Android Auto arriva anche su nuovi modelli Peugeot e DS

22 Aprile 2017 38

Android Auto pronto ad espandersi su quasi tutte le vetture del gruppo PSA, e dopo aver confermato il supporto a 6 modelli Citroen pochi giorni fa, anche per i marchi Peugeot e DS è in arrivo il supporto ufficiale alla piattaforma di infotainment realizzata da Google per il mondo delle automobili.

Anche in questo caso, soltanto i modelli più recenti riceveranno l'aggiornamento ad Android Auto o usciranno di serie direttamente con il nuovo software.

  • Peugeot 208 (2017)
  • Peugeot 2008 (2017)
  • Peugeot 301 (2017)
  • Peugeot 3008 (2017)
  • Peugeot 508 (2017)
  • Peugeot 508 SW (2017)
  • Peugeot 5008 (2017)
  • Peugeot Expert (2017)
  • Peugeot Traveller (2017)

Per quanto riguarda la serie DS, entrano in lista i seguenti due modelli.

  • DS4 (2017)
  • DS5 (2017)

Come sempre, per utilizzare Android Auto dovrete disporre di uno smartphone Android compatibile (praticamente tutti quelli disponibili sul mercato) e vivere in uno dei paesi compatibili con il sistema per auto di Google (l’Italia è ovviamente compresa).

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro.

38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Iacobs90

Concordo pienamente... È ridicolo mettere un sistema ed un touchscreen così obsoleti in un era come questa... Quello della peugeot 308 è veramente scandaloso...

Cristian Coscia

Non si puo aggiornare il software.

Akira Koga

Controlla che nella descrizione del veicolo ci sia il mirror screen con il dettaglio delle funzionalità (mirror link, android auto, apple car play). Se lo trovi sei a posto.

Fabri Fina

Guarda non saprei, ma sinceramente questa classificazione funziona fino a un certo punto ovvero che gli Android certificati sono tutti e nessuno perché google segue e certifica solo i suoi (i pixel) per il resto glie ne frega poco e niente dato che Android è open e ognuno può far quel che vuole. Addirittura in Cina che Google non si può usare non installano nemmeno il playstore ripiegando su market alternativi. Comunque questo è diciamo "certificato" da PSA, quindi sì può andare sul "sicuro"

alessandro

hahaha... certo che nome che gli hanno dato!

riccardopse

quindi ha un elettrodomestico al posto dell'autoradio? :-)

riccardopse

OT - ho una classe B con carplay.. ogni volta che collego il tel. riapre tutte le app che erano aperte l'ultima volta.. qualcuno sa come si chiudono? Ad esemprio, se l'ultima volta ho usato le mappe, appena lo collego, la riapre subito....

Tommaso

Io ho Galaxy s7 e nexus 5 ed è piuttosto veloce

Marco Fantin

In pratica hai un tablet Android come autoradio/navigatore. Installi le app, interagisci con il cellulare via bluetooth/wifi ecc ecc... Se spendi poco hai poca qualità se spendi di più, dai 500 in su, generalmente,. Poi bisogna informarsi bene, perché da auto ad auto cambiano i modelli.

Se vai su siti cinesi, tipo Alì Express, scrivi "nome auto" radio gps android e ne trovi a vonde.

Ci sono anche importatori italiani, Google insegna, così hai i24 mesi di garanzia ma spendi un po'di più...

Marco Fantin

Vedi se nel sito Peugeot c'é qualcosa. Ma in genere bisogna andare in concessionario, lasciare l'auto è loro fanno tutto. Conviene sempre prima fare un passaggio e informarsi se hanno ricevuto il nuovo materiale di aggiornamento. A volte lo ricevono anche dopo mesi...

alessandro

uscirà a breve il restyling con la nuova versione dello SMEG e quindi con Android Auto

firefox82

Android auto è un sistema ridicolo e limitato, meglio un porta smartphone da 15 euro

Lollolollo84

Io sono interessato all'acquisto di una nuova peugeot ma ne io ne concessionario abbiamo le idee chiare su mirror link oppure android auto... Inoltre sembrerebbe che android auto sia presente solo sulle vetture col navigatore e non su tutti i modelli...

