Guida | Permessi di Root e Recovery su Nexus S Android 4.0

19 Dicembre 2011 28


Con l'arrivo della nuova distribuzione Android 4.0 per Samsung Nexus S, potrebbe tornare utile avere nuovamente i permessi di root abilitati per poter utilizzare quelle applicazioni che necessitano di particolari accessi al nostro smartphone. Di seguito vi riportiamo una guida per ottenere il Root sul Nexus S Ice Cream Sandwich.

Ricordiamo che questa guida è valida per l'aggiornamento Android 4.0.3.

File Necessari:

  • Android SDK (scaricate e installatela vi creerà una cartella nei programmi (x86 se avete sistema 64bit altrimenti nella classica cartella programmi)
  • Recovery ClockWork Mod -  Download Versione 5.0.2.0 - copiatela dentro la cartella platform tools dell'sdk installato
  • Root File
Procedura:
  • Copiate il file root.zip nella memoria interna;
  • Spegnete il telefono;
  • Avviare il telefono in modalità Boot Loader premendo i tasti - Volume UP & Power;
  • Collegate il Nexus al PC;
  • Aprite il terminale sul PC (start e nella barra di ricerca scrivete cmd)
  • andate nell'SDK tramite i comandi cd.. per tornare alla directory precedente e cd per entrare in una directory. Immagine esempio:

  • Una volta entrati nella cartalla platform tools, installate la Recovery ClockWork Mod attraverso il comando
    •  “fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img“;
  • Avviate il Nexus in Modalità Recovery (Selezioniamo Recovery dal Bootloader attraverso i tasti del volume e premiamo Power per confermare);
  • Si avvierà il telefono Modalità Recovery con ClockWork Mod;
  • Selezioniate “Install Zip From SDCard;
  • Selezioniate “Toggle Signature Verification: Disabled;
  • Selezioniate “Chose Zip from SdCard;
  • Selezioniate il file “root.zip;
  • Selezioniate il file “Yes – Install root.zip;
  • Riavviate il telefono;
  • Scaricate dall’Android Market l’applicativo Superuser;
  • Avviare Superuser ed accedere alle impostazioni;
  • Selezionate “Binario su 3.x.x.x – Tocca per cercare aggiornamenti e seguire la procedura per aggiornare i file binari;
  • Riavviare il telefono e avrete finito
Ovviamente HDblog non si assume nessuna responsabilità su eventuali problemi al vostro smartphone.
Thanks Whitefox IV, via
Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 400 euro oppure da Media World a 479 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommy Plat

Scusate ma quando clicco sul link root file non si apre la pagina.. potete indicarmi un link funzionante con gli stessi file?

LOLLO

non ho capito cosa devo scrivere una volta aperto il CMD , scrivo ? io scrivo c:\Users\lollo>cd e dopo
c:\Users>cd.. e dopo che scrivo? questo ? fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img ??

SRY ...

lollo

non ho capito cosa devo scrivere una volta aperto il CMD , scrivo ? io scrivo c:\Users\lollo>cd e dopo 
c:\Users>cd.. e dopo che scrivo? questo ? fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img  ??

Janghezio

hai avviato il programma come amministratore?

Andrea

CON WINDOWS 7 SCARICO I  DRIVER USB MA NON ME LI INSTALLA E RIMANE ANDROID 1.0 nei dispositivi e NON vedo nessun NEXUS S!
.....Come posso fare??

Janghezio

iNicc0lo Aggiungerei alla guida che prima di tutto, dopo aver installato l'SDK, bisogna eseguirlo come amministratore e installare gli update che ci servono (ossia tutti quelli relativi ad Android 4.0.3 e l'android SDK platform-tools) altrimenti non avremo nessuna cartella "platform-tools" nella quale copiare la recovery e non avremo nemmeno i driver usb per far riconoscere il device ;)

ciao

nicola giulietti

per chi come me vuole tenere sempre la recovery originale cosi da poter riavere ogni upgrade ufficiale invece di mettere "
fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img" di scrivere
"fastboot boot recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img" io l'ho fatto e funziona

Mattia Giorgini

Ricordatevi che quando dal bootloader selezionate recovery mode dovete poi ripremere tasto di accenzione + volume su per vedere le voci della recovery, è lo stesso metodo che usavamo con gingerbread. A me funziona.

Nico Bos

Ho provato ma nn si vede niente :(

Tiziano

si

trinakie

Non sono molto esperto quindi forse stò dicendo una stupidaggine, ma prima di fare il flash della recovery non è necessario fare l'unlock del bootloader?

Mic

Se flasho la recovery non fa wipe di niente, giusto? Il wipe è inevitabile se sblocco il bootloader o sbaglio?

Mic

Sul serio? Io ho provato, ma niente, schermo nero e non si vede nulla.

Mattia Giorgini

La recovery funziona! E' la luminosità dello schermo che in recovery mode si abbassa totalmente. Prova ad avviare in recovery mode e metti il telefono sotto una luce abbastanza forte e SORPRESA!

iNicc0lo

nessuna scortesia hai fatto bene a scriverlo perche comunque adesso è migliore di prima :)

Nico Bos

per caso sai se google farà qualcosa per tutti i nexus s che sono stati aggiornati a ics e che hanno riscontrato il bug della recovery ?? mi chiedo se non va la recovery come faranno i prossimi aggiornamenti ufficiali ad essere installati ?? 

Nico Bos

non volevo essere scortese è solo che ieri avendo messo la rom ufficiale tramite ota e avendo riscontrato il problema della recovery che non parte..ho seguito la guida su xda per mettere la recovery modificata e fare il root ma non essendo un grande esperto ho perso molto tempo per capire dove dovevo mettere la recovery e come fare tutti i passaggi per poter flashare la recovery

iNicc0lo

ho aggiurnato la guida per renderla più chiara..

devi entrare della cartella platform toold dove hai prima copiato la recovery quando l'hai scaricata e quindi dicitare quel comando :)

iNicc0lo

aggiunti anche se creare guide di questo tipo troppo facili è un rischio. Chi si accinge a fare queste cose sapere come entrare in una directory visto che c'è il rischio di compromettere il telefono e dunque deve essere un utente esperto :)

per il resto l'sdk si autoinstalla nella cartella che vuoi te :)

Nico Bos

si ma la guida fatela bene dite dove va posizionato la recovery per esempio va messa dentro la cartella platform-tools all'interno dell'sdk e dite pure dove va posizionata la cartella con sdk perchè in base a dove si posiziona i comandi da dare dal pront sono differenti

-Android*

certo

-Android*

si

-Android*

si

Jonathan Polga

ragazzi se ottengo i permessi di root perdo la garanzia??

-Android*

rispondetemi x favore D:

-Android*

io nn ho capito questo pezzo : 
Aprite il terminale sul PC (start e nella barra di ricerca scrivete cmd)
andate nell’SDK come da immagine: o_O
cioè apro il cmd e poi che dovrei fare? se scrivo fastboot flash recovery recovery-clockwork-5.0.2.0-crespo.img mi da un errore boh...ho eseguito tutti i passagi giusti...

Janghezio

Grandissimi!!

Valantin

per chi non ha ancora installato ICS e vuole farlo è disponibile su XDA l'insieme delle img da flashare con fastboot. c'è anche system.img con già il root applicato.

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro