Google presenta Lens: AR e AI sempre più integrate in Assistant

17 Maggio 2017 19

Google ha dato il via al Google I/O presentando Lens, la nuova ricerca per immagini che verrà integrata in Assistant e Google Foto. Grazie alla combinazione tra l'esperienza di Realtà Aumentata e la potenza offerta dallo sviluppo delle AI, Google Lens permetterà di sfruttare la fotocamera dello smartphone per scoprire maggiori dettagli sul mondo che ci circonda, effettuare ricerche e svolgere azioni smart.

Ad esempio, sarà possibile inquadrare un fiore, affinché Lens possa riconoscerlo, dirci il nome della sua specie e altre informazioni rilevanti. Oltre a ciò, come detto poco sopra, sarà possibile connettersi ad una rete Wi-Fi semplicemente inquadrandone il nome e la password, magari proprio quelli riportati nella classica etichetta che si trova sotto al modem.

Lens sarà integrato in Google Assistant e Google Foto e, stando a quel poco che è stato mostrato, sembra essere una risposta diretta a quanto mostrato da Samsung con i suoi nuovi top di gamma e il loro assistente Bixby.


L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 499 euro oppure da ePRICE a 638 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
olè

eh ok ma per il multiwindows era la stessa cosa, quindi....

Vincenzo Caputo

Questo serviva sui Google Glass! Ti guardi intorno e ottieni informazioni aggiuntive pertinenti. Tipo recensioni su attività commerciali, luoghi di interesse turistico, opere d'arte, piante e fiori, ecc...

ComicBit

Ciò non toglie però il fatto che lo possono usare solo gli utenti di Galaxy S8 e che è incompleta

Mako

Lo so, era per dire che Google non ha copiato Bixby ma se stessa

Riccardo D'Alessio

In soldoni un'applicazione che faceva delle ricerche su google riconoscendo gli oggetti tramite delle foto. Una sorta di lens meno intelligente

Riccardo D'Alessio

E allora sono meglio

Giovanni Vaccaro

Anche col tasto wps

Mako

hanno trasformato l'esperimento in una cosa più concreta

Mako

cos'è google glasses?

RobyMax1

Esattamente.

olè

ciò non toglie però il fatto che sia arrivata prima...

n.b. sia chiaro che non m'interessa difendere ne samsung ne qualunque altra azienda

FuckingIdUser

Si, per quello.

Hateware2

Hai detto niente, la bloatfarmeria per eccellenza

ninny

lens in pratica farà, meglio, quello che faceva la ormai abbandonata da anni Google goggles

olè

che poi già adesso si può fare con il qrcode

olè

solo perchè l'ha fatto samsung

Francesco

"connettersi ad una rete Wi-Fi semplicemente inquadrandone il nome e la password" Aia..

Mattia D'ambrosio

non è neanche paragonabile a quella schifezza

mdma

Praticamente è Bixby.

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM