net.isfaction: lo Speed Test di rete tutto Italiano

28 Maggio 2012 3


net.isfaction è una nuova applicazione rilasciata nel Play Store tutta italiana che permette di monitorare la velocità della propia connessione internet, sia essa 2G, 3G o Wi-Fi. Un vero e proprio speed test nostrano che offre una serie di informazioni utili a chi cerca questo tipo di programmi. Rispetto ad altre applicazioni del genere si differenzia per tre caratteristiche principali:

  • esegue un insieme di misure più ampie
  • fornisce all'utente una doppia vista del risultato (di alto livello e di dettaglio con i grafici sull'andamento dei test)
  • fornisce all'utente la valutazione della propria misura rispetto a quelle eseguite sul territorio nazionale a parità di rete di accesso (cellulare/wifi)

Graficamente non è ancora forse perfetta, ma i risultati e i dati mostrati sono indubbiamente tanti e maggiori rispetto ad app simili. Gratis sul Play Store:

Nome: net.isfaction
Sviluppatore: ICT Consulting SpA
Prezzo: Gratis
Clicca per installare

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact, in offerta oggi da Clicksmart a 279 euro oppure da ePrice a 320 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
andrea kovacs

A me sotto rete 3 ha detto che il 95,4% delle persone naviga in internet più lento di me ;-)

Matteo Cazzoli

passa al lato oscuro e avrai la fibra 100... muhahaha

Laureti Giordano

A me dice che il 90,3% delle persone dispongono di una connessione migliore della mia. Voglio andarmene dall'Umbria chi mi adotta :)

Recensione Xiaomi Mi 8 Globale: notch sì o no? | Bonus test con Miui 10 Global

Samsung Galaxy Watch: LTE in Italia, prezzo, specifiche e disponibilità | Video Anteprima

Samsung Galaxy Note 9: caratteristiche, prezzo e disponibilità | Video e Unboxing

Recensione Xiaomi Mi A2: un'ottima riconferma ma non è ancora perfetto