GUIDA | Trasferire file da MAC ad Android ICS o Jelly Bean!

16 Luglio 2012 20


Molti utenti che utilizzano Android hanno un computer Windows con il quale trasferire i file è immediato. Se non si ha la MicroSD basta di fatto connettere il telefono come archivio di massa e il PC vedrà lo smartphone o Tablet come una memoria esterna nella quale spostare i file che vogliamo. Con ICS questo procedimento è leggermente cambiato a causa della diversa gestione delle partizioni e non tutti i Tablet e smartphone vengono visti come memoria di massa classica. Su Windows in realtà non è cambiato praticamente nulla in quanto l'accesso alla memoria è praticamente identico a prima, su MAC invece non è più possibile accedere alla memoria interna come fosse un archivio di massa. Di fatto, prendendo l'esempio del Galaxy Nexus con ICS o Jelly Bean, se colleghiamo il telefono ad un Mac, non accadrà assolutamente nulla e il computer non "leggerà" la memoria del dispositivo. Come fare ad aggirare questo "limite"?

Di opzioni ce ne sono diverse ma noi vi consigliamo le due alternative che riteniamo più interessanti:

Android File Transfer


Si tratta di un mini programma che di fatto permette di vedere il telefono come vera e propria memoria di massa. Una volta scaricato ed installato, il programma si auto avvierà nel momento in cui connetterete il vostro smartphone (levate debug USB dalle impostazioni dello smartphone se non lo vedesse). Avrete cosi accesso a tutti i file in lettura e scrittura e potrete spostare, eliminare e gestire il vostro archivio interno con semplicità e immediatezza.

AirDroid


L'altra soluzione è Airdroid, programma che se non conoscete imparerete ad amare. A differenza della soluzione precedente, con questo programma sfrutteremo il Wi-Fi di casa e dunque non avremo necessità di collegare il cavo usb. Il programma crea una connessione tra smartphone e la nostra rete e potremo accedere all'interfaccia di controllo da qualunque computer sia presente nella medesima rete. Sarà sufficiente aprire una pagina web all'indirizzo web.airdroid.com, inserire il codice che appare sullo smartphone o Tablet e il gioco è fatto.

Avrete accesso ad una serie enorme di informazioni, potrete gestire in vostro device con tantissime funzionalità e, tra le altre cose, avrete accesso ai file, potrete inviare e copiare elementi e gestire tutti gli aspetti del vostro Android. Ovviamente lo spostamento file sarà più lento rispetto all'usb in quanto sfrutterà la rete wi-fi. Il vantaggio è sicuramente l'assenza di cavetti e le tantissime altre opzioni disponibili.

AirDroid funziona ovviamente anche con Windows e Linux.

Queste le due alternative che troviamo più semplici ed immediate per gestire Android come "archivio di massa" su Mac con distribuzione ICS o Jelly Bean. Voi avete altri suggerimenti?

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Gaming Pro a 649 euro oppure da ePrice a 768 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro John T

Consiglio: non installate assolutamente "Android file transfer": il mio macbook air ha avuto grossi problemi con le porte usb dopo la sua installazione (connettendo QUALSIASI periferica usb mouse e tastiera vanno in blocco per tempi da 5 secondi a diversi minuti). Qualora il danno sia stato fatto, per risolvere bisogna cancellare sia l'applicativo che il file "plist"

nessuno

ma android file transfer non funziona con il galaxy s3? mi dice imposssibile collegare il dispositivo

Matteo Fiorelli

sei sicuro? sicuro sicuro?

Vetro

Non ricordo di aver mai connesso ics stock al mac, ma con la cyanomod 9 non ho problemi a farlo riconoscere come disco esterno. Dipende forse dalla cyano?

iToucan

Edit.

AlexxMac

Questa non l'ho capita.

Michele Bastianelli

Per me è ridicolo che il Mac non supporti l'MTP, dipende dai punti di vista.

Simo'z Princiotto

Sì hai ragione, ancora c'è il vecchio sistema per la serie One... ;)

M_90

concordo :D

LeChuck

Ocio Nic, io specificherei che stiamo parlando di terminali nati con una versione di Android da HC in su, e neanche tutti, gli HTC One per esempio, se non erro, sono ancora partizionati col "vecchio" sistema utilizzato fino a Gingerbread. A questo proposito, non c'è proprio alcuna possibilità che i vecchi device (un nome a caso, il mio Nexus S) vedano il nuovo sistema di partizionamento con l'aggiornamento a JB? Già solo questo mi farebbe fremere in attesa dell'aggiornamento sul mio NS …^^

Sengir

Con Lion non ho nessun problema..Il Mac mi riconosce la memoria interna e l'SD come due memorie di massa e posso accedervi senza problemi. (GS2 4.0.3)

iNicc0lo

il sensation ha una partizione stile gingerbread (in pratica hai memoria app e memoria interna divisa come gingerbread). Su ICS e Jelly la memoria è unica e per questo mac di suo non riconosce come archivio

roberto

Ridicolo invece il non supporto a linux! Ancora non sono riuscito a farlo vedere a linux-mint se non solo come macchina fotografica .
In alternativa uso l'opzione di es file explorer che in pratica con un semplice collegamento fa partire un server ftp del telefono , poi da linux lo apri e ti crei il collegamento sul file manager nautilus il tutto tramite wifi.
Molto piu' comodo che airdroid .

Adhamo

AirDroid Powa!!

Gigi

AirDroid è un programma favoloso, io non potrei più farne a meno.

Antonio Rossi

non serve avere Mountain Lion, anche Lion riconosce il mio Sensation con ICS.
comunque il passaggio dati via wifi mi ispira molto, già lo faccio con la musica, ora provo anche questo

hoochiecoochie

Mai avuto questi problemi con Lion

root.232

Con Mountain Lion viene tranquillamente riconosciuto come
“archivio di massa” (ICS 4.0.4, da provare con JB)

iToucan

Ridicolo il non supporto ai Mac, conosco molti che hanno Android + Mac, e per non parlare di Google che nel 2010 nel suo campus ha sostituito tutti i PC con Mac.

Peppe15

L'unico problema è la non possibilità di trasferire file superiori ai 4GB

Recensione Google Pixel 4 XL e confronto sblocco 3D con iPhone 11

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Google Pixel 4 e 4 XL ufficiali: prezzo, caratteristiche, disponibilità in Italia

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione