smartphone, le case produttrici sarebbero avvisate!

matiu2

con sta storia degli aggiornamenti continui ne guadagna l'OS android rispetto alla concorrenza ma ci perdono praticamente TUTTI i device non nexus che già faticano ad aggiornare a un minor update come JB... poi vedremo se sarà ancora aggiornato il Nexus S.

matiu2

io sono un amante della sense e anche dell'interfaccia sony ma forse questa è la soluzione migliore se davvero verrà applicata... certo non sarà MAI limitata come in windows phone dove la "personalizzazione" si traduce in 2/3 app native, qui magari metteranno un launcher, un tema e diverse app native, vedremo... android ha bisogno di diffondere gli aggiornamenti veloci.

Lullunchio

...mmmh...l'esempio della Coca Cola è abbastanza sbagliato : non si tratta di vendere un marchio o un elemento distintivo dell'identità dell'azienda, ma di vendere un prodotto con quel marchio.
Il senso è : Coca Cola produce la bevanda gassata dolce di colore scuro (tralascio Fanta, Sprite e compagnia bella) e la vende a tutti quelli che la richiedono (McDonald, super/ipermercati, ristoranti, trattorie, ecc.) così come LG, per esempio, può vendere il proprio launcher a tutti quelli che lo richiedono.
Coca Cola permette l'associazione del proprio marchio/prodotto a quello di altri : Coca Cola + Happy Meal (marchio e prodotto di McDonalds), Coca Cola + diavola con melanzane grigliate e olive piccanti (marchio e prodotto della pizzeria vicino a casa mia), e così via.
Gli elementi distintivi dell'azienda rimangono tali, ma il prodotto viene associato ad altri prodotti e venduto a chi è disposto ad acquistarlo!

Forse la questione della personalizzazione la vedo meno "radicata" di come la vedi tu :) resta comunque il fatto che spero in una riduzione drastica della frammentazione e dei problemi dell'attuale ecosistema Android.

Maurizio Mugelli

tieni a mente che molti dei limiti del gnexus (come del nexus 7) sono voluti, lo scopo di google in questi specifici modelli era di creare interesse e favorire lo sviluppo di determinati settori di mercato (il top end e nuove funzionalita' tipo il display hd e l'nfc per il gnexus, i tablet a costi onesti nel caso del nexus 7) ma senza cannibalizzare le vendite dei propri partner, introdurre volutamente alcune limitazioni su particolari richiesti ma non indispensabili come lo slot sd o l'uscita hdmi permette ai partner di produrre prodotti con quel qualcosa "in piu'" che li fa vendere comunque.
d'altra parte questo nuovo concetto di nexus cambia di visione, diventa lo standard base di riferimento e non piu' un portabandiera come i nexus attuali quindi limiti artificiosi non hanno piu' senso.

Maurizio Mugelli

il senso di una personalizzazione e' di dare riconoscimento ad un brand, generare fidelizzazione negli utenti, questo vale molto piu' che pochi euro nel play store.
dopotutto non vedi chessoio la coca cola vendere il proprio jingle o la forma del marchio ad i propri concorrenti no?

Lorenzo Coveri

alla luce ti tutto ciò,comprati direttamente un notebook e fai festa.

Lullunchio

E perchè no? Le potrebbero vendere e diventerebbero applicazioni semplici!
Quale sarebbe il problema? Una rivalità senza senso?
Stiamo parlando di aziende di un certo peso e qualsiasi rivalità soccombe di fronte ai meccanismi della concorrenza e del profitto.

Proprio in un'ottica di profitto, se un produttore non vende direttamente il proprio device può avere comunque la possibilità di fare ricavo vendendo le sue applicazioni (launcher, plug-in, estensioni, ecc).
Non la vedo difficile nè impossibile e andrebbe a creare anche una sana concorrenza che va oltre il semplice prodotto finito ma si estende anche al mercato del software (preso singolarmente).

Boh, è una mia interpretazione e sicuramente ci vorranno anni per vedere realizzato un piano del genere...

Ai posteri l'ardua sentenza!

Gios

Veramente rilevo un problema in Android.....non stiamo parlando di apple che fa 1 telefono all'anno in stile iphone: qui parliamo di android un sistema operativo che si vanta di girare su molteplici device diversi e che per questo dovrebbe far uscire pochi aggiornamenti molto grandi (1 all'anno per ridurre la frammentazione)....
Non so vuoi un unico cellulare a 600/700 euro all'anno come fa apple? Cosi o compri quello o quello più vecchio?
I Produttori guadagnano vendendo cellulari e non riscrivendo software per prodotti gia venduti e godono del fatto che big g faccia uscire ogni 3 mesi una nuova distribuzione cosi rendono vecchi prima i loro device!

Stai parlando da tipico adepto android "io compro nexus da una vita e non me ne pento": buon per te ma sai che esiste altro? Esistono interfacce che rendono l'esperienza di uso molto più piacevole? (fino a ics le interfacce android pure erano orribili!) Sai che l'attuale gnexus non ha un servizio di aggiornamento delle posizioni dei satelliti e che quindi ci mette 10 15 minuti ad agganciare i satelliti e a trovare la posizione corretta? Sai che i browser stock di htc one x o gs3 hanno delle funzioni in più e dei migliormenti che quelli stock android non hanno?

Il tuo discorso su gs3 e one x e cosi via di moda sono la palese dimostrazione che parli da android nexus addicted.....sai che chi ha scartato il gnexus lo ha fatto perchè ha solo 16 gb (11 effettivi) disponibili di memoria, perche non ha l'usb otg nativo (senza metterci mano perdendo la garanzia) che non ha l'mhl....e che molti di quelli che hanno il gnexus non hanno idea di cosa sia il wifi direcet.....

Io uso il mio cellulare come un pc per internet.....con una tastiera bluetooth e il mouse bluetooth lo collego alla tv 22 pollici full hd e grazia alla potenza (che ti consideri da bambini ridicoli o da modaioli) fa girare tutto con una ottima fluidità anche su un display full hd!
Tu puoi farlo so da quando è uscito jelly bean.......e l'usb otg solo mettendo mano al cellulare! Per non parlare del fatto che per avere una funzionalità di pairing via nfc per la trasmissione hai dovuto aspettare jb per averla via bluetooth nonostante il gnexus abbia gia il wifidirect come molti altri dispositivi e potrebbe gia usare il sistema s-beam stile samsung per avere velocità di trasferimento di 50mb/s ideali!

Maurizio Mugelli

non credo che un produttore ti permetta di usare le proprie personalizzazioni su un prodotto altrui, altrimenti che personalizzazioni sarebbero ^^
ovviamente una volta che qualche specifica personalizzazione diventasse estremamente popolare ne troverai sicuramente un "clone" scritto da terzi sul regolare play store, come succede adesso (vedi l'orologio Sense che avra' millemimla cloni e cosi' via)

Guest

Veramente non è particolarmente forte, "must" lo sarebbe, "have to" è più blando...

Maurizio Mugelli

francamente la situazione attuale dove ogni dispositivo e' lasciato a se stesso immediatamente dopo la vendita e' insostenibile per google, e' la prima fonte di attrito con gli utenti in assoluto.
probabilmente portera' ad un certo appiattimento nella innovazione ma qualche compromesso ci vuole.

Lullunchio

Be' ma a questo punto non avrebbe più senso la denominazione "Nexus".
La fase 2 di Android è iniziata?
Se ho capito i loro piani, Google con queste prime generazioni ha conquistato il mercato e ora punta a consolidarlo proponendo device tutti "pure Google" eliminando, così, il problema degli aggiornamenti e dei bug di sistema ma dando, allo stesso tempo, la possibilità ai produttori di personalizzarli in modo non troppo invasivo e radicale com'è successo finora.
Ma a questo punto verrebbero a mancare gli aggiornamenti e/o i bugfix?
No, se le diverse personalizzazioni dei produttori venissero installate come applicazioni "esterne" tramite Play Store o un altro provider.

E se questo "Customization Center" fosse un Market per le personalizzazioni a cui noi utenti possiamo liberamente accedere per scegliere quello che ci piace di più e per ricevere aggiornamenti?
Che so (giusto per fare un esempio), prendo/acquisto il Launcher di Xperia, il dialer o l'SVoice di Samsung, il Memo di LG, o altre funzioni di altri produttori sempre avendo un sistema "pure Google", quindi supportato direttamente da Google, aggiornatissimo ed esente da bug gravi.

Così mi riesco a spiegare il significato di "ogni produttore potrà produrre il proprio Nexus" : cesserebbero di esistere la frammentazione, le lamentele degli utenti, i bug, i ritardi degli aggiornamenti e tutti quei problemi che affliggono l'ecosistema Android attuale.

Sogno o realtà?

DenisFerrara

MA immaginate un device nexus con Snapdragon S4 pro quad core e adreno 320.. SE a questo sommiamo Android 4.2, con il Project Butter che spinge a mille il sistema, e con il RoadRunner che diminuisce i consumi già bassi grazie al processore di ultima generazione (28nm).. SE a questo device poi ci mettiamo un Design HTC con materiali ottimi.. SE ci aggiungiamo un display SLCD 2 HD o superiore.. SE ci aggiungiamo un Customization Center col quale volendo ci puoi installare una sorta di Sense a piacere.. Mi dispiace, MA E' LA FINE!!!!! :D

Da Rio

bomba immane bomba immane bomba immane bomba immane

rasty++

eehh non lo sa nessuno... quando i server di google gli staranno dietro.. se va bene lanciano tutto insieme alla prossima release a fine ottobre.. se va male l'anno prossimo...

Giova91

rasty++ tu che di solito sei informato, quando dovrebbe uscire la compatibilità di google now in italiano?

Lorenzo Coveri

maremma quanto poco sai.
Ma non capisci che la colpa è solo dei produttori che non ti mettono l'ultimo aggiornamento per farti comprare il loro top gamma??! che dovrebbe fare google arrestare le novità,procedere a rilento per chi? per la HTC che fa 10 telefoni l'anno tutti top fra di loro(adesso c'è pure l'htc one x+).
Dovresti averlo capito negli anni che chi compra i nexus lo fa proprio perchè vuole avere per primo tutte le novità sofware che google crea,chi compra un nexus non sta a vedere i benchmark o quanti clock ha il processore(intendiamoci il galaxy nexus è un ottimo telefono).
Chi compra gli altri telefoni come mostri tipo S3 lo fa per moda perchè oramai pure l's3 è diventato come l'iphone,e lo fa per andare a dire a giro quanti mb di ram o che gpu possiede.
Poi ci sono quelli che comprano questi suddetti telefoni sperando sempre nel produttore che rilasci subito l'aggiornamento perchè è stato venduto a milionate e si illudono rimanendoci pure male (ma ti pare possibile che S3 ancora non abbia jelly bean UFFICIALE? o anche l'S2 come tanti altri "vecchi" top gamma.
Io non voglio dire a nessuno che sta sbagliando a comprare telefono,sto soltanto dicendo che non potete dare a google la colpa di questi aggiornamenti cosi' frequenti,ben venga!! la frammentazione la fanno tutti i vari produttori che non rilasciano gli aggiornamenti in tempo ma te lo propongono con il loro nuovo top gamma!
Aprite gli occhi! io è dal primo nexus che compro solo telefoni google.e non mi sono mai pentito.
peace

Gios

L'idea a mio avviso è copiare windows phone.....tutti i cellulari uguali con design diverso e possibilità di far installare alla gente i propri programmi proprietari e launcher (diversa da wp questa finale) ma zero personalizzazioni profonde....
In poche parole android phone......tradotto tutti quelli che hanno comprato un cellulare non nexus quest'anno l'hanno preso in quel posto!

A questo punto non mi stupirei di vedere nel giro di 1 mese un HTC two x nexus o un Samsung galaxy s4 nexus e così via!!

Gios

To Have to... cercarlo è una forma di dovere forte in inglese;)

Guest

Con tutti i bug che ha la versione 4.1.1 su Nexus S devono solo provarci...

asdrubale89

il mio nexus s teme di essere abbandonato.....

Asus Rog Phone 2: live batteria (6.000mAh) | Fine ore 23 con il 17% rimanente

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

LG G8X ThinQ ufficiale: a IFA 2019 il Dual Screen è più maturo | Video