OPPO e Vivo, negozi distrutti a Pune (India) per le tensioni con la Cina

14 Luglio 2017 33

Abbiamo citato in varie occasioni OPPO e Vivo, indicandoli come le aziende che hanno registrato i tassi di crescita più elevati tra i produttori di smartphone asiatici. Si tratta di brand molto apprezzati in patria e che trovano nel mercato indiano una naturale valvola di sfogo dei propri canali di esportazione.

Commercializzare terminali nel popoloso continente asiatico potrebbe però essere complicato dalle tensioni esistenti tra le due nazioni. Un preoccupante segnale è stato dato nella settimana che volge al termine: alcune persone non identificate hanno distrutto i negozi di OPPO e Vivo presso Pune, la seconda città dello stato di Maharashtra, nell'India centro occidentale.


Le ragioni che hanno determinato i gesti vandalici sono da ricondurre alla volontà di supportare l'esercito indiano schierate lungo il confine con la Cina, sfogando il malcontento contro due brand che ben la rappresentano. Per contestualizzare la notizia, si ricorda che a partire dalla febbraio scorso, l'India sta rafforzando le difese al confine con la Cina, costruendo una serie di strutture fortificate. Si è trattato di un'azione difensiva che non conosceva precedenti sin dalla guerra sino-indiana del 1962. Pechino rivendica lo Stato indiano dell'Arunchal Pradesh.

Vittima delle tensioni geopolitiche sono stati in questo caso i proprietari dei negozi a marchio OPPO e Vivo con gesti che sono stati tuttavia deprecati e definiti stupidi dagli stessi cittadini indiani: ad essere colpiti, sottolineano, non sono le aziende cinesi, ma le proprietà e gli investimenti dei compagni indiani. Si spera che questi atti siano solo frutto della tensione del momento e non si traducano in un atteggiamento di ostilità più diffusa nei confronti di brand che sono stati in grado di farsi apprezzare anche in occidente.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c è in offerta oggi su a 160 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SL7Z4

E Fukushima no?

densou

ma no dai ci sta....hai scordato che Mediatek non può esser presente in India coi suoi SoC? 3:) per forza Pechino vuole qualcosa in cambio (ma anche no, tiè a mtk)

Ratchet

Sono stati Puniti

Vive

Bah se è per questo la Cina ha una rivendicazione praticamente su quasi tutti gli altri stati asiatici.

Il gesto è semplicemente r1dicolo comunque.

Ikio

Secondo me ti fai di Oppo

Hankel

A me sembra ancora Vivo

Ikio

Ora uno non può neppure farsi smenare il george da una balda giovine.

M_90®

da me li stanno chiudendo perchè facevano i pomp1ni

artick82

E pensare che sti indiani volevano insegnare la democrazia ai cinesi.

Ikio

Se avessi le palle organizzeresti una spedizione in un centro massaggi (capisc a me).

Postare gnocca dopo un pò annoia.

•NiKo•

Ecco quel negozio in foto è ora Morto

M_90®

https://uploads.disquscdn.c... tranquilli che mò arriva l'america che porta qualche suo cavallo da battaglia per tranquillizzare le cose

Ikio

Semmai sarebbe come se un Marocchino violentasse un paio di Italiane, e tutti iniziassero a pigliare di mira i cittadini di questa etnia menandoli.

Midnight

ripeto, non penso si giungerà a tanto

Midnight

sempre di mezzo il nucleale c' è nel tuo caso

Gabriel #JeSuisPatatoso

Pensa che il casino di Chernobyl ha dato fastidio a tutta l'Europa e non si trattava manco di una guerra nucleare.

Antonio Guacci

Fortuna che nell'articolo è stato specificato che "i gesti sono stati tuttavia deprecati e definiti st*pidi dagli stessi cittadini indiani".

In effetti è come se, a fronte di ipotetiche tensioni Italia/Cina, un gruppo di balordi sfasciasse i pullman di Inter e Milan e si creasse un caso giornalistico su ciò.

Liberated_Slave

e quale parte del suo commento "due superpotenze con armi nucleari stanno per farsi guerra" non hai letto?

CAIO MARIOZ

sono talmente in tensione che in india fanno aprire fabbriche e aziende cinesi ogni secondo

Maurizio Mugelli

e' solo una questione di tempo, prima o poi qualcuno le usera'.

Giorgio

Con :D

Midnight

Non penso che si giungerà a tal punto, ed ovviamente (?) il mio commento non si riferiva ad una situazione del genere

iclaudio

con le cover o senza?

iclaudio

le armi nucleari servono per i telegiornali...in realtà non useresti mai l'arma nucleare contro il nemico, se il tuo nemico ce l'ha anche lui

Giorgio

Dai saranno 2/3 mila dollari di danni

Midnight

Mi sembra eccessiva una guerra nucleare, non penso si giungerà a tanto considerando che vi sono tensioni tra i due paesi da mezzo secolo...
Poi certo è ovvio che io non auspico una guerra nucleare tra i due paesi, volevo soltanto dire che se scoppierà un conflitto di modesta portata la cosa più saggia sarebbe non intervenire

Maurizio Mugelli

quindi uno scambio nucleare secondo te non sarebbe "dare fastidio ad altri paesi"? senza parlare della possibilita' che ampie zone dell'area che contiene circa il 50% della popolazione mondiale vengano rese inabitabili e quindi emigrazione di massa su una scala inimmaginabile.

Liberated_Slave

no tranquillo,non è il tuo cinismo che sgomenta,ma la tua ignoranza nel non capire che faremmo tutti i conti con il disastro ambientale scatenato da una guerra nucleare tra questi due paesi.
ah,e hai presente tutto quello che compri ogni giorno a basso prezzo?dimenticatelo se le fabbriche cinesi vengono colpite.

Midnight

Sarò cinico ma finchè non danno fastidi ad altri paesi per me possono combattere quando gli pare

iclaudio

le solite forme di semplice teppismo ingrandite dalla stampa che non ha nulla da dire e ci ricama sopra storie prive di fondamento

LAM

Son 2 sgabuzzini con un telo come insegna...cosa volete che sia

Liuk

Ecco, solo quello ci mancava.
In casi come questi converrebbe che la diplomazia la faccia da padrone, altrimenti....
(Meglio non immaginare niente!)

Maurizio Mugelli

due superpotenze con armi nucleari stanno per farsi guerra, ma che bello...

Asus Zenfone 4 Selfie, Selfie Pro e Max: la nostra anteprima

Xiaomi Mi A1: live batteria | Finito ore 20.30

ANDROID, ANDROID ONE e ANDROID GO: Le differenze #parliamone | Video

XPERIA XZ1 è il miglior smartphone di Sony | Recensione