In Grecia il nuovo negozio fisico Xiaomi

15 Giugno 2017 2

Xiaomi sta lentamente mettendo piede anche in Europa, non attraverso la vendita online dei suoi prodotti, ma con il negozio fisico che sorgerà Atene. Un vero e proprio Xiaomi Mi Shop pronto per essere inaugurato a breve nella capitale della Grecia e che offrirà ad appassionati del brand e della tecnologia in generale la possibilità di candidarsi per essere assunti.

L'annuncio di lavoro è stato pubblicato da Info Quest, che dichiara di essere il distributore ufficiale di Xiaomi in Grecia e leggendo la descrizione, si tratterebbe del primo punto vendita Mi Home della zona. Si cercano, nello specifico, venditori a tempo pieno e part-time, oltre al personale da impiegare con i servizi post-vendita.

Il giorno di apertura non è ancora stato fissato, ma la pubblicazione degli annunci di lavoro lascia intendere che non bisognerà attendere molto. Non è quindi da escludere che durante il vostro prossimo viaggio nella capitale greca, tra una visita e l'altra agli splendidi monumenti, potreste lasciarvi tentare dallo shopping compulsivo presso lo store Xiaomi.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 279 euro oppure da Amazon a 329 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Domenico Belfiore

non ho mai menzionato negozi fisici e comunque si tutto quello che hai detto e vero (testato anche io personalmente

Francesco

Cambia che Honorbuy vende prodotti che in negozio non trovi e che hanno molte volte un rapporto qualità prezzo più elevato rispetto ai modelli appunto da mediaworld ecc, inoltre spediscono dall'Italia e danno assistenza di due anni (testata personalmente)

Android Oreo ufficiale: ecco tutte le novità

Recensione General Mobile GM 6: ha Android One ma...

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€