Google Assistant: da ora su iPhone e in Italia a fine anno!

17 Maggio 2017 92

Nel corso del Google I/O 2017, Mountain View ha annunciato una ricca serie di novità relative a Google Assistant, il suo potente assistente vocale. Le novità riguardano sia le funzionalità che la diffusione di Assistant, il quale è ora compatibile anche con il mondo Apple iOS e con iPhone in particolare.

La notizia era già emersa nel corso degli ultimi giorni, tuttavia oggi Google ha ufficializzato questa eventualità che si concretizzerà già da ora, almeno negli USA. In ogni caso, Assistant non è più così lontano dal nostro mercato, visto che il suo arrivo in Italia è atteso per la fine del 2017.

Come anticipato, Google ha anche annunciato alcune nuove funzionalità legate ad Assistant, mutuate dall'integrazione di Lens. Grazie a ciò, sarà possibile inquadrare un soggetto, come ad esempio un cartellone pubblicitario, riconoscere cosa c'è scritto e effettuare eventuali azioni collegate. In questo modo sarà possibile segnare un appuntamento sul calendario, magari il concerto pubblicizzato dal cartellone inquadrato, e comprarne il biglietto, il tutto tramite il solo utilizzo della fotocamera.

Ma non solo ricerche, bensì anche traduzioni in tempo reale, grazie all'integrazione delle funzionalità di Translate, e la possibilità di comunicare con Assistant in maniera testuale. Questo permetterà di interagire con l'assistente in maniera più discreta, sia scrivendo che cliccando su una serie di frasi pre-configurate, diverse in base al contesto. Grazie alla continua evoluzione di Assistant, resa possibile anche dall'elevato numero di richieste, oltre il 70%, effettuate con linguaggio naturale, e non parole chiave, l'assistente di Google è in grado di passare da una conversazione scritta ad una orale senza perdere il filo del discorso, vista la sua capacità di tenere sempre presente il soggetto delle richieste.

Google ha anche rilasciato il nuovo SDK dedicato ad Assistant, il quale permetterà ai produttori di integrarlo all'interno di qualsiasi prodotto, come smartphone, TV, giocattoli, set top box e molto altro ancora.

Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 240 euro oppure da Media World a 349 euro.

92

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

E chi risolve la problematica dell'intelligenza artificiale?

Lorenzo

L'intelligenza artificiale ha il compito di risolvere esattamente questa problematica.

marco

Come se io non li usassi entrambi. In italiano fanno tutti pena, compresa cortana, ma di fatto assistant è il migliore come tecnologia e non è leggermente meglio di Google now, è decisamente meglio! Poi voi fatevi pure le pippe su Apple ma i fatti parlano da soli. In questo blog ci sono solo invasati, l'obiettività sembra non esistere

Ricky

Ma cosa cambi discorso, in inglese puoi avere anche ragione ma in italiano i servizi vocali di google sono tutti una ciofeca, lascia parlare chi li usa entrambi quotidiniamente.

Steve

"fine 201/, arriverà il 28 dicembre ovviamente

bac24

Un altro inutile gadget tecnologico! Well done bisogni indotti!

marco

Insomma,pur di difendere Siri cambi discorso andando completamente fuori tema. Avresti potuto anche dire che Siri è migliore di prato fiorito, non c'entra nulla ma va bene lo stesso

Ricky

Mai usati nessuno dei due, è solo una pagina di suggerimenti inutili

marco

si parlava di assistant nel caso non l'avessi capito, ma so che leggere costa tanta fatica

Francesco

Gli assistenti sono inutili, la semplice ricerca vocale che esiste da secoli invece è comodissima

rusp95

Il numero di persone che non sanno leggere su questo blog è impressionante... Ho chiaramente detto che Apple utilizza i tuoi dati per migliorare i propri prodotti (qualcuno ha detto feedback?) E per le tecnologie future. Non è come Google che oltre a ciò utilizza tali dati (i stessi) per migliorare i propri prodotti e crearne degli altri ma li vende a terzi lucrando sui dati altrui.

Max

Ripeto: no non lo fanno

Max

Il numero di persone disinformate su questo blog è impressionante... Apple NON fa business su i dati dei suoi clienti. È una chiara ed esplicita politica aziendale. Non sono una Onlus, hanno prezzi da rapina ma NON fanno profiling sui clienti.
Il business di Google È quello di fare profiling dei clienti per vendere pubblicità. È il core business di Google e solo gli id1oti pensano che Google ti regala i suoi servizi, la mail, foto e quant'altro perché è generosa d'animo. Le vostre mail e le vostre foto sono scansionate costantemente da algoritmi.

rusp95

Se aggiornati ad almeno a mm è possibile utilizzarlo. L'ho usato in inglese su un wiko Fever aggiornato a mm

rusp95

Secondo te come migliora siri? Sono uguali su questo punto

Ricky

Pensi che google now sia meglio?Io li uso tutti e due e siri, almeno in italiano, vince 10 a 0

dimebag darrell

Spero arrivi insieme ai pixel 2,e non verremo trattati da terzo mondo a livello tecnologico un altra volta

ottone

disattivato subito, non capisce nulla e si attiva a caso, una grande innovazione di sierra. come le notifiche

Squak9000

Bah... questi assistenti li vedo poco assistenti... e spesso ti fanno perder veramente tempo.

Io non li uso mi tornano veramente scomodi

Mullvad

Safari, iCloud e non solo lo fanno quindi non vedo perché non dovrebbe farlo anche Siri

TC

Lo so perfettamente, infatti se non comprerò il Surface Phone.. sicuramente passerò a iOS

antonio de cario

Ma io sapevo che anche i dispositivi con Android 6 lo ricevessero

ErCipolla

Beato te che ci credi... guarda, ho un principe nigeriano che vorrebbe fare la tua conoscenza :D

dongongo

Non era stato portato anche su tutti i dispositivi con MM?
Un amico lo usa giornalmente sul suo mi3 del 2013 con la ROM global ufficiale (che tra l'altro continua ad essere aggiornato settimanalmente e non fa rimpiangere alcuni top di gamma attuali)

Max

Ahahahah

Alex_x82

E su Android arriverà?

CastSimone

Ti lascio nel dubbio =)

peogty

stai trollando vero? XD

CastSimone

Puoi sempre tenere premuto il tasto home per chiedere a siri di aprire assistant per farti fare la ricerca =).

Alessandro Monticelli

A proposito di assistenti, ho provato Siri sul Mac ma mi sembra che non capisca un cazz0. Credevo fosse problemi del rumore di fondo o dei microfoni, ma facendo una ricerca vocale su Google mi ha capito perfettamente

marco

su mac è totalmente inutile, almeno sul telefono a qualcosina serve.

Natale Giuliano Mainieri

Ahahahhahahah

ottone

vorrei poi sapere che ideona è stata metterlo su mac os, disattivata subito, una cretina nel computer

ottone

era ora che anche su iphone ci fosse un assistente decente

ACF05

Sta arrivando siri per android e windows phone

ACF05

Pochi mesi... insomma

marco

Che a parte le cose basilari per il resto è abbastanza stupida. Se gli faccio delle domande un po'più complesse non capisce quello che le dico e fa una ricerca su internet di una parola a caso della frase.

Ricky

In cosa non ti soddisfa?

CAIO MARIOZ

Talmente utili che sono già in discarica

deepdark

Divertente vedere gli android del 2012 avere funzioni che non hanno gli iphone del 2017

CAIO MARIOZ

Aspettavo una sua risposta, poi lo scrivevo

zampemo

Vero!

zampemo

Ti parlo da utente iPhone (e Mac) da almeno 4 anni e sono totalmente d'accordo con ciò che dice Marco...

yammocaccadblog

Ti svelo un segreto. Ho avuto Android per 5 anni. Ios per due.
Dal primo giorno che ho iniziato ad usare iPhone ho notato che il 90% della Gapps sono migliori su iOS. Saranno i dispositivi da supportare pochi o sarà per un altro motivo, ma questa è la realtà. Provare per credere. Prova google maps ad esempio.

LastSnake

Earth tra poco avra la sua nuova versione a 64Bit, se vai sul sito è confermata da Google stessa. Per il resto dipende, a volte funzionano anche meglio che su android

yammocaccadblog

OTTIMO

LoneWolf®

ahahahahahahah

marco

Allora non ho capito

marco

Il tuo discorso da provinciale sempliciotto non cambia che assistant, di fatto, offre una tecnologia superiore senza se e senza ma. Detto ciò ti saluto.

MarcoS

Altro che siri https://youtu. be/eUKDEXL8IWk

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

Recensione Motorola Moto Z2 Play, sottile, ottima autonomia e MOTO MODS

Guida acquisto: I migliori smartwatch con Android Wear | Luglio 2017