Come scoprire nuove app Android

6Applicazioni
0Commenti

Che cos’hanno in comune le canzoni e le applicazioni per smartphone? Ce ne sono tante, tantissime e continuano ad aumentare a velocità vertiginosa. I numeri ormai non significano più niente. Tra oltre seicentomila applicazioni, trovare quella che ci interessa è come (anzi peggio) che cercare un ago in un pagliaio. Orientarsi negli store delle varie piattaforme può essere un processo complicato e frustrante.

Sia Apple che Google offrono alcuni strumenti per l’esplorazione intelligente dei propri store, ma non è sufficiente. Ci vuole di più, come nella musica: ci vuole un servizio di discovery, completo e articolato. Il mercato non è ancora molto popolato, ma qualcuno sta cominciando a fiutare le potenzialità dell’idea. Eccovi tutte le applicazioni dedicate al Robottino di Google.


Consigliata a:

Al momento rappresenta lo stato dell'arte dell'app discovery. Provatela.

La Pandora delle applicazioni mobile. Suggerimenti di applicazioni personalizzati, basati su ciò che abbiamo installato sul nostro smartphone e che usiamo più frequentemente, la nostra posizione geografica e i nostri dati personali. Appreciate arriva persino a indicarci se un'applicazione (o un altro utente) può essere compatibile con i nostri gusti o meno. Tante le funzionalità social: possiamo seguire gli altri utenti, esplorare le app che usano e quelle che hanno provato.


Consigliata a:

Se volete scoprire nuove app risparmiando qualche soldo, è l'app che fa per voi.

Con app del giorno, ogni giorno un'applicazione a pagamento diventa gratuita per 24 ore. Non sarà un servizio di discovery completo e sfaccettato come Appreciate, ma è comunque efficace, e l'idea di risparmiare qualche soldino fa sempre gola agli utenti. Nella maggior parte dei casi si tratta di qualche giochino di serie B, ma ogni tanto qualche deal interessante salta fuori. Noi abbiamo fatto diverse scoperte niente male, ve ne abbiamo anche proposta qualcuna!


Consigliata a:

Va bene se avete poco tempo da dedicare alle attività di esplorazione e acquisto di nuove app.

Appsfire coniuga funzioni di app discovery e funzioni di monitoraggio dei prezzi. Non ha un'interfaccia completa ed esauriente come AppSales nè la precisione di Appreciate, ma è semplice e molto veloce da usare.


Consigliata a:

È inferiore in tutto ad Appreciate, anche se di poco. Difficile raccomandarla.

AppAware è un altro servizio di app discovery basato sul social networking. Possiamo interagire con gli altri utenti, guardare le loro applicazioni e perfino messaggiare con loro privatamente. Manca però un sistema di suggerimenti avanzato, basato sui nostri gusti e interessi, come succede in AppAware; l'interfaccia, inoltre, non è particolarmente entusiasmante. Un'app discreta, senza dubbio, ma che si confronta con concorrenti di livello ben superiore.


Consigliata a:

Chi cerca una maniera semplice e poco esosa in termini di tempo per scoprire nuove app di qualità.

Droid Of The Day non promuove nulla, né offre sconti sulle app. Semplicemente, ci propone contenuti di qualità, nella giusta dose: un’app al giorno, una piccola notifica che non richiede più di cinque minuti di attenzione. Il resto dell’applicazione è poco più di un archivio, uno storico di tutte le app che hanno ricevuto le attenzioni della redazione; e volendo, possiamo essere noi stessi a suggerire la prossima.


Consigliata a:

Chi ricerca app gratuite di qualità, scelte, testate e commentate da una redazione competente.

Freeapp riprende il concetto vincente di “un’app al giorno” che ha fatto la fortuna di Appgratis, ma si dedica alle applicazioni gratuite. Non ci sono promozioni: solo app di qualità, testate e recensite dallo staff della startup di origine italiana. Un altro strumento affidabile per il nostro arsenale di app discovery.

Di alternative ulteriori ce ne sono tante e AppGratis ne è una. Inoltre non possiamo non citare l'Amazon AppShop che ogni giorno vi permette di scaricare gratuitamente un'applicazione a pagamento e, indirettamente, vi permette di scoprire cosi nuovi programmi. Non vi resta che navigare tra i nostri suggerimenti o scoprire nuove app tramite Play Store o altri software.

Condividi

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Recensione Xperia XZ Premium, il primo con display 4K HDR

Meizu M5s: perché SI, perché NO | Recensione