Marco

Android Stock su autoradio viene montato solamente da produttori cinesi e non ha alcuna utilità in auto.. al massimo puoi cercare autoradio compatibili Carplay o android Auto, le fanno Alpine, Pioneer e altre aziende. Costo dai 400€ a salire

jakall86

Concessionaria oppure tramite il sito dedicato all'infotainment della casa sempre che ne abbia uno, guarda nei vari libretti se c'è qualche riferimento oppure google ti dirà quello che non sai

pollopopo

io ho la clio my 2017 e nemmeno io lo vedrò con grandissima probabilità nonostante monti il solito identico prodotto delle versioni che avranno android auto.... le case automobilistiche francesi sanno dare il meglio di loro quando vogliono.

Jon Snow

Lo shield è certificato Android TV, ad esempio. Uno Zidoo no. Mentre lo shield possiede un software proprietario, adattato per le tv, i vari tv box possiedono il software di un qualsiasi tablet, installato sul TV box. Tornando alle autoradio, quelle in commercio, possiedono un sistema certificato Android come per lo Shield o per qualsiasi sistema già installato su queste Peugeot, o hanno fatto un porting del software di un tablet come uno Zidoo, un beelink, un leelbox o qualsiasi altro tv box cinese?

Fabri Fina

Non ho capito che c'entrano il TV box cinese e la shield xD

Jon Snow

quindi, di quelle già in commercio, nessuna è certificata Android?

Fabri Fina

Questi oltre a essere più sicuri, funzionano, in tutte le loro parti

saetta

andoid auto è piuttosto lento, sicuramente offre qualcosa in piu al'infotainment originale
ma è un po troppo lento non so se dipende dal tipo di telefono o altro.. chi sa parli.

emiliano raponi

ho una peugeot 308 del 2016 e sono letteralmente scandalizzato dall'obsolescenza del SW infoteinement

R4nd0mH3r0

spero aggiornino la mia 206 enfant terrible almeno a nougat. Almeno l'orologio a 24h invece di quello povero da 12h

Jon Snow

e in cosa si differenziano, ad esempio, dai sistemi introdotti in queste Peugeot?

Niccolò Ricci

Come si fa per aggiornarlo? Grazie

Marco Fantin

Le scorte di quelli vecchi le devono pur esaurire...

Marco Fantin

Ne esistono a bizzeffe. Tutte, o la maggiorparte, provenienti dalla Cina...

Marco Fantin

Il software dell'auto..

Niccolò Ricci

Per chi ha una delle macchine in elenco cosa bisogna fare? Aggiornare il software Dell auto? O aggiornare l app Android auto? Grazie

Desmond Hume

Sono scandalosi da questo punto di vista. Tra l'altro ho notato che rispetto alla 7
207 non c'è manco il cassetto porta oggetti refrigerato.

Desmond Hume

Dovuto

Jon Snow

ma esistono autoradio dotate di android? O bisogna per forza acquistare un auto che ce l'ha di serie?

Pietro

Infatti che delusione, ho ordinato una peugeot 208 il 25 gennaio 2017, consegnato il 07 aprile monta ancora il sistema obsoleto smeg.. sono incavolato nero!!

MadMav88

La mia in realtà è di Maggio 2016, consegnata a Luglio 2016.
Ho letto sul forum e visto con i miei occhi, auto consegnate a Gennaio/Febbraio 2017 (quindi presumibilmente costruite a Novembre/Dicembre 2016) con lo smeg vecchio.
Mentre in moltissimi casi da Marzo 2017, le 208 vengono consegnate col sistema diverso (quindi costruzione da Gennaio 2017).
Se si potesse fare, tantissimo di guadagnato, non aspetterei altro!

Matteo Alberti

perchè IN TEORIA il 2017 che dicono loro dovrebbe essere il restilyng di luglio 2016, visto che in ambito automotive l'anno che viene messo inizia in realtà verso metà anno prima...
comunque ti ringrazio per la dritta sul forum, provo a cercare :)

MadMav88

Probabilmente no perchè dal 2017 è stato montato uno smeg diverso, di produzione Bosch anzichè Magneti Marelli e qundi cambia proprio l'hardware, più che software.
Vai sul forum di Passione Peugeot per avere più informazioni :)
(Ho una 208 Allure di Luglio 2016)

Matteo Alberti

Interessante, ma un'auto già uscita puo' riceverlo in "aggiornamento"?
ho una peugeot 208 del settembre 2016...

Luca_L620,MT7,S6

E la Peugeot 308 sw gli faceva schifo?

HTC U11, la nostra recensione

Recensione OnePlus 5: lo smartphone Android più potente

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone