Galaxy Note 10.1: video recensione by HDblog! (parte 1 e considerazioni)

07 Settembre 2012 112

Chi mi conosce sa quanto io sia ancora oggi scettico sul mondo dei Tablet Android. Benchè ne utilizzi uno tutti i giorni (3g, che telefona, 7.7 pollici e leggerissimo), non riesco a trovare in questa piattaforma un reale sostituito al PC, con anche i dovuti limiti, quando sono fuori casa. Sono troppe le cose che non posso fare e troppe le cose che riesco a fare nello stesso modo con il mio smartphone di ultima generazione. Anche il Nexus 7 non mi ha levato questa perplessità e anzi, benchè sia il tablet più veloce che abbia mai provato, le sue limitazioni hardware, la sua interfaccia "quasi smartphone" e le sue dimensioni davvero ridotte lo rendono di fatto troppo simile ai nuovi smartphone con schermi molto grandi. Per 249€ lo sfizio ci si può togliere e forse è l'unico Tablet che vale la pena comprare vedendo Windows 8 cosi vicino e convincente, ma provando il Galaxy Note 10.1 effettivamente si ha una visione dell'utilizzo di Android diversa e finalmente utile.

Prima di addentrarmi nello specifico, vi lascio ad una prima video panoramica del prodotto che vi aiuterà a capire perchè ritengo il Note 10.1 il Tablet migliore al momento su Android e, purtroppo, anche il più costoso.

In questi anni abbiamo assistito ad una progressione impressionante dell'hardware passando in una manciata di mesi da processori single core a quad core e da 512MB di RAM a 2GB. Da sempre, esperti e non, hanno sottolineato come Android abbia una gestione della RAM ottima e che i processi vengono chiusi soltanto quanto serve più memoria per una determinata applicazione. Inoltre i programmi che killano le apps sono inutili e spesso controproducenti con il rischio di rallentare il sistema invece di velocizzarlo.

Con l'arrivo dei Tablet e degli smartphone con 2GB di RAM molti hanno pensato che tanta RAM fosse inutile e che non servisse. Apple per esempio ha un sistema completamente diverso sia per interfaccia che per gestione dei programmi e anche con poca RAM riesce a gestire bene le apps aperte (o congelate) andando in completa contrapposizione con Android che è letteralmente esoso di RAM.

Avendo a nostra disposizione un Galaxy Tab 7.7, un Nexus 7, un Galaxy Note 10.1 e un Galaxy S3, abbiamo visto come in realtà i 2GB di RAM facciano una differenza enorme nella gestione di applicazioni e del sistema. Se da un lato i processori, siano essi dual core o quad core, riescono a fornire una potenza enorme, dall'altro in molti di voi si saranno accorti che anche con i device di ultimissima generazione, aprendo diverse applicazioni, spesso le prime vengono ricaricate.

L'esempio più lampante è il browser Web e la prova l'abbiamo fatta con 4 diversi browser e su tutti e 4 i dispositivi che abbiamo. Nella gestione quotidiana, aprendo internet, magari con 2 o 3 tab e andando poi in app semplici e ufficiali come Twitter, Gmail, GTalk e la galleria immagini, spesso vediamo come tornando al Browser web i tab vengono ricaricati come se il programma fosse stato "chiuso". Questo accade in modo abbastanza casuale o meglio non accade sempre e semplicemente cliccando su 3 o 4 programmi diversi e tornando al browser, ma accade in maniera random e molto spesso lasciando in standby il Tablet o lo smartphone per un po di tempo. Sebbene questo non possa essere considerato un"problema" sopratutto vedendo la reattività ottima delle nuove proposte, ci si accorge di come alla fine 1GB di RAM sia indubbiamente molto e sufficiente ma se ce ne fossero 2 sarebbe ancora meglio.

Ecco quindi che il Note 10.1 rafforza la nostra prova permettendo di tenere realmente aperte (e abbiamo fatto la prova anche dopo 9 ore di standby ritrovando le stesse app realmente aperte) anche 15/20 applicazioni insieme senza mai doverle ricaricare e senza mai perdere fluidità. In pratica con tanta RAM a disposizione, finalmente si inizia ad usare la potenza di questi processori che fino ad oggi trovavano nella gestione della RAM di Android un alleato per avere poco carico a livello di calcolo.

Leggendo queste righe l'obiezione che viene automatica è: ma che te ne fai di 15 applicazioni aperte? Fondamentalmente forse nulla, ma poter gestire tutte le app e sopratutto tenere aperti 4/5 tab internet senza vederli mai ricaricati per mancanza di memoria è sicuramente un toccasana per le mini flat dati che abbiamo in Italia.

In definitiva, dalle prove fatte, un Nexus 7, un S3 o un altri device di ultimissima generazione sono tutti velocissimi e prodotti eccezionali ma che sembrano andare con il "freno a mano tirato" a causa della "poca" ram che in teoria potrebbe permettere al sistema di gestire molte più applicazioni insieme senza avere mai refresh o ricaricamenti inutili visto che i processori sono potentissimi. Aspettare un paio di secondi per aprire photo shop non è un problema, ma ricaricare 10 volte in un giorno 5 tab solo perche si è chiuso il browser potrebbe non essere piacevole per le nostre flat.


Se dunque il problema RAM non si pone e per la prima volta possiamo veramente dimenticarci le applicazioni aperte su Note 10.1, dall'altra parte troviamo un parco applicazioni veramente enorme che non solo può contare sul Play Store, ma che ha dalla sua le app uniche create da Samsung.

In particolare la rinnovata gestione del multitasking (adesso possibile con 2GB di RAM ma impossibile prima) e la suite per le Note che offre potenzialità ancora maggiori rispetto alle prime versioni viste su Note 5.3 pollici, conferiscono al tablet una identità unica e lo differenziano decisamente dalle altre proposte. Note 10.1 riesce dunque ad avere una sua reale funzionalità, sia perchè non ha nessun limite offrendo anche chiamate e messaggi nella versione 3G, sia perchè  ha alcune caratteristiche che ne permettono un utilizzo completo e forse al massimo delle capacità oggi offerte dal sistema Android sfruttando pienamente il connubio hardware e software.

Il rovescio della medaglia è ovviamente il prezzo, alto, forse troppo. A questo si aggiunge l'arrembante Windows 8 che rischia di sgretolare, positivamente, il mercato dei tablet riuscendo ad offrire praticamente le stesse cose che oggi ha il Note 10.1 con in più la potenza e la versatilità di Windows reale, quello con il mouse e il desktop, e l'infinità di programmi presenti e futuri in arrivo.

Insomma, Note 10.1 lo riteniamo al momento il miglior Tablet da 10.1 pollici presente in commercio con sistema Google e l'unico Tablet Android in grado di avere una propria identità sul mercato differenziandosi dalla massa di smartphone giganti (Tablet 7 in generale) o dalle altre proposte 10 pollici tutte ormai troppo simili tra loro. Manca il display Full HD, la scossa non è particolarmente pregiata e qualche scricchiolio di troppo impediscono di completare l'opera. Inoltre Note 10.1 arriva sul mercato in un momento di passaggio dove il sistema Tab + Android non riesce ancora a convincere pienamente a differenza delle prime prove della Metro UI.


112

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mrgiogio

a qualcuno capita che nell'app messaggi, con il galaxy note 10.1, la tastiera split si vada a posizionare sopra il riquadro per scrivere e non si riesca a vedere più il testo! questo succede soprattutto quando si mette in verticale! e non solo in quella applicazione ma anche in altre. E' come se non riconoscesse che la split sia una tastiera!

mrgiogio

Ciao, volevo chiederti, dato che avevi il tablet, ma capita a te che nei messaggi quando imposti la tastiera split, ti vada sopra il testo dove devi scrivere e non si riesce più a vedere quello che stai scrivendo! è come se non riconoscesse che quella è una tastiera e la casella del testo si posiziona nella parte bassa del display al di sotto della tastiera! :(

_M[4]uR[1]n[0]_

E' una bestia PUNTO.

HAL9000

non capisco i commenti che leggo sul w8 in un articolo sul miglior tablet android mai realizzato ... mmah!

occhio, che esce w8! che ce fate co sto tablet androidde che è già vecchio di molto ancor prima che si veda nei negozi!

ma siete matti?? esce w8, aho!!

boh ... io windows l'ho tolto dal computer 8 anni fa e nn ho mai sentito la mancanza nè ho avuto nessun rimpianto!

anzi, il mio computer sta ancora là che mi ringrazia, felice che ancora campa bene.

ed io mi son risparmiato un sacco di menate, che un pc con windows c'è da fagli il tagliando ogni du' mesi ... e chi sta qui dentro a fa i commenti lo dovrebbe sapere, che si tratta di tutta gente come me, appassionata che co' la tecnologia ce giostra ..

nn è che nel pc, nei tablet, negli smartphone ci teniamo le fotine, le canzonicine, evvia ... o no?!

però, oh .. occhio èèèh, che esce w8: io vò, che comincio a fa la fila .. nn si sa mai che non riuscissi a piglianne uno, nn me lo perdonerei mai!

anio

l'unico processore che fa muovere bene la risoluzione HD è quello dei due nuovi Note e di S3 per questo spero arrivi il successore con stesse dimensioni, stesso display ma con JB, quad core e ram da 2GB. Sarebbe eccezionale

mageaaa

Uscito primo ota Galaxy Note 10.1 versione 3g Jelly Bean OTA leak, Per poter provare questo firmware test di Android 4.1 Jelly Bean sul Note 10.1, é necessario avere installata la versione del firmware N8000DDALH1 sul Galaxy Note 10.1 firmware indiano

Salvatore Spagnolo

non capisco che intenti con monti manualmente...??? symlink?

Alberto

Segnalo il Note 10.1 3g (n8000) a 499 su eGlobal Market (negozio che non conosco) sia bianco che nero con disponibilità immediata. A 506 (ss incluse!) su Creative Store (negozio affidabile)

LeChuck

La cosa è inevitabile. Tra poco i PC in vendita nei centri commerciali monteranno solo W8 e gente che farà (ovvero sarà capace) di fare downgrade a W7 sarà solo una minima parte, tutti gli altri si adatteranno a quello che si ritrovano preinstallato. E non vedo microsoft uscirsene tra due anni con la versione riveduta e corretta del sistema come è accaduto con (s)vista ma, anche dovesse accadere, il succo non cambia, il successore di W8 comunque supporterà le metro apps e comunque allargherà il potenziale bacino di utenza per le metro apps

Elf89

La navigazione Web è un punto fondamentale di un tablet! D'altronde se competi con un avversario come l'Ipad, che dispone di una vagonata di applicazioni dedicate, DEVI perlomeno eguagliarlo dal punto di vista della navigazione e credo che il note abbia raggiunto questo traguardo (si consideri anche flash). Ho provato vari tab android di fascia alta e la navigazione non era ai livelli delll'Ipad 3 ( che ho avuto per poco tempo) e nemmeno di questo note. Un vantaggio di questo tablet è anche la posizione degli altoparlanti: stereo e rivolti verso l'utente! 2 Gb di RAM poi non fanno mai male, anzi in questo caso sono perfetti.
Purtroppo la legge dice che se guadagni da una parte perdi dall'altra ed ecco che lo schermo ha una risoluzione bassa (ma aspetto di toccarlo con mano) e la qualità costruttiva lascia molto a desiderare. Se invece ti orienti verso schermo full hd, "scossa" (scocca, ehehehe) in metallo, come il tf700, ecco che l'esperienza d'uso non ti soddisfa pienamente; d'altronde samsung privilegia lo sviluppo software (navigazione, funzioni aggiuntive) mentre altri si concentrano su qualità costruttiva e materiali. Io personalmente preferisco un software ben sviluppato ad una qualità eccelsa dei materiali. Il prezzo però deve calare!

Diamond Lover

Vado un attimo OT ma non troppo, consigliando a chi ha la penna l'applicazione Papyrus, è eccezionale.
Ci vorrebbe (se non me la sono perduta) una paginetta con i must have per tablet :-)

Diamond Lover

Quoto, ad Agliana (PT) hanno poca roba bruttina o vecchia (Tegra2), solo ora cominciano a mettere il Nexus7 che però messo lì in mezzo si mimetizza... Che gente incompetente..
Per iPad ovviamente han messo su uno stand apposta... Bah!

Diamond Lover

Sì, il PPI è maggiore nel 7.7 data la dimensione della diagonale minore.

Diamond Lover

Credo di sì... al massimo monti manualmente l'hard disk e fai il symlink nella SD..

Diamond Lover

Per me il 7.7 è il tablet perfetto, dimensioni minime e display da urlo... Però non so se ne tireranno fuori uno nuovo, dato che il mercato si è fossilizzato sui 7" e 10"..Speriamo bene, ma per adesso 2 core a 1.4Ghz, schermo AMOLED HD Plus e 1Gb di ram sono più che abbondanti per me :-)
D_L

francesco boretti

si ma poi non dimentichiamo i virus che ha windows, vi immaginate dovere reinstallare windows 8 ogni anno per impuntamenti e virus ? e comunque anche windows sta diventando come apple incomincia a far pagare ogni cosa che serve e che dovrebbe essere di serie come era prima. Windows 8 sul tablet potrebbe dare soddisfazioni ma a tutti voi dico: avete visto la presentazione ...... quando si blocca ogni cosa ? immaginate di aver speso 900 o più per il surface pro (perchè solo quello è valido)e vi si inchioda dopo tre app aperte di fila che farete ? (perchè tanto avverrà) iiv scommetto che lo lancerete contro un muro. Cosa consiglio ? se volete lavorare e vi serve qualcosa di più serio e facile da trasportare, un ultrabook o mac air (si consiglia almeno 13 pollici lasciate perdere 10 ); il tablet invece per uso veloce ed immediato e che sia semplice
!

Gnagus

Ci sarebbe anche il 9" Kindle HD. È vero che il tema è quello degli sviluppatori, non solo per il numero, ma anche e soprattutto per la qualità. Io ho tablet Apple e Samsung e per me più aumentano le alternative e meglio è per i consumatori e per l'innovazione. Tuttavia, mio malgrado devo dire che con il primo iPad che aveva uno scracio di Ram, ma anche con gli smartphone Windows ho meno problemi di memoria che con il GB del Note, che oltretutto consuma corrente come un forno microonde. Ma quel che è peggio è proprio la scarsità di programmi, in particolare sul lato produttività e blogging e quelli che ci sono sono fatti drammaticamente peggio e con più incuria rispetto allo sviluppo iOS. E spesso, quando sono meno improvvisati (ma ancora incompleti) sono anche più cari Questo non dipende solo dagli sviluppatori, ma soprattutto dalla domanda e dall'investimento dei produttori. Forse con l'aggiunta dal marketshare di Amazon qualcosa potrà cambiare, ma la mia sensazione è che, nonostante i grandi numeri, gli acquirenti Andrioid usino quel che c'è (telefono, posta, browser, FB, essenzialmente) e che puntino al risparmio non solo sui dispositivi, comprando poco o niente. Per questo, chi glielo fa fare agli sviluppatori. Diverso potrà essere il caso di Windows. Capisco, avendolo e avendo anche acquistato molti programmi, che ti trovi male a produrre il giro con un tablet Android, ma ti assicuro che non è colpa del tablet, ma delle applicazioni, perché siamo in tanti a usare quasi esclusivamente l'iPad invece dei notebook, macbook compresi, non solo per comodità, ma per l'immediatezza dei programmi. Ad esempio, senza le app per iOS io non avrei mai capito e saputo usare Twitter e con Blogsy pubblico su molteplici blog comodamente e rapidamente, così come le presentazioni con Keynote, anche se non al livello di quelle della versione workstation, sono sempre di gran lunga più immediate e infinitamente superiori a quelle di PowerPoint. Certo un libro solo su Tablet non lo scrivi e l'uso avanzato dello spreadsheet ha bisogno di un solido Excel,

Rabarama

Un peccato che il multischermo non preveda 2 istanze della stessa applicazione. 2 schede del browser affiancate o 2 note una a fianco all'altra potrebbero essere state utili.
Speriamo che con l'aggiornamento jb ci pensino.

Rabarama

l'ho comprato da pochi giorni. E' strepitoso. Penso che colmi un vuoto che nient'altro al momento è in grado di colmare: uno strumento di lavoro che ti consenta di lasciare a casa blocco e penna. L'S-pen lo mette avanti a tutto il resto delle offerte di mercato, e qui è gestita in modo splendido: reattiva, piena di possibilità, con buoni software che la sfruttano. Diventa uno scherzo compilare moduli in pdf, prendere appunti a convention o agli incontri con i clienti, e condividere tutto immediatamente o salvarlo in modo che non vada perso. La risoluzione è un finto problema, fino a ieri tutti i tablet avevano questa risoluzione e andava benissimo, oggi c'è il fullhd che percarità in certe occasioni da qualcosa in più, ma preferisco la fluidità nell'uso e nella scrittura di questo tablet che rischiare impuntamenti ad una risoluzione più alta. Vedremo se win8 potrà giocarsela sul lato "pen" con questo gioiellino.

Matteo

Della possibilità di "appaiare" il proprio cellulare al tablet per ricevervi sms si sa nulla?
Riguardo lo schermo: Infinity è sicuramente migliore, ma al di la di stabilire quanto sia fondamentale un full hd su un tablet non credete che vi sia una bella differenza di prezzo? Infinity viene venduto solo a 599 € in versione 64gb, ma senza modulo 3g e con tastiera opzionale a più di 100 € (ed un transformer pad senza tastiera forse perde la sua caratteristica distintiva). Note 10.1 ha si solo 16gb ed uno schermo inferiore, ma viene venduto a 599 € con modulo 3g (quindi presumo che la versione wifi verrà a costare un centinaio di euro meno) con pennino integrato e adattatore per usb. Insomma bello l'Infinity, migliore anche nei materiali, ma forse un po' di nicchia. Il Note 10.1 è caro, certo, ma forse nella versione solo wifi attrarrà di più il consumatore medio... poi non sono un analista e queste sono solo mie impressioni...:)

pollicino

gia ci sono siti che lo offrono col 3g a 499
http://www.techmania.biz/defau...

winning

non vedo l'ora di prenderlo spero a giorni, anche se so' che poi prendero' il windows8 come esce, windows 8 e' windows 8 non ci sono storie, ho paura che android morira' per quel periodo e sara' tosta per il suo futuro....

mmorselli

Secondo me sei in buona compagnia. Windows è un sistema operativo nato per i desktop, lo puoi adattare, migliorare, modificare, ma il progetto di base è sempre quello, e verrà sempre fuori. E non è la prima volta che Microsoft prova ad infilare un sistema desktop su un dispositivo che non è un desktop. Ci siamo già dimenticati di windows mobile e windows CE? Ma quale mente perversa può aver pensato che un cellulare (di quei tempi, poi) potesse funzionare con un menu START? Ci sarà un po' di Hype iniziale, come è stato per i netbook... Anche quelli la gente pensava di poter avere windows in 10" e con un Kg di peso... e anche per quelli è arrivata la doccia fredda, troppo piccoli, troppo poco potenti, per usare windows davvero, e se l'uso di windows deve essere il browser o una videoscrittura, allora va bene anche un iPad. Così sarà per i tablet Win8, senza mouse e tastiera si finirà per usare il browser, la posta, facebook e twitter... con software meno maturi delle controparti di chi ha accumulato anni di vantaggio. E se ci metti mouse e tastiera... non è più un tablet.

alessiofebo

Piu lento forse si, ma piu dispendioso di batteria non credo proprio.
Anzi...

Peppe15

Oppure lo hanno fatto apposta e magari tra qualche tempo presentano un tablet full hd senza 3G. Così vendono il doppio.

rasty++

scommessona W8, come per nokia.. e due scommesse son pesanti da tirare avanti...

Peppe15

Quoto! E' quello che mi chiedo io! Come rovinare un tablet perfetto.. Mah. Valli a capire sti coreani..

Peppe15

Allora non sono l'unico che non crede ai tablet W8...

Peppe15

Volevo sentire proprio questo :D. Anche io ho tutto samsung: Netbook, 2 TV LED, Galaxy s3 cambiato dopo s2. Però se l'azienda dorme sulla produzione di display full hd è giusto abbandonarsi alla concorrenza. E pensare che samsung dovrebbe essere la produttrice dei migliori display al mondo..

Da Rio

Proprio perchè iOS non consente un vero multitasking, ma quando te esci da una applicazione la memorizza nella memoria non RAM e questo è un procedimento lento e più dispendioso di batteria... Come pro ha quello di non avere problemi di RAM... Il paragone che fai te è sbagliato, sul note (la ferrari) hanno messo un motore grosso perchè ha un hardware altrettanto prestante e che richiede tale motore!

alessiofebo

No, non ci siamo capiti, io con il mio iPad 2 con 512 mb di RAM faccio tutto quello fa un tablet con molta piu RAM.
Non capisco perché gonfiare di RAM così tanto.
È come mettere un motore Ferrari su una 500, hai la velocita elevatissima ma freni e carrozzeria di una 500

Da Rio

Adesso capisci la differenza tra un sistema completo e una serie di icone :D e che diamine ho resistito finchè ho potuto ma poi me le servi su un piatto d'argento XD

robi

Avevo il Samsung 10.1 ho appena prezo l'asus infinity TF700 un'hardware ed uno scherno da paura.....altro che galaxy( e dire che ho comperato qualsiasi cosa lanciato samsung) mi dispiace ma lo schermo full HD fa troppo la differenza

rasty++

si ma bisognerà vedere in primis se W8 parte.. o fa la fine di vista.. nel mio ufficio quando gli ho chiesto se aggiornavano i pc a w8 il capo mi ha riso letteralmente in faccia e mi fa quella porcheria con le finestre colorate? ................

alessiofebo

500 mb per il SO mi sembrano tanti, troppi.
Il mio iPad 2 con 512 mb di RAM lavora alla perfezione.
Non capisco tutta questa corsa alla RAM sempre piu grande
E quanta batteria tira?

LeChuck

Ho la sensazione che di qui a breve vedremo un'esplosione di app Metro. Lo dico perché mentre finora il bacino di utenza di queste app erano i soli possessori di smartphone wp7, ora il nnumerodi possibili utenti si allargherà, velocemente. Un app metro girerà su: wp7, wp8, w8 rt e w8 pro. Questo darà un forte impulso allo sviluppo di queste app, ne sono sicuro. Certo, bisognerà anche vedere se queste app saranno tutte degli angry birds o se, anche tramite metro apps si potrà raggiungere un soddisfacente livello di produttività. In ogni caso, è chiaro il motivo per cui microsoft ha unificato sotto un'unico tetto le app per le sue piattaforme, ottima strategia, potenzialmente

Matteo S.

ma è già disponibile presso i negozi mediaworld?

rasty++

mmm no, sono in disaccordo, primo W8 sarà caro impestato, piu dei ultrbook la versione intel, quella seria, l altra non è paragonabile ad android ne iphone soprattutto per le app. Secondo android liscio vedi N7 è hai limiti della "perfezione", senza personalizzazioni (ma anche il note 10.1 è forse migliore solo con ICS... vedi il video) secondo me ancora tutto da giocare... :)

Peppe15

Differenza nel senso che il 7.7 è più definito?

Allo

Io posseggo ed utilizzo quotidianamente ASUS TF700 anche per lavoro e devo dire che non ho riscontrato alcun problema.
Samsung ha fatto sicuramente un buon lavoro producendo un buon tablet come il Note 10.1 però il non aver adottato uno schermo full HD mi fa storcere un po' il naso. Sembrerebbe che abbiano mantenuto una risoluzione inferiore consapevolmente per non andare a sovraccaricare il processore, una scelta furba ma forse non in linea con quello che offre la concorrenza.
Sicuramente è un buon prodotto e, attualmente, insieme al Nexus 7 e all'ASUS Infinity è tra i 3 migliori tablet Android in circolo.
Il fatto che Samsung ultimamente sia molto cresciuta a livello di marketing lo eleva automaticamente (agli occhi dei più) a miglior tablet Android in circolazione.

Darkwing Duck

Io questo tab lo ho da 4-5 giorni e ti consiglio di prenderlo. Non è detto che un tab deve avere il full hd. Non è necessario che qualsiasi cosa faccia Apple tutti gli altri produttori gli vadano dietro come pecoroni. Io posso solo dirti da ex possessore di tab 7.7 che la differenza si vede, ma dopo un paio di giorni ti ci abitui e resta comunque ottimo come schermo.

Dave

Condivido al 100% le prime considerazioni di Niccolò, ho acquistato un tablet SONY S, e nonostante abbia una straordinaria personalizzazione, non riesce assolutamente a convincermi che Android possa in qualche modo impensierire la velocità e praticità di ipad (limiti Apple a parte). Credo che Android non sia assolutamente (nonostante l'età) un sistema maturo per i tablet. Credo invece che verrà davvero (a lungo andare) spazzato via da W8, sul quale è obbligatorio aspettarsi una straordinaria resa sia in performance si piacevolezza dell'utilizzo adatto al quotidiano che ti permetta di "dimenticare" un imac o pc per qualche giorno...

Salvatore Spagnolo

@iNiccolo perfavore, quando farai la prova con la penna potresti mostrare se con photoshop lavora bene, se si può schiarire, scurire, sfumare un disegno e se lavora bene su livelli ?? e poi nella prova con i giochi, se quelli su fb filano liscio! grazie!

Da Rio

Strano, uno prima di comprare un giocattolo da 600€ penso che voglia vederlo dal vivo :D però dei tablet non mi sono mai interessato sicchè non ti so nemmeno dire nulla di quello che hanno in esposizione (ogni punto poi è diverso)

Da Rio

Tanti MB servono al sistema, dice che chiudendo tutti si arriva a 1,5 GB liberi, comunque il succo è che non avrai mai problemi nell'uso...

Salvatore Spagnolo

ma utorrent può salvare i file su hd messi nell'usb ost?la velocita di scaricamento non ne risente?...sarebbe bello lasciarlo li con monitor spento a scaricare(non sempre eh!)

Biagio Picardi

cmq credo che aspetterò la versione europea a 32 gb...

Biagio Picardi

grazie mille, come al solito siete puntualissimi e molto preparati tutti in questo blog!!!

alessiofebo

si questo è chiaro,
ma dico servono 2 GB di RAM per questo?

Mageaaaa

Io ho preso la versione 3g e un signor tablet e ne sono sodisfatto, sostituisce un pc per un uso normale giornaliero, se poi uno deve programmare allora serve un pc, il pacchetto polaris office e ottimo perche si puo usare anche la penna per firmare o scrivere a mano e non e una cosa da poco che anche un pc normale con office non si può fare, lo schermo lo vedo bene, per quando riguarda windows 8 e unaltro discorso io lo sto provando su un acer w500 touch e non ne sono molto sodisfatto specie quando si passa sulla modalità desktop, chi va per la scelta di windows 8 touch lo provi prima di comprarlo che ci si può rimanere delusi.
Per quanto riguarda acquisto di un prodotto io penso sempre bisogna vedere sempre che uso uno ne deve fare e da li poi si decide su cosa comprare.

Android 12 Developer Preview: tutte le novità nascoste e non annunciate | Video

Oppo X 2021 provato! Il pieghevole che si srotola è quello che vorrei | Video

Recensione Xiaomi Mi 11 5G: difficile chiedere di più

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12