Texas Instruments si ritira dal mercato Mobile: Niente OMAP 5 in futuri device?

26 Settembre 2012 48


TI è uno dei produttori principali nel settore dei processori per smartphone e dispositivi mobili. Insieme a Qualcomm, Samsung ed Nvidia offre soluzioni per smartphone e Tablet capaci di offrire ottime prestazioni e che sono state scelte anche da Google con il Galaxy Nexus. Purtroppo sembra che la troppa concorrenza e la difficoltà a stare al passo degli altri produttori, stia spingendo l'azienda ad abbandonare il settore mobile lasciando spazio ad altri segmenti della ricerca più remunerativi. Dunque potrebbe finire l'era degli OMAP con al serie 5 che era stata annunciata e che potrebbe non arrivare più. Niente OMAP sui futuri Nexus quindi e un concorrente in meno per Nvidia, Qualcomm e Samsung. Non resta che attendere le conferme ufficiali da parte dell'azienda.

via

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro è in offerta oggi su a 818 euro.

48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Devil996

Per valutarle con un numero si. Un alto punteggio di quadrant non significa prestazioni col telefono in mano. Significa prestazioni nel test di quadrant... Che neanche sai quali sono, a parte quello VGA.

Quarda il test CPU del Nexus ONE, rispetto agli altri.

Ammazza e che è? Li sfonda....

E' il compilatore JIT, particolarmente efficiente con quel SoC. E nello svolgimento di QUELLA operazione. Prendi in mano un nexus one ed un Galaxy S, ed il galaxy è più veloce in TUTTO.

Vittorio Candolo

Grazie, chiarissimo, in sintesi su Android ci sono troppe variabili per valutare le prestazioni di un Soc, possiamo solo basarci sulle specifiche tecniche e dire che probabilmente (sulla carta) andrà meglio. Grazie del tuo tempo,prima mi sarei fermato a "optimus g fa 2000000 su quadrant, figo!"

Devil996

Eh ma con gli A15, arriva big.LITTLE... La faccenda si fa dura... era meglio se rendeva subito... Staremo a vedere...

Devil996

Allora, intanto non mi dai alcun tormento, oggi sono a casa. E poi ti premetto che non conosco OGNI SoC nel dettaglio. Io ti offro la mia buona fede, ma potrei sbagliare... La cosa migliore è che uno studi per conto suo, quello che riesce a capire dell'architettura dei vari SoC (perchè non si potrà mai capire tutto, ci vuole una formazione universitaria specifica). E ci sono molte informazioni fasulle in giro, o cmq non CERTE.

I bench sono inaffidabili su android. Perchè si appoggiano ad una piattaforma, che è a sua volta variabile, e non standard come windows. Ecco spiegato il perchè, una rom diversa, anche con la stessa versione del sistema operativo e kernel, è sufficiente ad ottenere valori che sembrano incongruenti. Se poi cambia anche il resto addio... Se poi confrontiamo i valori dello stesso bench (tipo geekbench) tra android ed ios, addio ancora di più....Numeri a caso! Non importa se paiono plausibili.

L'unico modo di dare un senso VERO ai risultati di un bench, è quello di testare i valori prima e dopo overclock dello STESSO terminale. Se cambi il software, ti ritrovi a misurare l'ottimizzazione. I bench servono a dedurre, il potenziale delle architetture, a partire dalla loro scalabilità. Che poi il mondo intero ne faccia un uso diverso e non sempre giusto, è un altro discorso. Non serve a fare confronti. PUO' essere usato per fare confronti (Tenendo a mente che scarti al di sotto di una certa soglia, neanche troppo bassa, diventano IRRILEVANTI) , ma la piattaforma software deve essere di ACCIAIO, e diventa INDISPENSABILE interpretarli con altri dati in mano. E non è proprio il caso di Android.

ESEMPIO con 2 Quad.
Non c'è modo di sapere OGGETTIVAMENTE se un S4pro quad viaggia più di un exynos4412. lo si può solo dedurre da un insieme di fattori, come l'analisi delle soluzioni tecniche, il clock, osservare i datasheet e vedere che tipo di integrati di supporto montano. E certe cose non le saprai mai in ogni caso.

Un po' come stabilire le prestazioni di un auto basandosi su rapporto peso/potenza. Posso dirti in GENERALE quale và di più. Ma non ti potrò mai fornire il dato di velocità massima. Che potrebbe benissimo essere inferiore sul modello col ratio a favore. Questo accade perchè il concetto di primato, con le auto e con i SoC, fondamentalmente non esiste. Non so se riesco a spiegarmi.

Un cellulare può impuntarsi nell'uso, e farti girare nova 3 bene.
Perchè mentre te ne vai in giro per la ui del telefono, coinvolgi moltissimi aspetti dell'hardware e del sistema operativo.

Quando lanci nova 3, il sistema si concentra nel farlo girare, ed entra in gioco la GPU. Che bene o male, o è buona o è cattiva e lavora perlopiù da RAM. Ecco perchè valutare una GPU è "relativamente" semplice. Una CPU, no. Un SoC, ancora meno.

Dell'S4play conosco solo le specifiche. Non ho visto altro. Non posso dirti nulla, ma ti suggerisco una parola: marketing. E' probabile che siano quattro core A5. Penso che avranno prestazioni allineate ai dual core che ci saranno in quel periodo, con una piccola marcia in più nella grafica...

Per quanto riguarda Intel, stesso discorso, solo specifiche.
Ma qui ti consiglio di lasciar perdere a prescindere. Sta facendo esperienza, nient'altro. E credo gliene freghi poco degli smartphone...Credo punti a tablet windows 8. E per i discorsi sulle altre variabili, già fatti...
Le specifiche buone non garantiscono prestazioni ottime, ma quelle cattive garantiscono che non va una mazza.

Lo Z2000 poi, non ha neanche pretese...
Single core 1 ghz, cache L1: 32kB Instruzioni + 24kB dati, L2: 512kB, power vr 540 @ 320 MHz 32-bit Dual-channel LPDDR2

E' un chip economico, molto. E una 540 ormai dove vuole andare?

Vittorio Candolo

Scusa se ti tormento ma voglio capirci di piú...
Tolto che le prestazioni di un Soc non si vedono da come gira il sistema, i benchmark sono sufficenti a far capire quale Soc é piú performante, allo stesso modo lo possono essere giochi Hd come Nova3??
Poi potresti dare un parere sui qualcomm s4 play, a me sembrano una porcata... poi ho dato un occhiata ai nuovi intel, e addirittura lo z2000 che verrà prodotto dopo il clover trail monta la powerv sgx540 overclockata, é una porcheria pure quello?!

Devil996

nononono dai, non chiamarlo fuffa, perchè non è vero. E poi ci sbranano.

Attenzione, perchè il novathor U8500 è un dual core con mali 400 SINGLE e un solo canale DDR2... nessun supporto hw video decode/encode.

E' allineato al 4430... Dei due non saprei quale scegliere... il 4430 ha più bandwith verso ram e grafica, ma consuma e scalda di più.

Su tablet senza dubbio 4430.
Il novathor è un pelo più modesto, ma su un cellulare come l'xperia U lo vedo meglio.

Io ho fatto un discorso prettamente Hardware. Se ci metti sopra Android, le cose possono cambiare RADICALMENTE. Se il tuo tablet non gira benissimo, la COLPA è del produttore. Se il tuo xperia ti sembra più fluido, il MERITO è di Sony.

Non è come su windows, che se ci metti un AMD od un INTEL, puoi tralasciare il fattore ottimizzazione... Android è un casino. Il Software in generale, applicazioni, sistemi operativi. L'errore che tutti fanno, è assegnare dei voti all'hardware in base a come si muove lo schermo. Questo è ""fattibile"" solo su una piattaforma stabile e collaudata come Windows (ma è sbagliato anche lì in generale),

Puoi azzoppare ottimi SoC, fregandotene dei driver e del codice personalizzato, e render SoC normali come il 4460, in grado di girare come un Gs3, che sulla carta ha il triplo della potenza. Vedi il salto fatto con JB, e come andava con ics, dopo che ci hai caricato sopra una 50ina di applicazioni.

Vittorio Candolo

+1, adesso ho capito, in effetti il mio tablet con omap 4430 a 1.2ghz va peggio del mio xperia U con la novathor u8500 che tutti dicono faccia pena ma é un normale cortex a9 dual, senza infamia e senza lode.
Va detto però che la powerv 540 nei giochi spesso va meglio della mali400 (comunque vecchiotta) ... Mi hai fatto capire che erano più fuffa che altro, grazie

Giova91

assolutamente daccordo in tutto con te, secondo me però un anno o poco più non è sufficente per una nuova "architettura" come la companion, è vero anche che si dovranno vedere quantomeno passi in avanti con la tegra 3, altrimenti addio companion

LeChuck

Sono il primo a sperare che gli OMAP 5 arrivino sul mercato, sono SoC che mi piacciono molto.
C'è però da considerare che la concorrenza, a tutti i livelli, si fa sempre più agguerrita, dalla fascia economica, come i Rockchip, giusto per citarne uno, fino alla fascia alta con Exynos, Qualcomm, Nvidia e i nuovi cinesi (ZTE, se non erro, ha fatto un quadcore capace di competere con gli Exynos 4?).
Aumentando i competitor, diminuisce necessariamente la fetta di mercato a cui puoi ambire, sono equilibri delicati e ritardare la produzione, nel 2012/quasi 2013, può costarti molto di più rispetto anche solo all'anno scorso, quando la scelta era comunque minore.
Ripeto, incrocio le dita, spero sempre di poter comprare questo natale un nuovo Nexus con OMAP 5, ma le prospettive sono meno rosee rispetto ad alcuni giorni fa :\

Devil996

Non sono informato sui costi di Omap5. Ma come ben saprai il 4460 é molto frequente su tablet cinesi a basso costo proprio perché costa poco... Un a15 con una bella gpu vuol dire poco, volendo c'é molto altro su cui risparmiare. E cmq io penso che arriverà, sul sito c'é il datasheet. Probabilmente aspettano a produrlo, perché le rese a 28nm sono ancora basse.

LeChuck

Dipende anche dagli ordinativi e dai costi di produzione. Come più volte si è ribadito in questi commenti, gli OMAP sono SoC piuttosto raffinate, il che, di solito, va a braccetto con costose (anche in produzione). Se la domanda è scarsa, magari non conviene neppure produrli, i guadagni potrebbero essere risicati se non nulli

Devil996

Sono soc in sviluppo da tempo, gli omap 5. Il fatto che escano dal mercato non significa che buttino via il lavoro svolto, senza tentare di piazzarlo e recuperare l'investimento. Quindi arriveranno. Se non arrivano significa che qualcosa é andato storto nello sviluppo e che non hanno intenzione di continuare. Quindi sono un fallimento.

Devil996

Magari... Ma temo tegrapacco... Nvidia li regala.

Gigi

Questo potrebbe voler dire Exynos quasi sicuro per il prossimo Nexus :)

Devil996

Il problema dell'omap4460 é il fatto, che é sbilanciato dal punto di vista prestazionale, e inefficiente dal punto di vista termico. E la beffa é che questi due difetti sinergizzano, azzoppando quello che di buono c'é, e amplificando gli aspetti negativi.

Lato cpu c'é poco da dire. É cortex a9 standard. Prestazioni, calore, consumi, allineati agli altri.

La Gpu é una 540, e qua c'é la prima fregatura. L'architettura é datata ma prestante, galaxy s é superatissimo, ma nei giochi tiene ancora faticosamente botta. Prova a giocare con un desire, suo contemporaneo...10 fps. Peccato che spingere un architettura vecchia e già aggressiva in origine, a 384 mhz, significa farla scaldare un bel po, con prestazioni che purtroppo non scalano come temperatura e consumi...

C'é un integrato di supporto, che in teoria é una chicca... Il fatto é che pure lui scalda e consuma, e non puó essere spento selettivamente, in quanto sullo stesso power plan di cpu. Il suo nome é IVA3 e funziona a ben 266mhz. Il suo compito é quello di accelerare contenuti video e decodifica fino a ben 1080p. Sollevando il carico sulla cpu. In caso di scontro su questo frangente, un tegrapacco2 ne uscirebbe con le ossa fracassate, e infatti se ti provi a riprodurre qualcosa a 1080p vedi che fine fai... Peró come ho già detto piove sul bagnato perché scalda e consuma...

La ram dual channel é utile, ma non é sfruttata a dovere dalla gpu, che ha bandwith risicato essendo vecchiotta, e punta tutto sulla forza bruta del clock, che peró serve a poco se i dati non arrivano. E' uno dei motivi per cui scala male.

Il soc integra la baseband, cosa che non tutti fanno, affidandosi a chip separati, che non contribuiscono al calore del soc.

Galaxy nexus é un dispositivo altamente ottimizzato con jelly bean, e difatti, rispetto ad ics le prestazioni paiono raddoppiate. Altri dispositivi guadagneranno, ma non cosí tanto... Questo non é merito della potenza dell'omap, ma della sua ottimizzazione specifica nello scorrimento della UI. Sai qual'é un altro dispositivo che Con jelly bean sembra rinato? Il galaxy s... Inizi a capire? Jelly bean lavora bene con la 540 (ma non solo) e ne fa un uso massiccio. Ecco perché sembra un missile, mentre prima checché ne dicano i tifosi, era sottotono...

Ora peró, date le premesse sulla gpu... Prova ad immaginare quali sono gli effetti indesiderati di questo uso massiccio...

Fondamentalmente é un soc poco prestante, perché le sue prestazioni pure, una volta privato del software, se confrontate con un exynos o con un qualcomm s3, sono inferiori. E nei bench si vede.

É un soc pensato per tablet ed adattato a smartphone, codifica/decodifica 1080p quasi inutile (supporta addirittura la stereoscopia 1080p30fps), consumi alti e downclockato per cercare di tamponare il calore. Va in thermal throttle intorno agli 85 gradi (non ricordo bene) e in arresto d'emergenza a 110 gradi! ovviamente danneggia il touch di un telefono molto prima, e in rete c'è qualche caso di temporaneo malfunzionamento del touch a causa della temperatura. Ti ricordo che l'omap4460 nasce a 1.5ghz.

Devil996

Ti riferisci al companion? É innovativo, ma non tutti approvano, anzi quasi nessuno. Ci sono diverse controindicazioni ed effetti collaterali in quella soluzione. É un chip decente, ma niente di piú. Rifletti su questo:
Scalda meno di altri?
Consuma meno di altri?
É piú prestante di altri?
Usando un dispositivo Tegra 3, riesci a percepire vantaggi, che siano riconducibili all'architettura companion?

No a tutto.

Essendo Tegra 3 il primo della stirpe companion, é possibile che sia necessario correggere il tiro. Ma se con Tegra 4 wayne, i "no" resteranno tali, allora deve essere bollato come fallimento.

matteventu

Perchè non sarebbe molto prestante?

#SuperUser

Motorola adesso punta su Intel, Google pare voglia dare maggiore visibilità al brand Nexus e per una questione di marketing sono sicuramente più adatte soluzioni quad core e considerando il successo di Qualcomm credo si affiderà allo Snapdragon.. Mi dispiace, speravo sarebbe stata TI a montare il primo A15, magari su un Nexus, ma a quanto pare questa concorrenza non le lascia più spazio

Giova91

dai come mentalità il fatto di avere processori principali e secondari è abbastanza recente... la mentalità intendo

Devil996

Nuovo? Se non slittano i piani, presentano tegra 4 tra 2 mesi.

Devil996

La cosa che mi rode é che non ottimizzeranno piú l'architettura omap. Quindi anche se gli aggiornamenti continueranno, l'aumento di efficienza non bilancerà piú l'aumento di requisiti...Il gnex ha perso un anno di vita decorosa.

Devil996

Avete ragione entrambi, sulla carta é un bel chip, ha pure la ram dual channel, mentre ad esempio exynos 4210 no. Eppure non é molto prestante. E scalda mica poco.

Devil996

Figuriamoci quelli caldi allora. Il mio gnex a 1.5 scalda come un forno, quando é sotto carico, e a default é cmq caldo. Per fare un esempio, sotto carico scalda a default, come il galaxy s a 1440. E la batteria cala.....cala alla svelta.

Devil996

Quando una palla si gonfia, o penetri e vieni tirato al centro, o vieni respinto ai margini...secondo te questi che fine hanno fatto? O preferisci pensare che gli facciano schifo i soldi?

Vittorio Candolo

Ci troveremo la panda con l'omap 6... SIGH....

matteventu

Mah... se vedi bene nei tablet cinesi dual-core, molti hanno processori TI OMAP 4430/4460, quindi non credo siano proprio molto costosi...

Oliver Thomas Cervera

Che peccato, l'omap è perfetto su Gnexus! (soprattutto per il modding kernel)

matteventu

Veramente quest'anno gli OMAP 4430/4460 sono stati usati tantissimo... Galaxy Nexus, Motorola Razr, Motorola Razr Maxx, Motorola Razr V, LG Prada 3.0, LG Optimus 3D, LG Optimus 3D Max, Archos 101 G9, Archos 80 G9, Huawei Ascend P1, Nexus Q, BlackBerry PlayBook, Amazon Kindle Fire, Amazon Kindle Fire 7HD, Panasonic Eluga Power, Sharp Aquos, LG Optimus L9, Toshiba Regza, Samsung Galaxy Tab 2 7.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Lenovo IdeaTab, Toshiba Excite 10, Motorola Droid 4, Motorola Xoom 2, Motorola Xoom 2 Media Edition.

E verso la fine di quest'anno gli OMAP5 sarebbero dovuti essere i migliori SoC...

Giova91

secondo me invece il Tegra è un grandissimo processore, è solo nuovo come tecnologia e deve ancora essere ottimizzato a dovere, per fortuna con il nexus7 la community potrà spremerlo per bene

matteventu

Personalmente lascerei fuori anche Samsung... i Galaxy vanno bene anche perchè sono ottimizzati a dovere, non solo perchè hanno degli Exynos, basta che la casa coreana si studi per bene i processori Qualcomm (il miglior produttore di chipset insieme a Texas Instruments IMHO) ed ecco lo stesso risultato ma con processori migliori e con driver più "open".

alessandro

Avranno i loro ottimi motivi che non sono di certo la difficoltà di offrire dispositivi potenti, l'omap 5 si mangia il tegra 3 e si allinea all'a6 di apple (che ricordiamo e stato forgiato dal signore degli anelli e potenziato da harry potter) battendolo nella cpu e perdendo un po nella gpu, un futuro omap 6 basato sul omap 5 ma quad core e con powervr "rogue" non sfigurerebbe di certo in confronto a un ipotetico tegra 4... Quello che è certo è che un concorrente in meno è un bel problema per la concorrenza...

LeChuck

Peccato, gli OMAP5 sembravano davvero promettenti, forse i migliori A15 in arrivo :(
Speriamo che almeno questa quinta generazione arrivi sul mercato

caffeine666

proprio perchè piu' raffinate di altre piattaforme (vedi anche i chip iva etc), erano anche mediamente piu' costosi gli omap...

caffeine666

purtroppo è dura competere con le case coreane, in periodi precedenti, la piattaforma qualcomm era decisamente inferiore alla omap (3460 vs snapdragon), avendo una vga decisamente inferiore, e la cpu neanche era superiore a parita' frequenza... pero' molti produttori adottarono qualcomm, perchè a prezzi piu' abbordabili...

peccato anche perchè la OMAP era una delle piattaforme piu' aperte dal punto di vista software...
ma comunque, anche sony si sta facendo le cpu in casa, fra poco lg dovrebbe iniziare a tirare fuori qualche piattaforma etc... quindi potrebbe essere veramente pericoloso per omap rimanere in campo, se veramente hanno trovato un altro settore dove guadagnare meglio

mike266

Io ho un Galaxy nexus e devo dire che lo fa girare a meraviglia ... Mi dispiace un sacco... Speriamo le sue quote di mercato siano rimpiazzate da qualcomm o Samsung .. Ma non nvidia per favore che per quanto mi riguarda poveva restare a fare schede grafiche per pc e nessuno ne avrebbe sentito la mancanza ..

Gianpiero Imparato

pessima notizia...

fedeistheone

ma no con soli tre produttori ci saranno un sacco di problemi (come ritardo qualcomm s4) cmq era prevedibile che lo avrebbero fatto quest'anno nn hanno fatto niente

Cristiano Cambarau

Veramente una brutta notizia. Si perde un ottimo produttore di soc.
L'omap 5 avrebbe battutto tutti. Ora vedremo il cortex a15,solo da samsung.
Nvidia nemmeno la consodero...
Ciao.

Mobile6x

Maledizione! Erano davvero tra i migliori nei soc mobili. Avevo già letto che la casa era stata intimata dagli analisti e dagli investitori a cambiare punto di interesse ma speravo davvero che non sarebbe successo. Non credo che gli OMAP 5 saranno abbandonati poiché è un progetto piuttosto lungo e ormai (stando alle scadenze prefissate) quasi ultimato, annullarlo sarebbe un ingente spreco di denaro. Anche se con probabilità questa sarà l'ultima serie.. Ha scritto la storia, è specializzata nei dispositivi mobili e in più campi, ha introdotto delle funzioni decisamente avanzate che persino ora non sono utilizzati nei nostri dispositivi (vedi OMAP serie 4). Peccato.

Adhamo

Mancherai a molti... ;(

F3NN3clol

un peccato... soprattutto in questo settore dove più concorrenza c'è e meglio è per lo sviluppo...

Da Rio

Ma dai... Come si fa ad abbandonare un mercato in costante espansione come quello mobile??

matteventu

Cavolo questa non ci voleva proprio... che piaccia o no, gli OMAP sono fra i migliori SoC in assoluto (ed anche i più facili da seguire dal lato modding).

Per esempio l'OMAP 4470 è un dual-core A9 ma ha prestazioni pari (ed in alcuni casi superiori) al Tegra 3, che è un quad-core A9.

Questo si traduce in una sola cosa: gli OMAP 5 sarebbero stati dei mostri!!

Davvero un peccato :(

Gabryice

Nooo erano i miei preferiti l`omap del Gnex ad esempio scalda molto meno del exynos gs2 o del qualcom del mio vecchio desire hd.
E poi penso che le power vr siano le migliori gpu del segmento mobile per questo speravo in un bel omap5 per il prossimo nexus. Un vero peccato!

Gios

Eh pur troppo come sostenevo le ricerche in ambito delle tecnologie di integrazione sono troppo costose.... solo intel è in grado di andare aventi con le sue gambe e gli altri sono costretti a stingere partnership

Marco Rossi

Concorrenza in meno per chi produce cpu, negativo...

rasty++

investono su chip integrati per automobili da come ho capito... han deciso così... :)

disqus_hZ3N8tpxMU

assurdo ritirarsi proprio ora che si gonfia il mercato mobile...

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia