Google Home distingue voci e utenti diversi con il supporto multi-account

21 Aprile 2017 20

Google ha annunciato tramite il proprio blog ufficiale il rilascio di un nuovo aggiornamento dell'app Home specifica per l'utilizzo con Google Home, dispositivo per rendere più smart la casa.

Con l'ultimo aggiornamento distribuito da poche ore, Google Home implementa per la prima volta il supporto per più utenti, consentendo di registrare fino a sei account Google unici per ogni singola unità. Il dispositivo è quindi in grado di distinguere anche il timbro vocale, e di conseguenza, operare in base al profilo corrispondente.

L'impostazione multi-account funziona esclusivamente con l'applicazione installata sul proprio smartphone: una volta effettuata la sincronizzazione con Google Home, una scheda informativa comparirà sulla home per avviare il processo di registrazione.

Si ricorda che Google Home è dotato di controlli touch, tasto mute, altoparlanti e microfoni, tramite i quali si possono impartire comandi e ricevere, in tempo reale, informazioni sul meteo, sui propri impegni, sui tragitti di Google Maps, gestire la musica tramite Spoify e molto altro.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, compralo al miglior prezzo da puntocomshop a 1,189 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
acca

...ha proprio la forma del deodorante per ambienti! :)

Fabrizio Malato

ma solo le luci vero? hai dovuto impostare il server non su china mainland? Io ho un sacco di cose xiaomi e se imposto non su china per integrare le luci con IFTTT perdo l'integrazione con tutte le altre cose (tasti etc)..

Madalin Bujor

sisi hai ragione lo sono suportate. l'unica cosa è che la conessione è abbastanza lenta

jskdldsad

Nah.. guarda per esempio l'integrazione con IFTTT. Gia' solo quello fa tantissimo

jskdldsad

Anch'io ero molto indeciso tra i 2, solo che alexa e' region locked, non puoi impostare il tuo indirizzo a meno che non vivi in una delle zone supportate. Penso che le luci Yeelight siano supportate con IFTTT. Sbaglio? Lo scopriro' lunedi'

jskdldsad

Importato da Londra tramite un amico, pagato 119 sterline

ciro

Dove lo hai comprato? A quanto?

MaXu91

Beccati questo Burger King!

Aster

Ottimo distingue anche i due pappa :)

KeePeeR

anche se parli inglese non te ne fai niente o quasi perché mancano i servizi localizzati in italia ;) se invece ti interessa come è fatto il panino di burger king americano alora si XD

Madalin Bujor

hmmmmmm guarda stavo pensando di passare anche io al google home... xo come funziona alexa di amazon per adesso google non lo fa... poi alexa si collega alle luci Yeelight di Xiaomi (tutta la casa illuminata per meno di 50 euro.. provaci con il hue light xD)

jskdldsad

Ahhh i rosiconi

jskdldsad

Vero, se non parli inglese.
Io e la mia ragazza parliamo entrambi bene inglese.

Nuanda

nel 2100 forse sarà utilizzabile in italiano....

KeePeeR

in italia non te ne fai niente di lui XD

Patatoso_Morbidoso!!

Che super fortuna mitico amico!! Noi tutti ti invidiamo!!

jskdldsad

YESS!! Mi arriva lunedi'

Simone

Quanto tempo ci stai a mettere Harman?

Simone

MBVI

E quando ci passi davanti spruzza il profumo?

Asus Zenfone 4 Selfie, Selfie Pro e Max: la nostra anteprima

Xiaomi Mi A1: live batteria | Finito ore 20.30

ANDROID, ANDROID ONE e ANDROID GO: Le differenze #parliamone | Video

XPERIA XZ1 è il miglior smartphone di Sony | Recensione