I Google Glass non sono morti: firmware aggiornato dopo 3 anni

21 Giugno 2017 35

Anche i meno appassionati al mondo della tecnologia avranno sentito parlare almeno una volta dei Google Glass, gli occhiali dotati di tecnologia per la realtà aumentata realizzati dall'azienda di Mountain View ad inizio 2013 e progressivamente abbondati per essere poi inseriti nel museo dei fallimenti.

Ebbene, dopo oltre 3 anni dall'ultimo aggiornamento, Google ha avviato la distribuzione di un nuovo firmware con sigla XE23 che integra, oltre ai classici miglioramenti prestazioni e bug fix, la possibilità di gestire direttamente dal sistema (e non tramite app di terze parti) i dispositivi Bluetooth accoppiati.

L'aggiornamento, già in distribuzione via OTA, viene notificato ed installato automaticamente dagli occhiali lasciandoli accesi e collegati ad internet. Dopo averlo provato per qualche ora, i colleghi di Android Police si sono detti soddisfatti del lavoro svolto da Google, confermando la piacevolezza di utilizzo dei dispositivi bluetooth come mouse e tastiere in accoppiata ai Glass.

Che sia l'inizio dello sviluppo di una nuova versione di Google Glass dotati di Assistant? Chi lo sa, un po' ci speriamo. E voi, sareste disposti a ridare fiducia a questo progetto?

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 435 euro oppure da Amazon a 479 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Masterpol

ma basta!!! e pensare che mi sono letto tutto il vostro tread!!! cià che esco il cane che lo piscio

Mario Sernicola

Quando essi uscirono dal bar :D... ma non quando essi uscirono qualcosa (il coniglio) da qualche parte (dal cilindro) :)

Federico

Uh?
La locuzione "uando essi uscirono" è ridondante ma non scorretta.
Come vedi qui faticano a comprendere un soggetto implicito... alcuni di loro necessitano della costruzione delle frasi totalmente eplicitata. :)

Mario Sernicola

Quando essi uscirono ok... ma non quando essi uscirono la tecnilogia.

marco

la seconda virgola infatti non va messa

Federico

"Alcuni verbi intransitivi possono reggere un oggetto diretto, diventando così transitivi, quando il complemento oggetto presenta la stessa

Federico

Guarda che sbagli.
"Quando essi uscirono in italiano è assolutamente corretto".

Federico

Non si potrà sentire ma è il modo corretto di costruire la frase.
Essendoci immediatamente a seguire un'altra virgola (questa indispensabile) la forma "Quando uscirono, la tecnologia, era ancora..." risulta inelegante.

marco

come mi ha fatto notare un'altra persona ha semplicemente dimanticato una virgola. Io ho letto "quando uscirono la tecnologia", frase che non si può sentire.

Mario Sernicola

Incredibile! con una virgola hai aggiustato! :) :) :) Peccato che Federico poi sotto ha forzato la mano ;D ;D ;D

Countzero

Dai su, è la virgola...

"Quando uscirono, la tecnologia sia hardware che software..."

Mario Sernicola

Caro Federico, la cosa che cerca di dirti Marco è che il verbo "uscire" non puoi usarlo come hai fatto tu perché è intransitivo e non ammette il complemento oggetto (nella tua frase essi->soggetto, uscirono->verbo, tecnologia->complemento oggetto quindi non corretta).

Puoi dire che il "chiodo è uscito dalla parete" ma non puoi dire che "tu hai uscito il chiodo dalla parete". Quindi nessuno può "uscire" una tecnologia. Tutto qui.

Federico

Gentile interlocutore,
crdo che semmai sia tu ad avere seri problemi con la lingua italiana.
Dal momento che si tratta della risposta ad un articolo che fa riferimento ad un singolo oggetto, i Google Glass, non è necessario specificare il soggetto in quanto esso è univoco e quindi la fra se, il cii inizio va letto come "Quando [essi] uscirono la tecnologia"" è sintatticamente ben formata e semanticamente significativa.

marco

Ma in che lingua o dialetto? In italiano il verbo uscire NON è un verbo transitivo. Puoi consultare qualsiasi libro di grammatica.

Federico

A me pare che la frase sia sintatticamente corretta.

Babi

Fosse l'unico...

marco

Sempre molto sereno nei commenti

marco

Quando uscirono la tecnologia? Ma come parli? Uscire non è un verbo transitivo!!

Federico

Quando uscirono la tecnologia, sia hardware che software, non era ancora matura.
Adesso che inizia ad essere possibile proporre qualcosa di concreto Google ed Apple sono le uniche a disporre di risorse finanziarie adeguate al suo supporto.
Microsoft, che aveva spinto molto nel campo della "mixed reality", ormai ha tirato i remi in barca affidando lo sviluppo delle soluzioni hardware a terze parti obiettivamente non all'altezza.

steek

yes...i primi tempi. Ora solo gopro :D ..pardon VR..

Re Deckars

Quelli invece sì... Ci sono eccome

NEXUS

forse non te ne sei accorto geniaccio, ma oggi si sta puntando sopratutto sui VR, il commento è riferito a quello, penso fosse sottointeso ma ovviamnete i geniacci del cazz0 ci sono sempre

Peppol

Ahahhahahahahahahahahahaah

steek

Non hanno sfondato nemmeno nei POV!

KaIser

cosa c'entra la VR ?
questa è AR..

NEXUS

se avessero un costo più abbordabile li avrei presi eccome, spero esca una nuova versione

eric

...è un prodotto che potranno aggiornare all'infinito ma gli utenti sono pochissimi e saranno sempre di meno .... troppi problemi di "privacy" .... sono vietati nei cinema, in quasi tutti i Casinò, in molti pubblici esercizi che espongono cartelli all'entrata dei loro negozi ecc ecc ecc ....

Whommy

è più probabile che ci siano più google glass che pixel in giro per l'europa

Vincenzo Caputo

Magari se integrassero Lens sarebbero molto più utili!

Franco

io li comprei anche se fossero in vendita.Ma ho paura che non sarebbero di grande utilita'

momentarybliss

qualcuno li utilizza ancora al punto da essersene accorto?

Gioele Vuaran

diNovo un aggiornamento

Everything in its right place.

Che peccato

Steo

Scaffale

Anto.b93

Sicuramente più supportati dei Pixel stessi

ANDROID, ANDROID ONE e ANDROID GO: Le differenze #parliamone | Video

XPERIA XZ1 è il miglior smartphone di Sony | Recensione

LG V30 è quasi perfetto | Anteprima IFA 2017

Recensione Samsung DeX su Galaxy Note 8: la trasformazione di Android | Video