Il Punto | Asus @ MWC 2012: Tablet è la parola d'ordine ma c'è un "assente"

05 Marzo 2012 25


Protagonista assoluto del MWC 2012 è sicuramente Asus, che con la propria gamma di Tablet ha presentato diverse soluzioni che offrono un nuovo punto di vista nel mercato mobile. Iniziato con la commercializzazione del Prime, il 2012 per Asus sarà sicuramente un anno molto intenso. A Barcellona è stata presentata praticamente tutta la gamma con Ptime (TF201), TF300, TF700 e PadFone. Quattro Tablet diversi ma molto simili tra loro per concezione e tipologia di utilizzo. Indubbiamente interessanti ma forse troppo ridondanti.

Se fino ad una settimana fa il Prime era il modello di punta del produttore, dopo Barcellona non solo il Prime non è più il top gamma, ma rischia di essere destinato ad un mercato di utenti abbastanza piccolo visto che la sua commercializzazione è stata prevista in un'unica soluzione hardware con 32GB di memoria e connettività Wi-Fi. Asus ha infatti creato un "Prime" meno ricercato esteticamente che prende il nome di TF300. In sostanza si tratta del modesimo Tablet, con lo stesso hardware, stesso display e stessa risoluzione.

Identica anche la funzionalità Transformer con la tastiera dock che si collega e scollega nello stesso modo. Le uniche differenze si trovano nella mancanza del flash nella fotocamera da 8 megapixel e nelle diverse colorazioni (blu, bianco e rosso) che offrono anche una diversa finitura nella parte esterna. Materiali meno pregiati, molto simili al primo Tablet uscito a Giugno del 2011, ma in grado di far funzionare il GPS, cosa che non accade in maniera sufficiente su Prime.

TF300 dovrebbe arrivare sul mercato entro il Q2 2012 ad un prezzo di 499€ in diverse varianti e sostituire il precedente TF101. Avremo quindi varie memorie, connettività 3G e scelta di colori ampia. Considerando l'unica versione del Prime disponibile, è lecito domandarsi se questa strategia sia giusta.

Al TF300 infatti si affianca anche il TF700, in pratica un modello ancora superiore al Prime che offre la stessa estetica ma schermo Full HD. TF700 arriverà in versione Tegra 3 solo Wi-Fi e in versione Dual Core S4 con connettività 3G LTE. Dunque anche per questo modello più scelta con connettività diverse.

Nessuna indiscrezione sul prezzo, ma se il TF300 si posizionerà sulle 499€, il Prime costa 599€, è ipotizzabile che TF700 Full HD possa essere proposto a circa 699€ salvo riposizionamenti di prezzo e considerando un bundle con tastiera analogo al Prime.

Per completare l'ottima carrellata di prodotti, arriva la vera novità di questo MWC: il PadFone. Si tratta di una vera novità nel segmento Tablet e smartphone, qualcosa di diverso, finalmente, rispetto alle tante proposte viste in questi ultimi mesi dai vari produttori. Il primo prodotto multifunzionale mai presentato che permette con una sola connessione internet di avere uno smartphone di ultima generazione, un Tablet da 10 pollici e un portatile con tastiera integrata e un'autonomia enorme.

PadFone è una soluzione estrema, sopratutto se prendiamo tutti gli accessori e li uniamo. Con tastiera, Tablet e telefono abbiamo infatti ben 14.000 mAh di Batteria (6200 tastiera + 6200 Tablet + 1530 smartphone) che si permetteranno di ricaricare i device insieme e non rimanere mai senza connessione. Il lato negativo è che il prodotto completo ha un peso decisamente importante e molto simile a computer portatili da 15 pollici (non ultrabook ovviamente).

Lato smartphone abbiamo un prodotto Snapdragon S4, veramente velocissimo e forse il dispositivo meglio ottimizzato presentato in tutta la fiera (HTC One S è allo stesso livello). Il display del telefono è un qHD da 4.3 pollici con un'ottima qualità cromatica e una personalizzazione del sistema veramente molto blanda che non differisce dalla UI originale di Android 4.0. La Ram da 1GB e la fotocamera da 8 megapixel completano la dotazione hardware. Peso inoltre molto contenuto e spessore ridotto permettono di avere uno smartphone davvero piacevole da utilizzare.

Asus ha creato poi un particolare sistema che permette di passare dalla modalità smartphone a quella Tablet a caldo, ovvero senza perdere connessione, chiamata o altro che stiamo facendo sul telefono. Non avremo un sistema smartphone ingrandito, ma inserendo il Phone nel Pad avremo realmente ICS per Tablet in tutte le sue funzionalità. Anche in questo caso l'esperienza è davvero molto piacevole.

Asus ha ancore presentato una speciale penna capacitiva che funziona da auricolare per le telefonate. In realtà è l'esatto opposto. Asus ha creato un auricolare bluetooth con la forma di penna capacitiva con il quale è possibile interagire con lo schermo e rispondere alle chiamare senza levare il telefono dal Tablet. La penna non è come quella della serie Note di Samsung, ma è una vera e propria penna capacitiva che simula in tutto e per tutto il nostro dito e quindi funziona con praticamente tutti i display (cosa non fattibile con la serie Note).

PadFone è dunque il prodotto più strano presentato fino ad oggi, talmente completo e ricco di funzioni che potrebbe sembrare anche troppo. In realtà non abbiamo ben chiaro come verrà accolto dagli utenti questo dispositivo. Il rischio potrebbe essere quello di vedere un boom di PadFone a discapito dei Tablet Transformer avendo le stesse funzionalità ma potendo fare molto di più. Esiste però anche il lato della bilancia opposto, ovvero che PadFone possa rimanere un oggetto di nicchia, indubbiamente costoso e troppo accessoriato per attirare un utenza di massa che cerca un Tablet o uno smartphone e non entrambe le cose insieme. Vedremo quando uscirà sul mercato: l'attesa non sarà lunga visto che si parla del Q2 ad un prezzo inferiore a quello che si spenderebbe comprando un Tablet e uno smartphone di pari potenza. Speriamo solo che non costi 799€ il bundle con tastiera.

Sebbene la famiglia Asus Transformer sia molto grande, all'appello manca un prodoto. Stiamo parlando del Memo ME370T, il Tablet da 7 pollici con Tegra 3 in arrivo a 249$. In realtà la sua assenza (a livello ufficiale) è una scelta in quanto questo dispositivo sarà inizialmente destinato al solo mercato Americano per contrastare le vendite del Kindle e del Nook. Dunque non lo vedremo in Europa in tempi brevi ma sarà possibile eventualmente acquistarlo online quando disponibile.

Asus non ha escluso però un suo arrivo anche in Europa nella seconda metà dell'anno, magari sotto altre forme o altro nome...


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LeChuck

Il problema è che, dell'attuale generazione, gli unici che a tutt'ora hanno ricevuto ICS, che considero imprescindibile per un tablet Android, sono l'Asus e lo Xoom USA (se non sbaglio), entrambi con Tegra 2 che continua a non convincermi, mentre gli altri tablet Android con piattaforme diverse ancora non hanno ricevuto ICS. Se invece vuoi rivolgerti al versante iOS, comunque conviene aspettare l'iPad3 che porterà un inevitabile calo dei prezzi per l'iPad2.
In ogni caso, consiglio di aspettare un po' (da 1 giorno per l'iPad a un paio di mesi per Samsung/HTC/altri produttori Android) :-)

Domenico Bellino Treepwood

Grazie per i consigli vil pirata XD, la persona destinataria del regalo non è un tipo che guarda i benchmark, ergo anche un modello dell' attuale gen va benone ;-)

LeChuck

Innanzitutto, aspetta mercoledì per vedere il nuovo iPad. Se iOs per te non è un problema, un iPad tutta la vita, se invece vuoi orientarti su un Android, io aspetterei qualcosa con l'S4, se non ti spaventa il prezzo ipotizzato, l'Asus 700 in versione 3G è un ottimo hardware di riferimento, Full HD, GPS funzionante, l'S4 appunto. Se invece ti interessa soprattutto il gaming, direi un Tegra3 qualunque, ma i video hanno mostrato come anche il Tegra 3 in navigazione non sia il massimo. E poi c'è sempre da vedere cosa proporranno Samsung, HTC e compagnia bella molto presto…
Insomma, mi sa che forse ti ho confuso ancora di più le idee invece che chiarirtele ^^;;;;;
Edit.
Vil marrano, solo ora mi accorgo del tuo nick! XD

5n0rk

200 euro usato o nuovo? tempo fa mediaworld fece un offertona 199 euro il 16gb!!! Attendiamo pazientemente una nuova offerta sul TF101 in vista dell'arrivo dei nuovi modelli!!!

Davide Barone

tf101 e vai sul sicuro io lo presi a 200 euro ottima qualità e non ho riscontrato gravi bug con ics per ora (aspetto futuri aggiornamenti). 

Domenico Bellino Treepwood

ragazzi ora come ora, quale tablet vi sentite di consigliare per un acquisto?
edit: scusate per il doppio post

Domenico Bellino Treepwood

Ragazzi, ora come ora quale tablet vi sentite di consigliare per un acquisto?

deee

E perché ? Se non fosse per la risoluzione del telefono sarebbe perfetto, anche il prezzo, se fosse sulle 700 sarebbe ottimo; minore rispetto all'acquisto di un tel+tablet...

Per me ad essere inutile é un ultrabook.

Anto

a proposito di samsung sai qualcosa dell'ace 2

N#O#R#U#L#E#S

il PAD300 fa il botto, se poi lo rilasceranno davvero a 349 non ce ne' piu per nessuno, il design STILOSO lo trovo davvero piacevole(spesso appena 9mm e pesante solo 635g), i colori disponibili sono vivaci ed altrettanto piacevoli, lo schermo e' di ottima qualita ,tipico asus, con tecnologia IPS, 16gb+microSD accoppiata eccellente per la maggior parte delle persone, buona batteria da max 10ore continue e ciliegina sulla torta il potente TEGRA3 quadcore con l'eccellente GPU nVidia GeFORCE fantastica per i giochi che verranno da qui a breve........ la disponibilita poi nel breve periodo di una versione ANCHE 3G/LTE e della tastiera dock perfettamente in tinta con il tablet stesso renderanno il transformer PAD300 un a must to have, un onestissimo eccellente tablet ad una cifra accessibile che fara' felice milioni e milioni di persone: successo assicurato....;)

per quanto riguarda il prime ormai non ha piu storia con l'arrivo del PAD700 ma prettamente per quest ultimo tutto molto bello ,fullhd e tutto, ma 600 e passa euro per un tab se lo possono pure tenere e non penso di essere il solo a pensarla cosi'................

il padfone e' un idea apprezzabilissima racchiusa aihmè in un design pollypocket style che a me non garba minimamente ed in ogni caso again 800euro per ora stanno piu comodamente nel mio porfafoglio.....

ed infine il "piccolino" 7pollici tegra3 PAD370 stupendo beh non so piu dirvi se maggio o settembre ma avevan detto in estate ed estate sarà......;) (dalle ultimissime voci comincio a credere effettivamente ad un lancio a 249euro o tuttalpiu qualcosa leggermente in piu qui da noi ma la cifra quella sarà alla fine...)

che dire grande ASUS!
(..sarà una bella sfida con acer quest anno cmq..)




ALOHA
NO#

Aio

quella del prima è la stessa del TF700 MA COME DICI NEL VIDEO è DIVERSA DA QUELLA DEL TF300 PERCHE QUEST'ULTIMA è PIU SPESSA E CON MATERIALI MENO NOBILI

Stech1987

iNicc0lo scusa il leggero OT, ma non è che per caso sai qualcosa circa l'aggiornamento ad ICS per TF101G...? Si dovrà attendere il fix dei bug della versione per TF101 (so che al momento l'OTA è stato ritirato...)?

Antimo Crispino

 Infatti è questo il motivo per cui non mi sono ancora deciso a prenderne uno anch'io nonostante le insistenze di mio fratello!

lars_rosenberg

A me il tablet è molto utile, anche se non può assolutamente sostituire un notebook.
I 250 che l'ho pagato li vale tutti (ho anche ICS stabile da 2 mesi), ma sicuramente non pagherei 500 euro per un tablet, neanche il più potente in circolazione

rasty++

si, è il ragionamento che faccio io... se supera x € compro un ultrabook a sto punto... anche perchè non computo ancora l'utilità dei tablet... sopratutto se costano piu di 500€...

iNicc0lo

la dock del padfone è la stessa del TF101... quella del Prime dovrebbe essere la stessa del TF700/TF300 (mi sono scordato di provare a fare il cambio)

iNicc0lo

venivo da dopo un Samsung e mi sono incriccato :D ci sono dei tagli nel video degli acer in cui li ho chiamati almeno 3 volte asus :D

gdevitis

ma x ogni transformer faranno una docking station diversa? e poi secondo me il prezzo di 150 euro è troppo alto per tale prodotto..

rasty++

si il pad... comunque se mi danno un GE su i 200 euro ok, se no 0 tablet... ci vivo bene anche senza... :)

lars_rosenberg

Dipenderà molto dal prezzo secondo me.
L'idea in sè è veramente geniale e mi piace un sacco.
Il problema è che si rischia di andare a pagare un sacco per avere tutto quel ben di dio.
Se costasse 699 € telefono + tablet + tastiera sarebbe un buon prezzo, ma di più diventerebbe proibitivo.

cizzu

al minuto 4:15 un plauso a samsung?
Lapsus froidiano hehe

fabio1992

Prodotto interessante, ma se i prezzo dei bundle non saranno azzeccati, rischiano...

Alino Demichele

io ho visto le anteprime di Padphone e ho deciso che lo comprerò... ha esattamente tutto quello che mi serve (ovvero tutto) in un'unica soluzione!!!

Antimo Crispino

 il Padfone? Cmq mi piacerebbe un 7" a circa 200€, lo prenderei di certo, soprattutto se fosse GE

rasty++

bah.. secondo me lo comprano in 30 persone in tutto il mondo...

Samsung Galaxy Tab S5e ufficiale a meno di 500 euro | Video Anteprima

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50