T-Mobile G2, i permessi di Root preoccupano!

07 Ottobre 2010 7

Così come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, il nuovo HTC G2 ha già ricevuto i permessi di root anche se in maniera parziale. Inizialmente pensavamo che questi permessi di root temporanei erano pura formalità, invece secondo quanto riferisce AndroidPolice, non è proprio così.

Infatti, alcuni sviluppatori di XDA-Developers avrebbero scovato un chip hardware che limiterebbe le personalizzazioni del sistema: questo chip ad ogni reboot dovrebbe sovrascrivere tutte le modifiche all'interno della partizione /system .

Noi speriamo che tutto ciò non sia vero, o che comunque possa essere risolto, e che HTC non abbia intrapreso la stessa via di Motorola con il Milestone, in fin dei conti parliamo sempre di Android e "OpenSource".

via

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Cellularishop a 710 euro oppure da Amazon a 779 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti