Android Go in arrivo, versione 'lite' per dispositivi economici e mercati emergenti

17 Maggio 2017 85

Nel corso del Google I/O 2017, la società ha presentato Android Go, una versione "lite" di Android O progettata per gli smartphone super economici molto popolari nei mercati emergenti. Possiamo definirlo un "reboot" dell'iniziativa Android One, che non ha mai preso troppo piede: d'altra parte i mercati emergenti sono un importanti a sufficienza per dedicare loro un secondo tentativo - ormai sono di più gli utenti Android indiani di quelli USA, ha detto Google.

Se avete usato Facebook Lite e Messenger Lite sapete più o meno cosa aspettarvi. Android Go si "attiva" automaticamente su tutti gli smartphone Android O con meno di 1 GB di RAM e riduce all'osso anche il consumo di dati cellulari. I primi smartphone abilitati Android Go arriveranno nel 2018.

Anche il Play Store su questi dispositivi metterà in evidenza i contenuti ottimizzati per Android Go. Sul palco è stata dimostrata YouTube Go, che è da tempo in Beta in India: i controlli per selezionare la qualità dello streaming sono in evidenza, è possibile salvare i video offline e condividerli peer-to-peer con i propri amici. Attiva per default anche la funzionalità data saver di Chrome. Per aiutare la comunicazione nei paesi interessati, Google Keyboard fornirà la traduzione integrata in svariate lingue.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7 è in offerta oggi su a 350 euro oppure da Media World a 449 euro.

85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Angelo Sabra

Concordo.

Angelo Sabra

Quelli non sono OS custom, ma UI e non hanno nulla a che vedere con Android Go che sarà integrato in O. Anche se la EMUI è installata in versione lite sui terminali di fascia bassa, ma solo nella versione 3.1.

Angelo Sabra

Diri più con l'estremità in mezzo alle gambe di un canide :D

Alessandro L

Era poco dignitoso fino ad adesso non averlo, ora anche i poveri hanno il loro os.

Danny #

Non ti piacciono i pinguini ubriachi?

peogty

io aspetto ancora gli ologrammi e uno smartphone che riesca veramente a farmi un caffe (magari di torrefazione borbone XD )

dario

ahahah spero tanto di riuscire a vederlo personalmente! :D

Castoremmi

Dovrebbero considerare il processore più che la ram, ormai ai produttori mettere 1gb o 2 costa una miseria. E se uno smartphone ha 16gb di ram e un soc dual core 1ghz è inutile questa versione lite

peogty

boh vedremo se tutto questo spianerà la strada per un futuro fantascientifico o se rimarrà tutto mero esercizio di stile poco applicabile alla vita di tutti i giorni ;)

dario

sì, il tornaconto commerciale a breve termine può essere quello dell'internet of things di cui importa poco anche a me, ma chiaramente ho in mente sviluppi ben più ambiziosi, magari fantascientifici o ingenui, ma l'intelligenza artificiale è qualcosa di potenzialmente enorme e infinito! :)

Giuseppe75

E tu non mancheresti neanche ad Android, ma purtroppo credo cheblo usi

peogty

tutte le società fanno ricerca & sviluppo ma rendono pubblici i loro risultati solo quando si hanno degli utilizzi concreti....cioè boh fare cosi non capisco a che pro...tutto sto internet of things secondo me farà la stessa fine dei google glasses

Giuseppe75

Come se cambiare rom fosse la cosa più importante su Android.
Ormai i grandi brand di telefonia non permettono piu di cambiare rom a meno che non accetti di perdere la garanzia. Poi diciamo la verità adesso non è cosi vitale cambiare rom, ormai o telefoni di ultima generazione vanno molto bene.

dario

su questo sono d'accordo... non che non dia loro credibilità, dato che è quasi tutto gratis solitamente provo, ma poi non uso...
sui progetti di AI invece il discorso è più complesso, le piccole applicazioni dimostrative hanno il solo scopo di mostrarti i progressi della ricerca, e google è la società che più può far progredire il settore. magari passeranno anni, magari decenni, magari non troverà mai applicazioni pratiche di rilievo tutto ciò, ma sono ricerche estremamente importanti per il progresso e l'unica che ha soldi, mezzi e tempo per portare avanti la ricerca è google, per cui spero che non la abbandoni mai.

Giuseppe75

Invece ha ragione e poi detto da uno che come avatar ha un pinguino, insomma è poco credibile

peogty

il fatto è che se lo vedi dal punto di vista di google anche io farei come loro alla continua ricerca di altre galline d'oro..ma se la vedo dal punto di vista di un utente,mi dispiace non dò alcuna credibilità ai loro progetti...

dario

sì ma il discorso è più organico... diciamo che i suoi introiti maggiori provengono dal sistema di raccolta pubblicitaria, in cui è per grande distacco leader mondiale, e ogni altro progetto, in cui è leader mondiale o meno, è strutturato per generare indotti, direttamente o meno, tramite questo sistema, a cui aggiungere gli introiti da play store, hw e i pochi servizi a pagamento, ma sono briciole rispetto alla macchina messa su dal sistema pubblicitario, che conta su 6 colossi a cui appoggiarsi di proprietà e gran parte dei siti del mondo di terze parti.
tutto ciò va a discapito del consumatore? in parte sì, ma in parte è vero che è quasi tutto gratuito, e fare affidamento su sw lanciati in versione beta sperando che possano diventare una rivoluzione è un rischio che personalmente non correrei, o correrei solo se ne vale la pena: se funziona e mi piace lo uso, se comprendo che si tratta di un qualcosa di poco pratico, difettoso o inutile lo evito... e come me fa la maggior parte dell'utenza, esercitando la selezione naturale dei progetti che decreta i molti fallimenti di google. certo, chi credeva in un progetto che poi muore o viene trasformato in altro subisce un qualche genere di danno, ma sicuramente lo scopo di google non è mai quello di lanciare un progetto fallimentare! :)
ma come ti scrivo dal primo commento, che su molti progetti minori di google ci sia grande confusione e la sensazione che non sappiano bene dove andare sono d'accordo, la parte che contestavo era su quanto ciò possa incidere sulla sua solidità.
perde oltre 800 milioni a trimestre in ricerca e sviluppo di progetti a lungo o lunghissimo termine dall'esito incerto (vedi auto a guida autonoma, robotica e AI), ma nonostante questo ha utili di oltre 5 miliardi di dollari a trimestre.

gin

Ot: Mi consigliereste un android massimo massimo 130€? Mi servirebbe un muletto affidabile ma non riesco a orientarmi, nella fascia economica..

peogty

si ma la maggior parte dei fondi che ha gli arrivano passivamente...cioè non ha più bisogno di aggiornare google search,gli ads e youtube...solo quei 3 servizi vanno avanti da solo senza bisogno di apportare novità...e con i soldi che ne ricava è libera di sperimentare tutti i nuovi servizi che vuole...il problema che questi esperimenti li fa sui suoi clienti (vendendogli qualcosa come se fosse già un successo salvo poi venir abbandonato dopo meno di un anno)...è quello il problema di google,sta andando avanti a tentativi sperando di trovare una nuova gallina d'oro invece di far dei veri studi e proporre qualcosa di veramente utile

dario

no il discorso sui settori marginali l'hai frainteso, su social e im dico il contrario! sono strategici eccome! :)
lo so bene che su molti dei prodotti di successo è partita da un'acquisizione, ma a parte youtube erano tutte realtà piccolissime usate come base di partenza trasformate internamente in cose enormi di grande successo... ma non è questo il punto.
contestavo il fatto che dicevi che se non fosse per i suoi enormi fondi sarebbe bella che fallita: gli enormi fondi non cascano dal pero, è leader mondiale in ben 7 settori chiave del mondo web, il che le garantisce una solidità granitica che le permette di investire in sviluppo e ricerca relativamente a cuor leggero nei vari progetti fallimentari.

Fabrizio Gambacorta

No sto parlando del fatto che avevo un nexus con aggiornamenti ufficiali e nel mentre è uscito un bel pixel launcher che non ho mai ricevuto...

ErCipolla

Ma scusa, ti risulta che qui da noi vendano i telefoni Android One? Al massimo qualche sito online che li importa, ma di certo non a livello mainstream.

Stai parlando per dar aria alla bocca...

Luca Vallino

si..ma anche sul primo air ci sono rallentamenti..lo so che è al capolinea il 4..ma lo è gia da 3 anni a causa di aggiornamenti "castranti"..non fosse per la compatibilità delle app lo preferirei con ios 6/7

NdR91

No infatti non succederò, perchè N5 non riceverà Android O ufficialmente.

peogty

tua opinione ;)

peogty

beh youtube se lo aveva comprato quando aveva sentito l'odor del successo,idem per android(visto che era l'unica alternativa valida ad ios),gli ads son venuti dopo il successo del motore di ricerca (forse l'unico suo merito vero) il resto son tutti tentativi...il discorso sui settori strategicamente marginali...insomma,i social network sn stati il successo di fb,l'im è stato il successo di wa e anche la musica è stata la rinascita di apple ai tempi del primo ipod e itunes...diciam lei ci ha provato anche li con scarsi successi ma non si può dire che sono mercati marginali visto cosa hanno significato per altri..

Danny #

Che mucchio di cavolate.

Fabrizio Gambacorta

Non ho più tempo Aleeeeeeeee

Ks

anche il mio stravecchio ipad 2 arranca assai

Alchemide

non è una versione in più, ma la stessa che se rileva poca ram entra in azione

Alchemide

Ma cambi rom tutti i giorni anche con IOS?

Alchemide

Al lato oscuro passato tu sei!

ctretre

è lento in tutto (ma va!), maps ed Here sono quasi ingestibili è vero.
Ma ha Whatsapp, ha telegram, ha l'orario dei treni, con firefox ed un po di pazienza (neanche tanta se si naviga su siti mobile) con rete HSPA.
Se permetti ormai senza WhatsApp un telefono serve per chiamare il 112, quindi iPhone 4 e 3310 sono sullo stesso livello, un s2 è superiore ad entrambi se non altro che per WhatsApp.

Fabrizio Gambacorta

Ah beh, contento te...

Black_Codec

Ohh quindi il nexus 5 che ha un hw degno dei migliori cinesoni economici ma che non viene più aggiornato sarà finalmente aggiornato con Android go? Non dicessero di no che non si può fare perché non supporta i requisiti minimi...

dario

che lanci mille beta su mille progetti, ne porti a compimento una piccola percentuale e di questi abbiano successo in piccola parte sono d'accordissimo, è oggettivo, ma avere contemporaneamente primo motore di ricerca+primo browser+prima piattaforma di streaming video+primo servizio di ads+primo servizio di mappe+prima casella email+primo os mobile... beh, è tanta, tantissima roba. le uniche galline dalle uova d'oro dove ha fallito sono social network e instant messaging, il resto sono settori strategicamente molto marginali.

CAIO MARIOZ

Ho anch'io S2, per farlo andare ho dovuto disattivare tutto, faccio prima a comprarmi il Nokia 3310

momentarybliss

La frammentazione è un finto problema inventato da chi non capisce cosa sia android

ctretre

Il mio Galaxy S2 smentisce, fa quel che deve senza troppi problemi.
iPhone 4 tra poco non supporterà più Whatsapp, Cosa che il Galaxy S2 potrà avere per ancora lungo tempo...

CAIO MARIOZ

iPhone 5 va ancora bene, 4S era KO con iOS 9

peogty

e non dico nulla su google+,playmusic,playbook,e google docs,...abbandonati a loro stessi e mai nominati...e che mantengono vivi solo perchè cancellarli sarebbe un ulteriore ammissione dei loro insuccessi...ripeto e lo ribadisco la fortuna di android è il capitale infinito di google perchè va avanti solo per quello ma non di certo per il suo rinnovarsi nel tempo...

Fabrz

Ormai leggo in automatico Android Global Offensive, Pokemon Global Offensive e così via

dario

i bassi costi di oggi sono comunque alti per molta gente, se l'obiettivo fosse toccare soglie di prezzo attualmente inimmaginabili con device dall'hw obsoleto e poco prestante che grazie al sw riesce a girare bene può avere un senso... è prematuro per capirlo, ma ci vedo del potenziale positivo.

dario

ripeto, il senso può essere toccare soglie di prezzo fino a oggi inimmaginabili. chiaramente bisogna vedere come sarà attuato tutto ciò, che device saranno utilizzati, a che costi, per quali popolazioni e con quali performance. perché se 1gb costa 20 centesimi, 512mb ne costeranno meno di 10, e se un hw da entry level di 3 anni fa potesse girare bene potrebbe costare veramente cifre idonee a diffusione di massa anche intorno al territorio della soglia di povertà, tanto più con programmi statali atti a portare wifi gratuito in zone particolarmente povere, come ad esempio in india sta accadendo... insomma, vedremo gli sviluppi, ma concettualmente ha un potenziale positivo a mio avviso.

Fabrizio Gambacorta

No avrei solo bisogno di una riscaldatina alle palle...

Minestra Riscaldapple

Hai bisogno di giustificare le tue scelte, hai dubbi sulla strada intrapresa. Tornerai.

Gianluca Scuzzarello

L'ho sempre pensato. Mai che portino a compimento un progetto. Lo dimenticano e poi lo sopprimono, creandone uno identico fatto per la maggior parte delle volte peggio.
L'unica cosa davvero buona di Google per me è Foto, non posso farne a meno

Minestra Riscaldapple

12 minuti di applausi (potevi fare di meglio)

Minestra Riscaldapple

Non serve tirar fuori le versione Lite, anche quelle normali sono fatte con le stesse estremità degli arti inferiori

Vive

Mi pare una scusa di Google per iniziare a diffondere Android stock nei telefoni entry level.

Perché chiunque vuole uno smartphone a basso costo ha già Android, ma in India sopratutto, ormai i brand cinesi hanno già monopolizzato il mercato e ovviamente lo fanno con i loro OS custom. (MIUI, EMUI, Funtouch,...)

Recensione General Mobile GM 6: ha Android One ma...

Recensione BlackBerry KeyOne: produttività, sicurezza e tastiera fisica

Recensione Zenfone AR: Tango phone e top di gamma da 899€

Recensione Motorola Moto Z2 Play, sottile, ottima autonomia e MOTO MODS