Arrow Launcher 3.4: nuova scheda note e creazione scorciatoie delle app

11 Maggio 2017 2

Microsoft ha rilasciato una nuova versione stabile del suo popolare Arrow Launcher, integrando e ottimizzando tutte le novità già annunciate nell'ultima versione beta. Da poche ore è disponibile nel Play Store la nuova release 3.4, che introduce una serie di cambiamenti indirizzati a massimizzare la produttività, come il supporto ad Android for Work.

NOVITÀ

Benvenuti ad Arrow Launcher 3.4! Abbiamo un grande aggiornamento per voi
Cosa c'è di nuovo:
  • Notes! Una nuova scheda che consente di creare velocemente delle note con supporto alle immagini.
  • La funzione di ricerca include file Voice e codici QR.
  • Supporto ad Android for Work.
  • Nuova funzionalità: creare scorciatoie delle app.
  • Opzione di protezione delle app con password -- più sicuro che mai.
  • Bug Fix e miglioramenti prestazionali.

Il nuovo aggiornamento è già disponibile per il download sul Play Store di Android.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 369 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ernestoal

grandissimo launcher, pulito semplice e ben organizzato, l'ennesimo esempio di cosa sa fare Microsoft quando si tratta di lavorare per Android o iOS.

SynovialRaptor

E' diventato il mio launcher predefinito da qualche settimana ormai. Molto ben organizzato. La pagina dei widget è semplicemente fantastica.
Ha giusto qualche rallentamento ad esempio quando si apre il menu in basso, oppure quando si scorrono velocemente i widget, ma per il resto è molto buono come launcher.

Recensione Sony Xperia XA1: equilibrato in tutto meno che nel prezzo

Xiaomi Mi 6 vs OnePlus 3T: generazioni diverse, prestazioni molto simili | Video

Google I/O 2017: tutto quello che vi siete persi | Video

Recensione Xiaomi Mi 6: un potente Snapdragon 835 e 6GB di memoria RAM