Tablet Android, Gingerbread e aggiornamento degli attuali device

19 Settembre 2010 132

In questi ultimi giorni abbiamo parlato spesso di Gingerbread, del debutto di questo nuovo sistema e di Tablet Android; vediamo quindi di fare il punto sulla situazione e sui prossimi movimenti del mercato Android e quali device verranno aggiornati.

Mercato Tablet:

Come detto nelle scorse settimane e ripetuto ultimamente Acer, Motorola, HTC e LG hanno in programma di commercializzare un Tablet (o una serie di Tablet) con sistema Android. Tutte e quattro le case però non mostreranno i loro dispositivi prima dell'arrivo di Gingerbread e molto probabilmente non verranno commercializzati prima del 2011 (qualche dubbio solo LG che potrebbe mostrare qualcosa a fine anno).

In questa visione Samsung si troverà avvantaggiata grazie al Galaxy Tab. La scelta di creare un device ibrido che concilia l'utilizzo tablet con quello telefonico è sicuramente interessante e il vantaggio di arrivare per prima in questo mercato Android non è da sottovalutare; da considerare anche che il Tab sarà il primo di una serie che vedremo a partire dal 2011.

Rimane ancora incerto il debutto di Toshiba e del Tablet Folio. Lo abbiamo visto all'IFA di Berlino ma il progetto è ancora molto lontano dalla versione finale e la mancanza delle applicazioni Google (Market in particolare), potrebbe non essere un vantaggio per le vendite. Più concreta invece Archos che ha mostrato la nuova linea e che offre device dalle buone qualità a prezzi competitivi. Purtroppo anche in questo caso la mancanza delle applicazioni Google non aiuta.

Mercato smartphone:

Se da un lato il mercato Tablet è abbastanza chiaro (o almeno qualcosa di certo c'è), il mercato smartphone è molto difficile da prevedere. Sappiamo cosa ci aspetta entro la fine dell'anno a livello di top gamma:

  • Galaxy S
  • Desire HD
  • Desire Z
  • Motorola Milestone 2 (e il Droid X?)
  • Acer Liquid Metal

Nessuna informazione per quanto riguarda LG che al momento ha presentato solo due device della linea Optimus da considerarsi poco piu che entry level anche se estremamente interessanti.

Unica certezza arriva da Sony Ericsson. L'attuale linea Xperia non avrà nuovi terminali, eccezion fatta per X8 in arrivo a breve a 199€, e non saranno sviluppati device Froyo 2.2 e neanche Windows Mobile 7 ma tutti gli sforzi saranno concentrati per una nuova gamma di terminali che verranno mostrati a partire da gennaio 2011 con Gingerbread.

Proprio Windows Mobile 7 sembra attualmente il "freno" per alcune grandi aziende. Con l'uscita prevista per la metà di ottobre potremmo assistere ad un sorpasso hardware da parte dei device Microsoft entro la fine dell'anno rispetto ai modelli Android. Device Android che colmeranno il "gap" a partire dal primo semestre 2011.

Stiamo ovviamente parlando della nuova generazione di processori Dual Core che potrebbero debuttare con i Windows Phone 7 e in particolar modo con LG. Samsung e HTC non hanno rilasciato dichiarazioni e, se da una parte il Daul Core Cortex A9 è certezza già adesso, dall'altra il dual core Qualcomm non dovrebbe arrivare prima del 2011. Un inverno che comunque vedrà al centro della scena sopratutto Window Mobile 7 fatta eccezione per Motorola che commercializzerà il Milestone 2 e per un ipotetico device top gamma LG Android.

Gingerbread:

Se a livello hardware il panorama dei prossimi mesi dovrebbe essere circa quello descritto, dal lato software ci saranno molte novità interessanti, ovviamente anche Android. Parliamo di Gingerbread, il sistema che soppianterà Froyo 2.2 e che, sulla carta, porterà molte novità.

  • Nuove funzionalità e nuove API per Tablet e smartphone
  • Supporto a risoluzioni più alte
  • Interfaccia e UI riviste e semplificate per un accesso più rapido alle funzioni primarie senza tralasciare l'estetica
  • Requisiti minimi richiesti molto alti (si parla di 512mb di ram e 1ghz)

Gingerbread dovrebbe debuttare tra la seconda metà di ottobre e l'inizio di Novembre. Nessuna conferma al momento ma le voci si fanno sempre più insistenti. Vista la "velocità" con la quale Froyo è arrivato dopo la presentazione, difficilmente vedremo in maniera ufficiale, device Gingerbread prima del 2011.

Quali saranno i dispositivi che avranno Gingerbread?

Tra le nuove uscite, i futuri device e i nuovi upgrade di sistema è difficile dare una risposta. Vediamo però di capire quali saranno i terminali attuali che sicuramente verranno aggiornati e quali invece sono in forse.

Aggiornamento certo per:

    • Galaxy Tab
    • Nexus One
    • Galaxy S (non ufficiale ma molto probabile)
    • Desire HD
    • Desire Z (non certo a causa del clock del processore da 800 Mhz)
    • Motorola Milestone 2 (non ufficiale ma molto probabile)

Aggiornamento incerto per:

    • Desire (difficile in via ufficiale, direi certo tramite Rom cucinate)
    • Acer Liquid E
    • Acer Stream
    • Acer Liquid Metal
    • Motorola Milestone (Froyo sarà l'ultimo)
    • Tutta la gamma Xperia (Eclair 2.1 sarà l'ultimo aggiornamento)

Va da se che tutti gli altri terminali non considerabili Top Gamma non avranno mai l'update a Gingerbread (ovviamente ufficiale).

Questa la panoramica per i device che sono in commercio o che usciranno a breve in Italia. Come vedete siamo in un momento di passaggio e sebbene tutti i terminali siano estremamente validi, solo pochi avranno Gingerbread.

A partire da Maggio 2011 arriverà la nuova generazione Dual Core e probabilmente Sony Ericsson giocherà di anticipo sulla concorrenza a partire dalla fine di Gennaio. Difficile fare ipotesi certe e più realistiche, ma il quadro dovrebbe essere circa quello descritto sopra.

Scheda tecnica HTC Desire ZScheda tecnica HTC Desire HDScheda tecnica Samsung Galaxy S i9000

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 629 euro.

132

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Google Pixel 4 e 4 XL ufficiali: prezzo, caratteristiche, disponibilità in Italia

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Recensione Amazfit GTS: ottimo display, notifiche sincronizzate e lingua italiana