Addio Nextbit Robin: supporto ufficiale chiuso dal 31 luglio

13 Luglio 2017 19

Dopo una raccolta fondi milionaria | Nextbit Robin chiude la propria raccolta con $1,362,343 | e dopo essere arrivato in commercio il 16 febbraio 2016, Nexbit Robin saluta tutti i possessori e dice addio al supporto ufficiale (chat e assistenza ma sarà disponibile via mail). Nulla di cui meravigliarsi visto che la promessa dei 6 mesi dopo l'acquisto di Razer è stata mantenuta | Razer acquisisce Nextbit, produttore dello smartphone Robin |.

Una "vacanza" dunque per il team che sta dietro l'assistenza ma non un addio agli aggiornamenti. Il telefono verrà infatti supportato fino al prossimo anno con patch di sicurezza e magari qualche altro aggiornamento: Android O sarò difficile immaginarlo.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 265 euro oppure da Amazon a 409 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Federico

Le startup hanno senso e sono vincenti quando sviluppano tecnologie sostanzialmente differenti da quelle dei grandi player presenti sul mercato.
Una startup che sviluppa l'ennesimo telefono Android è morta già in partenza.

marco

Peccato..mi piaceva molto l'idea.

akidos

Io ne ho comprato uno su Amazon usato a poco meno di 120 euro, l'ho dato a mia madre. Il telefono allo accensione aveva fatto l'aggiornamento ad android 7 e da un mese che viene utilizzato non ha dato problemi. Quando lo uso per fare due cose lo trovo molto più reattivo del Xiaomi mi5 da sensazione di immediatezza.

mauro morichetta

Ma davvero siamo ridotti a questo punto, che tristezza, anche le più promettenti startup, sono davvero amareggiato non me lo aspettavo.

Gabriel #JeSuisPatatoso

si per quello si, ma hanno spinto sulla cosa sbagliata

FuckingIdUser

Il prezzo a cui lo proponevano però era proporzionato proprio al suo hardware. Era un prodotto più che onesto.

Gabriel #JeSuisPatatoso

era particolare a livello di design e particolarmente banale ed insignificante a livello di hardware

Modho

Si sapeva. Pazienza per gli utilizzatori del servizio cloud.
Vivrà come device da modding, allora.

Paperotto

Tutti che si lamentano dei telefoni tutti uguali, per poi essere contenti se qualcuno che propone qualcosa di diverso fallisce

Marco Cerasoli

Ha ricevuto più aggiornamenti dei Nexus quasi e tutti a criticarlo....boh

The

Lo smartphone che si spezza con un grissino.
(rig everything)

xTehJudaS

Memoria? A cosa serve la memoria quando possiamo usare il MAGGGICO Cloud?

Era un'idea brutta in partenza

Liberated_Slave

una buona lezione per hipster,alternativi e bakers di ogni cassata

M_90®

Era na cazz4ta colossale, dopo aver visto le recensioni e i tempi lunghi tra aperture e download delle app sul cloud,meglio che hanno venduto.

Giorgio

E dopo il flop del Robin aspettiamo quello di Rubin

stiga holmen

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
..e vi lamentate di OnePlus...

FabX

veramente contento.. almeno non sentirò piu parlare di questo obbrobrio di telefono.. spero...

Pampun

Tutto sommato è un prodotto che mi ha sempre incuriosito. Mi dispiace che sia andata così. Era un qualcosa di diverso e particolare

B!G Ph4Rm4

Non ci mancherà

Asus Zenfone 4 Selfie, Selfie Pro e Max: la nostra anteprima

Xiaomi Mi A1: live batteria | Finito ore 20.30

ANDROID, ANDROID ONE e ANDROID GO: Le differenze #parliamone | Video

XPERIA XZ1 è il miglior smartphone di Sony | Recensione